Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 10 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Addio profilate
Da elan Ieri alle 23:29

» Consiglio per un miglioramento del mio tennis
Da Incompetennis Ieri alle 22:16

» Stefanos Tsitsipas
Da Giovanni62 Ieri alle 18:23

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Ieri alle 18:22

» Montecarlo master 1000
Da max1970 Ieri alle 18:18

» Jannik Sinner
Da max1970 Ieri alle 18:15

» Analisi di una (rara) vittoria.
Da Matteo1970 Ieri alle 16:51

» Gambe nel rovescio a due mani
Da paoletto Ieri alle 12:23

» Giocatori di padel ne abbiamo?
Da st13 Ieri alle 11:29

» Lorenzo Musetti
Da max1970 Mar 13 Apr 2021, 17:18

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da paoletto Dom 11 Apr 2021, 19:03

» Giovani stranieri
Da Matusa Dom 11 Apr 2021, 10:52


La prima volta...

Andare in basso

La prima volta... Empty La prima volta...

Messaggio Da Paolo_69 Mer 15 Feb 2017, 13:02

Ciao a tutti, mi chiamo Paolo e, dopo tanto studiare, ho fatto il grande passo: ho comprato una incordatrice e ieri sera ho incordato le mie due Head Speed MP Smile Smile Smile
La macchina è una Protennis 442a a contrappeso, ho preferito spendere qualcosa in più rispetto ad altri modelli perché, da quello che ho capito, le pinze sono di ottima qualità rispetto a modelli più economici.
La macchina nel complesso mi è sembrata facile da usare, il meccanismo del contrappeso è abbastanza intuitivo, un pò più laborioso il corretto posizionamento del telaio, almeno la prima volta. Incluso alla macchina c'è un set di attrezzi (tronchesina, pinzetta, punteruolo e passacorde) al quale ho fatto aggiungere una starting clamp, molto comoda soprattutto per tirare i nodi e per iniziare le verticali, e dei set di corde che ho scelto sul loro sito.
Da ingegnere meccanico avrei preferito una struttura più robusta, a volte tirando le orizzontali avevo la sensazione che il piatto si muovesse, devo guardarci meglio
Anche le operazioni da fare, in particolare il passaggio delle orizzontali ed i nodi, forse per aver visto più volte decine di video, non hanno presentato particolari difficoltà. Alla fine in poco più di un'ora e mezza ho incordato entrambe le racchette. Ho penato di più a misurare le corrette lunghezze di corda da usare...
Ho usato un multifilo a 23 kg costanti, 25 sulle chiusure dei nodi, pattern a 4 nodi con starting knot e nodi Parnell. Un errore di cui mi sono accorto troppo tardi è che sull'ultima orizzontale del secondo telaio non ho aumentato la tensione...
Posto qualche foto del risultato e mi piacerebbe avere un vostro commento:

La prima volta... 20170212

La prima volta... 20170211

La prima volta... 20170215

La prima volta... 20170214

La prima volta... 20170213

La prima volta... 20170210

La prima volta... 20170216

La prima volta... 20170217

Paolo_69

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

La prima volta... Empty Re: La prima volta...

Messaggio Da marco61 Mer 15 Feb 2017, 13:56

Ciao Paolo e benvenuto. Difficile poter giudicare un'incordatura attraverso delle foto.
Si notano però un non perfetto allineamento delle corde e nodi tutti da rivedere. In particolare, nell'ultima foto è visibile la mancanza di tensione sulla prima orizzontale.
Ma per un neofita niente di grave, con l'esercizio migliorerai.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

La prima volta... Empty Re: La prima volta...

Messaggio Da Paolo_69 Mer 15 Feb 2017, 15:20

@marco61 ha scritto:Ciao Paolo e benvenuto. Difficile poter giudicare un'incordatura attraverso delle foto.
Si notano però un non perfetto allineamento delle corde e nodi tutti da rivedere. In particolare, nell'ultima foto è visibile la mancanza di tensione sulla prima orizzontale.
Ma per un neofita niente di grave, con l'esercizio migliorerai.
Grazie Marco, in effetti avevo la sensazione di essere stato un po' troppo "delicato" nel tirare i nodi... Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

Paolo_69

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

La prima volta... Empty Re: La prima volta...

Messaggio Da marco61 Mer 15 Feb 2017, 16:43

Un'altra cosa: se non vedo male, c'è del piombo su un solo lato del telaio.
Perchè?


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

La prima volta... Empty Re: La prima volta...

Messaggio Da pasky76 Mer 15 Feb 2017, 22:34

Non hai sicuramente scelto il telaio più semplice per iniziare...comunque sono d'accordo con marco61, devi migliorare l'allineamento delle corde e dei nodi.
Lo starting knot? Bastava un 4 nodi semplice semplice
pasky76
pasky76

Messaggi : 217
Data d'iscrizione : 18.11.14
Età : 44
Località : Lanciano

Torna in alto Andare in basso

La prima volta... Empty Re: La prima volta...

Messaggio Da Paolo_69 Gio 16 Feb 2017, 07:40

@marco61 ha scritto:Un'altra cosa: se non vedo male, c'è del piombo su un solo lato del telaio.
Perchè?
Avevo chiesto di aggiungere un po' di peso in testa al negozio dove la facevo incordare, per provare la differenza. Sono stati aggiunti 2 grammi per lato, ma disposti in modo emisimmetrico (girando la racchetta vedo sempre il piombo in alto a destra)
Diciamo che questo ed altri particolari mi hanno spinto al fai da te...

@pasky76 ha scritto:Non hai sicuramente scelto il telaio più semplice per iniziare...comunque sono d'accordo con marco61, devi migliorare l'allineamento delle corde e dei nodi.
Lo starting knot? Bastava un 4 nodi semplice semplice
Più semplice dello starting knot? E come? Da quello che ho letto l'alternativa era iniziare con la starting clamp, tra le due ho trovato più semplice lo starting knot...

Paolo_69

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

La prima volta... Empty Re: La prima volta...

Messaggio Da pasky76 Gio 16 Feb 2017, 08:17

Lo starting knot non si utilizza ormai chiunque ha una starting clamp per inziare le verticali con il safe method e successivamente per bloccare la prima orizzontale (dall'alto) nel 4 nodi.
pasky76
pasky76

Messaggi : 217
Data d'iscrizione : 18.11.14
Età : 44
Località : Lanciano

Torna in alto Andare in basso

La prima volta... Empty Re: La prima volta...

Messaggio Da dresi Gio 16 Feb 2017, 11:12

Ciao
io...
Ogni tre , quattro orizontali inizio a raddrizzarle e quando tiri l'ultima.... alza i kg di 3/4 Kg.. poi alla fine metti a posto le verticali e sblocchi

dresi

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 13.09.12

Torna in alto Andare in basso

La prima volta... Empty Re: La prima volta...

Messaggio Da pasky76 Dom 19 Feb 2017, 19:22

@dresi ha scritto:Ciao
io...
Ogni tre , quattro orizontali inizio  a raddrizzarle e quando tiri l'ultima.... alza i kg di 3/4 Kg.. poi alla fine metti a posto le verticali e sblocchi

Anch'io stessa cosa!
pasky76
pasky76

Messaggi : 217
Data d'iscrizione : 18.11.14
Età : 44
Località : Lanciano

Torna in alto Andare in basso

La prima volta... Empty Re: La prima volta...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.