Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 14 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 13 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Riki66

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Stefanos Tsitsipas
Da Giovanni62 Oggi alle 18:23

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Oggi alle 18:22

» Montecarlo master 1000
Da max1970 Oggi alle 18:18

» Jannik Sinner
Da max1970 Oggi alle 18:15

» Analisi di una (rara) vittoria.
Da Matteo1970 Oggi alle 16:51

» Addio profilate
Da Matusa Oggi alle 14:56

» Gambe nel rovescio a due mani
Da paoletto Oggi alle 12:23

» Giocatori di padel ne abbiamo?
Da st13 Oggi alle 11:29

» Lorenzo Musetti
Da max1970 Ieri alle 17:18

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da paoletto Dom 11 Apr 2021, 19:03

» Giovani stranieri
Da Matusa Dom 11 Apr 2021, 10:52

» Palle (da tennis)
Da squalo714 Ven 09 Apr 2021, 20:27


Q+ Tour 300 16x19

Andare in basso

tour - Q+ Tour 300 16x19  Empty Q+ Tour 300 16x19

Messaggio Da Ospite Gio 23 Feb 2017, 14:51

"La nuova Pro Kennex Q+ Tour è una racchetta di livello alto ma con un tasso di assorbimento delle vibrazioni molto elevato.

Rispetto ai precedenti modelli sono state confermati le specifiche ed il telaio di base, è stato solamente avanzato di 0,5 cm il bilanciamento che permette maggiore inerzia e pesantezza di palla.

Dotata di tecnologie Q+ e Kinetic che permettono un ottimo smorzamento delle vibrazioni, dona un impatto solido in controllo, preservando il braccio da inutili vibrazioni negative, in questa versione la superficie dove è stato posizionato il Kinetic è più estesa, ciò permette maggiore smorzamento e maggiore potenza.

Racchetta che si presta molto bene a chi spinge la palla con forza e che cerca un ottimo controllo di palla. Visto il peso intermedio si presta ottimamente a customizzazioni.

L'utilizzo della racchette Pro Kennex Q+ Tour è consigliata a chi cerca un ottimo controllo di palla, discreta tolleranza dello sweet-spot ed una buona uscita di palla, destinata ad un pubblico con un livello di gioco avanzato-esperto.
Dal sito Maurosport

Recensione ottimale e chiara, alla portata di tutti.

Secondo me il suddetto telaio è facile, tecnico e sicuro. Con la corda giusta permette a tutti di giocare ed anche bene ma, e sottolineo ma, se si utilizza la tecnica giusta. Il problema di oggi è che il tennis è più veloce, più aggressivo e molto meno ragionato, come altrove è stato detto, telai rigidi e leggeri creano infortuni, mentre i telai di una volta di legno si, ma pesanti ci proteggevano dallo shock d'impatto anche perchè avevano indubbiamente un bilanciamento arretrato.

La "Q tecnology" aumenta il sweetspot. Il "Kinetic" protegge dalle vibrazioni. lo "Inic AKS" la rende più confortevole. La "Spiral Tech Carbon" rende il telaio più resistente al pari della Graphene per la Head e della Textreme per la Prince.

Il problema qual'è? Che tutti vogliono la racchetta di Federer ma non la reggono (non per il peso per mancanza di tecnica), vogliono la racchetta di Nadal ma si fanno male (Pure Aero ed RPM Blast 1,25 a 26 kg senza preparazione e senza cognizione!), ma nessuno essenzialmente sa cosa vuole o sa cosa gli serve.
Nell'era della globalizzazione dove si compra su internet senza interloquire con un Incordatore professionista si comprano cose inutili, si alimentano i mercatini dell'usato ed i negozi seri chiudono.
Comunque il problema è che questo dopo la 100P e la DR98 è il telaio forse più riuscito degli ultimi tempi, si adatta al toppatore, al rematore da fondo, all'amante del serve&volley, basta sapergli scegliere l'abito giusto. Un buon mono sottile, un multifilo ragionevole o il nobile budello.

Ti da la sensazione di giocare col morbido, ma un morbido che fa male a chi riceve la palla dall'altra parte. Gli amici che hanno preso l'ultimo modello od anche il penultimo sono molto contenti. Uno di questi monta la sonic pro 1,25 a 24 kg e sembrava avere in mano una pure drive per quello che faceva uscire (3.1), una bestia!
Quindi cosa ne pensate come telaio per un principiante (costretto ad usare la tecnica sennò la pallina non cammina), per un quarta alta all around che ha problemi articolari o che magari non li ha ma è attirato dal telaio?

Dite la vostra. Grazie

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

tour - Q+ Tour 300 16x19  Empty Re: Q+ Tour 300 16x19

Messaggio Da squalo714 Mar 21 Mag 2019, 09:47

Provata ieri sera in ora libera con un 3.4.
Confermo le sensazioni della suddetta recensione.
Adatta ai colpi piatti anche se prende bene anche lo spin, ficcante il back, il servizio va via che è una meraviglia, sopratutto lo slice dà soddisfazione, perfetta sottorete con grande maneggevolezza. Forse l'unico piccolo difetto è che devi avere una buona tecnica per sfruttarla al massimo ma questo discorso è chiaramente soggettivo.
Poi una delle cose più importanti, se non la più importante, zero fastidi il giorno dopo alle articolazioni, cosa che con gli altri attrezzi non capita spesso.
Ottima davvero, mi sa che la farò mia..
tour - Q+ Tour 300 16x19  768460


..e riconobbi il tuo sguardo in quello di un passante. (cit. Tiziano Ferro)
squalo714
squalo714

Messaggi : 2584
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Torna in alto Andare in basso

tour - Q+ Tour 300 16x19  Empty Re: Q+ Tour 300 16x19

Messaggio Da Ospite Mar 21 Mag 2019, 11:02

@squalo714 ha scritto:Provata ieri sera in ora libera con un 3.4.
Confermo le sensazioni della suddetta recensione.
Adatta ai colpi piatti anche se prende bene anche lo spin, ficcante il back, il servizio va via che è una meraviglia, sopratutto lo slice dà soddisfazione, perfetta sottorete con grande maneggevolezza. Forse l'unico piccolo difetto è che devi avere una buona tecnica per sfruttarla al massimo ma questo discorso è chiaramente soggettivo.
Poi una delle cose più importanti, se non la più importante, zero fastidi il giorno dopo alle articolazioni, cosa che con gli altri attrezzi non capita spesso.
Ottima davvero, mi sa che la farò mia..
tour - Q+ Tour 300 16x19  768460

Shark: quindi confermi che ti hi ben consigliato... pirat

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

tour - Q+ Tour 300 16x19  Empty Re: Q+ Tour 300 16x19

Messaggio Da squalo714 Mar 21 Mag 2019, 11:06

Sicuramente
tour - Q+ Tour 300 16x19  925962


..e riconobbi il tuo sguardo in quello di un passante. (cit. Tiziano Ferro)
squalo714
squalo714

Messaggi : 2584
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Torna in alto Andare in basso

tour - Q+ Tour 300 16x19  Empty Re: Q+ Tour 300 16x19

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.