Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 17 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 16 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Matteo1970

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» differenza atw e box
Da paoletto Oggi alle 12:33

» Lorenzo Musetti
Da Matteo1970 Oggi alle 09:57

» Master 1000 a Roma
Da yatahaze Oggi alle 09:28

» Cancellazione Account "Giovanni62"
Da Admin Oggi alle 07:50

» Lorenzo Sonego
Da Giampi83 Oggi alle 07:26

» Camila Giorgi
Da nw-t Ieri alle 14:57

» Cosa ne pensate?
Da Matteo1970 Ieri alle 10:54

» Un buon torneo
Da Ospite Mer 12 Mag 2021, 10:32

» Bill Tilden
Da max1970 Mar 11 Mag 2021, 22:01

» 28 aces in due set, considerazioni
Da Incompetennis Mar 11 Mag 2021, 20:14

» Gambali, polpacciere
Da gabr179 Mar 11 Mag 2021, 15:01

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Lun 10 Mag 2021, 20:24


Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Pagina 8 di 15 Precedente  1 ... 5 ... 7, 8, 9 ... 11 ... 15  Seguente

Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Ospite Lun 13 Nov 2017, 08:14

Promemoria primo messaggio :

Nel "mare magnum" delle diete per perdere peso (o, più correttamente, grasso corporeo... perchè perdere muscoli non conviene a nessuno) si trova di tutto.

Quindi occorre muoversi con cautela, tenendo ben chiaro la biochimica del nostro corpo (spesso dimenticata dai medici).

Tra i tanti approcci da me "studiati" penso che quello qui sotto sia sensato dal punto di vista biochimico e, soprattutto, percorribile a livello personale e sociale (cene con amici, ristorante, ecc.)



LA DIETA DELL’ERETICO
di Enrico Levantino
inventore dell’operazione “trasforma il tuo corpo in 12 settimane”, esperto di integrazione alimentare, l’eretico del fitness.

Questa dieta è potentissimo per perdere grasso alla massima velocità e svolgere un’azione plastica sui muscoli.
Chi mi conosce sa che da anni scrivo un rubrica chiamata l’angolo dell’eretico. E’ troppo facile scrivere delle solite cose ormai accettate da tutti. A me piace scrivere in merito a verità “underground”, dove la scuola è la strada, e racconto “verità” conosciute da pochi e che suonano come “eresie” agli occhi della massa. Questo è il mio divertimento.
Tenetevi forte: questo è uno di quegli articoli.

DIETA DELL’ERETICO è la dieta che si ispira al cavernicolo. Si fa per dire. Il cavernicolo di certo non poteva mangiare primo, secondo e frutta. Né gustarsi la pizza o altro. Né godere di tutti i vantaggi dell’industria alimentare, che ha si creato tante leccornie, ma anche tanti obesi.
Diciamo che ci si è ispirati alla dieta del cavernicolo, prendendone i principi.

Il cavernicolo non si svegliava al mattino, prendeva 2 brioches al bar insieme ad un cappuccino e poi iniziava la caccia.
Si ricorda che il cavernicolo non aveva ancora sviluppato l’agricoltura. Non coltivava. E neppure aveva allevamenti. Non era ancora divenuto allevatore.
Il cavernicolo cacciava.
L’unico pasto era serale, al termine della caccia, sempre se la Dea della caccia l’aveva benedetto. Non si mangiava 3 volte al giorno + 2 spuntini come con la dieta a zona.
Qualcuno allarmato starà pensando: “non avrai intenzione di farci mangiare una volta al giorno”.
Non proprio, tranquilli. Però ci ispireremo molto a questa filosofia per ciò che riguarda i carboidrati.
Proprio loro. Sebbene le teorie nutrizionali siano vaste e infinite, i miei 22 anni di esperienza nel settore, il mio continuo contatto con campioni in tutti gli sport, le mie conoscenza con autentici guru e abili personal trainer, mi hanno portato alla a conclusione che, quando si vuole dimagrire, è meglio prestare molta attenzione ai carboidrati. In Italia è un problema. Qui regna la dieta mediterranea ed in effetti potete dimagrire anche con quella. In effetti qualsiasi dieta che riduce le calorie fa dimagrire. I prigionieri nei campi di concentramento dimagrivano (deperivano) con una patata al giorno. Così potete perdere peso con qualsiasi dieta. Solo che alcune sono più d-efficienti di altre.

5-6 pasti al giorno bloccano il dimagrimento.
Consumare 5-6 pasti al giorno deruba, in pratica, il corpo di ore che potrebbero essere potenzialmente impiegate per smaltire il grasso.
Limitando i momenti in cui il corpo libera l’insulina potete aumentare il dimagrimento e la sintesi proteica.
Durante le diete uno dei principali problemi che si verificano è che la tiroide tende ad addormentarsi e l’unica dieta che tende a non farla addormentare è quella povera di carboidrati, come ad esempio la metabolica.
Cosa fanno i carboidrati? Causano l’emissione di insulina.
Cosa fa l’insulina? Spinge il glucosio e i necessari nutrienti all’interno delle cellule, compresi gli adipociti (le cellule del grasso corporeo) , e ferma la lipolisi!!! Ferma la lipolisi!!!
La lipolisi è il processo che usa il grasso corporeo per produrre energia. Non potete smaltire l’adipe con efficienza e velocemente se mangiate per l’intera giornata i carboidrati!

Cosa avviene se si mangiano i carboidrati al mattino
L’energia dei carboidrati và in circolo. Viene secreta l’insulina. L’insulina ferma la lipolisi (il consumo di grasso corporeo). Per un po’ di tempo saranno usati i carboidrati forniti dagli alimenti. Quando quell’energia sarà terminata il corpo abbatterà i propri muscoli per trasformarli in glucosio (una fonte di energia). Il corpo abbatte i muscoli perché l’insulina ha bloccato temporaneamente la lipolisi.
IMPORTANTISSIMO: nessuno di quei carboidrati mangiato al mattino finisce nei muscoli, quando si è in restrizione calorica e ci si muove. Viene usato per fornire energia, e pertanto se c’è già l’energia fornita dagli zuccheri del pasto per quale motivo il corpo dovrebbe prelevare il grasso?

Cosa avviene quando si mangiano i carboidrati nel resto della giornata?
Avviene la stessa cosa menzionata sopra. Gli zuccheri non vanno nei muscoli ma vengono consumati per le attività. Quindi quando vi recherete in palestra avrete dei muscoli senza zuccheri (hei lo sapete che una considerevole parte di zuccheri è contenuta nei muscoli?) e pertanto avrete allenamenti fiacchi. Finchè avete energia che proviene dagli zuccheri il corpo consuma quella, e non il grasso corporeo. L’insulina blocca per ore il rilascio del grasso e i muscoli sono abbattuti quando finiscono gli zuccheri.

Cosa avviene se si mangiano i carboidrati solo alla sera.
Qualcuno starà già urlando: “ERESIA, ERESIA, mangiare i carboidrati alla sera fa ingrassare, questo è pazzo”. Niente affatto.
Dovete sapere che quando siete a dieta i muscoli si svuotano del loro contenuto di zuccheri. L’organismo non può accumulare un solo grammo di grasso fintanto che le scorte di zuccheri (glicogeno) dei muscoli non vengono ripristinate.
Così i carboidrati potrebbero fare ingrassare in modo particolare se vengono mangiati di sera in normali condizioni, perché non si ha il tempo di smaltirli e si va quanto prima a letto. Ma con questa dieta è diverso.
Voi avete i muscoli scarichi degli zuccheri (glucosio) che contengono. In questa dieta i carboidrati li mangiate in un unico e solo pasto alla sera. Tutti quei carboidrati non vengono usate per fini energetici perché di fatto state per andare a letto. Il corpo deve quindi depositarli da qualche parte. POICHE’ I MUSCOLI SONO SCARICHI DI GLUCOSIO IL CORPO DEVE METTERLI TUTTI NEI MUSCOLI. Neanche uno di quei carboidrati finirà nel grasso. Vanno tutti nei muscoli.
Che avviene quando vi svegliate al mattino?
La glicemia del sangue è ai livelli minimi. Questo significa che siete già in lipolisi (consumo del grasso). IL CORPO STA USANDO GRASSO. Ma al tempo stesso avete i muscoli ricaricati di glucosio. I carboidrati sono finiti li.
Durante la giornata di solito non facciamo sforzi intensi per vivere. Quando non si fanno sforzi significativi il corpo usa il grasso corporeo. E’ solo quando gli sforzi sono intensi che il corpo usa gli zuccheri. Quindi, a meno che non scarichiate casse dalla mattina alla sera, durante la vostra giornata CONSUMATE GRASSO IN CONTINUAZIONE, e quando vi recate in palestra avete i muscoli carichi di zucchero e potete allenarvi bene, senza cannibalizzare i muscoli.
Quindi se mangiate i carboidrati solo alla sera favorite al perdita di grasso per tutta la giornata e avete nei muscoli lo zucchero necessario per fronteggiare bene l’allenamento.

Il potere anabolico di un solo pasto ricco in calorie e carboidrati.
Ma c’è di più. L’insulina non è totalmente malvagia. Anzi nell’organismo ha la sua ragion di esistere. Guai se non fosse così. L’aspetto dell’insulina che interessa noi è che ha anche una funzione anabolica. Questo vuol dire che possiamo usare l’emissione di insulina che il corpo produce per uno scopo anabolico, per costruire (o tenere) i muscoli, mentre si continua a perdere grasso.

La dieta dell’eretico in pratica:
Colazione e pranzo mangiate una insalata a foglie (no a patate, mais, carote, pomodori) + carne, o pesce, o pollo, o uova (o bianchi d’uovo), o bresaola o prosciutti magri.
A merenda nulla.
A cena effettuate un normale pasto con un primo piatto (pasta integrale o riso semiintegrale), un secondo e frutta.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso


Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Chiros Ven 02 Feb 2018, 17:52


Certo il mondo è pieno di gente che non capisce niente...
Magari succede pure che uno rimbambisca col tempo...

Comunque certe lauree pesano oggettivamente.

Chiros

Messaggi : 5209
Data d'iscrizione : 27.10.10

Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Ospite Ven 02 Feb 2018, 18:03

@Chiros ha scritto:
Certo il mondo è pieno di gente che non capisce niente...
Magari succede pure che uno rimbambisca col tempo...

Comunque certe lauree pesano oggettivamente.

Non ho dubbi.

Ingegneria e fisica soprattutto.

Se non altro per la grande selezione che hanno.


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Chiros Ven 02 Feb 2018, 18:14

Eppure anche tra questi ci sono certi soggetti...da non credere. Ti costruirebbero un ponte per la luna ma non sanno nemmeno allacciarsi le scarpe Smile
Chiros
Chiros

Messaggi : 5209
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 46
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Ospite Ven 02 Feb 2018, 18:20

@Chiros ha scritto:Eppure anche tra questi ci sono certi soggetti...da non credere. Ti costruirebbero un ponte per la luna ma non sanno nemmeno allacciarsi le scarpe Smile

Io ho sempre ammirato gli ingegneri, perché io, non avendo una "mente matematica" non sarei mai riuscito a laurearmi in ingegneria.

Penso che quelli molto bravi in matematica abbiano un pizzico di "sano autismo"...

Nel senso che sono persone geniali in alcune cose, e ingenue in altre.

Lo dico con ammirazione.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Tempesta Ven 02 Feb 2018, 19:32

correnelvento ha scritto:
@Chiros ha scritto:Eppure anche tra questi ci sono certi soggetti...da non credere. Ti costruirebbero un ponte per la luna ma non sanno nemmeno allacciarsi le scarpe Smile

Io ho sempre ammirato gli ingegneri, perché io, non avendo una "mente matematica" non sarei mai riuscito a laurearmi in ingegneria.

Penso che quelli molto bravi in matematica abbiano un pizzico di "sano autismo"...

Nel senso che sono persone geniali in alcune cose, e ingenue in altre.

Lo dico con ammirazione.


Io lavoro con ingegneri dalla mattina alla sera.......uno l’ho anche sposato (è una lei)

Come nella vita ce ne sono alcuni....buoni altri......forse di più.....che quel pizzichino di cui parlavi lo portano a essere un pizzicone.


Essere abituati a studiare x passare un esame invece che per apprendere e imparare per molti è stata una rovina.

E noi ci ritroviamo con iper laureati che Messi di fronte a un problema “diverso” non hanno l’apertura mentale per aggredirlo da una posizione non preconcetta.......


Ehhhhh.......preferisco coloro che la loro conoscenza oltre che sui libri l’hanno fatta sul campo.....


"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2735
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Tempesta Ven 02 Feb 2018, 19:34

Con tutta la stima che posso avere X chi ha la laurea, la capacità là si dimostra risolvendo le problematiche, non superando degli esami


"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2735
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Ospite Ven 02 Feb 2018, 19:38

correnelvento ha scritto:
Penso che quelli molto bravi in matematica abbiano un pizzico di "sano autismo"...


Pensa che ero giunto alle stesse conclusioni... da ex genietto della matematica..

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Ospite Ven 02 Feb 2018, 20:05

correnelvento ha scritto:
felixx ha scritto:Certamente...

Un approfondito cultore e conoscitore  della nutrizione...

Sono convinto di quanto
Da te e da Panzironi asserito: l’epidemia di diabete (cavolo, ce l’ha una MAREA di persone) dipende dalla ‘dieta mediterranea’, ossia tanto e tanto zucchero...
Niente di piu’ sbagliato


Ma cosa dici, Felix?

Io non POSSO parlare di alimentazione, perchè non sono uno specialista...  Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 768460

Qui di DEVE parlare solo di tennis!  smash



Ti ringrazio per la stima, Felix.

Mi farebbe piacere sapere in che cosa ti sei sentito meglio, assumendo i carbo solo da verdure e frutta...

Onestamente...
Mi sento benissimo.
Ho sempre
Riflettuto con la mia testa nelle cose, ascoltando il parere di tutti e studiando per conto mio... Tra due esami avro’ due lauree e sono figlio di due prof...
Ripeto che non e’ la
Laurea che fa l’intelligenza...
So abbastanza bene come
Funziona il corpo umano...
Il pane e la pasta sono ZUCCHERI di quelli dannosi

E’ come
Mangiare un bicchiere colmo di zucchero (e’ esattamente così)...
Adesso, oltre a me, lo stanno
Capendo in tanti...
I carboidrati non provenienti da frutta e verdura FANNO MALE...
Poi se uno vuol mangiarli in piccole
Quantita’ non penso che sia un problema...
Io non penso che ricomincero’, almeno sin quando faro’ sport agonistico...
La mia
Collega in ufficio (una mente) ha iniziato questa dieta un anno fa (io nemmeno ci avevo fatto caso... stava gia’ abbastanza bene sebbene lievemente in sovrappeso...)
Ha perso dieci kili... e mi ha detto di aver avuto benefici rispetto ad un mal di schiena ceonico e ad un prolasso post parto impensabili...
Inutile
Dire che adesso ha una forma spettacolare..

Per quanto mi riguarda, dopo una settimana senza pane e pasta e farine in generale (e nutrendomi di frutta, carne, pesce, verdure e legumi - sebbene ‘panzironi i legumi li cassi)
Il mio culo notoriamente flaccido sta sparendo e diventando
Duro... una sensazione bellissima...
Non ho assolutamente sensazione di fame...
Ho perso un paio di kili e sono riuscito a fare tre partiteimpegantive portandole a termine...
Non c’ero mai riuscito...

Puo’ essere che se continuo cosi tra tre/quattro mesi entro in forma vera... io ci provo

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da doctor_tennis Ven 02 Feb 2018, 20:16

correnelvento ha scritto:

Non ho dubbi.

Ingegneria e fisica soprattutto.



Prego la Signoria Vostra di prendere nota che come fisico mi sento altamente offeso da questo accostamento...



@Tempesta ha scritto:Con tutta la stima che posso avere X chi ha la laurea, la capacità là si dimostra risolvendo le problematiche, non superando degli esami

Un esame ben fatto serve a capire se lo studente ha imparato e ha capito. Cioè se sa le cose che gli sono state spiegate ed ha capito come applicarle per risolvere problemi...
doctor_tennis
doctor_tennis

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Ospite Ven 02 Feb 2018, 20:35

felixx ha scritto:
correnelvento ha scritto:
felixx ha scritto:Certamente...

Un approfondito cultore e conoscitore  della nutrizione...

Sono convinto di quanto
Da te e da Panzironi asserito: l’epidemia di diabete (cavolo, ce l’ha una MAREA di persone) dipende dalla ‘dieta mediterranea’, ossia tanto e tanto zucchero...
Niente di piu’ sbagliato


Ma cosa dici, Felix?

Io non POSSO parlare di alimentazione, perchè non sono uno specialista...  Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 768460

Qui di DEVE parlare solo di tennis!  smash



Ti ringrazio per la stima, Felix.

Mi farebbe piacere sapere in che cosa ti sei sentito meglio, assumendo i carbo solo da verdure e frutta...

Onestamente...
Mi sento benissimo.
Ho sempre
Riflettuto con la mia testa nelle cose, ascoltando il parere di tutti e studiando per conto mio... Tra due esami avro’ due lauree e sono figlio di due prof...
Ripeto che non e’ la
Laurea che fa l’intelligenza...
So abbastanza bene come
Funziona il corpo umano...
Il pane e la pasta sono ZUCCHERI di quelli dannosi

E’ come
Mangiare un bicchiere colmo di zucchero (e’ esattamente così)...
Adesso, oltre a me, lo stanno
Capendo in tanti...
I carboidrati non provenienti da frutta e verdura FANNO MALE...
Poi se uno vuol mangiarli in piccole
Quantita’ non penso che sia un problema...
Io non penso che ricomincero’, almeno sin quando faro’ sport agonistico...
La mia
Collega in ufficio (una mente) ha iniziato questa dieta un anno fa (io nemmeno ci avevo fatto caso... stava gia’ abbastanza bene sebbene lievemente in sovrappeso...)
Ha perso dieci kili... e mi ha detto di aver avuto benefici rispetto ad un mal di schiena ceonico e ad un prolasso post parto impensabili...
Inutile
Dire che adesso ha una forma spettacolare..

Per quanto mi riguarda, dopo una settimana senza pane e pasta e farine in generale (e nutrendomi di frutta, carne, pesce, verdure e legumi - sebbene ‘panzironi i legumi li cassi)
Il mio culo notoriamente flaccido sta sparendo e diventando
Duro... una sensazione bellissima...
Non ho assolutamente sensazione di fame...
Ho perso un paio di kili e sono riuscito a fare tre partiteimpegantive portandole a termine...
Non c’ero mai riuscito...

Puo’ essere che se continuo cosi tra tre/quattro mesi entro in forma vera... io ci provo

Giusto per informazione: oltre a Bertu e Felix, anche Libero e Viciohead hanno intrapreso questo approccio low carb.

E anche'essi stanno BENISSIMO!

4 su 4

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da max1970 Ven 02 Feb 2018, 20:44

Oh ragazzi ma state diventando tutti grulli? C'è qualcuno sano di mente che possa dubitare del fatto che un'alimentazione a base di frutta verdura legumi pesce e carne sia meglio di pane pasta pizza ecc.?
max1970
max1970

Messaggi : 1701
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 50
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da giascuccio Ven 02 Feb 2018, 22:19

I legumi forse non sono bene tollerati da tutti.
Io personalmente non ho di questi problemi, e ne faccio un buon uso.
Condivido, basta levare pane e pasta, o usarla in minime quantità, e mangiare molta verdura e frutta con moderazione.




"abra e giascu non si toccano, per definizione si autoreferenziano, ed hanno sempre ragione."
cit: Sunsemperki

"@ Satrapo : avete mai visto uno che sa mandare due palle di fila dall'altra parte del campo parlare di racchette?"


"Non serve che ti cancelli.
E' sufficiente che ti togli dai coglioni."  cit: Correnelvento

giascuccio

Messaggi : 1076
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 55
Località : Pontecagnano (SA)

Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Ospite Ven 02 Feb 2018, 22:48

Comunque raga,
Secondo me l’alimentazione del futuro e’:
Legumi, frutta, uova, latticini, verdure...

Nutrimento senza proteine animali.

Ovviamente senza pane, pasta, farine etc

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da max1970 Ven 02 Feb 2018, 22:54

felixx ha scritto:Comunque raga,
Secondo me l’alimentazione del futuro e’:
Legumi, frutta, uova, latticini, verdure...

Nutrimento senza proteine animali.

Ovviamente senza pane, pasta, farine etc

mmm non credo il mondo è pieno di gente come me, che pur sapendo che fa male, non rinuncerebbe mai alla pizza! Very Happy
max1970
max1970

Messaggi : 1701
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 50
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Ospite Ven 02 Feb 2018, 22:54

Piu’ avanti ancora ci alimenteremo con le pillole

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Ospite Ven 02 Feb 2018, 22:54

correnelvento ha scritto:
Se non ti sta bene, puoi tranquillamente andare da qualche altra parte.

E me ne fotto altamente di chi siano, o cosa abbiano fatto i tuoi parenti...

Non capisco se è la scuola di Yale o Cambrige? Mi risulta difficile comprendere certe finezze.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Ospite Ven 02 Feb 2018, 23:06

Doc...
corre mi ha anche bloccato una volta...
Oserei dire quasi senza motivo...

Come prendere un ceffone da Federer... ops...
da Gasquet...

Si prende e si porta a casa

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Ospite Ven 02 Feb 2018, 23:12

felixx ha scritto:Doc...
corre mi ha anche bloccato una volta...
Oserei dire quasi senza motivo...

Come prendere un ceffone da Federer... ops...
da Gasquet...

Si prende e si porta a casa

tranquillo felixx qui dentro qualcuno è affetto da delirio di onnipotenza e crede di poter offendere anche i familiari , ottimo equilibrio, grande savoir-faire, perfetto gentleman....

e sti nocomment nocomment nocomment ! Chi cavolo si crede di essere lui!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Ospite Sab 03 Feb 2018, 00:49

Piuttosto come si fa a bloccare qualcuno? Ne devo bloccare un pochino! Very Happy

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Bertu Sab 03 Feb 2018, 07:01

Doc68 ha scritto:Piuttosto come si fa a bloccare qualcuno? Ne devo bloccare un pochino! Very Happy

Se vuoi farti un favore inizia col bloccare te stesso Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 786556


Odio gli sprechi perché quando compro qualche cosa, non la compro con i soldi ma con il tempo della mia vita che é servito  per guadagnarli (José Mujica)
Non si smette di giocare perché si diventa vecchi ma si diventa vecchi perché si smette di giocare!
Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.  (Henry Ford)
Bertu
Bertu

Messaggi : 3439
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 56
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Ospite Sab 03 Feb 2018, 07:39

@Bertu ha scritto:
Doc68 ha scritto:Piuttosto come si fa a bloccare qualcuno? Ne devo bloccare un pochino! Very Happy

Se vuoi farti un favore inizia col bloccare te stesso Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 786556
Giusto comincio da te.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Ospite Sab 03 Feb 2018, 07:56

Doc68 ha scritto:
felixx ha scritto:Doc...
corre mi ha anche bloccato una volta...
Oserei dire quasi senza motivo...

Come prendere un ceffone da Federer... ops...
da Gasquet...

Si prende e si porta a casa

tranquillo felixx qui dentro qualcuno è affetto da delirio di onnipotenza e crede di poter offendere anche i familiari , ottimo equilibrio, grande savoir-faire, perfetto gentleman....

e sti  nocomment  nocomment  nocomment ! Chi cavolo si crede di essere lui!

Visto che hai un sacco di parenti medici e qualificati, vedi di farti curare da uno psichiatra (ma deve essere bravo) e, soprattutto, vedi di finirla ti rompermi i coglioni.

Viscido che non sei altro....

Ed ora, vai a piagnucolare da Marco61, come una femminuccia...

Fenomeno da Forum: ma riesci a capire (non credo) che sei solo un insopportabile elemento di disturbo?

Ti hanno cacciato (giustamente) da PT per lo stesso motivo.

E tu perseveri, non riesci a smettere.

Sei tanto stupido che non riesci neppure a capire che dire " me ne fotto di quello che fanno i tuoi parenti (a livello di mestiere)" non è un'offesa a LORO....

Ma è un modo per dire a TE, che sei un perfetto imbecille.


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Ospite Sab 03 Feb 2018, 08:24

Altrettanto maschio alfa, altrettanto! Io al limite mi posso fare vedere ma tu sei sicuramente irrecuperabile, quindi è inutile che ti fai vedere.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Ospite Sab 03 Feb 2018, 08:27

http://www.ilfattoalimentare.it/panzironi-dieta-120-anni.html

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Ospite Sab 03 Feb 2018, 08:32

correnelvento ha scritto:
Doc68 ha scritto:
felixx ha scritto:Doc...
corre mi ha anche bloccato una volta...
Oserei dire quasi senza motivo...

Come prendere un ceffone da Federer... ops...
da Gasquet...

Si prende e si porta a casa

tranquillo felixx qui dentro qualcuno è affetto da delirio di onnipotenza e crede di poter offendere anche i familiari , ottimo equilibrio, grande savoir-faire, perfetto gentleman....

e sti  nocomment  nocomment  nocomment ! Chi cavolo si crede di essere lui!

Visto che hai un sacco di parenti medici e qualificati, vedi di farti curare da uno psichiatra (ma deve essere bravo) e, soprattutto, vedi di finirla ti rompermi i coglioni.

Viscido che non sei altro....

Ed ora, vai a piagnucolare da Marco61, come una femminuccia...

Fenomeno da Forum: ma riesci a capire (non credo) che sei solo un insopportabile elemento di disturbo?

Ti hanno cacciato (giustamente) da PT per lo stesso motivo.

E tu perseveri, non riesci a smettere.

Sei tanto stupido che non riesci neppure a capire che dire " me ne fotto di quello che fanno i tuoi parenti (a livello di mestiere)" non è un'offesa a LORO....

Ma è un modo per dire a TE, che sei un perfetto imbecille.


Dimenticavo
Da pt me ne sono andato io, non mi ha cacciato nessuno e pensavo cosa giusto seguire uno che credevo un amico.
Sbagliando s'impara.
Non si finisce mai di conoscere le persone.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Ospite Sab 03 Feb 2018, 08:33

Doc68 ha scritto:http://www.ilfattoalimentare.it/panzironi-dieta-120-anni.html
Tratto dall' articolo...
"Per ogni patologia citata nel testo, Panzironi propone in pratica di eliminare i carboidrati"


Penso che un'ignoranza tale non meriti risposta
Chi glielo spiega che in frutta e verdura ci sono i carboidrati migliori?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Impostare una dieta dimagrante "sostenibile" - Pagina 8 Empty Re: Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 8 di 15 Precedente  1 ... 5 ... 7, 8, 9 ... 11 ... 15  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.