Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 20 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 18 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

aless, pasticcio76

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Lorenzo Musetti
Da marco61 Oggi alle 21:21

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Oggi alle 20:24

» Slinger Bag - trolley lanciapalle
Da gabr179 Oggi alle 18:35

» 28 aces in due set, considerazioni
Da superpipp(a) Oggi alle 18:14

» Berrettini
Da veterano Oggi alle 16:25

» Master 1000 a Roma
Da Incompetennis Oggi alle 14:32

» Pince Phantom 107G
Da Incompetennis Sab 08 Mag 2021, 14:33

» Gambali, polpacciere
Da scimi65 Ven 07 Mag 2021, 21:40

» SIM telefonica ricaricabile
Da Bertu Ven 07 Mag 2021, 19:28

» Epicondilite, se la conosci la eviti.
Da Angry_Bird Mer 05 Mag 2021, 21:37

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da giascuccio Mer 05 Mag 2021, 09:49

» Madrid
Da Giovanni62 Mar 04 Mag 2021, 21:17


Ibridi "pronti" e via!

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Ospite Gio 30 Nov 2017, 11:00

Promemoria primo messaggio :

Per curiosità sono andato a rileggere alcuni libri e TW ed ho avuto la conferma di quello che pensavo molti giocatori ATP e WTA si sono convertiti all'uso dell'ibrido, chi a tensione da fabbro e chi a tensione da ricamatore, ma fatto sta che molti incordano ibridi Mono/Budello, molti classico un pò meno in reverse. Nel Libro su 120 giocatori circa 38 usano ibrido mono/budello.
Io stesso negli ultimi mesi sto usando ibrido ma iniziato per caso fortuito: una matassina tagliata male, non bastava, un ibrido creato al volo e risultato buono da giocare: Yonex Fire/TF NRG2.
Non mi metto a discutere del lato tecnico, non ne ho le conoscenze, ma parlo dei benefici.
Il piatto corde è morbido ma non perdo presa sulla pallina, la sensibilità sembra aumentata senza avere piatto corde lasso: sia multi o budello a 20 kg che mono a 12 kg eccessivamente sollecitati perdono presto consistenza e reattività. Quindi ho chiesto aiuto: Telaio poco rigido spinge poco, troppo rigido da fastidio, serve via di mezzo.
Trovata via di mezzo e dopo lunga discussione mi sono state consigliate diverse opzioni, provata la prima ma la pallina non usciva dal piatto corde, era ibrido reverse, provata la seconda molto meglio, ibrido classico.
Io ho avuto chi mi ha suggerito ma normalmente quali sono le caratteristiche delle corde che devono essere prese in considerazione per creare un ibrido? Si deve creare un abbinamento di cooperazione, un sinergismo tra le due corde, come si arriva a questo?
Meglio un mono sagomato o un mono liscio da abbinare e perchè? Cosa cambia tra l'uno e l'altro?
In linea generale quanto dura un ibrido, ossia dopo quanto si deve tagliare un ibrido?

Alcuni lo definiscono così :
"Associando 2 corde diverse nelle verticali e nelle orizzontali, secondo la qualità di queste, otteniamo una performance che sarebbe impossibile avere con una sola corda montata.
Le verticali, dovranno essere in mono filamento, rigido con una buona tenuta di tensione e un buon controllo.
Le verticali determineranno la qualità dell'impatto.
Le orizzontali dovranno essere più morbide per ottenere il comfort e la Potenza e determineranno la qualità di tocco (con un budello negli orizzontali, avrete il tocco del budello ed una durata più lunga dell'incordatura)."
Wave tennis

"Se un tennista ha difficoltà a controllare la palla con incordature in budello naturale o multifilamento, la soluzione migliore e’ quella di usare corde in poliestere oppure una incordatura ibrida. Perché?
Le corde in poliestere forniscono meno potenza per cui, combinando il poli con budello naturale, si è in grado di realizzare un paio di cose.
In primo luogo, bisogna valutare l’ampiezza dello sweetspot del telaio utilizzato. Molto spesso, alzare la tensione per aumentare il controllo non è un’opzione, perché la tensione più alta in realtà ridurrebbe la dimensione dello sweetspot. Utilizzando i poli, è possibile abbassare la tensione per affrontare il problema e – dato che i poli forniscono meno potenza – si è in grado di usare il proprio normale swing e ancora mantenere il controllo del tiro. Problema risolto!"
Stefano Prete

Quindi non avrebbe senso usare ibridi piuttosto che adottare tensioni pazzesche?
Non sarebbe più utile e meno pericoloso specialmente per i tennisti amatoriali usare incordature ibride?
Il controllo e lo spin del mono e potenza e sensibilità di Multi/Syngut/Budello.

Chi di voi gioca con ibrido o ci ha giocato in passato?

Dite la vostra se vi va...

Grazie

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso


Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Ospite Mer 17 Gen 2018, 20:31

Mantis confort synthetic 1.30. Abbinato a Diadem Solstice power 1.15.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da patillo Gio 18 Gen 2018, 09:52

...e un ibrido per pro staff 97s?...
...un synt gut come og-sheep micro 1.22 potrei ibridarlo con cosa su pattern fitti?...
patillo
patillo

Messaggi : 1352
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 48
Località : Besate - MI

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Ospite Gio 18 Gen 2018, 10:33

Il problema lì è il pattern spin effect. Credo meglio ibrido mono /mono ma come dico chiedi sempre consiglio ad incordatori professionisti.
Gli ibridi che io ho testato mi sono stati consigliati dietro mie richieste, non sono mai stati abbinamenti fatti da me. Chiedi a Marco61, a Simba o ad Eiffel59.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da patillo Ven 19 Gen 2018, 13:33

Qualche suggerimento?.....a me è capitata solo una coppia di 97s da incordare ma la richiesta era full mono fornito dal proprietario (string-kong Orango a 20kg) e quindi non ho info di riferimento ad oggi....
patillo
patillo

Messaggi : 1352
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 48
Località : Besate - MI

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Ospite Ven 19 Gen 2018, 14:24

@patillo ha scritto:Qualche suggerimento?.....a me è capitata solo una coppia di 97s da incordare ma la richiesta era full mono fornito dal proprietario (string-kong Orango a 20kg) e quindi non ho info di riferimento ad oggi....
Prova Revolve 1,25 ed un mono liscio....

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Manuela Lun 05 Mar 2018, 15:39

Sono una giocatrice di club da un paio d'anni. Ho una burn 100 Team piatto corde 16x20 peso 270 gr. Con la racchetta ho un ottimo feeling, fin ora ho giocato con un monofilamento delle high string ma adesso vorrei provare un ibrido mono/multi per avere maggior potenza, ma soprattutto maggior controllo e spin. Ho acquistato le head velocity calibro 1.25 come multi, quale mono mi consigliate di abbinare, tensione e calibro? Grazie in anticipo!

Manuela

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 05.03.18
Età : 36
Località : Caltanissetta

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Philo Vance Lun 05 Mar 2018, 16:14

Ciao M.Giovanna

Data anche la leggerezza e la rigidità della racchetta io ti consiglio di provare in full la velocity 1.25 ,avresti sicuramente più spinta e comfort e un buon controllo... Basta fare un kilo in più del mono.

Se in futuro vorrai provare l'ibrido, se metti un mono 1.25 in verticale, in orizzontale il multi è meglio il calibro 1.30 badando bene all'abbigliamento delle due corde


Il tennis è questione di gradi di aggressività.
Devi essere abbastanza aggressivo da controllare il punto,ma non così aggressivo da sacrificare il controllo e correre rischi inutili.

(André Agassi)
Philo Vance
Philo Vance

Messaggi : 1228
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Manuela Lun 05 Mar 2018, 16:23

Si farò la prova, su una delle due burn in mio possesso, il full velocity. Mentre sull'altra volevo testare un ibrido con un mono capace di buon controllo e che possa aiutarmi anche nello spin. Quale mi consigli da abbinare al velocity?

Manuela

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 05.03.18
Età : 36
Località : Caltanissetta

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Philo Vance Lun 05 Mar 2018, 16:28

Revolve 1.25 / velocity 130 è un abbinamento che va bene su molte racchette... Sulla tua non ho esperienza diretta ma credo che vada bene.


Il tennis è questione di gradi di aggressività.
Devi essere abbastanza aggressivo da controllare il punto,ma non così aggressivo da sacrificare il controllo e correre rischi inutili.

(André Agassi)
Philo Vance
Philo Vance

Messaggi : 1228
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Manuela Lun 05 Mar 2018, 16:33

Ho letto recensioni ottime, specialmente per quanto riguarda comfort e spin, anche sulla MSV FOCUS HEX. Come pensi si possano abbinare alla velocity?

Manuela

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 05.03.18
Età : 36
Località : Caltanissetta

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da marco61 Lun 05 Mar 2018, 17:43

Ciao Maria Giovanna, benvenuta nel forum.
Ti do un consiglio spassionato, da incordatore come se fossi il tuo.
Se veramente hai intenzione di giocare con un ibrido, devi anche essere disposta a cambiare corde molto spesso e non solo dopo la rottura. Con corde di materiale diverso il comportamento dinamico del piatto, molto presto, può generare fastidiose vibrazioni nocive per le articolazioni.
Inoltre, un ibrido andrebbe montato da incordatori esperti. Se conosci High String conosci anche Federico. Se il tuo incordatore è lui, allora va bene così.
Dal momento che ti definisci di livello amatoriale e giochi da due anni, un full Velocity sarebbe l'ideale per te. Ricordati che lo spin viene generato principalmente dal gesto tecnico, senza quello puoi montare quello che vuoi ma la palla non gira comunque.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11253
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Ospite Mar 06 Mar 2018, 08:49

Marco se ti dicessi che uso l' ibrido per smorzare le vibrazioni e allungare la vita del mono sulla mia SI?
Profilata rigida e con tw alto.
Già le orizzontali col mono sono critiche da tensionare, ancor più con una manuale.
Rigidità e tw alto, gioco in spin le stressano e dopo 5 ore eran morte
Un buon syngut, tirato il giusto, non deflette come il multi,
Mantiene più a lungo una buona resilienza e la tensione rispetto al mono
Risultato con l'ibrido ci faccio 15/16 ore buone e non vibra na sega.
Tutto sta nel calibrare l' insieme 2 corde telaio giocatore.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Manuela Mar 06 Mar 2018, 09:08

Scusate, prendendo una matassa da 12 m per provare una corda, non facendolo in full ma in ibrido, servono lo stesso tutti e 12 i metri per un'unica incordatura oppure posso dividerla in due racchette visto che c'è anche l'altra metà di corda?

Manuela

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 05.03.18
Età : 36
Località : Caltanissetta

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Ospite Mar 06 Mar 2018, 09:14

Ci fai 2 racchette

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da mast.60 Mar 06 Mar 2018, 10:13

Ciao Maria Giovanna: benvenuta!
Queste le mie esperienze da utilizzatore, non da tecnico esperto, ai quali è sempre opportuno rivolgersi per chiarimenti ecc.
Con alcuni mono morbidi: Head Sonic pro e Lynx, Isospeed Pulse, sulle verticali, ho ibridato dei sintetici (alias syngut) e un multifilo affidabile e facilmente reperibile: Head Velocity. I syngut che ho provato sono: Ashaway Liberty, Dunlop S-gut, Mantis Confort synthetic e Volkl Classic: tutti affidabili ed economici, con delle peculiarità sulle quali ora non è il caso di dilungarsi.
Range di tensioni tra i 19 e i 23 kg. (20-22 per avere una forbice più stretta), con eventuale prestretch delle corde, multifilo o syngut, che si usano per le orizzontali.
Sul tuo telaio penso che ci stia bene anche la Revolve che ti è stata consigliata.
Il grado di piacimento e la durata sono naturalmente, almeno un po', personali.
Buon tennis, a tutti!

mast.60

Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 13.01.18
Età : 61
Località : napoli

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Philo Vance Mar 06 Mar 2018, 10:22

Per me m.g.dovresti lasciar perdere i mono...dato che hai bisogno di potenza e usi una racchetta light e rigida,bilanciata in testa, il multi ti aiuta nella spinta e puoi tenerlo su per molte più ore senza rischi per il braccio.
Il velocity in full 1.30 ti dà anche un buon spin e controllo a tensioni non eccessive...sta sui 22/23 kg e buon tennis


Il tennis è questione di gradi di aggressività.
Devi essere abbastanza aggressivo da controllare il punto,ma non così aggressivo da sacrificare il controllo e correre rischi inutili.

(André Agassi)
Philo Vance
Philo Vance

Messaggi : 1228
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Manuela Mar 06 Mar 2018, 10:41

Si il multi in full lo proverò senz'altro ma per come gioco, temo che la palla col solo multi scappi troppo, sono si donna e con racchetta light... Ma quando posso, non tiro certo piano! Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 420441

Manuela

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 05.03.18
Età : 36
Località : Caltanissetta

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Simba Mar 06 Mar 2018, 12:55

@Riki66 ha scritto:Marco se ti dicessi che uso l' ibrido per smorzare le vibrazioni e allungare la vita del mono sulla mia SI?
Profilata rigida e con tw alto.
Già le orizzontali col mono sono critiche da tensionare, ancor più con una manuale.
Rigidità e tw alto, gioco in spin le stressano e dopo 5 ore eran morte
Un buon syngut, tirato il giusto, non deflette come il multi,
Mantiene più a lungo una buona resilienza e la tensione rispetto al mono
Risultato con l'ibrido ci faccio 15/16 ore buone e non vibra na sega.
Tutto sta nel calibrare l' insieme 2 corde telaio giocatore.

Very Happy Very Happy Very Happy


USRSA MRT
Simba
Simba

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da marco61 Mar 06 Mar 2018, 14:15

@Riki66 ha scritto:Marco se ti dicessi che uso l' ibrido per smorzare le vibrazioni e allungare la vita del mono sulla mia SI?
Profilata rigida e con tw alto.
Già le orizzontali col mono sono critiche da tensionare, ancor più con una manuale.
Rigidità e tw alto, gioco in spin le stressano e dopo 5 ore eran morte
Un buon syngut, tirato il giusto, non deflette come il multi,
Mantiene più a lungo una buona resilienza e la tensione rispetto al mono
Risultato con l'ibrido ci faccio 15/16 ore buone e non vibra na sega.
Tutto sta nel calibrare l' insieme 2 corde telaio giocatore.
L'ultima frase racchiude il sunto del discorso. Anch'io gioco spesso con ibrido, nella fattispecie Isospeed Professional sulle orizzontali e V18 sulle verticali, ed ho trovato una buona combinazione che ha una durata accettabile. Ma siamo sicuri che l'incordatore di Maria Giovanna sia in grado di consigliarla al meglio e contemporaneamente eseguire un buon lavoro sul telaio?
Ma poi stiamo parlando di una signora che gioca da due anni e non fa tornei. A che le serve l'ibrido?


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11253
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Ospite Mar 06 Mar 2018, 14:54

Sono perfettamente d'accordo io stesso penso che giocherei molto bene col velocity
Però.....
Mia moglie, per esempio, se non gli monto il Full mono mi tira la racchetta in testa, Quindi con i gusti personali e con le mogli non si discute
Vero Vicio? Very Happy Very Happy

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Manuela Mar 06 Mar 2018, 14:57

Marco, la "signora" ha 33 anni, ha buona potenza e precisione per cui partecipo anche a tornei, fin ora solo amatoriali ma a breve anche Tpra quindi penso che un tentativo di ibrido anche per la "signora" si possa anche fare! tongue

Manuela

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 05.03.18
Età : 36
Località : Caltanissetta

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Simba Mar 06 Mar 2018, 15:12

Maria Giovanna ha scritto:Marco, la "signora" ha 33 anni, ha buona potenza e precisione per cui partecipo anche a tornei, fin ora solo amatoriali ma a breve anche Tpra quindi penso che un tentativo di ibrido anche per la "signora" si possa anche fare! tongue

Speriamo che riuscirai a capire il nostro Marco61: è un incordatorucolo da 4 soldi che non aveva nessuna intenzione di offendere. Dì al tuo incordatore di usare un monofilamento del tipo Head Sonic Pro calibro 1.25 a 18 kg con un pre-stretch al 10% in verticale e un Dunlop Synthetic gut 1,30 senza pre-stretch alla stessa tensione del mono in orizzontale.
Buon giuoco.


USRSA MRT
Simba
Simba

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Ospite Mar 06 Mar 2018, 15:26

Maria Giovanna ha scritto:Marco, la "signora" ha 33 anni, ha buona potenza e precisione per cui partecipo anche a tornei, fin ora solo amatoriali ma a breve anche Tpra quindi penso che un tentativo di ibrido anche per la "signora" si possa anche fare! tongue
Grande! Very Happy
Gli sta bene al signore Very Happy

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Manuela Mar 06 Mar 2018, 15:27

Non mi offendo, ci mancherebbe... In fondo sono sempre una sportiva! Proverò questo ibrido e vedremo se cambierà qualcosa sui campi. A presto e buon tennis anche a voi!

Manuela

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 05.03.18
Età : 36
Località : Caltanissetta

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Manuela Mar 06 Mar 2018, 15:29

Grazie @Riki66... Noi donne sportive, e soprattutto tenniste, sappiamo sempre cosa dire! Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 87822

Manuela

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 05.03.18
Età : 36
Località : Caltanissetta

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da mast.60 Mar 06 Mar 2018, 16:09

@Simba, se posso, approfitterei della tua competenza e disponibilità:
ho provato Head Sonic Pro 1.25 a 21 kg. con Dunlop S-Gut 1.32 sulle orizzontali alla stessa tensione su Dunlop 500 (310 grammi, bilanciamento a 335 mm.) ...
Con Sonic Pro a 18 kg. + 10% ps e Dunlop S-Gut a 18 kg. cosa cambierebbe? La minore tensione sulle orizzontali conferisce un piatto corde meno rigido, più propensione allo spin?
Grazie!

mast.60

Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 13.01.18
Età : 61
Località : napoli

Torna in alto Andare in basso

Ibridi "pronti" e via! - Pagina 2 Empty Re: Ibridi "pronti" e via!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.