Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 8 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 8 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Giocatori di padel ne abbiamo?
Da Chiros Ieri alle 20:42

» Lorenzo Musetti
Da squalo714 Ieri alle 17:46

» Montecarlo master 1000
Da Giovanni62 Ieri alle 17:35

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Ieri alle 13:55

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da paoletto Dom 11 Apr 2021, 19:03

» Giovani stranieri
Da Matusa Dom 11 Apr 2021, 10:52

» Palle (da tennis)
Da squalo714 Ven 09 Apr 2021, 20:27

» Spalama e Giovanni: allenamento con 2.1
Da spalama Ven 09 Apr 2021, 13:54

» anabolizzanti in Italia
Da Riki66 Gio 08 Apr 2021, 21:46

» Con che racchetta state giocando?
Da giascuccio Gio 08 Apr 2021, 21:26

» Master 1000 Miami
Da Giovanni62 Mar 06 Apr 2021, 14:51

» Racchettite cronica e ipertensione delle corde
Da Giovanni62 Mar 06 Apr 2021, 11:04


Le corde dei campioni

Andare in basso

corde - Le corde dei campioni  Empty Le corde dei campioni

Messaggio Da Maio77 Dom 03 Dic 2017, 12:17

Come ormai acclarato le racchette dei pro sono per qualità, tipologia ecc completamente differenti da quelle retail.
E le corde che utilizzano invece..? Differiscono solo per un maggiore e più accurato controllo qualità  od altro?
Seconda domanda come mai la produzione delle corde non si è spostata in Cina a differenza di quanto (ahimè) avvenuto per le racchette? scratch scratch scratch


„La cosa migliore del tennis è che non puoi giocare con l'orologio. Non puoi andare in vantaggio e rallentare il gioco. Devi trovare un modo per concludere.“

Andre Agassi
Maio77
Maio77

Messaggi : 181
Data d'iscrizione : 05.11.17
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

corde - Le corde dei campioni  Empty Re: Le corde dei campioni

Messaggio Da Ospite Dom 03 Dic 2017, 12:26

Qualcuno mi ha detto che il Budello in commercio per noi comuni mortali è di seconda o terza scelta ed è praticamente ottimo, non oso pensare la qualità delle loro corde che tra l'altro usano giusto il tempo di un allenamento o di una partita.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

corde - Le corde dei campioni  Empty Re: Le corde dei campioni

Messaggio Da Maio77 Dom 03 Dic 2017, 12:32

A volte anche solo per pochi game.


„La cosa migliore del tennis è che non puoi giocare con l'orologio. Non puoi andare in vantaggio e rallentare il gioco. Devi trovare un modo per concludere.“

Andre Agassi
Maio77
Maio77

Messaggi : 181
Data d'iscrizione : 05.11.17
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

corde - Le corde dei campioni  Empty Re: Le corde dei campioni

Messaggio Da marco61 Dom 03 Dic 2017, 15:04

Doc68 ha scritto:Qualcuno mi ha detto che il Budello in commercio per noi comuni mortali è di seconda o terza scelta ed è praticamente ottimo, non oso pensare la qualità delle loro corde che tra l'altro usano giusto il tempo di un allenamento o di una partita.
Stamani ho incordato due racchette di Borna Coric, ed ho visto per la prima volta il budello Luxilon.
Ad occhio non mi sembra diverso dal Wilson, io questa differenza con i "nostri" budelli non l'ho vista.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

corde - Le corde dei campioni  Empty Re: Le corde dei campioni

Messaggio Da max1970 Dom 03 Dic 2017, 15:07

@marco61 ha scritto:
Stamani ho incordato due racchette di Borna Coric, ed ho visto per la prima volta il budello Luxilon.
Ad occhio non mi sembra diverso dal Wilson, io questa differenza con i "nostri" budelli non l'ho vista.

Si allena in Italia Coric? con chi?
max1970
max1970

Messaggi : 1612
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 50
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

corde - Le corde dei campioni  Empty Re: Le corde dei campioni

Messaggio Da marco61 Dom 03 Dic 2017, 15:50

Al momento con Piatti, almeno fino a Natale.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

corde - Le corde dei campioni  Empty Re: Le corde dei campioni

Messaggio Da max1970 Dom 03 Dic 2017, 16:00

@marco61 ha scritto:Al momento con Piatti, almeno fino a Natale.

Ma Piatti dov'e'? a Bordighera?
max1970
max1970

Messaggi : 1612
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 50
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

corde - Le corde dei campioni  Empty Re: Le corde dei campioni

Messaggio Da marco61 Dom 03 Dic 2017, 16:08

Si


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

corde - Le corde dei campioni  Empty Re: Le corde dei campioni

Messaggio Da max1970 Dom 03 Dic 2017, 16:36

@marco61 ha scritto:Si

Complimenti Marco, Piatti è uno attento a tutti i dettagli, se ti ha scelto per incordare le racchette ai suoi campioni vuol dire che sei forte!
max1970
max1970

Messaggi : 1612
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 50
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

corde - Le corde dei campioni  Empty Re: Le corde dei campioni

Messaggio Da Ospite Dom 03 Dic 2017, 16:51

@marco61 ha scritto:
Doc68 ha scritto:Qualcuno mi ha detto che il Budello in commercio per noi comuni mortali è di seconda o terza scelta ed è praticamente ottimo, non oso pensare la qualità delle loro corde che tra l'altro usano giusto il tempo di un allenamento o di una partita.
Stamani ho incordato due racchette di Borna Coric, ed ho visto per la prima volta il budello Luxilon.
Ad occhio non mi sembra diverso dal Wilson, io questa differenza con i "nostri" budelli non l'ho vista.

Luxilon fa il budello per wilson adesso, così mi ha detto non ricordo se Medri o Padoan.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

corde - Le corde dei campioni  Empty Re: Le corde dei campioni

Messaggio Da Matador66 Dom 03 Dic 2017, 18:12

complimenti Marco
Matador66
Matador66

Messaggi : 662
Data d'iscrizione : 12.10.12

Torna in alto Andare in basso

corde - Le corde dei campioni  Empty Re: Le corde dei campioni

Messaggio Da Maio77 Dom 03 Dic 2017, 18:57

Grazie mille per le informazioni... E mi unisco anche io ai complimenti al nostro Admin! Bravoooooo


„La cosa migliore del tennis è che non puoi giocare con l'orologio. Non puoi andare in vantaggio e rallentare il gioco. Devi trovare un modo per concludere.“

Andre Agassi
Maio77
Maio77

Messaggi : 181
Data d'iscrizione : 05.11.17
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

corde - Le corde dei campioni  Empty Re: Le corde dei campioni

Messaggio Da Ospite Dom 03 Dic 2017, 19:08

@max1970 ha scritto:
@marco61 ha scritto:Si

Complimenti Marco, Piatti è uno attento a tutti i dettagli, se ti ha scelto per incordare le racchette ai suoi campioni vuol dire che sei forte!

perchè qualcuno ne dubitava????

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

corde - Le corde dei campioni  Empty Re: Le corde dei campioni

Messaggio Da Maio77 Dom 03 Dic 2017, 21:20

@marco61 hai incordato anche le sue????
http://www.ubitennis.com/blog/2017/12/03/novak-djokovic-fa-visita-piatti/


„La cosa migliore del tennis è che non puoi giocare con l'orologio. Non puoi andare in vantaggio e rallentare il gioco. Devi trovare un modo per concludere.“

Andre Agassi
Maio77
Maio77

Messaggi : 181
Data d'iscrizione : 05.11.17
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

corde - Le corde dei campioni  Empty Re: Le corde dei campioni

Messaggio Da marco61 Dom 03 Dic 2017, 21:27

@Maio77 ha scritto:@marco61 hai incordato anche le sue????
http://www.ubitennis.com/blog/2017/12/03/novak-djokovic-fa-visita-piatti/
Purtroppo no, per ora. Ieri è venuto a Bordighera poichè il tempo era pessimo ed aveva bisogno di una struttura coperta per allenarsi. Aveva già i telai pronti.
Ma prima o poi lo becco. corde - Le corde dei campioni  786556


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

corde - Le corde dei campioni  Empty Re: Le corde dei campioni

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.