Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 4 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Racchetta definitiva
Da marco61 Ieri alle 23:07

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Ieri alle 19:54

» Il servizio bistrattato
Da ace59 Ieri alle 10:02

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ieri alle 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Impresa impossibile
Da Riki66 Mar 30 Giu 2020, 13:46

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

» Opinioni
Da correnelvento Ven 19 Giu 2020, 14:46

» FEDERER MI COPIA!
Da Tempesta Gio 18 Giu 2020, 23:13

» Babolat Pure Aero 2019
Da Attila17 Gio 18 Giu 2020, 14:06

» Djkovic è al capolinea ?
Da correnelvento Gio 18 Giu 2020, 06:12

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Alti e bassi in partita

Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Alti e bassi in partita

Messaggio Da Incompetennis il Lun 15 Gen 2018, 14:10

Non so se a voi capita, a me spesso ...
Giocando contro avversari a me simili (di livello) : vincere 4/5 games di seguito oppure perderli .
Da che gioco benino comincio a combinare cazzate notevoli e vanno via i 3/4/ 5 games per poi rientrare in partita vincendone altrettanti e ricominciando a giocare benino ....
Come dicevo mi capita spesso e volentieri e non è divertente .
Concentrazione ? Non saprei . Il mio modo di approcciare alla partita è bene o male lo stesso ma raramente tengo lo stesso livello di gioco per una partita intera sia nel bene che nel male.
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 2924
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da wetton76 il Lun 15 Gen 2018, 14:24

Anche a me ogni tanto succede.

Dovuto credo sia a un calo di concentrazione/scarsa motivazione sia al fatto che il nostro avversario rispetto a prima sbaglia di meno e concede poco in quei game.
wetton76
wetton76

Messaggi : 519
Data d'iscrizione : 14.07.10
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da Ospite il Lun 15 Gen 2018, 14:44

Per noi non agonisti puri è facile incorrere in partite con alti e bassi di concentrazione. Dovremmo essere "allenati" anche in quello.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da Attila17 il Lun 15 Gen 2018, 14:45

Anche a me capita spesso anzi spessissimo ( devo dire meno in torneo ,ma sono ai primi tornei nn fanno statistica)
Io so xè mi succece, perchè esagero, sto giocando bene e cerco qlc aces , qlc risposta vincente etc etc.
Infatti per assurdo gioco meglio sul 40/30 0 30/40 rispetto al 40/0 o inverso.....
Credo sia questione di testa ( sempre che le ginocchia funzionino a dovere nel mio caso)
Poi torno a concentrarmi e gioco a far sbagliare l avversario e ritorno a fare punti...... boh
Attila17
Attila17

Messaggi : 2890
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 50
Località : Albissola Marina

Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da miguel il Lun 15 Gen 2018, 14:56

anche quando ci si allena bisognerebbe cercare di replicare le dinamiche di una partita vera. le pause ad esempio sono fondamentali, invece spesso se si gioca la solita ora si fa tutta una tirata per non perdere un minuto ma questo va spesso a discapito del livello della prestazione
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da Ospite il Lun 15 Gen 2018, 15:09

miguel ha scritto:anche quando ci si allena bisognerebbe cercare di replicare le dinamiche di una partita vera. le pause ad esempio sono fondamentali, invece spesso se si gioca la solita ora si fa tutta una tirata per non perdere un minuto ma questo va spesso a discapito del livello della prestazione
Errore comune ma tutti i testi sacri specificano che bisogna rispettare i tempi ed i recuperi.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da Incompetennis il Lun 15 Gen 2018, 15:13

Effettivamente così come Attila mi capita spesso di considerare il 40/0 o 0/40 a mio favore come un viatico per provare l colpo spettacolare che, però, ha un'altissima percentuale di errore. Dal 15 perso, poi arrivi a 30 e cominci a pensare di poter perdere un game quasi vinto e magari perderlo veramente ed arrabbiarti di brutto. Bisognerebbe pensare che a 40 non hai vinto un cazzo e cercare il prossimo 15 come fosse il primo.
Mi capita spesso di sentire alla classica domanda "Com'è andata?" la ancora più classica risposta "Ho perso anche se in 2 games stavo 40/0 per me e poi li ho persi" . Secondo me più che una scusante è un'aggravante ed un merito per l'avversario.
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 2924
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da miguel il Lun 15 Gen 2018, 15:18

Doc68 ha scritto:
miguel ha scritto:anche quando ci si allena bisognerebbe cercare di replicare le dinamiche di una partita vera. le pause ad esempio sono fondamentali, invece spesso se si gioca la solita ora si fa tutta una tirata per non perdere un minuto ma questo va spesso a discapito del livello della prestazione
Errore comune ma tutti i testi sacri specificano che bisogna rispettare i tempi ed i recuperi.

se giochi d'inverno al coperto come in nord italia ed un'ora sotto il pallone ti costa 30 € ti assicuro che pause cerchi di farne il meno possibile
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da correnelvento il Lun 15 Gen 2018, 15:23

miguel ha scritto:anche quando ci si allena bisognerebbe cercare di replicare le dinamiche di una partita vera. le pause ad esempio sono fondamentali, invece spesso se si gioca la solita ora si fa tutta una tirata per non perdere un minuto ma questo va spesso a discapito del livello della prestazione

Può essere, ma evitare le pause è un OTTIMO allenamento per la partita.

Anche quando gioco 2 ore, NON faccio mai pause: gioco continuo.

Questo si riflette in modo molto positivo in partita.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16780
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da Riki66 il Lun 15 Gen 2018, 15:29

Forse bisognerebbe tener alta l' attenzione su tutti i 15, ma non sempre ci riesco.. quindi in partita mi focalizzo su quelli che ritengo più importanti, e raramente regalo molto quando si arriva a 40 ..
diciamo che più serve più mi impegno, ma se le cose vengono facili non spingo mai al 100%.. in allenamento invece spingo a tutta e quando non ce la faccio più riposo qualche minuto... un pò come far le ripetute
Riki66
Riki66

Messaggi : 3259
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da miguel il Lun 15 Gen 2018, 15:58

correnelvento ha scritto:
miguel ha scritto:anche quando ci si allena bisognerebbe cercare di replicare le dinamiche di una partita vera. le pause ad esempio sono fondamentali, invece spesso se si gioca la solita ora si fa tutta una tirata per non perdere un minuto ma questo va spesso a discapito del livello della prestazione

Può essere, ma evitare le pause è un OTTIMO allenamento per la partita.

Anche quando gioco 2 ore, NON faccio mai pause: gioco continuo.

Questo si riflette in modo molto positivo in partita.

in un torneo devi trovarlo uno che ti permette di tenere quel ritmo.
io se in partita perdo 2-3 giochi di fila faccio il cambio campo e mi fermo, penso al perchè sta succedendo (soprattutto se gioco con uno del mio livello) e se posso cambiare qualcosa. tutte cose che se continuo a giocare non posso fare
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da ace59 il Lun 15 Gen 2018, 16:09

Incompetennis ha scritto:Effettivamente così come Attila mi capita spesso di considerare il 40/0 o 0/40 a mio favore come un viatico per provare l colpo spettacolare che, però, ha un'altissima percentuale di errore. Dal 15 perso, poi arrivi a 30 e cominci a pensare di poter perdere un game quasi vinto e magari perderlo veramente ed arrabbiarti di brutto.  Bisognerebbe pensare che  a 40 non hai vinto un cazzo e cercare il prossimo 15 come fosse il primo.  
Mi capita spesso di sentire alla classica domanda "Com'è andata?" la ancora più classica risposta "Ho perso anche se in 2 games stavo 40/0 per me e poi li ho persi" . Secondo me più che una scusante è un'aggravante ed un merito per l'avversario.

la domanda è come sei arrivato al quel 40 a 0 o 0/40 ?
giocando come ?
da quello che capisco sembra che arrivi al 40 a 0 giocando normale senza prendere rischi e SOLO sul 40 a 0 inizi a cambiare

questo non funziona e certamente il risultato è quello descritto

al contrario se prendere rischi è il tuo modo di giocare non vedo perché cambiarlo solo perché sei 40 a 0
imho
ace59
ace59

Messaggi : 2195
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da Attila17 il Lun 15 Gen 2018, 16:47

ace59 ha scritto:
Incompetennis ha scritto:Effettivamente così come Attila mi capita spesso di considerare il 40/0 o 0/40 a mio favore come un viatico per provare l colpo spettacolare che, però, ha un'altissima percentuale di errore. Dal 15 perso, poi arrivi a 30 e cominci a pensare di poter perdere un game quasi vinto e magari perderlo veramente ed arrabbiarti di brutto.  Bisognerebbe pensare che  a 40 non hai vinto un cazzo e cercare il prossimo 15 come fosse il primo.  
Mi capita spesso di sentire alla classica domanda "Com'è andata?" la ancora più classica risposta "Ho perso anche se in 2 games stavo 40/0 per me e poi li ho persi" . Secondo me più che una scusante è un'aggravante ed un merito per l'avversario.

la domanda è come sei arrivato al quel 40 a 0 o 0/40 ?
giocando come ?
da quello che capisco sembra che arrivi al 40 a 0 giocando normale senza prendere rischi e SOLO sul 40 a 0 inizi a  cambiare

questo non funziona e certamente il risultato è quello descritto

al contrario se prendere rischi è il tuo modo di giocare non vedo perché cambiarlo solo perché sei 40 a 0
imho

Visto che lo faccio anche io ti dico la mia, gioco a far sbagliare l avversario, possibilmente cambiando spesso ritmo alla palla.
solo che nn mi piace e nn sono così focalizzato sul vincere ad ogni costo, mi piace più divertirmi.
Cmq nel mio caso ripeto inizio adesso a fare qlc torneo, poi magari a furia di porte in faccia cambio atteggiamento e anche se nn mi piace/ diverto continuo a farlo.....
Attila17
Attila17

Messaggi : 2890
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 50
Località : Albissola Marina

Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da Ospite il Lun 15 Gen 2018, 18:50

Concentrazione e tattica. Il resto vien da sé.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da Riki66 il Lun 15 Gen 2018, 19:06

Riki66
Riki66

Messaggi : 3259
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da ace59 il Lun 15 Gen 2018, 19:08

Grande riki Very Happy
ace59
ace59

Messaggi : 2195
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da Incompetennis il Lun 15 Gen 2018, 19:19

ace59 ha scritto:
Incompetennis ha scritto:Effettivamente così come Attila mi capita spesso di considerare il 40/0 o 0/40 a mio favore come un viatico per provare l colpo spettacolare che, però, ha un'altissima percentuale di errore. Dal 15 perso, poi arrivi a 30 e cominci a pensare di poter perdere un game quasi vinto e magari perderlo veramente ed arrabbiarti di brutto.  Bisognerebbe pensare che  a 40 non hai vinto un cazzo e cercare il prossimo 15 come fosse il primo.  
Mi capita spesso di sentire alla classica domanda "Com'è andata?" la ancora più classica risposta "Ho perso anche se in 2 games stavo 40/0 per me e poi li ho persi" . Secondo me più che una scusante è un'aggravante ed un merito per l'avversario.

la domanda è come sei arrivato al quel 40 a 0 o 0/40 ?
giocando come ?
da quello che capisco sembra che arrivi al 40 a 0 giocando normale senza prendere rischi e SOLO sul 40 a 0 inizi a  cambiare

questo non funziona e certamente il risultato è quello descritto

al contrario se prendere rischi è il tuo modo di giocare non vedo perché cambiarlo solo perché sei 40 a 0
imho

In partita, anche se non è torneo io do sempre il 100 % per mio carattere e per rispetto dell'avversario e non ho mai giocato "di conserva" , però rispetto a prima cerco di prendere rischi nel momento in cui ho la palla che mi "invita" a prendere rischi. Rischiare su una palla difficile nella speranza del colpo della domenica ti da un saldo finale certamente negativo e quindi quelle poche volte che ci tento cerco di farlo in un momento di buon vantaggio (il famoso 40/0 o 0/40).
Comunque il mio cruccio è quello che ho esposto: non riesco a regolarizzare il mio gioco; troppi alti e bassi nella stessa partita. Non è raro che in 3 games faccia un solo 15 per poi vincere i successivi 4/5 . Eppure sono lì, addirittura più concentrato dal momento che inizio a perdere ( proprio per evitare il calo assoluto) per poi riprendermi nel momento che mi incazzo di brutto e smoccolo contro me stesso !!!!
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 2924
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da marco61 il Lun 15 Gen 2018, 20:20

E' soprattutto una questione di testa e di equilibri.
Vincere molti games di seguito ci fa sentire appagati, e contemporaneamente il nostro avversario cercherà di cambiare qualcosa nel tentativo di risalire la china.
Tutto questo, ai nostri infimi livelli, è sufficiente per capovolgere l'esito di un match.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10981
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da Philo Vance il Lun 15 Gen 2018, 20:40

Riki66 ha scritto:

Ma quanto azzo è alto Karlovic??? affraid

Sela da sopra la sedia è ancora più basso...
Doveva prendere il seggiolone dell'arbitro Alti e bassi in partita 786556
Philo Vance
Philo Vance

Messaggi : 1228
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Torna in alto Andare in basso

Alti e bassi in partita Empty Re: Alti e bassi in partita

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum