Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 4 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Rafapaul Oggi alle 00:33

» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Ieri alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Ieri alle 07:00

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Una lezione da Dimitrov

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da correnelvento il Mer 24 Gen 2018, 13:00

Mi è sempre piaciuto Dimitrov, sia come persona (molto intelligente) sia come giocatore.

Nell' intervista (tratta da Ubitennis) che posto qui sotto, dopo la sua sconfitta patita da Englund, il Bulgaro da un esempio di lealtà, sportività e coerenza su come un uomo debba affrontare una sconfitta:

Dopo la partita contro Kyrgios c’erano grandi aspettative su di te. Come giudichi la partita di oggi?

Kyle merita tutti gli elogi.
Ha meritato di vincere, semplicemente.
Ha lavorato duramente nei mesi scorsi, l’ho visto, ci ho giocato contro un paio di volte.
Mi assumo la piena responsabilità della mia prestazione e non ha senso per me dirvi cosa è andato storto, perché i meriti sono suoi.
È lui il vincitore, è quello che posso dirvi ora.


Molte pippe da circolo dovrebbero stamparla, appenderla al muro, e leggerla 3 volte ogni giorno.

Bravo Grigor! cheers
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da ThirdEye il Mer 24 Gen 2018, 13:11

Un grandissimo giocatore ma anche una brava persona. Ogni volta che l'avversario o qualcun altro in campo (raccattapalle, giudice, spettatore...) ha un problema è sempre il primo a soccorrerlo e preoccuparsene.
ThirdEye
ThirdEye

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da Philo Vance il Mer 24 Gen 2018, 13:21

Dovrebbe essere la norma...ma almeno in torneo questo atteggiamento è più raro di un eclisse solare Razz
Philo Vance
Philo Vance

Messaggi : 1228
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da Artigan78 il Mer 24 Gen 2018, 15:01

correnelvento ha scritto:Mi è sempre piaciuto Dimitrov, sia come persona (molto intelligente) sia come giocatore.

Nell' intervista (tratta da Ubitennis) che posto qui sotto, dopo la sua sconfitta patita da Englund, il Bulgaro da un esempio di lealtà, sportività e coerenza su come un uomo debba affrontare una sconfitta:

Dopo la partita contro Kyrgios c’erano grandi aspettative su di te. Come giudichi la partita di oggi?

Kyle merita tutti gli elogi.
Ha meritato di vincere, semplicemente.
Ha lavorato duramente nei mesi scorsi, l’ho visto, ci ho giocato contro un paio di volte.
Mi assumo la piena responsabilità della mia prestazione e non ha senso per me dirvi cosa è andato storto, perché i meriti sono suoi.
È lui il vincitore, è quello che posso dirvi ora.


Molte pippe da circolo dovrebbero stamparla, appenderla al muro, e leggerla 3 volte ogni giorno.

Bravo Grigor! cheers

Grande Grigor! Ottimo giocatore ma soprattutto persona umile e molto simpatica
Questo atteggiamento dovrebbe essere preso come esempio da tutti!

Artigan78

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 25.10.12
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da Ospite il Mer 24 Gen 2018, 15:09

Non servono le parole.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da fabione65 il Mer 24 Gen 2018, 16:13

Bravo...l'essenza dela sportivita'.
Sono le stesse parole che ha usato Corre con me dopo averlo battuto l'ultima volta!!!! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Fabio.
fabione65
fabione65

Messaggi : 1292
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Vicenza

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da aless il Mer 24 Gen 2018, 16:36

Quindi Dimitrov è un allievo di Corre, vuole emularlo :-)
aless
aless

Messaggi : 1560
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 49
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da Attila17 il Mer 24 Gen 2018, 16:43

fabione65 ha scritto:Bravo...l'essenza dela sportivita'.
Sono le stesse parole che ha usato Corre con me dopo averlo battuto l'ultima volta!!!! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Fabio.

Stai sottolineando la sportività di Giovanni o il fatto che l hai battuto?
tongue
Attila17
Attila17

Messaggi : 2894
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 50
Località : Albissola Marina

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da fabione65 il Mer 24 Gen 2018, 17:26

Attila17 ha scritto:
fabione65 ha scritto:Bravo...l'essenza dela sportivita'.
Sono le stesse parole che ha usato Corre con me dopo averlo battuto l'ultima volta!!!! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Fabio.

Stai sottolineando la sportività di Giovanni o il fatto che l hai battuto?
tongue
Bravo Claudio.....bella domanda!!!!! tongue
Fabio.
fabione65
fabione65

Messaggi : 1292
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Vicenza

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da correnelvento il Mer 24 Gen 2018, 17:28

fabione65 ha scritto:Bravo...l'essenza dela sportivita'.
Sono le stesse parole che ha usato Corre con me dopo averlo battuto l'ultima volta!!!! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Fabio.

Fabione: se a Bologna riesci ad arrivare a me (ma prima devi vincere con Vicio)...
TI FACCIO METTERE LE TECNIFIBRE SUL MERCATINO!
tongue


Ultima modifica di correnelvento il Mer 24 Gen 2018, 17:35, modificato 1 volta
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da max1970 il Mer 24 Gen 2018, 17:33

correnelvento ha scritto:Fabione: se a Bologna riesci ad arrivare a me (ma prima devi vincere con Vicio)...
TI FACCIO METTERE LE MANTIS SUL MERCATINO!
tongue

Tecnifibre Giova!
max1970
max1970

Messaggi : 1304
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 49
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da max1970 il Mer 24 Gen 2018, 17:35

Sono d'accordo con voi Dimitrov è un bell'esempio di sportività. Tutto sommato mi sembrano più sportivi i Pro rispetto ad i tennisti amatoriali. Davvero è rarissimo trovare uno che ti fa i complimenti quando lo batti, devo dire che in questo sono contento di distinguermi!
max1970
max1970

Messaggi : 1304
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 49
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da correnelvento il Mer 24 Gen 2018, 17:36

max1970 ha scritto:
correnelvento ha scritto:Fabione: se a Bologna riesci ad arrivare a me (ma prima devi vincere con Vicio)...
TI FACCIO METTERE LE MANTIS SUL MERCATINO!
tongue

Tecnifibre Giova!

Corretto...
Lo faccio tornare a gambe levate al padellone profilato! Twisted Evil
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da fabione65 il Mer 24 Gen 2018, 18:34

correnelvento ha scritto:
fabione65 ha scritto:Bravo...l'essenza dela sportivita'.
Sono le stesse parole che ha usato Corre con me dopo averlo battuto l'ultima volta!!!! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Fabio.

Fabione: se a Bologna riesci ad arrivare a me (ma prima devi vincere con Vicio)...
TI FACCIO METTERE LE TECNIFIBRE SUL MERCATINO!
tongue
Allora perdo subito!!!!!!
Sorteggi pilotati....ovviamente!!!! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Fabio.
fabione65
fabione65

Messaggi : 1292
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Vicenza

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da fabione65 il Mer 24 Gen 2018, 18:39

Azzzz...mancano 2 mesi e siamo gia' bellicosi......prevedo fuoco e fiamme...altro che tennis cazzeggio tra amici!!!!! Una lezione da Dimitrov 420441 Una lezione da Dimitrov 420441
Fabio.
fabione65
fabione65

Messaggi : 1292
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Vicenza

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da ace59 il Mer 24 Gen 2018, 18:47

parti con i favori del pronostico ovvio che tutti i marpioni vogliono metterti sotto Very Happy
ace59
ace59

Messaggi : 2199
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da fabione65 il Mer 24 Gen 2018, 18:49

ace59 ha scritto:parti con i favori del pronostico ovvio che tutti i marpioni vogliono metterti sotto Very Happy
Noooooo...il favorito e' e rimane sempre Giovanni...io solo mina vagante come molti altri.... Una lezione da Dimitrov 925962
Fabio.
fabione65
fabione65

Messaggi : 1292
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Vicenza

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da correnelvento il Mer 24 Gen 2018, 18:52

fabione65 ha scritto:
ace59 ha scritto:parti con i favori del pronostico ovvio che tutti i marpioni vogliono metterti sotto Very Happy
Noooooo...il favorito e' e rimane sempre Giovanni...io solo mina vagante come molti altri.... Una lezione da Dimitrov 925962
Fabio.

Scherzi a parte...

Favoriti veri:

1. Miguel
2. Rafapaul

Infatti saranno le due prime teste di serie...
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da ace59 il Mer 24 Gen 2018, 18:59

Tornando a Dimitrov
Il suo atteggiamento educato ed equilibrato è da apprezzare ancor di più perché da anni ormai lo stressano ad ogni intervista con la stOria del baby Federer .
Io mi sarei incazzato molte volte
ace59
ace59

Messaggi : 2199
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da gianlugi1978 il Mer 24 Gen 2018, 19:56

max1970 ha scritto:Sono d'accordo con voi Dimitrov è un bell'esempio di sportività. Tutto sommato mi sembrano più sportivi i Pro rispetto ad i tennisti amatoriali. Davvero è rarissimo trovare uno che ti fa i complimenti quando lo batti, devo dire che in questo sono contento di distinguermi!
Io lo sostengo da tempo, più è basso il livello e maggiore è l'antisportività e la scorrettezza che si vede in campo: nei tornei di quarta ho assistito a delle liti assurde, cosa che non si verifica, di solito, salendo di livello. Una volta sentii un'intervista ad un addetto dell'Atp il quale sosteneva che la maggiorparte dei professionisti potrebbe tranquillamente giocare senza arbitro e autoarbitrarsi per quanto sono corretti.
Per quanto riguarda Dimitrov, lo ritengo molto simpatico e corretto, ma quelle dichiarazioni mi sembrano troppo politicamente corrette e stereotipate per essere "reali", non che lui non pensi veramente quello che ha dichiarato, però difficilmente un professionista direbbe qualcosa di diverso. Basta ascoltare le varie interviste per rendersi conto che le varie dichiarazioni sono abbastanza uniformate.
gianlugi1978
gianlugi1978

Messaggi : 537
Data d'iscrizione : 16.03.11
Età : 42
Località : Palagiano (Ta)

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da correnelvento il Mer 24 Gen 2018, 20:20

Gian: non è proprio uguale alle altre...

È vero che dicono che l'avversario ha meritato... MA, subito dopo esce la scusa:

Infortunio
Influenza
Stanco della partita prima
Preparazione tardiva

Ecc ecc

Uno, tanto osannato, che non dirà MAI che un avversario è stato più bravo e ha meritato (senza scuse) è Federer...

Che , secondo me, è meno sportivo di quanto voglia sembrare.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da marco61 il Mer 24 Gen 2018, 20:47

Ho avuto modo di fare una veloce conoscenza con Dimitrov quando è stato da Piatti ad allenarsi.
Confermo, persona molto cordiale e disponibile.
Al contrario, quando è venuto Djokovic ha fatto avvisare tutti i ragazzi che non avrebbe gradito richieste di selfie, autografi o quant'altro prima ancora di giungere in accademia.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da gianlugi1978 il Mer 24 Gen 2018, 21:04

correnelvento ha scritto:Gian: non è proprio uguale alle altre...

È vero che dicono che l'avversario ha meritato... MA, subito dopo esce la scusa:

Infortunio
Influenza
Stanco della partita prima
Preparazione tardiva

Ecc ecc

Uno, tanto osannato, che non dirà MAI che un avversario è stato più bravo e ha meritato (senza scuse) è Federer...

Che , secondo me, è meno sportivo di quanto voglia sembrare.
Rileggendo, effettivamente, Dimitrov sembra sincero e non accampa scuse...per quanto riguarda Federer, mi ha sempre dato l'impressione di essere "abbastanza snob" e molto ipocrita....
gianlugi1978
gianlugi1978

Messaggi : 537
Data d'iscrizione : 16.03.11
Età : 42
Località : Palagiano (Ta)

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da gianlugi1978 il Mer 24 Gen 2018, 21:08

marco61 ha scritto:Ho avuto modo di fare una veloce conoscenza con Dimitrov quando è stato da Piatti ad allenarsi.
Confermo, persona molto cordiale e disponibile.
Al contrario, quando è venuto Djokovic ha fatto avvisare tutti i ragazzi che non avrebbe gradito richieste di selfie, autografi o quant'altro prima ancora di giungere in accademia.
Djokovic è un altro "falso" che fa il simpatico quando le cose vanno per il meglio, mentre fuoriesce tutta la sua "stronzagine" quando perde: spesso l'ho visto rivolgersi in malo modo verso i raccattapalle quando era sotto nel punteggio, per poi ritornare a fare il simpatico se la partita volgeva a suo favore.
gianlugi1978
gianlugi1978

Messaggi : 537
Data d'iscrizione : 16.03.11
Età : 42
Località : Palagiano (Ta)

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da wetton76 il Mer 24 Gen 2018, 21:55

gianlugi1978 ha scritto:
max1970 ha scritto:Sono d'accordo con voi Dimitrov è un bell'esempio di sportività. Tutto sommato mi sembrano più sportivi i Pro rispetto ad i tennisti amatoriali. Davvero è rarissimo trovare uno che ti fa i complimenti quando lo batti, devo dire che in questo sono contento di distinguermi!
Io lo sostengo da tempo, più è basso il livello e maggiore è l'antisportività e la scorrettezza che si vede in campo: nei tornei di quarta ho assistito a delle liti assurde, cosa che non si verifica, di solito, salendo di livello. Una volta sentii un'intervista ad un addetto dell'Atp il quale sosteneva che la maggiorparte dei professionisti potrebbe tranquillamente giocare senza arbitro e autoarbitrarsi per quanto sono corretti.
Per quanto riguarda Dimitrov, lo ritengo molto simpatico e corretto, ma quelle dichiarazioni mi sembrano troppo politicamente corrette e stereotipate per essere "reali", non che lui non pensi veramente quello che ha dichiarato, però difficilmente un professionista direbbe qualcosa di diverso. Basta ascoltare le varie interviste per rendersi conto che le varie dichiarazioni sono abbastanza uniformate.

sono d'accordo, questo è anche uno dei motivi che ogni tanto mi spinge a mollare il tennis... poi alla fine ci ripenso, ma un dubbio rimane...
wetton76
wetton76

Messaggi : 519
Data d'iscrizione : 14.07.10
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum