Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 8 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 8 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da correnelvento Oggi alle 06:15

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Attila17 Ieri alle 18:02

» Una bella intervista a Wilander
Da correnelvento Ieri alle 16:03

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impresa impossibile
Da Riki66 Sab 04 Lug 2020, 08:15

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Una lezione da Dimitrov

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Una lezione da Dimitrov - Pagina 2 Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da aless il Gio 25 Gen 2018, 01:18

Quali giocarci erano una grande esempio di correttezza e sportività? I primi due che mi vengono in mente sono Edberg e Wilander.
Voi chi ricordate?
aless
aless

Messaggi : 1560
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 49
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov - Pagina 2 Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da Philo Vance il Gio 25 Gen 2018, 07:23

A me è sempre piaciuto Ferrer per il suo atteggiamento in campo.
Non molla mai un 15,non urla o spacca racchette ed è correttissimo.
Andando un po indietro,Sampras e Edberg.
Philo Vance
Philo Vance

Messaggi : 1228
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov - Pagina 2 Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da Riki66 il Gio 25 Gen 2018, 07:40

Però a volte un pò di sana autocritica non sarebbe male, l' atteggiamento in campo di Dimitrov non mi è piaciuto per niente, se non cambia difficile combini qualcosa.
Riki66
Riki66

Messaggi : 3263
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov - Pagina 2 Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da correnelvento il Gio 25 Gen 2018, 07:49

Riki66 ha scritto:Però a volte un pò di sana autocritica non sarebbe male, l' atteggiamento in campo di Dimitrov non mi è piaciuto per niente, se non cambia difficile combini qualcosa.

Concordo: il Bulgaro è un giocatore tecnicamente è stilisticamente eccezionale.
Ma gli manca quella concentrazione e continuità che distinguono l'ottimo giocatore dal fuoriclasse.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov - Pagina 2 Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da correnelvento il Gio 25 Gen 2018, 08:03

Quello che intendevo dire: (da ubitennis)

Le dichiarazioni post-match di Nadal hanno finito per sacrificare un po’ i meriti di Cilic che aveva giocato benissimo per tutti i primi tre set e mezzo, cioè anche prima che Rafa si facesse male. Cilic aveva mostrato personalità contro un avversario che gli aveva sempre lasciato briciole.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov - Pagina 2 Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da gianlugi1978 il Gio 25 Gen 2018, 08:35

correnelvento ha scritto:Quello che intendevo dire: (da ubitennis)

Le dichiarazioni post-match di Nadal hanno finito per sacrificare un po’ i meriti di Cilic che aveva giocato benissimo per tutti i primi tre set e mezzo, cioè anche prima che Rafa si facesse male. Cilic aveva mostrato personalità contro un avversario che gli aveva sempre lasciato briciole.
Indubbiamente, l'infortunio di Nadal ha ridimensionato la grande prestazione di Cilic, anche se penso che, al netto del problema accusato dal maiorchino, difficilmente il croato l'avrebbe portata a casa...
gianlugi1978
gianlugi1978

Messaggi : 537
Data d'iscrizione : 16.03.11
Età : 42
Località : Palagiano (Ta)

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov - Pagina 2 Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da max1970 il Gio 25 Gen 2018, 09:27

correnelvento ha scritto:
Riki66 ha scritto:Però a volte un pò di sana autocritica non sarebbe male, l' atteggiamento in campo di Dimitrov non mi è piaciuto per niente, se non cambia difficile combini qualcosa.

Concordo: il Bulgaro è un giocatore tecnicamente è stilisticamente eccezionale.
Ma gli manca quella concentrazione e continuità che distinguono l'ottimo giocatore dal fuoriclasse.

Giova non so se difetta di concentrazione, secondo me lui inganna un po' con il suo stile classico molto accattivante, ma pur essendo un ottimo tennista non eccelle in niente. La preparazione dei colpi richiama molto quella di Federer, ma mentre lo Svizzero gioca in totale decontrazione a me sembra che Dimitrov faccia molta più fatica a far viaggiare la palla.
max1970
max1970

Messaggi : 1303
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 49
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov - Pagina 2 Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da Iron il Gio 25 Gen 2018, 09:53

A me è sempre sembrato un gran giocatore da highlights:punti esteticamente stupendi, ma accompagnati da poca consistenza e tanti errori
Per esempio dal lato del rovescio ha sempre alternato gran punti a momentiin cui non riesce a sostenere il ritmo contro molti avversari
A dir il vero mi ha piacevolmente sorpreso l'atteggiamento mentale e tattico nella partita contro Kyrgios,l'ho trovato molto solido e maturo.
Iron
Iron

Messaggi : 259
Data d'iscrizione : 29.06.13
Località : Spagna

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov - Pagina 2 Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da Attila17 il Gio 25 Gen 2018, 10:37

aless ha scritto:Quali giocarci erano una grande esempio di correttezza e sportività? I primi due che mi vengono in mente sono Edberg e Wilander.
Voi chi ricordate?
Secondo me anche Cilic nel tennis moderno è uno tranquillo. A detta di tutti gran signore anche fuori dal campo.
Attila17
Attila17

Messaggi : 2894
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 50
Località : Albissola Marina

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov - Pagina 2 Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da Ospite il Gio 25 Gen 2018, 11:17

max1970 ha scritto: La preparazione dei colpi richiama molto quella di Federer, ma mentre lo Svizzero gioca in totale decontrazione a me sembra che Dimitrov faccia molta più fatica a far viaggiare la palla.

Sembra che gioca più contratto e meno fluido.
I colpi sembrano più "nervosi".

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov - Pagina 2 Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da ThirdEye il Gio 25 Gen 2018, 11:37

Gli mancano varie cose per essere all'altezza dei migliori, cioè di quei 3-4 alieni che vincono con tutti da un decennio buono.

1. Una seconda di servizio decente: il suo kick non salta, in generale la seconda non raggiunge grandi velocità e spesso pecca di imprecisione. Non sono rari i doppi falli nei momenti cruciali, come le palle break e set. Forse questo è il primo problema cui porre rimedio: ogni volta che la prima non vuole saperne di entrare sono dolori.

2. Un rovescio in top degno della top 20. In generale dà una marea di spin alla palla, da quel lato, ma ultimamente quando lo gioca, la palla non passa la rete 7 volte su 10. Non è questione di impugnatura, visto che è un'impugnatura del tutto tradizionale, quanto di errori tecnici di base nello swing evidentemente. Non sta a me dire quali, visto che non sono un maestro e da pippa quale sono non mi permetto di dare lezioni a un professionista, ma credo che non sia un caso se gioca 9 volte su 10 il back invece del top. Gli unici frangenti in cui la statistica si inverte sono quelli in cui trova avversari che il back altrui se lo mangiano a colazione, pranzo, merenda e cena (Nadal su tutti).

3. Una decina di km/h di velocità in più sui colpi. Nel corso degli anni Dimitrov è passato dall'essere un attaccante (penso agli anni da junior e i primi anni nel circuito maggiore) all'essere un contrattaccante che giocava un paio di metri dietro la riga di fondo (quando lo allenava Rasheed) all'essere un giocatore più quadrato e manovratore (adesso, con Vallverdu). Non ha la botta facile di un Cilic, di un Johnson, di un Kyrgios e nemmeno di un Federer. La cosa lo porta a dover costruire il punto, a lottare di più, a guadagnare meno punti "gratis".

Detto questo, ce ne fossero di giocatori come lui...
ThirdEye
ThirdEye

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov - Pagina 2 Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da max1970 il Gio 25 Gen 2018, 11:45

ThirdEye ha scritto:Gli mancano varie cose per essere all'altezza dei migliori, cioè di quei 3-4 alieni che vincono con tutti da un decennio buono.

1. Una seconda di servizio decente: il suo kick non salta, in generale la seconda non raggiunge grandi velocità e spesso pecca di imprecisione. Non sono rari i doppi falli nei momenti cruciali, come le palle break e set. Forse questo è il primo problema cui porre rimedio: ogni volta che la prima non vuole saperne di entrare sono dolori.

2. Un rovescio in top degno della top 20. In generale dà una marea di spin alla palla, da quel lato, ma ultimamente quando lo gioca, la palla non passa la rete 7 volte su 10. Non è questione di impugnatura, visto che è un'impugnatura del tutto tradizionale, quanto di errori tecnici di base nello swing evidentemente. Non sta a me dire quali, visto che non sono un maestro e da pippa quale sono non mi permetto di dare lezioni a un professionista, ma credo che non sia un caso se gioca 9 volte su 10 il back invece del top. Gli unici frangenti in cui la statistica si inverte sono quelli in cui trova avversari che il back altrui se lo mangiano a colazione, pranzo, merenda e cena (Nadal su tutti).

3. Una decina di km/h di velocità in più sui colpi. Nel corso degli anni Dimitrov è passato dall'essere un attaccante (penso agli anni da junior e i primi anni nel circuito maggiore) all'essere un contrattaccante che giocava un paio di metri dietro la riga di fondo (quando lo allenava Rasheed) all'essere un giocatore più quadrato e manovratore (adesso, con Vallverdu). Non ha la botta facile di un Cilic, di un Johnson, di un Kyrgios e nemmeno di un Federer. La cosa lo porta a dover costruire il punto, a lottare di più, a guadagnare meno punti "gratis".

Detto questo, ce ne fossero di giocatori come lui...

Condivido molte cose che hai scritto, secondo me Rasheed è stato deleterio per la (non) crescita di Dimitrov. Sul rovescio penso invece che l'impugnatura potrebbe essere un problema, sembra una eastern più vicina alla continental che alla semi western, insomma non l'ideale per giocare lo spin.
max1970
max1970

Messaggi : 1303
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 49
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov - Pagina 2 Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da ThirdEye il Gio 25 Gen 2018, 11:48

Può darsi, non ne ho idea. Però ti chiedo: se già adesso il suo rovescio fa girare la palla come un frullatore, se cambiasse l'impugnatura chiudendola di più non estremizzerebbe il tutto? In altre parole, non si tirerebbe la palla sui piedi?
ThirdEye
ThirdEye

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov - Pagina 2 Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da max1970 il Gio 25 Gen 2018, 11:50

ThirdEye ha scritto:Può darsi, non ne ho idea. Però ti chiedo: se già adesso il suo rovescio fa girare la palla come un frullatore, se cambiasse l'impugnatura chiudendola di più non estremizzerebbe il tutto? In altre parole, non si tirerebbe la palla sui piedi?

ma se ne sbaglia tanti vuol dire che non lo gioca in sicurezza, lo spin lo puoi dare anche con la continental ma di sicuro non avrai un colpo sicurissimo, ne sa qualcosa Edberg che giocava il dritto con la continental.
max1970
max1970

Messaggi : 1303
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 49
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov - Pagina 2 Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da ThirdEye il Gio 25 Gen 2018, 11:52

max1970 ha scritto:
ThirdEye ha scritto:Può darsi, non ne ho idea. Però ti chiedo: se già adesso il suo rovescio fa girare la palla come un frullatore, se cambiasse l'impugnatura chiudendola di più non estremizzerebbe il tutto? In altre parole, non si tirerebbe la palla sui piedi?

ma se ne sbaglia tanti vuol dire che non lo gioca in sicurezza, lo spin lo puoi dare anche con la continental ma di sicuro non avrai un colpo sicurissimo, ne sa qualcosa Edberg che giocava il dritto con la continental.

Più che l'impugnatura la cosa che mi ha sempre colpito del suo swing di rovescio è che sale sempre con le gambe quando colpisce. Può essere che sia una tecnica per dare più giro alla palla, può essere che l'abbia imparato così, possono essere tante cose. Quel che so però è che il mio maestro mi ha sempre detto: "stai giù di gambe e non salire per nessun motivo al momento dell'impatto, o la palla te la tiri sui piedi".
ThirdEye
ThirdEye

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov - Pagina 2 Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da Ospite il Gio 25 Gen 2018, 12:01

ThirdEye ha scritto: Quel che so però è che il mio maestro mi ha sempre detto: "stai giù di gambe e non salire per nessun motivo al momento dell'impatto, o la palla te la tiri sui piedi".
quoto al 100%! Quando salgo con le gambe il mio maestro mi prende a pallate!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Una lezione da Dimitrov - Pagina 2 Empty Re: Una lezione da Dimitrov

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum