Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Matusa

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Master 1000 a Roma
Da marco61 Oggi alle 00:27

» Lorenzo Sonego
Da marco61 Oggi alle 00:22

» Lorenzo Musetti
Da Tempesta Ieri alle 19:32

» Camila Giorgi
Da nw-t Ieri alle 14:57

» Cosa ne pensate?
Da Matteo1970 Ieri alle 10:54

» Un buon torneo
Da Giovanni62 Mer 12 Mag 2021, 10:32

» Bill Tilden
Da max1970 Mar 11 Mag 2021, 22:01

» 28 aces in due set, considerazioni
Da Incompetennis Mar 11 Mag 2021, 20:14

» Gambali, polpacciere
Da gabr179 Mar 11 Mag 2021, 15:01

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Lun 10 Mag 2021, 20:24

» Slinger Bag - trolley lanciapalle
Da gabr179 Lun 10 Mag 2021, 18:35

» Berrettini
Da veterano Lun 10 Mag 2021, 16:25


Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da Ospite Ven 26 Gen 2018, 10:32

Promemoria primo messaggio :

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma
Se è vero che qualsiasi tipo di esercizio fisico è meglio di niente, la corsa non ha nessuna caratteristica per cui valga la pena impegnarcisi.

Correre è il modo peggiore per perdere peso e un allenamento abbastanza inutile per il sistema cardiocircolatorio, ma chissà come è diventato l'esercizio fisico più popolare sul pianeta Terra dopo camminare.

E questo è un male, perché correre fa schifo. C'è un motivo se fino al 79 percento dei runner finiscono per farsi male almeno una volta all'anno: la corsa non aiuta quasi per niente a rafforzarsi, e avere un corpo forte è il modo migliore di evitare infortuni, aumentare il metabolismo, bruciare grassi e rimanere flessibili e funzionali da vecchi.

Statisticamente, chi è interessato a rimanere in forma corre. E certo, sembra un esercizio "naturale". Ma correre a passo medio, non troppo veloce e non troppo lento, per un periodo di tempo esteso non è una gioia per il corpo. È un'attività diventata popolare come "palliativo per la sedentarietà" negli anni Sessanta, e se è vero che qualsiasi tipo di esercizio fisico è meglio di niente, la corsa non ha nessuna caratteristica per cui valga la pena impegnarcisi.

Secondo Lee Boyce, coach e proprietario della Boyce Training Systems a Toronto, ci sono due motivi principali per cui si corre, e il più diffuso è perdere peso: si fa cardio per bruciare la pancetta. Ma la corsa è una pessima scelta.

"Il pensiero diffuso è che sia un modo di diventare più magri e più slanciati, ma ci sono moltissime attività che giungono a questo risultato meglio e più velocemente," dice. La ricetta di Boyce per perdere massa grassa, che poi è quella di ogni personal trainer che valga i soldi che costa, è fatta di esercizi di forza in cui viene stimolato un intero gruppo muscolare. Ovvero squat, pesi, chin-up, pull-up e flessioni.

Se invece non potete fare a meno del cardio, suggerisce di accorciare le pause o unire più esercizi in un circuito per mantenere alto il battito e aumentare la capacità cardiorespiratoria. In questo modo, si ottiene la stessa situazione della corsa, "ma più benefici, perché stai allenando i muscoli alla resistenza, e in questo modo bruci più calorie, potenzi la perdita di peso e aumenti il metabolismo."

E ha ragione: secondo molti studi l'allenamento con i pesi e il cardio ad alta frequenza sono più efficaci di correre a far perdere grasso superficiale e creare una buona situazione ormonale per la perdita di ulteriore peso—migliore funzionalità dell'insulina, meno cortisolo, l'ormone dello stress, più ormone della crescita e testosterone. (Sì, è un bene anche per le donne.)

Uno studio del 2008 pubblicato in Medicine & Science in Sports & Exercise, per esempio, ha diviso 27 donne obese in tre gruppi: uno si dedicava alla corsa a bassa intensità per cinque giorni a settimana, il secondo a esercizio breve ma ad alta intensità per tre giorni alla settimana, e il terzo gruppo, quello di controllo, non faceva esercizio fisico. Dopo 16 settimane di allenamento, i risultati erano innegabili: il secondo gruppo aveva aveva perso considerevolmente grasso addominale e sulle cosce, e se è vero che il primo gruppo aveva migliorato la propria capacità aerobica, il grasso corporeo non era sceso più di quello delle donne rimaste in panchina.

L'altro obiettivo del running è migliorare la salute del sistema cardiovascolare. In effetti, a credere ad alcune statistiche, è il motivo più comune dietro alla scelta di questa attività—diventare magri e belli è solo una felice conseguenza naturale. (Sì, certo.) E se è vero che la corsa aiuta a migliorare la salute del cuore e la capacità cardiorespiratoria, è un esercizio troppo "debole" per essere davvero efficace.

Secondo gli studi, sessioni ridotte di allenamento anaerobico fanno bene alla salute quanto lunghe, snervanti ore di corsa, e sono più funzionali a costruire e mantenere massa muscolare e aumentare la capacità aerobica. Una ricerca durata 15 settimane e pubblicata sul Journal of Strength and Conditioning Research ha anche dimostrato che dieci set di esercizi da dieci secondi fanno meglio alla resistenza e alla forza di un allenamento da 20-25 minuti a media intensità.

Correre è un buon allenamento "cardio" perché ti fa respirare veloce, ma ci sono infiniti modi per farlo. Vi piace correre? Non volete mollare? Bene, ma fatelo più in fretta. "Correre velocemente per poco tempo è meglio di correre a velocità moderata per lungo tempo," dice Boyce. "Una persona normalmente ha molti squilibri muscolari, per cui i muscoli dello stesso gruppo o che afferiscono a una stessa giuntura possono avere davvero forze diverse—e non è il massimo metterli sotto sforzo con lunghe corse piene di sollecitazioni."

Questo può infatti causare dolori cronici e squilibri, spiega, mentre fare brevi esercizi faticosi permette di sanare questi aspetti negativi: anzitutto ci sono meno sollecitazioni (e minor impatto sulle giunture), maggior efficienza di movimento, utilizzo di più muscoli, e impiego di più fibra muscolare, tutti elementi utili nella costruzione di forza e potenza. Muscoli sottoposti a maggiori sforzi esplosivi bruciano più calorie, e saranno più metabolici anche dopo l'allenamento. Ovvero, continueranno a bruciare calorie extra.

"I benefici sulle funzioni aerobiche, la perdita di peso e lo sviluppo di forza sono maggiori," aggiunge Dean Somerset, psicologo dell'esercizio fisico e chinesiologo canadese. Però, in sua opinione, una corsa di minore intensità sottopone i tendini a minore stress. Secondo Somerset in una corsetta sempre allo stesso passo bruci più calorie, semplicemente perché corri più a lungo. Per lui, i veri benefici del lavoro anaerobico sono ormonali. "Salgono il testosterone, l'ormone della crescita e l'ormone tiroideo," dice. I primi due sono ormoni fondamentali per la perdita di peso e lo sviluppo di una massa muscolare.

Se davvero preferite allenarvi sulla resistenza, potreste comunque ottenere gli stessi benefici di salute con circuiti di esercizi che rafforzano e proteggono le parti più vulnerabili del corpo. Non la corsa, insiste Boyce. Che fa male alle giunture e non aiuta la forza—e diventare forti significa essere meno esposti agli infortuni, soprattutto invecchiando.

"Se non ti piace correre, non c'è bisogno di correre per migliorare il sistema cardiovascolare," dice Somerset. "Potete usare un vogatore, un kettlebell, andare veloci in bici." Tutti esercizi che non mettono a repentaglio le giunture. E permettono di ottenere addome di ferro, schiena forte e miglior postura.

Ma se correre vi piace davvero, correte. Per dirla con Boyce, comunque, "L'allenamento della forza dovrebbe essere il piatto principale e la corsa il contorno." Perciò se volete correre 20-30 minuti, bilanciate la corsa con 30-40 minuti di allenamento della forza. Brucerete più grassi, migliorerete la salute del sistema cardiaco, la mobilità, l'equilibrio e la flessibilità—tutte cose utili da vecchi. E non è per questo che vi allenate?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso


Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da yatahaze Lun 20 Lug 2020, 10:29

Questo libro è meraviglioso, e spiega che il 99% della gente corre nel modo sbagliato a causa delle moderne scarpe da ginnastica e tecnica di corsa sbagliata.
Illuminante.

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 1539738637

yatahaze

Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 31.07.17

Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da Ospite Lun 20 Lug 2020, 11:06

Resta il fatto che l'essere umano si è evoluto da circa 300 Mila anni.

È non è strutturato per fare corsa lenta e lunga.

L'uomo si è evoluto per farle LUNGHE camminate, per spostarsi, cacciare, cercare acqua, intervallate da brevi scatti veloci per combattere, fuggire e/o raggiungere una preda.

Personalmente non conosco uno, ed un solo corridore su lunghe distanze over 50 che abbia corso per più di 25 anni, che non si sia TRITURATO ginocchia e/o anche e/o caviglie.

La corsa lunga è uno sport che ti distrugge.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da Tempesta Lun 20 Lug 2020, 11:17

correnelvento ha scritto:Resta il fatto che l'essere umano si è evoluto da circa 300 Mila anni.

È non è strutturato per fare corsa lenta e lunga.

L'uomo si è evoluto per farle LUNGHE camminate, per spostarsi, cacciare, cercare acqua, intervallate da brevi scatti veloci per combattere, fuggire e/o raggiungere una preda.

Personalmente non conosco uno, ed un solo corridore su lunghe distanze over 50 che abbia corso per più di 25 anni, che non si sia TRITURATO ginocchia e/o anche e/o caviglie.

La corsa lunga è uno sport che ti distrugge.

E fa DUE PALLE COSÌ!


"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2735
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da Ospite Lun 20 Lug 2020, 12:54

@Tempesta ha scritto:
correnelvento ha scritto:Resta il fatto che l'essere umano si è evoluto da circa 300 Mila anni.

È non è strutturato per fare corsa lenta e lunga.

L'uomo si è evoluto per farle LUNGHE camminate, per spostarsi, cacciare, cercare acqua, intervallate da brevi scatti veloci per combattere, fuggire e/o raggiungere una preda.

Personalmente non conosco uno, ed un solo corridore su lunghe distanze over 50 che abbia corso per più di 25 anni, che non si sia TRITURATO ginocchia e/o anche e/o caviglie.

La corsa lunga è uno sport che ti distrugge.

E fa DUE PALLE COSÌ!
.

Very Happy verissimo

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da yatahaze Lun 20 Lug 2020, 14:54

correnelvento ha scritto:Resta il fatto che l'essere umano si è evoluto da circa 300 Mila anni.

È non è strutturato per fare corsa lenta e lunga.

L'uomo si è evoluto per farle LUNGHE camminate, per spostarsi, cacciare, cercare acqua, intervallate da brevi scatti veloci per combattere, fuggire e/o raggiungere una preda.

Personalmente non conosco uno, ed un solo corridore su lunghe distanze over 50 che abbia corso per più di 25 anni, che non si sia TRITURATO ginocchia e/o anche e/o caviglie.

La corsa lunga è uno sport che ti distrugge.

il libro che consigliavo, se non lo conosci già, già dal titolo dice esattamente il contrario, l'uomo è l'unico mammifero che è predisposto per correre, ad esempio abbiamo i glutei, che nella camminata non vengono usati, ma nella corsa sì [altri muscoli fondamentali per chi ha patologie alle ginocchia]
io quando correvo e giocavo a calcio mai avuto problemi per 20 anni, da quando ho smesso di correre (e andare in bici) mi sono rovinato le ginocchia....
yatahaze
yatahaze

Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 31.07.17
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da Ospite Lun 20 Lug 2020, 15:09

Con tutto il rispetto per il libro, non sono minimamente d'accordo.

Nel senso che siamo fatti per fare scatti, non corsa lenta e lunga.

D'altronde, quando mai sarebbe servita, nella nostra evoluzione, la corsa lenta/lunga?

Assolutamente MAI!

Riguardo le tue ginocchia, quando giocavo a calcio eri giovane, ora non so quanti anni hai.

Nel calcio, poi, si fanno tutti scatti.

Infatti il lungo lento non esiste più negli allenamenti di oggi...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da taglia64 Lun 20 Lug 2020, 15:11

Non mi piace essere d'accordo con Corre, ma ancore devo esserlo. Dire che l'uomo sia l'unico mammifero predisposto alla corsa mi pare alquanto assurdo, tant'è che, se togliamo eccezioni estremamente specializzate quali il bradipo, il riccio, ed i mammiferi marini, l'uomo è certamente il più lento e goffo nella corsa. Ippopotami ed elefanti corrono molto più veloci anche dell'umano Bolt.

I glutei li hanno tutti i primati che stanno in posizione eretta, ossia noi e i gorilla. Vero inoltre che saremmo fatti per correre semmai a piedi nudi, ma oggi, a parte residui tribali sparsi qua e là sul globo, tutti veston calzature più o meno specifiche.

L'uomo è da sempre un raccoglitore, e nella catena alimentare una preda, esattamente come la gazzella. Siam diventati cacciatori grazie alla tecnologia ed alla capacità di utilizzare e modificare gli oggetti per renderli adatti alla lotta cruenta ma mani nude siamo e restiamo prede, senza zanne o artigli ed oggi anche senza pelo… ma mi fermo perché non credo che sia necessario andare oltre.






taglia64
taglia64

Messaggi : 355
Data d'iscrizione : 06.11.18
Età : 57
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da Ospite Lun 20 Lug 2020, 15:12

Se è vero che qualsiasi tipo di esercizio fisico è meglio di niente, la corsa non ha nessuna caratteristica per cui valga la pena impegnarcisi.

Correre è il modo peggiore per perdere peso e un allenamento abbastanza inutile per il sistema cardiocircolatorio, ma chissà come è diventato l'esercizio fisico più popolare sul pianeta Terra dopo camminare.

E questo è un male, perché correre fa schifo. C'è un motivo se fino al 79 percento dei runner finiscono per farsi male almeno una volta all'anno: la corsa non aiuta quasi per niente a rafforzarsi, e avere un corpo forte è il modo migliore di evitare infortuni, aumentare il metabolismo, bruciare grassi e rimanere flessibili e funzionali da vecchi.

Statisticamente, chi è interessato a rimanere in forma corre. E certo, sembra un esercizio "naturale". Ma correre a passo medio, non troppo veloce e non troppo lento, per un periodo di tempo esteso non è una gioia per il corpo. È un'attività diventata popolare come "palliativo per la sedentarietà" negli anni Sessanta, e se è vero che qualsiasi tipo di esercizio fisico è meglio di niente, la corsa non ha nessuna caratteristica per cui valga la pena impegnarcisi.

Secondo Lee Boyce, coach e proprietario della Boyce Training Systems a Toronto, ci sono due motivi principali per cui si corre, e il più diffuso è perdere peso: si fa cardio per bruciare la pancetta. Ma la corsa è una pessima scelta.

"Il pensiero diffuso è che sia un modo di diventare più magri e più slanciati, ma ci sono moltissime attività che giungono a questo risultato meglio e più velocemente," dice. La ricetta di Boyce per perdere massa grassa, che poi è quella di ogni personal trainer che valga i soldi che costa, è fatta di esercizi di forza in cui viene stimolato un intero gruppo muscolare. Ovvero squat, pesi, chin-up, pull-up e flessioni.

Se invece non potete fare a meno del cardio, suggerisce di accorciare le pause o unire più esercizi in un circuito per mantenere alto il battito e aumentare la capacità cardiorespiratoria. In questo modo, si ottiene la stessa situazione della corsa, "ma più benefici, perché stai allenando i muscoli alla resistenza, e in questo modo bruci più calorie, potenzi la perdita di peso e aumenti il metabolismo."

E ha ragione: secondo molti studi l'allenamento con i pesi e il cardio ad alta frequenza sono più efficaci di correre a far perdere grasso superficiale e creare una buona situazione ormonale per la perdita di ulteriore peso—migliore funzionalità dell'insulina, meno cortisolo, l'ormone dello stress, più ormone della crescita e testosterone. (Sì, è un bene anche per le donne.)

Uno studio del 2008 pubblicato in Medicine & Science in Sports & Exercise, per esempio, ha diviso 27 donne obese in tre gruppi: uno si dedicava alla corsa a bassa intensità per cinque giorni a settimana, il secondo a esercizio breve ma ad alta intensità per tre giorni alla settimana, e il terzo gruppo, quello di controllo, non faceva esercizio fisico. Dopo 16 settimane di allenamento, i risultati erano innegabili: il secondo gruppo aveva aveva perso considerevolmente grasso addominale e sulle cosce, e se è vero che il primo gruppo aveva migliorato la propria capacità aerobica, il grasso corporeo non era sceso più di quello delle donne rimaste in panchina.

L'altro obiettivo del running è migliorare la salute del sistema cardiovascolare. In effetti, a credere ad alcune statistiche, è il motivo più comune dietro alla scelta di questa attività—diventare magri e belli è solo una felice conseguenza naturale. (Sì, certo.) E se è vero che la corsa aiuta a migliorare la salute del cuore e la capacità cardiorespiratoria, è un esercizio troppo "debole" per essere davvero efficace.

Secondo gli studi, sessioni ridotte di allenamento anaerobico fanno bene alla salute quanto lunghe, snervanti ore di corsa, e sono più funzionali a costruire e mantenere massa muscolare e aumentare la capacità aerobica. Una ricerca durata 15 settimane e pubblicata sul Journal of Strength and Conditioning Research ha anche dimostrato che dieci set di esercizi da dieci secondi fanno meglio alla resistenza e alla forza di un allenamento da 20-25 minuti a media intensità.

Correre è un buon allenamento "cardio" perché ti fa respirare veloce, ma ci sono infiniti modi per farlo. Vi piace correre? Non volete mollare? Bene, ma fatelo più in fretta. "Correre velocemente per poco tempo è meglio di correre a velocità moderata per lungo tempo," dice Boyce. "Una persona normalmente ha molti squilibri muscolari, per cui i muscoli dello stesso gruppo o che afferiscono a una stessa giuntura possono avere davvero forze diverse—e non è il massimo metterli sotto sforzo con lunghe corse piene di sollecitazioni."

Questo può infatti causare dolori cronici e squilibri, spiega, mentre fare brevi esercizi faticosi permette di sanare questi aspetti negativi: anzitutto ci sono meno sollecitazioni (e minor impatto sulle giunture), maggior efficienza di movimento, utilizzo di più muscoli, e impiego di più fibra muscolare, tutti elementi utili nella costruzione di forza e potenza. Muscoli sottoposti a maggiori sforzi esplosivi bruciano più calorie, e saranno più metabolici anche dopo l'allenamento. Ovvero, continueranno a bruciare calorie extra.

"I benefici sulle funzioni aerobiche, la perdita di peso e lo sviluppo di forza sono maggiori," aggiunge Dean Somerset, psicologo dell'esercizio fisico e chinesiologo canadese. Però, in sua opinione, una corsa di minore intensità sottopone i tendini a minore stress. Secondo Somerset in una corsetta sempre allo stesso passo bruci più calorie, semplicemente perché corri più a lungo. Per lui, i veri benefici del lavoro anaerobico sono ormonali. "Salgono il testosterone, l'ormone della crescita e l'ormone tiroideo," dice. I primi due sono ormoni fondamentali per la perdita di peso e lo sviluppo di una massa muscolare.

Se davvero preferite allenarvi sulla resistenza, potreste comunque ottenere gli stessi benefici di salute con circuiti di esercizi che rafforzano e proteggono le parti più vulnerabili del corpo. Non la corsa, insiste Boyce. Che fa male alle giunture e non aiuta la forza—e diventare forti significa essere meno esposti agli infortuni, soprattutto invecchiando.

"Se non ti piace correre, non c'è bisogno di correre per migliorare il sistema cardiovascolare," dice Somerset. "Potete usare un vogatore, un kettlebell, andare veloci in bici." Tutti esercizi che non mettono a repentaglio le giunture. E permettono di ottenere addome di ferro, schiena forte e miglior postura.

Ma se correre vi piace davvero, correte. Per dirla con Boyce, comunque, "L'allenamento della forza dovrebbe essere il piatto principale e la corsa il contorno." Perciò se volete correre 20-30 minuti, bilanciate la corsa con 30-40 minuti di allenamento della forza. Brucerete più grassi, migliorerete la salute del sistema cardiaco, la mobilità, l'equilibrio e la flessibilità—tutte cose utili da vecchi. E non è per questo che vi allenate?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da yatahaze Lun 20 Lug 2020, 15:21

correnelvento ha scritto:
Riguardo le tue ginocchia, quando giocavo a calcio eri giovane, ora non so quanti anni hai.

Nel calcio, poi, si fanno tutti scatti.


Ne ho 41, e sono convinto che se avessi continuato a giocare a calcio o tennis invece che a consumarmi in bici negli ultimi anni (senza mettere il piede a terra), non avrei avuto questi problemi.
straconvinto

il calcio è fatto di scatti, è vero, e non è come correre 30 kg di fila, è un'altra cosa, ma comunque si corre molto di più rispetto al tennis.
yatahaze
yatahaze

Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 31.07.17
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da yatahaze Lun 20 Lug 2020, 15:25

@taglia64 ha scritto:
L'uomo è da sempre un raccoglitore, e nella catena alimentare una preda, esattamente come la gazzella. Siam diventati cacciatori grazie alla tecnologia ed alla capacità di utilizzare e modificare gli oggetti per renderli adatti alla lotta cruenta ma mani nude siamo e restiamo prede, senza zanne o artigli ed oggi anche senza pelo… ma mi fermo perché non credo che sia necessario andare oltre.

in realtà l'uomo per cacciare la preda, la stremava con la corsa lunga, nel libro è riportata un'esperimento moderno in Africa mi pare...a sostegno della tesi....
yatahaze
yatahaze

Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 31.07.17
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da Ospite Lun 20 Lug 2020, 15:28

Potrebbe essere come dici, ma non ne avrai mai la controprova.

Mentre conosco DECINE di ex calciatori con ginocchia tritate, non ho ancora conosciuto ciclisti che abbiano fatto solo bici con questi problemi: al limite soffrono di prostatiti.

Ma ovviamente non discuto che a te la bici possa aver fatto male...


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da Ospite Lun 20 Lug 2020, 15:30

@yatahaze ha scritto:
@taglia64 ha scritto:
L'uomo è da sempre un raccoglitore, e nella catena alimentare una preda, esattamente come la gazzella. Siam diventati cacciatori grazie alla tecnologia ed alla capacità di utilizzare e modificare gli oggetti per renderli adatti alla lotta cruenta ma mani nude siamo e restiamo prede, senza zanne o artigli ed oggi anche senza pelo… ma mi fermo perché non credo che sia necessario andare oltre.

in realtà l'uomo per cacciare la preda, la stremava con la corsa lunga, nel libro è riportata un'esperimento moderno in Africa mi pare...a sostegno della tesi....

Un uomo che strema una gazzella o un cavallo con la corsa lunga?
Very Happy

Ma dai!

Lo scrittore si è fumato roba forte!

Cmq, per carità: ognuno ha le sue teorie, fino a che nn inventeremo la macchina del tempo.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da yatahaze Lun 20 Lug 2020, 15:35

non ricordo il particolare animale, ma sì.
yatahaze
yatahaze

Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 31.07.17
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da yatahaze Lun 20 Lug 2020, 15:41

correnelvento ha scritto:Potrebbe essere come dici, ma non ne avrai mai la controprova.

Mentre conosco DECINE di ex calciatori con ginocchia tritate, non ho ancora conosciuto ciclisti che abbiano fatto solo bici con questi problemi: al limite soffrono di prostatiti.

Ma ovviamente non discuto che a te la bici possa aver fatto male...


non ne avrò mai la controprova, ma ne sono convinto.
poi ad entrambe le ginocchia, non una...
il fisioterapista dice che probabilmente ho un problema congenito che con il movimento della bici (e le ripetizioni) è esploso
forse mi sarebbe venuto comunque con l'avanzare dell'età, ma è indubbio che non correndo più:
1. il fisico si adatta in peggio [per estremizzare, gli astronauti che ritornano dallo spazio hanno problemi di artrosi per assenza di gravità]
2. usi muscoli diversi, principalmente quadricipiti, a scapito di altri (glutei)
yatahaze
yatahaze

Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 31.07.17
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da Tempesta Lun 20 Lug 2020, 15:42

@yatahaze ha scritto:
correnelvento ha scritto:
Riguardo le tue ginocchia, quando giocavo a calcio eri giovane, ora non so quanti anni hai.

Nel calcio, poi, si fanno tutti scatti.


Ne ho 41, e sono convinto che se avessi continuato a giocare a calcio o tennis invece che a consumarmi in bici negli ultimi anni (senza mettere il piede a terra), non avrei avuto questi problemi.
straconvinto

il calcio è fatto di scatti, è vero, e non è come correre 30 kg di fila, è un'altra cosa, ma comunque si corre molto di più rispetto al tennis.

Guarda Yata,

Se dici che a te piace correre e consideri la corsa un ottimo allenamento bene, ma se dici che alle ginocchia fa più male la bicicletta che correre allora è una cosa matematicamente errata.

Il peso del corpo nella corsa grava sulle articolazioni mentre in bicicletta sul sellino.

Proprio dopo l’intervento al menisco mi hanno consigliato bicicletta ( che odio ).

La corsa solo dopo tanto tempo e dopo tanta rieducazione.

Nb, come mi ha detto il professore che mi ha operato quando sono andato da lui a farmi vedere della pubalgia che mi è venuta alla gamba destra ( io operato a ginocchio sx) il ginocchio NON è la causa dell’Infiammazione.

Sono probabilmente le anche e ANNI di calcio ( ho giocato dai 7 ai 40 anni di età) per il quale si sono formate le calcificazioni.

Questo X dire che se hai male alle ginocchia è dovuto al giocare a calcio fino si 41 anni non alla bicicletta di adesso.

Nb.....poi conta il peso la condizione atletica e tante altre cose eh....


"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2735
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da Tempesta Lun 20 Lug 2020, 15:49

Fare qualunque sport a livello competitivo NON FA BENE.

Il calcio provoca traumi importanti.
Il tennis tendiniti , e male al cervello ( Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 106988 )

La bicicletta rende schiavi del peso,provoca un ingrossamento della parte inferiore abnorme ( non quella che molti sperano però ) rispetto alla parte superiore. Tutti i ciclisti sono BRUTTI. E molti anche x le gran fondo si “ aiutano”

La corsa specialmente la maratona NON FA BENE X niente . Qualunque medico lo può dire.

Quindi se uno fa sport X mantenersi in forma giocare e divertirsi a livello amatoriale può mantenere un bel l’aspetto giovanile e tonico ( vedi Giovanni non Dante ) senza esasperarsi più di tanto e senza essere astronauti. tongue




"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2735
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da yatahaze Lun 20 Lug 2020, 15:54

diciamo sostanzialmente la stessa cosa.....è ovvio che la corsa è più traumatica della bici, ci mancherebbe, ma comunque NON correndo più non utilizzi più le stesse ginocchia, né una serie di muscoli che sono fondamentali per la corsa.
per cui se ricominci a correre, devi riallenarli, e tanto.

conosco una marea di gente che ha praticato ciclismo con problemi come il mio alle ginocchia di condropatia, è sicuramente causato da una malformazione, è chiaro, che le continue ripetizioni che si fanno in bici, nonostante il minor trauma dal mancato impatto con il terreno, comunque portano a venire fuori, poi chiaramente è soggettivo
yatahaze
yatahaze

Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 31.07.17
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da taglia64 Lun 20 Lug 2020, 16:00

Mah, forse l'esperimento africano consisteva nello stremare la gazzella con un sacco di chiacchere e domande di logica, prendendola poi di sorpresa nella titubanza.

Le Iene, che sono campioni nella corsa lunga, non osano inseguire gazzelle né gnu. l'unico animale che ingaggia la lotta sulla corsa è il ghepardo.

ma davvero questa discussione non ha senso.
taglia64
taglia64

Messaggi : 355
Data d'iscrizione : 06.11.18
Età : 57
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da veterano Mer 22 Lug 2020, 20:00

Concordo con Corre, il mio stato di forma migliore l'ho raggiunto quando facevo allenamento di Kick boxing,corsa poca, se non per cinque minuti come riscaldamento iniziale,tanti esercizi usando il peso del corpo,tanti stiramenti , e serie con la corda....poi ci possono essere anche dei percorsi alternativi,ma il correre troppo a mio parere non serve a molto,ormai sono anni che non vedo piu' un preparatore di tennisti usare la corsa continua a lungo termine cioe' 30 minuti come allenamento.
Ormai anche la preparazione nel tennis e' cambiata,si fanno molti esercizi in campo, scatti, avanti indietro, corsa laterale, accompagnati da movimenti con racchetta.....la simulazione del movimento con racchetta,abbinata alla preparazione fisica in campo e' ormai un sistema adottato un po da tutti.
Personalmente lo trovo piu' divertente ed utile anche dal punto di vista didattico.....se il preparatore e' stato anche un discreto tennista il lavoro di preparazione fisica puo' aiutare anche la parte tecnica.......specialmente a livello di footwork...
Senza dimenticare qualche circuito di pesi in palestra.....
veterano
veterano

Messaggi : 963
Data d'iscrizione : 09.01.10

A aless piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da Matteo1970 Gio 23 Lug 2020, 09:26

La corsa lunga (20, 30 minuti...ma anche 10 o 5 ) io non l'ho mai utilizzata , neppure negli anni più intensi del mio sport.

I preparatori mi hanno sempre spaccati di brevi ripetute in salita o piane, scatti brevissimi per l'esplosività. Magari anche un'ora di esercizi ad alta intensità, ma mai la corsa di durata.

Poi capisco che è semplice, accessibile a tutti, si fa dappertutto , anche da soli... quindi è l'ideale a livello tempo/spazio/costo per molte situazioni però come dice Corre, è meglio di niente ma peggio di quasi tutto il resto.

Traumatica per le articolazioni, specie se si corre su asflalto/cemendo/porfido... bisognerebbe correre nei prati o sulla sabbia
Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1820
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da Chiros Gio 23 Lug 2020, 09:45

@Matteo1970 ha scritto:La corsa lunga (20, 30 minuti...ma anche 10 o 5 ) io non l'ho mai utilizzata , neppure negli anni più intensi del mio sport.

I preparatori mi hanno sempre spaccati di brevi ripetute in salita o piane, scatti brevissimi per l'esplosività. Magari anche un'ora di esercizi ad alta  intensità, ma  mai la corsa di durata.

Poi capisco che è semplice, accessibile a tutti, si fa dappertutto , anche da soli... quindi è l'ideale a livello tempo/spazio/costo per molte situazioni però come dice Corre, è meglio di niente ma peggio di quasi tutto il resto.

Traumatica per le articolazioni, specie se si corre su asflalto/cemendo/porfido... bisognerebbe correre nei prati o sulla sabbia

Infatti tanti corrono per questo motivo, magari senza esagerare con i km. Non serve organizzarsi una settimana prima per prenotare i campi, si parte e si va per consumare calorie. Fatto così non lo vedo male. Sono quelli che esagerano e si fanno 10-15 km ad uscita che non mi convincono.
D'altra parte pure il tennis a livello non agonistico è ottimo. Se invece parlo con gli agonisti, trovo chi ha male al polso, chi alla schiena, chi addirittura non sopporta a livello di nervi la partita e prende gli ansiolitici.

Come al solito, ognuno deve pesare i pro e i contro.
Mio figlio ha iniziato a fare i tornei e non mi è piaciuto per niente. Sono due volte che sta per vincere e gli viene un gran dolore alla milza. L'ultima volta sono andato a vederlo e mentre vinceva gli è venuto il dolore. Non è voluto uscire dal campo, non ha fatto quasi più un 15 e quando ha perso si è sdraiato a terra tutto rigido, dolorante e piangendo. Stavo per portarlo all'ospedale.
Ora basta, meglio smettere o aspettare un anno per avere più maturità.
Chiros
Chiros

Messaggi : 5209
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 46
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da Ospite Gio 23 Lug 2020, 11:15

Parere personale:

Anche da quello che hai detto in passato del tuo figliolo (che piangeva anche quando perdeva dal maestro)... e quello che hai appena detto, credo che il tennis faccia più danni che altro al tuo figliolo.

Avendo appurato che non può diventare un Pro (ed è meglio così) non ti converrebbe EVITARE di fargli fare tornei, che gli creano forti stress?

Fallo divertire giocando, e fagli far Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 925962 e belle partite non competitive.

Più avanti, crescendo, sarà lui che magari avrà voglia di gareggiare.

Non tutti sono tagliati per i tornei... E sono altresì convinto che non facciano bene né ai bambini né ai genitori.

Il tennis deve essere un gioco gioioso, da portare avanti fino in tarda età.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da Ospite Gio 23 Lug 2020, 11:21

@Matteo1970 ha scritto:La corsa lunga (20, 30 minuti...ma anche 10 o 5 ) io non l'ho mai utilizzata , neppure negli anni più intensi del mio sport.

I preparatori mi hanno sempre spaccati di brevi ripetute in salita o piane, scatti brevissimi per l'esplosività. Magari anche un'ora di esercizi ad alta  intensità, ma  mai la corsa di durata.

Poi capisco che è semplice, accessibile a tutti, si fa dappertutto , anche da soli... quindi è l'ideale a livello tempo/spazio/costo per molte situazioni però come dice Corre, è meglio di niente ma peggio di quasi tutto il resto.

Traumatica per le articolazioni, specie se si corre su asflalto/cemendo/porfido... bisognerebbe correre nei prati o sulla sabbia

Parole sacrosante di uno che ha fatto sport a livello alto.

Quello che io sostengo che i milioni di runner che si consumano correndo lento per 40-60 minuti, otterrebbero migliori risultati con un allenamento da 15 minuti!

5 Min di corsa lenta

5 minuti di ripetute

5 minuti di defaticamento

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da Chiros Gio 23 Lug 2020, 12:02

correnelvento ha scritto:Parere personale:

Anche da quello che hai detto in passato del tuo figliolo (che piangeva anche quando perdeva dal maestro)... e quello che hai appena detto, credo che il tennis faccia più danni che altro al tuo figliolo.

Avendo appurato che non può diventare un Pro (ed è meglio così) non ti converrebbe EVITARE di fargli fare tornei, che gli creano forti stress?

Fallo divertire giocando, e fagli far Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 925962 e belle partite non competitive.

Più avanti, crescendo, sarà lui che magari avrà voglia di gareggiare.

Non tutti sono tagliati per i tornei... E sono altresì convinto che non facciano bene né ai bambini né ai genitori.

Il tennis deve essere un gioco gioioso, da portare avanti fino in tarda età.
è esattamente quello che sto cercando di fare. visto che non sarà un pro, a che pro? Smile
Vorrei anche fargli cambiare sport perchè è esageramente alto e con un petto un po' stretto. Magari il nuoto gli allargherebbe le spalle.
Lui ovviamente vuole giocare a tennis ma i tornei non li farà, se non altro perchè nemmeno sa che ci sono in giro, tranne quelli vicini cui partecipano gli amici.
Proverò ad affiancare la pallanuoto al tennis.
Chiros
Chiros

Messaggi : 5209
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 46
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da Chiros Gio 23 Lug 2020, 12:14

Cmq tutti i bambini nei tornei sono stressati e piangono quando perdono. Stressati dai genitori.
Secondo me sono destinati a smettere.
Chiros
Chiros

Messaggi : 5209
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 46
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da Matteo1970 Gio 23 Lug 2020, 12:21

Chiros, mi permetto anche se ovviamente non conosco la situazione ne il tuo pupo, ma ti consiglio di fargli fare uno sport di squadra.

Gli sport individuali sono adatti a chi ha comunque un innato equilibrio, ed anche in questi casi non riescono a dare una educazione ed una condivisione quanto uno sport di squadra.

Volley, Basket, Rugby, Pallanuoto... ce ne sono millemila (personalmente solo il calcio non lo ritengo educativo, ma non per lo sport in se ovviamente) , il gruppo, lavorare e giocare per gli altri e non per se stessi , avere di fianco allenatori e giocatori in cui si riconosce una leadership, conseguire con altri un obiettivo è una cosa che tutti i bambini/ragazzini dovrebbero provare e conoscere.
Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1820
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

Correre è il modo peggiore di tenersi in forma - Pagina 3 Empty Re: Correre è il modo peggiore di tenersi in forma

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.