Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 16 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 15 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

correnelvento

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Oggi alle 16:32

» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da franzx Oggi alle 16:28

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Attila17 Ieri alle 18:02

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impresa impossibile
Da Riki66 Sab 04 Lug 2020, 08:15

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

rapporto maestro allievo adulto

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da max1970 il Sab 03 Feb 2018, 13:14

Mi piacerebbe sapere il vostro parere su questo argomento. Secondo voi quando un adulto si rivolge ad un maestro deve affidarsi totalmente a lui o può pretendere di mettere dei paletti sul lavoro da svolgere? io ero un sostenitore della seconda ipotesi, ne parlavo alcuni mesi fa con alcuni amici del tennis, ma tutti mi hanno dato più o meno del presuntuoso sostenendo che se vai da un maestro devi fidarti totalmente. Questa levata di scudi generale mi ha fatto pensare di sbagliare e per una volta mi sono fidato del parere degli altri, per cui a inizio mese quando ho scelto di lavorare con un maestro (dopo anni che non lo facevo) gli ho lasciato carta bianca. Cosa ne pensate?
max1970
max1970

Messaggi : 1303
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 49
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Attila17 il Sab 03 Feb 2018, 13:27

Dipende che maestro è..... io quando ho riniziato l ho fatto con uno giovane che giustamente mi insegnava il tennis moderno, ma io nn avevo bisogno di questo e facevo fatica. Poi sono andato da uno che qui in ponente è piuttosto conosciuto anche per la sua vita nn proprio da alteta Very Happy , però a detta di tutti bravissimo. Ed effettivamente senza stravolgere il mio modo di giocare mi ha rimesso in palla subito
In buona sostanza , se ti fidi del maestro lascia fare a lui, ovviamente chiedendo dove vuoi migliorare ( es il servizio che è spesso trascurato) se ti fidi di meno esperienza personale piuttosto che mettere paletti cambia.
Ciao
Attila17
Attila17

Messaggi : 2894
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 50
Località : Albissola Marina

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Mauro 66 il Sab 03 Feb 2018, 14:33

É una questione di fiducia

Se ti fidi lasci fare a lui

Se non ti fidi meglio cercarne un altro forse ?
Mauro 66
Mauro 66

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 05.06.17
Età : 53
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da fabione65 il Sab 03 Feb 2018, 14:42

Io ho solo un maestro...e mi fido ciecamente di lui...visto anche il palmares che ha!!!!! ha un giusto mix tra moderno e classico!!!! rapporto maestro allievo adulto 1031278764 rapporto maestro allievo adulto 1031278764
Fabio.
fabione65
fabione65

Messaggi : 1292
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Vicenza

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Ospite il Sab 03 Feb 2018, 14:43

Mauro 66 ha scritto:É una questione di fiducia

Se ti fidi lasci fare a lui

Se non ti fidi meglio cercarne un altro forse ?

Giusto. Io mi fido e lo lascio fare.... sembra che funziona.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da bielle21 il Sab 03 Feb 2018, 14:48

Argomento interessante!
Penso che ci si debba fidare ed affidare al maestro tuttavia, non si sempre si trova il personaggio giusto.
Ad una certa età è probabilmente inutile e noioso, lavorare sui dettagli, si può sempre migliorare ma la l'impostazione di base deve rimanere quella.
Mi riferisco a chi gioca da diversi anni, ovviamente.
Probabilmente bisognerebbe trovare un metodo o un' approccio che faccia migliorare la tattica, ecco, questo potrebbe fare la differenza

bielle21

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 21.12.17
Località : Provincia di Modena

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da marco61 il Sab 03 Feb 2018, 14:59

Il maestro deve essere messo in grado di lavorare in totale autonomia.
Interferendo nel suo lavoro, prima o poi il rapporto si logora.
Si spera però sempre che il maestro sia bravo, chiaro.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Ospite il Sab 03 Feb 2018, 15:02

Bielle21 serve anche un maestro che si allena/aggiorna costantemente perchè tecnica/tattica/preparazione sono sempre in costante e continua evoluzione.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Iron il Sab 03 Feb 2018, 15:26

Ci si deve affidare al maestro, dopo aver scelto assieme gli obbiettivi che possono variare enormemente da persona a persona
Iron
Iron

Messaggi : 259
Data d'iscrizione : 29.06.13
Località : Spagna

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da max1970 il Sab 03 Feb 2018, 16:44

Grazie per le risposte. Il mio è un maestro senz'altro molto valido, ma questo lo consideravo un presupposto. La mia domanda dava quindi già per scontato che il maestro fosse all'altezza della situazione.
max1970
max1970

Messaggi : 1303
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 49
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da st13 il Sab 03 Feb 2018, 20:23

Se il maestro è all'altezza non ci sono caxxi..... ti fidi e lasci fare dopo aver specificato i tuoi obiettivi

st13

Messaggi : 1623
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 40
Località :

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Bertu il Sab 03 Feb 2018, 20:25

Secondo me quando inizi con un maestro devi dirgli chiaramente quali sono i tuoi obbiettivi ovvero dove vuoi arrivare e quali sono le tue ambizioni.
Gli puoi suggerire quali sono gli aspetti che ritieni necessario migliorare e quali pensi lo siano di meno.
Poi ti fai vedere giocare ed in base a quello che lui ha visto stabilite insieme un programma di massima dove ovviamente la giostra la comanda lui.

Quanto sopra é secondo me necessario per comunicare al maestro che non sei li solo per passare il tempo e per arricchirlo ma soprattutto perché hai degli obbiettivi ambiziosi da raggiungere.

Il maestro é cosí stimolato a prenderti sul serio ed a impegnarsi, cosa che molti maestri non sempre fanno, soprattutto allenando gli over.

IMHO
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Bertu il Sab 03 Feb 2018, 20:29

marco61 ha scritto:Il maestro deve essere messo in grado di lavorare in totale autonomia.
Interferendo nel suo lavoro, prima o poi il rapporto si logora.
Si spera però sempre che il maestro sia bravo, chiaro.

Marco, per mera curiositá, ricordo che anni fa provasti ad affidarti ad un maestro per la cura del tuo diritto "a cucchiaio"

Come andó a finire? Ce la fece, rinunciasti, migliorasti o cosa e dopo quanto tempo?
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da miguel il Dom 04 Feb 2018, 08:18

Dipende dal motivo per cui ti sei rivolto al maestro. Se sei un principiante e vuoi imparare allora carta bianca, se sei un agonista e vuoi migliorare qualche aspetto del tuo gioco allora bisogna essere ben chiari nello specificare di cosa si è insoddisfatti. Questo soprattutto se mentre si prende lezioni si continua a fare partite specie in torneo. In questi casi il maestro dovrebbe non toccare tutto quello che funziona anche se magari è tecnicamente poco ortodosso e puntare a migliorare gli aspetti del gioco dove le lacune sono più evidenti e possono essere colmate con piccoli accorgimenti. Andando avanti con le lezioni ci si renderà poi conto della bravura del maestro e magari qualche paletto si potrà anche togliere.
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da max1970 il Dom 04 Feb 2018, 08:25

miguel ha scritto:Dipende dal motivo per cui ti sei rivolto al maestro. Se sei un principiante e vuoi imparare allora carta bianca, se sei un agonista e vuoi migliorare qualche aspetto del tuo gioco allora bisogna essere ben chiari nello specificare di cosa si è insoddisfatti. Questo soprattutto se mentre si prende lezioni si continua a fare partite specie in torneo. In questi casi il maestro dovrebbe non toccare tutto quello che funziona anche se magari è tecnicamente poco ortodosso e puntare a migliorare gli aspetti del gioco dove le lacune sono più evidenti e possono essere colmate con piccoli accorgimenti. Andando avanti con le lezioni ci si renderà poi conto della bravura del maestro e magari qualche paletto si potrà anche togliere.

Questo è l'approccio che trovo più corretto.
max1970
max1970

Messaggi : 1303
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 49
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da gabr179 il Dom 04 Feb 2018, 09:09

Una volta che la tecnica è consolidata è non si hanno gravi lacune, la strada migliore secondo me è migliorare i propri colpi migliori per renderli definitivi e vincenti.
Io al mio maestro lascio carta bianca e mi trovo molto bene, sono tanti anni che gioco con lui. Raramente chiedo io di farmi fare un determinato esercizio visto che mi conosce bene.
gabr179
gabr179

Messaggi : 893
Data d'iscrizione : 06.06.17
Età : 40
Località : Tra Como e la Brianza

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da aless il Dom 04 Feb 2018, 09:13

Sono OT se chiedo quanto prende dalle vostre parti un maestro quando allena gli over?
aless
aless

Messaggi : 1560
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 49
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da max1970 il Dom 04 Feb 2018, 10:40

aless ha scritto:Sono OT se chiedo quanto prende dalle vostre parti un maestro quando allena gli over?

Diciamo dai 25 ai 30 euro all'ora nella zona Massa Carrara. Poi ci sono delle tariffe un bel po' più alte chieste da maestri più titolati (ad esempio ex coach atp o wta), che personalmente non prendo neanche in considerazione.
max1970
max1970

Messaggi : 1303
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 49
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da aless il Dom 04 Feb 2018, 14:05

Grazie Max
aless
aless

Messaggi : 1560
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 49
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Matador66 il Dom 04 Feb 2018, 21:20

Io purtroppo non ho avuto il piacere di incontrare maestri seri.
Solo maestri che pensavano che un adulto andasse a prendere lezioni così per hobby.
Quindi molta sufficienza nell'insegnare.
Sono stato evidentemente sfortunato.
Matador66
Matador66

Messaggi : 629
Data d'iscrizione : 12.10.12

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Matteo1970 il Lun 05 Feb 2018, 09:51

Io ho iniziato la primavera scorsa a prendere qualche ora.
All'inizio ho chisto una correzione degli errori nei fondamentali diritto e rovescio da fondocampo. Semplice. Ora abbiamo aggiunto l'obbiettivo di fare le scelte giuste in gara (poichè di solito scelgo la più bella, non la più intelligente), e l'eliminazione di vizi importanti (la tendenza a esagerare con il lungolinea e giocare poco diagonale).

Pare che un minimo funzioni, comunque alla base ci parliamo, ci confrontiamo sulle impressioni, sulle esigenze... insomma, dialogo.
Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1434
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Wacos il Lun 05 Feb 2018, 10:26

Non vedo il problema: se ti presenti e lasci fare a lui immagino che vorrà vedere un pò tutti i colpi per capire dove c'è da lavorare. Se invece gli proponi un argomento specifico dovrebbe essere ben disponibile.

Diverso è se pretendi di decidere come gestire la lezione.
Gli esercizi e le modalità di apprendimento ovviamente le decide il maestro.


Wacos
Wacos

Messaggi : 1317
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 42
Località : Mira

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Wacos il Lun 05 Feb 2018, 10:30

Aggiungo: mi aspetto che un maestro che fa lezioni saltuarie ,quindi che non sia un corso con un percorso stabilito, sia meglio disposto ad affrontare un singolo argomento, e il fatto che l'allievo chieda espressamente dove vuole lavorare dovrebbe essere un plus, non un malus.

E' sicuramente più efficace concentrarsi su di un solo aspetto alla volta, e sapendo l'argomento si può andare maggiormente in dettaglio.
Wacos
Wacos

Messaggi : 1317
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 42
Località : Mira

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Philo Vance il Lun 05 Feb 2018, 10:40

Io sono autodidatta ma se dovessi prendere delle lezioni farei qualche ora da solo e non in gruppo per sistemare qualche lacuna più evidente che nella maggior parte degli amatori è il movimento del servizio.

Il difficile è ,da quello che visto,trovare qualcuno che veramente vuole aiutarti e non uno che vuole solo ingrossarsi il portafogli.

Per il resto,pagare 30€ all' ora Shocked per star lì a palleggiare anche svogliatamente ( l'ho visto spesso,anche se sicuramente ci sono anche maestri coscienziosi) non fa x me.

Con 30€ faccio 4 ore di tennis sulla terra...e ogni 5-6 lezioni mi compro una racchetta nuova bounce
Philo Vance
Philo Vance

Messaggi : 1228
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Philo Vance il Lun 05 Feb 2018, 10:44

Altro discorso per il ragazzino/a talentuoso con potenziale...

Allora,se c'è la disponibilità economica,sarebbe opportuno iscrivere il ragazzo ad un accademia seria o affidarsi a un maestro serio e preparato che purtroppo costa molto di più
Philo Vance
Philo Vance

Messaggi : 1228
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum