Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 3 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Racchetta definitiva
Da marco61 Ieri alle 23:07

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Ieri alle 19:54

» Il servizio bistrattato
Da ace59 Ieri alle 10:02

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ieri alle 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Impresa impossibile
Da Riki66 Mar 30 Giu 2020, 13:46

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

» Opinioni
Da correnelvento Ven 19 Giu 2020, 14:46

» FEDERER MI COPIA!
Da Tempesta Gio 18 Giu 2020, 23:13

» Babolat Pure Aero 2019
Da Attila17 Gio 18 Giu 2020, 14:06

» Djkovic è al capolinea ?
Da correnelvento Gio 18 Giu 2020, 06:12

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

rapporto maestro allievo adulto

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto - Pagina 3 Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Matteo1970 il Gio 03 Mag 2018, 14:37

Max ha toccato un argomento interessante....

L'ora con il Maestro è molto utile per allenarsi bene. Non è detto si debba "modificare" tecnicamente.

Io faccio un paio d'ore al mese con un maestro giovanissimo, livello 2.8-2.7, le faccio sopratutto perché con lui aumento la concentrazione in maniera esponenziale (solo contro di lui riesco a far uscire l'agonista sopito) e si lavora con anche 20 /30 colpi intensi pallina.
Questo è improponibile con quasi tutti gli altri con cui gioco, perché vuoi che dopo essersi scaldati si gioca, vuoi perché il livello tecnico si abbassa moltissimo (e te credo, manca il "maestro").

E pur non insistendo troppo sulla tecnica (per quanto qualche aggiustamento lo diamo, ad esempio ora sto cambiando l'impugnatura sul rovescio, da semi western a eastern, e sto cambiando il piede di richiamo nel servizio ) si vedono i miglioramenti.
Infine, con lui sto lavorando sulla tattica (parolone) ovvero mi sta impiantando i rudimenti tattici delle diagonali, dell'attacco (come dove quando e perché) , tutte cose che credevo di conoscere ma che in realtà.... non sono nei miei automatismi..
Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1431
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto - Pagina 3 Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da gabr179 il Gio 03 Mag 2018, 15:28

anch'io per un periodo ho fatto lezione di gruppo con un agonista di seconda categoria tra l'altro 10 anni più giovane di me ed era molto divertente perchè alla fine della lezione noi allievi lo sfidavamo e ne venivamo fuori con le ossa rotte! Al nostro ritmo di quarta lui praticamente non era a più del 30%.
Però tecnicamente mi piace di più il mio attuale maestro che mi segue meglio nel miglioramento dei colpi. Ora siamo tornati a lavorare sul dritto che, nonostante sia il mio colpo più sicuro, lo gioco troppo "in comodità" con una ricerca palla approssimativa perchè so che nel normale palleggio ne sbaglio pochi; invece dovrei essere più "ordinato" come nel rovescio che al contrario preparo molto meglio.
Stiamo eseguendo anche degli schemi tattici da applicare in partita ma non li ho ancora assimilati e continuo a giocare senza un filo logico.
gabr179
gabr179

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 06.06.17
Età : 40
Località : Tra Como e la Brianza

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto - Pagina 3 Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Matteo1970 il Gio 03 Mag 2018, 15:35

gabr179 ha scritto:cut ...

Stiamo eseguendo anche degli schemi tattici da applicare in partita ma non li ho ancora assimilati e continuo a giocare senza un filo logico.

Il problema maggiore è proprio l'assimilare. Il tennis secondo me è uno sport del cazzo da questo punto di vista. La velocità, l'esigenza coordinativa, la difficoltà tecnica fanno si che esca sempre il gesto assimilato.
Nel momento del match, quando si va in crisi di ossigeno, muscolare, di testa...esce ciò che si è assimilato, e ci si dimentica di tutto l'acquisito ma non ancora assimilato. Nella difficoltà esce lo schema consolidato, esce il movimento muscolare del quale il nostro fisico ha appunto "memoria muscolare"...

Quindi pure io, so come devo fare (dove rispondere, dove attaccare, quando variare, etc... ) ma lo perdo dopo il primo 15 tirato, tornado a giocare schemi miei senza logica...

Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1431
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto - Pagina 3 Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da gabr179 il Gio 03 Mag 2018, 16:33

L'unico schema che mi rimane in mente è "appena puoi inizia a martellare" e chiaramente faccio molti errori anche quando ho l'inerzia dello scambio in mano; so che dovrei rompere lo scambio con uno o due tiri al 100% e portare a casa il punto scendendo magari all'80% che di solito è già sufficiente ed invece anzichè scendere, salgo al 110%, chiaramente spesso tirando out.
gabr179
gabr179

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 06.06.17
Età : 40
Località : Tra Como e la Brianza

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto - Pagina 3 Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Attila17 il Gio 03 Mag 2018, 18:23

Io fatto martedì allenamento con un mio amico forte, adesso è un 3,3 ma fa 2 tronei all anno over 55 .
Le cose che mi hanno più colpito è stato un lungo allenamento sul foot step per cercare sempre di far spazio alla palla e avere la possibilità con minimo movimento di passare da inside out a inside in col dritto, e il fatto che si incazzava come un canguro se tiravamo forte, ci ha fatto fare 2 ore palleggiando senza forzare ma solo piazzando , un esercizio era dritto inside out sempre più spostato per poi dopo il 5/6 colpo chiudere con un lungolinea, ma il tutto con estremo controllo senza tirare forte, che per me è strano tirando a caso sempre......
Però bell allenamento molto orientato a migliorare in partita visto che nemmeno io e il mio socio abbiamo una straccio di schema, o meglio io mio è tira forte il servizio e spera nn torni indietro...... Very Happy
Attila17
Attila17

Messaggi : 2890
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 50
Località : Albissola Marina

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto - Pagina 3 Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Matteo1970 il Ven 04 Mag 2018, 09:07

Attila17 ha scritto:cut ....

straccio di schema, o meglio io mio è tira forte il servizio e spera nn torni indietro...... Very Happy

Pensa che pure questo non va bene (almeno nel mio caso).

contro gli scarsi, si, ma se giochi con quelli bravini, non posso giocare serve and volley con la prima forte, basta una risposta in opposizione che mi impallinano come un tordo che non ho ancora raggiunto lalinea di servizio.. ..

Con quelli forti posso tentare il serve and volley solo con una prima carica all'80% di forza....
Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1431
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto - Pagina 3 Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Attila17 il Ven 04 Mag 2018, 09:29

È lo stesso per me per quello sto smadonnando per imparare il kick.... il mio schema prevede che nn torni la palla.... Very Happy
Attila17
Attila17

Messaggi : 2890
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 50
Località : Albissola Marina

Torna in alto Andare in basso

rapporto maestro allievo adulto - Pagina 3 Empty Re: rapporto maestro allievo adulto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum