Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 16 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 16 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Lorenzo Musetti
Da max1970 Oggi alle 20:26

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Oggi alle 20:24

» Slinger Bag - trolley lanciapalle
Da gabr179 Oggi alle 18:35

» 28 aces in due set, considerazioni
Da superpipp(a) Oggi alle 18:14

» Berrettini
Da veterano Oggi alle 16:25

» Master 1000 a Roma
Da Incompetennis Oggi alle 14:32

» Pince Phantom 107G
Da Incompetennis Sab 08 Mag 2021, 14:33

» Gambali, polpacciere
Da scimi65 Ven 07 Mag 2021, 21:40

» SIM telefonica ricaricabile
Da Bertu Ven 07 Mag 2021, 19:28

» Epicondilite, se la conosci la eviti.
Da Angry_Bird Mer 05 Mag 2021, 21:37

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da giascuccio Mer 05 Mag 2021, 09:49

» Madrid
Da Giovanni62 Mar 04 Mag 2021, 21:17


Poliestere, perchè?

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Poliestere, perchè?

Messaggio Da marco61 Gio 15 Mar 2018, 14:17

La riunione di Bologna mi ha spinto ad una riflessione. Miguel ha vinto il torneo a mani basse giocando con la tanto vituperata Head Master, dimostrando ancora una volta che, a livelli "nostri", la tecnica permette buoni risultati con qualunque armeggio si possa giocare. Discorso un po' più complesso per i Pro, ma oggi non si discute di questo.
Le corde in poliestere hanno da tempo soppiantato il nylon, ma siamo sicuri che questo abbia un senso?
Vediamo i pregi: favoriscono controllo e spin, non si sfilacciano come il multifilo. Difetti: perdono tensione molto velocemente, plasticizzano e sono poco confortevoli. Inoltre generano meno potenza in confronto a nylon e budello.
Fatta questa premessa, prima di ulteriori considerazioni mi limito a fare una domanda. Perchè l'utente tipo di TT preferisce il poliestere al nylon?


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11252
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da ThirdEye Gio 15 Mar 2018, 14:20

Perchè anche una pippa riesce a tirare forte senza andare lungo. E perchè sulle racchette che oggi vanno per la maggiore (Pure Drive e simili) un multifilo rischia di farle diventare un cannone impazzito.
ThirdEye
ThirdEye

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da miguel Gio 15 Mar 2018, 14:33

@ThirdEye ha scritto:Perchè anche una pippa riesce a tirare forte senza andare lungo. E perchè sulle racchette che oggi vanno per la maggiore (Pure Drive e simili) un multifilo rischia di farle diventare un cannone impazzito.

teoricamente hai ragione, io pero' non vedo tutti questi terza/quarta che tirano forte e che grazie al mono riescono a far rimanere la palla in campo.
spesso riscontro il problema opposto, tirano tutti mediamente piano e con una palla poco complessa, quindi credo che un poco di "potenza" gratuita in più non farebbe male al loro gioco
miguel
miguel

Messaggi : 5663
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da aless Gio 15 Mar 2018, 15:05

Marco, io sono un utente di TT anche se per la distanza diserto le reunion. Io preferisco il budello e il syn gut ai mono.

ps il Master è proprio una cordaccia dal calibro indefinito (é un 1.40) Shocked
aless
aless

Messaggi : 1650
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 50
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da Matteo1970 Gio 15 Mar 2018, 15:20

Marco, secondo me il discorso è molto più ampio, non solo corde ma anche telai.

Ora, è vereo che abbaimo tutti una certa età e ci si diverte a cambiare telai, armeggi, bilanciamneti, etc... ma secondo me che io abbia il telaio x o tutto l'opposto del telaio x, al 99% percento delle volte non cambierà il risultato di gioco.
Luncia cosa che conta è che telaio, corde, bilanciamenti siano il meno dannosi possibile per i nostri fisici...

Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1809
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da miguel Gio 15 Mar 2018, 15:31

@aless ha scritto:Marco, io sono un utente di TT anche se per la distanza diserto le reunion. Io preferisco il budello e il syn gut ai mono.

ps il Master è proprio una cordaccia dal calibro indefinito (é un 1.40) Shocked

ueh non offendiamo lol! lol! lol!
scherzi a parte io syn gut ne ho provati un po' e sostanziali differenze tra l'uno e l'altro non ne ho mai trovate (solo il babolat non mi era piaciuto)
miguel
miguel

Messaggi : 5663
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da Philo Vance Gio 15 Mar 2018, 16:05

Concordo con Marco e Miguel,i mono secondo me sono troppo sopravvalutati in rapporto ai vantaggi che possono dare al giocatore medio di 3-4a.

Posso capire chi come corre,che divora altri tipi di corde in poche ore,usi il mono.
Ma chi come me ha un topspin moderato e un gioco vario,non noto differenze evidenti nel rendimento generale.

Questo purtroppo l'ho capito a mio discapito,giocando con blade+firestorm=epicondilite.

Dopo essere stato a riposo 6 mesi ed essere guarito...blade+multi e tensioni più basse possibili21/20 o 22/21 non ho più avuto noie e il mio livello di gioco sostanzialmente è rimasto lo stesso,dopo l'iniziale periodo di adattamento al nuovo armeggio.

Diverso il discorso per i pro...capaci di generare ben altra potenza che i mono riescono a imbrigliare.
Però noto che anche tra i pro si fa sempre più ricorso a ibridi e tensioni più basse...perché anche loro,per quanto allenati,alla lunga possono soffrire certe rigidità... figuriamoci l'amatore.


Il tennis è questione di gradi di aggressività.
Devi essere abbastanza aggressivo da controllare il punto,ma non così aggressivo da sacrificare il controllo e correre rischi inutili.

(André Agassi)
Philo Vance
Philo Vance

Messaggi : 1228
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da Matusa Gio 15 Mar 2018, 17:04

Dopo mesi di esperimenti, anche col poliestere, ho scelto la Head Velocity e per ora rimango su quella. Non è perfetta, ogni tanto esagero, come a Verona, dove sono arrivato con una racchetta iperappesantita in testa, e non riuscivo a tenere la palle in campo. Ma già a Bologna è andata meglio, con racchetta diversa e non customizzata.
Non so se esista l'armeggio perfetto, e non ho voglia di perdere tempo a cercarlo. La Velocity è un buon compromesso, anche se i miei problemi alla spalla sono sempre lì. La corda non c'entra, nascono altrove.
Matusa
Matusa

Messaggi : 1263
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da Ospite Gio 15 Mar 2018, 17:10

@marco61 ha scritto:La riunione di Bologna mi ha spinto ad una riflessione. Miguel ha vinto il torneo a mani basse giocando con la tanto vituperata Head Master, dimostrando ancora una volta che, a livelli "nostri", la tecnica permette buoni risultati con qualunque armeggio si possa giocare. Discorso un po' più complesso per i Pro, ma oggi non si discute di questo.
Le corde in poliestere hanno da tempo soppiantato il nylon, ma siamo sicuri che questo abbia un senso?
Vediamo i pregi: favoriscono controllo e spin, non si sfilacciano come il multifilo. Difetti: perdono tensione molto velocemente, plasticizzano e sono poco confortevoli. Inoltre generano meno potenza in confronto a nylon e budello.
Fatta questa premessa, prima di ulteriori considerazioni mi limito a fare una domanda. Perchè l'utente tipo di TT preferisce il poliestere al nylon?

Miguel, con gioco piatto e pulitissima, sicuramente gioca meglio con syngut (e col budello giocherebbe anche meglio)...

Io non ci potrei giocare: perderei troppo spin e controllo.

E in due/tre ore romperei

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da aless Gio 15 Mar 2018, 17:11

@miguel ha scritto:
ueh non offendiamo lol! lol! lol!

ahahah Miguel, mi aspettavo una tua replica Surprised
Ho visto i video e devo farti i complimenti, sei un gran bel giocatore!! ... nonostante il Master
aless
aless

Messaggi : 1650
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 50
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da aless Gio 15 Mar 2018, 17:13

Scherzi a parte Miguel, hai mai provato il Dunlop sgut, o il volkl Classic syngut, onil Prince syngut duraflex? Li hai trovati uguali al Master?
aless
aless

Messaggi : 1650
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 50
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da Philo Vance Gio 15 Mar 2018, 17:19

@matusa sui problemi alla spalla ,le corde hanno un influenza minima o nulla...contano invece il peso e l'inerzia della racchetta.
Le corde sbagliate e magari tenute troppo possono dare guai all'avambraccio, il famigerato gomito del tennista che purtroppo ho avuto modo di conoscere Poliestere, perchè? 961853


Il tennis è questione di gradi di aggressività.
Devi essere abbastanza aggressivo da controllare il punto,ma non così aggressivo da sacrificare il controllo e correre rischi inutili.

(André Agassi)
Philo Vance
Philo Vance

Messaggi : 1228
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da miguel Gio 15 Mar 2018, 17:22

@aless ha scritto:Scherzi a parte Miguel, hai mai provato il Dunlop sgut, o il volkl Classic syngut, onil Prince syngut duraflex? Li hai trovati uguali al Master?

dunlop e prince si e sinceramente non ho visto grosse differenze, tieni anche presente che il calibro non conta grande in quanto essendo corde elastiche quando le tensione tendono in qualche misura ad assottigliarsi ed anche non succedesse non sono il tipo che si accorge del fatto che una corda è più spessa di un decimo di mm rispetto ad un'altra
miguel
miguel

Messaggi : 5663
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da marco61 Gio 15 Mar 2018, 18:22

Proseguo: le corde in poliestere, tutte, perdono terribilmente tensione nelle primissime ore di gioco, e continuano a perdere costantemente. Qualcuna più qualcuna meno, ma perdono tutte.
Questo fa sì che la combinazione iniziale rimanga tale per pochissimo tempo. Ho clienti che si lamentano perchè, a detta loro, con tensioni troppo basse non hanno controllo. Però cambiano corde solo dopo rottura e non si accorgono della differenza tra una corda viva e appena montata e la stessa corda ormai ampiamente sfruttata. Tant'è che, supponendo una tensione iniziale di 23 kg., dopo un paio d'ore si trovano a giocare sotto ai 20 kg. in continuo decremento.
Per farla breve, all'amatore o poco più consiglio sempre multifilo. Perde qualcosa inizialmente, nelle ore seguenti il calo è molto più contenuto e resta giocabile fino a rottura. Il budello sarebbe il top ma pochissimi ne fanno uso per ovvi motivi.
Spinna meno, siamo d'accordo, ma quanti quarta categoria sono in grado di sfruttare davvero le potenzialità del poliestere vincendo match che con altre corde avrebbero perso?
Riguardo il consumo, su questo siamo d'accordo: il toppatore seriale si fuma il multifilo, e questo è l'unico vero motivo per cui potrei consigliare il poliestere. Ma (correnelvento a parte) si parla già di agonisti, il giocatore di club è un'altra cosa.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11252
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da aless Gio 15 Mar 2018, 19:08

Grazie Miguel.
Mi farebbe molto piacere giocare con te ... hai proprio un bel tennis
aless
aless

Messaggi : 1650
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 50
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da aless Gio 15 Mar 2018, 19:12

Domanda agli incordatori di professione del forum: secondo voi per un giocatore di club (diciamo entro la quarta categoria) che gioca classico di piatto la corda più economica non è il budello? In termini di rapporto prezzo-ore di gioco?
Per il mio gioco sì, ho.la certezza che con il budello risparmierei e giocherei sempre sino a è con una corda sempre uguale e che non muta nelle sue caratteristiche.
aless
aless

Messaggi : 1650
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 50
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da max1970 Gio 15 Mar 2018, 19:27

Io gioco con il mono perché quando nel 2007 ho ricominciato a giocare (ma sarebbe più giusto dire cominciato) si usavano i mono. Quando ho provato i multi mi sono sempre trovato peggio che con il mono in controllo, ma sinceramente l'impressione che ho avuto è anche stata di minor potenza. Oggi ho provato l'ibrido che mi ha messo Simba mono verticale multi orizzontale e mi sono trovato benissimo, la palla usciva veramente bene dal piatto corde, veloce e con controllo e non ho avuto problemi neanche con il top spin. Potrebbe essere la soluzione ideale, vediamo!
max1970
max1970

Messaggi : 1682
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 50
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da marco61 Gio 15 Mar 2018, 19:32

@aless ha scritto:Domanda agli incordatori di professione del forum: secondo voi per un giocatore di club (diciamo entro la quarta categoria) che gioca classico di piatto la corda più economica non è il budello? In termini di rapporto prezzo-ore di gioco?
Per il mio gioco sì, ho.la certezza che con il budello risparmierei e giocherei sempre sino a è con una corda sempre uguale e che non muta nelle sue caratteristiche.
Ti sei già risposto. A me un budello dura mesi, facendo due righe di conti fatti bene per molti sarebbe la soluzione col migliore rapporto qualità prezzo.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11252
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da aless Gio 15 Mar 2018, 19:32

Scusate gli errori dovuti alla scrittura al cellulare.
Intendevo dire ... il budello consent di giocare sino a rottura ecc.....
aless
aless

Messaggi : 1650
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 50
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da aless Gio 15 Mar 2018, 19:36

Sì Marco ho fatto una domanda di cui conoscevo la risposta Wink
È stata l'esperienza a farmi capire che il budello è la corda più economica per chi ha un gioco classico. E poi ha l'indubbio vantaggio di non dover portare i telai dall'incordatore.con frequenza
E se si opta per il budello tanto vale concedersi il MEGLIO che per me vuol dire Pacific
aless
aless

Messaggi : 1650
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 50
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da muster Gio 15 Mar 2018, 20:36

io dico la mia poi potete anche non crederci .
ho provato il multifilo ma per come è il mio gioco sbracciando tanto perdo controllo.
preferisco il mono e anche l'ibrido , incordando da me le racchette e controllando sempre la tensione con ert 300 ,non capisco come mai a me il mono dura anche 30 ore ,e si che mi piace spingere .
parlo del mio mono preferito weeis cannon silverstring 1,20 ,con altri mono tipo le pro pro mi durano meno ma costano meno .anche le polyfibre black venom mi durano meno ma sono più morbide ,
mentre le isospeed 1,17 che mi ha dato marco mi durano quasi come le weeis cannon
penso che la corda piu rigida mi duri di più
muster
muster

Messaggi : 1541
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da marco61 Gio 15 Mar 2018, 20:58

Dante (muster), per come giochi tu un multi bello teso sarebbe il top.
Giochi dritto per dritto, zero rotazioni, trovata la giusta tensione andresti a nozze.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11252
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da giascuccio Gio 15 Mar 2018, 21:06

trovo che marco61 abbia ragione.

a meno di casi particolari (chi ha detto corre?) all'amatore penso non convenga il mono per i difetti che ha che superano abbondantemente i pregi.

Non vorrei scatenare alcuna polemica, d'altra parte dove c'è gusto non c'è perdenza.


"abra e giascu non si toccano, per definizione si autoreferenziano, ed hanno sempre ragione."
cit: Sunsemperki

"@ Satrapo : avete mai visto uno che sa mandare due palle di fila dall'altra parte del campo parlare di racchette?"


"Non serve che ti cancelli.
E' sufficiente che ti togli dai coglioni."  cit: Correnelvento

giascuccio

Messaggi : 1075
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 55
Località : Pontecagnano (SA)

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da Simba Gio 15 Mar 2018, 21:32

@ThirdEye ha scritto:Perchè anche una pippa riesce a tirare forte senza andare lungo. E perchè sulle racchette che oggi vanno per la maggiore (Pure Drive e simili) un multifilo rischia di farle diventare un cannone impazzito.

Non sono molto d'accordo perchè la pippa riesce a tirare forte se va bene tre volte su dieci per cui è più probabile che primeggi l'eterna illusione di giocare con le corde uguali a quelle dei campioni chiedendo pure grandi durate. Per quanto riguarda il multifilo sulla PD ci sta benissimo senza diventare un cannone impazzito sempre in virtù delle credenze sul mono.


USRSA MRT
Simba
Simba

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da Simba Gio 15 Mar 2018, 21:33

@miguel ha scritto:
@ThirdEye ha scritto:Perchè anche una pippa riesce a tirare forte senza andare lungo. E perchè sulle racchette che oggi vanno per la maggiore (Pure Drive e simili) un multifilo rischia di farle diventare un cannone impazzito.

teoricamente hai ragione, io pero' non vedo tutti questi terza/quarta che tirano forte e che grazie al mono riescono a far rimanere la palla in campo.
spesso riscontro il problema opposto, tirano tutti mediamente piano e con una palla poco complessa, quindi credo che un poco di "potenza" gratuita in più non farebbe male al loro gioco

Quoto!


USRSA MRT
Simba
Simba

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Poliestere, perchè? Empty Re: Poliestere, perchè?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.