Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 10 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Oggi alle 16:32

» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da franzx Oggi alle 16:28

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Attila17 Ieri alle 18:02

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impresa impossibile
Da Riki66 Sab 04 Lug 2020, 08:15

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Dopo una lunga riflessione...

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da marco61 il Mar 27 Mar 2018, 20:25

...che dura ormai da 40 anni, sono giunto ad una conclusione:
mi ritrovo con un dritto non all'altezza degli altri miei colpi (rovescio e servizio in primis) per un unico dannato motivo: sono mancino di gamba.
Ho giocato tantissimo a calcio, sport con cui mi sono formato avendo iniziato a 10 anni, mentre ho preso la prima racchetta in mano a 17.
Quando mi preparavo per calciare, logicamente appoggiavo il peso sulla gamba destra per caricare la sinistra.
Per altro ero attaccante per cui spesso, a fine allenamento, mi fermavo a provare i tiri in porta intensificando l'abitudine a caricare sulla gamba destra.
In pratica faccio la stessa cosa sul dritto, salvo quando devo avanzare e faccio l'ultimo passo con la sinistra.
Per altro il mio grosso problema è sul dritto che devo colpire ad altezza spalla, perchè non riesco a scaricare il peso sull'altra gamba.
C'è qualcun altro che si trova nella medesima situazione (destrorso di braccio e mancino di gamba) ed ha riscontrato problemi simili ai miei?

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da muster il Mar 27 Mar 2018, 20:54

ma sei sicuro ??
mi stai dicendo che quando giocavi a calcio il piede che comandava era il sinistro ,cioè quello che tirava in porta per preferenza .
e poi mi dici che tu scrivi con la destra??.
trovo la cosa molto strana .
muster
muster

Messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da Riki66 il Mar 27 Mar 2018, 20:57

Marco sul dritto ho un pò il tuo difetto di gambe senza esser mancino
Riki66
Riki66

Messaggi : 3263
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da ThirdEye il Mar 27 Mar 2018, 21:15

muster ha scritto:ma sei sicuro ??
mi stai dicendo che quando giocavi a calcio il piede che comandava era il sinistro ,cioè quello che tirava in porta per preferenza .
e poi mi dici che tu scrivi con la destra??.
trovo la cosa molto strana .

Io faccio lo stesso. Scrivo con la destra e calcio con la sinistra. Spesso, quando sei bambino, appena genitori e maestre vedono la tendenza a scrivere con entrambe le mani preferiscono indirizzare il bambino all'uso della destra. Talvolta sbagliando, perchè la propensione naturale magari è quella di scrivere con la sinistra.
ThirdEye
ThirdEye

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da Tempesta il Mar 27 Mar 2018, 21:41

Mah.....Marco non limiterei a questa cosa la problematica.
Sul dritto in open o semi open spesso si carica sulla gamba destra per fare la “ molla” portando con il braccio sx la racchetta verso dx e ruotando le spalle in modo che siano perpendicolari alla rete..
Per quello che ho visto non ruoti mai le spalle e colpisci di braccio senza usare le gambe.

Ma a mio avviso un’analisi attenta di un maestro/ video analisi sarebbero più giuste.
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2507
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 49
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da Tempesta il Mar 27 Mar 2018, 21:42

Nb....altra cosa di chi gioca meglio il rovescio pur essendo destro è l’occhio dominante.
Io sono destro di occhio e infatti vedo prima la palla dalla parte del rovescio....

Forse lo sei anche tu
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2507
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 49
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da Tempesta il Mar 27 Mar 2018, 21:44

muster ha scritto:ma sei sicuro ??
mi stai dicendo che quando giocavi a calcio il piede che comandava era il sinistro ,cioè quello che tirava in porta per preferenza .
e poi mi dici che tu scrivi con la destra??.
trovo la cosa molto strana .
Non è strano succede spesso.
Mio suocero era mancino di piede e dx di mano. Io figlio è mancino di mano a scrivere e disegnare ( ci prova ha 4 anni e mezzo) ma destro di piede.
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2507
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 49
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da Tempesta il Mar 27 Mar 2018, 21:49



Ultima modifica di Tempesta il Mar 27 Mar 2018, 21:51, modificato 1 volta
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2507
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 49
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da marco61 il Mar 27 Mar 2018, 21:50

Mio papà è tutto mancino, mia mamma è destrorsa, ed è nato un ibrido: io.
Inoltre il mio occhio dominante è il destro, e probabilmente anche questo incide.
Credo proprio sia la disabitudine del mio corpo ad appoggiare il peso sul piede sinistro la prima causa del mio dritto ballerino.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da marco61 il Mar 27 Mar 2018, 21:57

Guarda, ho speso qualche migliaio di euro in lezioni durante la mia vita, ho perfino acquistato una lanciapalle ma non c'è stato verso di costruirmi un dritto decente.
Credo proprio dipenda da un rifiuto del mio corpo a compiere un certo movimento.
A peggiorare la situazione c'è stato un episodio di ernia del disco con blocco della gamba sinistra, quando ho ripreso il mio corpo tendeva a proteggere l'arto infortunato ed ho ancor più accentuato la tendenza ad appoggiarmi sul piede destro.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da correnelvento il Mar 27 Mar 2018, 21:59

Visto che la colpisci sempre molto.dietro e vicino, hai mai pensato a costruirti un dritto a 2 mani?

Con.le super oversize che usi non sarebbe difficile
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da muster il Mar 27 Mar 2018, 22:03

ma se non sbaglio anche io quando tiro il dritto mi appoggio sul piede destro .
è sbagliato?
muster
muster

Messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da ThirdEye il Mar 27 Mar 2018, 22:06

muster ha scritto:ma se non sbaglio anche io quando tiro il dritto mi appoggio sul piede destro .
è sbagliato?

Dipende da come carichi e scarichi il peso, ma in generale se carichi tutto su una gamba senza scaricare sull'altra è molto difficile trasferire la massa corporea sulla palla. Nadal carica tutto il peso sulla gamba dominante e ricade su quella: se lo facessi io non la caccerei di là, lui ci tira comodini a 3500 giri al minuto.
ThirdEye
ThirdEye

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da Simba il Mar 27 Mar 2018, 22:14

Sono ambidestro e impugno la racchetta con la destra. Un giorno per puro diletto ho provato con un amico ad invertire le abitudini giocando entrambi da mancini. Ebbene ho scoperto di avere un buon dritto! Viceversa un pessimo rovescio per cui normalmente preferisco giocare da destro.
Comunque credo che queste "distorsioni" siano dovute quasi esclusivamente alla dominanza degli occhi.
Simba
Simba

Messaggi : 3959
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da Simba il Mar 27 Mar 2018, 22:16

muster ha scritto:ma se non sbaglio anche io quando tiro il dritto mi appoggio sul piede destro .
è sbagliato?

Giusto. Appoggi sul destro e successivamente dovresti scaricare il peso sul sinistro.
Simba
Simba

Messaggi : 3959
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da marco61 il Mer 28 Mar 2018, 00:01

correnelvento ha scritto:Visto che la colpisci sempre molto.dietro e vicino, hai mai pensato a costruirti un dritto a 2 mani?

Con.le super oversize che usi non sarebbe difficile
Ormai credo sia tardi per un cambiamento così radicale. Non credo però che risolverebbe il problema degli appoggi.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da correnelvento il Mer 28 Mar 2018, 06:09

Simba ha scritto:Sono ambidestro e impugno la racchetta con la destra. Un giorno per puro diletto ho provato con un amico ad invertire le abitudini giocando entrambi da mancini. Ebbene ho scoperto di avere un buon dritto! Viceversa un pessimo rovescio per cui normalmente preferisco giocare da destro.
Comunque credo che queste "distorsioni" siano dovute quasi esclusivamente alla dominanza degli occhi.

Condivido al 100%
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da Riki66 il Mer 28 Mar 2018, 06:52

Non solo occhio dominante ma al tipo di percezione spaziale che i nostri occhi forniscono al cervello.
Il prof Orlando Alves Da Silva, oculista che da sempre si occupa della sindrome posturale, classifica appunto la sindrome posturale in 5 sottotipi che corregge con differenti lenti prismatiche. Tali lenti vanno a modificare la percezione di noi nello spazio che gli occhi inviano al cervello.
Manipolando un recettore in ingresso del sistema propriocettivo tonico posturale ottiene una differente risposta correggendo ad esempio un'errata coordinazione occhio-mano.
Due però sono i problemi.. la montatura per le lenti deve essete rigorosamente perfetta e stabile.. e, il più grosso, il sistema va comunque in adattamento e non è detto che la cosa funzioni ancora a mesi di distanza senza la necessità di correggere lo stimolo
Riki66
Riki66

Messaggi : 3263
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da marco61 il Mer 28 Mar 2018, 07:57

Praticamente avrei solo bisogno di un oculista. Dopo una lunga riflessione... 786556

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da Riki66 il Mer 28 Mar 2018, 08:31

Per tutto il resto forse... per il dritto.. mmmmhhh
Più semplice diventare mancino o farti un rovescio a due mani ????
Riki66
Riki66

Messaggi : 3263
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da Riki66 il Mer 28 Mar 2018, 08:46

marco61 ha scritto:Per altro il mio grosso problema è sul dritto che devo colpire ad altezza spalla, perchè non riesco a scaricare il peso sull'altra gamba.
Colpire alto può essere anche un vantaggio, un'evoluzione tecnica che ti consente di giocare più avanti, se lo giocassi come Dante piatto e teso. Però anche in questo caso il trasferimento del peso lo vedo importante dovendo per forza di cose aprire meno.
È più questione di provarci e riprovarci, per non essere costretto a correre troppo quando di là trovi avversari tosti..
Riki66
Riki66

Messaggi : 3263
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da miguel il Mer 28 Mar 2018, 09:15

io scrivo di dx , ma tennis (ed anche basket quando giocavo) sx. altre cose tipo usare posate, forbici,coltelli uso indifferentemente entrambe le mani.
pero' calcio di dx
per capire se si è dx o sx una volta qualcuno mi disse di guardare come si fa un applauso, la mano che batte è quella dominante, io risulto mancino
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da fabione65 il Mer 28 Mar 2018, 09:48

Grande Riki...anch'ì gioco a tennis con la destra, scrivo con la destra ma.....a calcio sono mancino e a tavola mangio con la sinistra!!!!!
fabione65
fabione65

Messaggi : 1292
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Vicenza

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da Matteo1970 il Mer 28 Mar 2018, 10:01

Io sono messo come te, desto di mano (ma non fatico ad usare la sinistra) e mancino di piede.

I miei problemi sul diritto però sono dati da vizi posturali presi da giovinetto... e ceh nonostante ora sappia giocare un diritto migliore, riescono quando ho lo stress del punto.

Ma è tutta una questione di "tutto insieme".... posizionamento, timing, catena cinetica, scarico del peso, etcc...
Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1434
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da correnelvento il Mer 28 Mar 2018, 10:23

Allora, Marco...
Probabilmente sono quello che ha giocato più di tutti contro di te, e conosco benissimo il tuo gioco.

Francamente, la tua analisi non mi convince.

Ci sono tantissimi giocatori che hanno un dritto deficitario (quasi tutti quelli dotati di un ottimo rovescio naturale).

Il tuo primo problema nasce dall'impugnatura continental del tuo colpo.

Col tennis di una volta, poteva andare bene, poichè ti permette di colpire bene le palle basse, ma con l'avvento del tennis moderno, delle profilate, del monofilo, questa tua impugnatura ti ha messo immediatamente in difficoltà.

Tecnicamente, secondo me, non lo puoi più migliorare: hai fatto ORE ed ORE di maestro, ti sei comprato una sparapalle, hai fatto di tutto... ed il tuo dritto è rimasto uguale a quello che incontrai ad Andora, 7-8 anni fa.

Quindi, cercherei di giocare con quel (poco) di dritto che hai... rimettendo una palla alta e senza peso ed aspettando una buona occasione per attaccare di rovescio, o fare una palla corta.

Le variazioni che puoi provare sono 2:

1. Fare il dritto in chop, visto che la tua impugnatura lo favorisce.

2. Provare ad imparare il dritto a 2 mani: i super oversize che usi lo favoriscono... e poi impatti SEMPRE alla CORRETTA DISTANZA per il colpo bimane: basso e molto vicino al corpo.
Puoi anche valutare di usare una racchetta lunga, impugnare più alto per il rovescio, lasciando lo spazio IN BASSO per la mano sinistra, in modo che il tuo dritto diventi, di fatto, il rovescio
bimane di un mancino.

Hai provato centinaia di ore senza risultati: cosa ti costa provare il bimane per una decina di ore?

Tanto, il dritto, non lo puoi peggiorare...
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Dopo una lunga riflessione... Empty Re: Dopo una lunga riflessione...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum