Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Incompetennis Oggi alle 00:02

» Giocatori di padel ne abbiamo?
Da squalo714 Ieri alle 22:05

» Lorenzo Musetti
Da paoletto Ieri alle 20:40

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da paoletto Ieri alle 19:03

» Montecarlo master 1000
Da squalo714 Ieri alle 18:18

» Giovani stranieri
Da Matusa Ieri alle 10:52

» Palle (da tennis)
Da squalo714 Ven 09 Apr 2021, 20:27

» Spalama e Giovanni: allenamento con 2.1
Da spalama Ven 09 Apr 2021, 13:54

» anabolizzanti in Italia
Da Riki66 Gio 08 Apr 2021, 21:46

» Con che racchetta state giocando?
Da giascuccio Gio 08 Apr 2021, 21:26

» Master 1000 Miami
Da Giovanni62 Mar 06 Apr 2021, 14:51

» Racchettite cronica e ipertensione delle corde
Da Giovanni62 Mar 06 Apr 2021, 11:04


Nuove coperture gonfiabili - tutto quello che bisogna sapere

Andare in basso

Nuove coperture gonfiabili - tutto quello che bisogna sapere Empty Nuove coperture gonfiabili - tutto quello che bisogna sapere

Messaggio Da robertolog Mer 30 Mag 2018, 09:27

Buongiorno,
riceviamo un grandissimo numero di richieste da circoli, installatori ed addetti ai lavoro in generale riguardo alla nostra copertura gonfiabile AIRPOWER senza consumo eletrtico, per questo motivo, mi rendo disponibile su questo forum a rispondere alle domande in modo che i quesiti possano risultare utili e noti a tutti.
AIRPOWER è il nostro brevetto internazionale. Un sistema di copertura pneumatica in cui gli archi riempiti d'aria fungono da sostegno al telo di copertura. In questo modo le finestre sono apribili, non 'è la doppia porta, non c'è necessità di cordolo in cemento armato, e soprattutto la copertura è di libera installazione. Ossia non è soggetta alla normativa edilizia e nemmeno al decreto che regola le pressostatiche. Il costo di acquisto per un campo da tennis è di 31.000 euro, non ha costi di gestione, non ha consumo elettrico, quindi si risparmiano i circa 15.000 di consumo annuo di una pressostatica. Il riscaldamento ha un consumo nettamente inferiore a quello di una pressostatica. L'illuminazione a Led contribuisce ancora di più al risparmio elettrico.

Viene fissata al terreno con sistemi molto pratici, come i micropali a fondazione, o i tasselli chimici, e normalmente non c'è necessità di lavori pre-installazione. Al contrario dei classici gonfiabili ha una resistenza agli agenti atmosferici molto ampia, al contrario delle pressostatiche è ineradicabile dal terreno. Non ha problemi di pioggia o neve.
E' avvolta da una rete di cinghie di rinforzo da 3 tonnellate ciascuna, il materiale con cui è prodotto il frame è un pvc da 0,9mm 9000N/5cm lo stesso materiale con cui si producono i gommoni. Risulta quindi molto difficile da bucare, ma in caso di foro il motore automatico per il rabbocco (ns. brevetto AIRTIP) compenserebbe la perdita d'aria fino alla riparazione che avviene molto semplicemente con la colla saldante o con la termosaldatura a caldo. E' assolutamente sicura poichè se anche per un incidente dovesse collassare uno degli archi di supporto, gli altri sosterrebbero la tenda. La mancanza di corrente ovviamente è ininfluente. Dietro la progettazione c'è un lavoro ingegneristico imponente, la copertura viene fornita con un libretto tecnico ampio e dettagliato. Non è assolutamente da confondere con i classici gonfiabili con cui ha in comune solo il nome. Qualcuno ne ha criticato l'aspetto estetico poichè forse abituato al telo delle pressostatiche liscio e senza soluzioni di continuità, è una questione di gusti e forse di abitudine, in realtà la struttura è molto ariosa, ha delle belle finestre ampie apribili, ed è realizzata con un telo traslucente che offre un'ottima luminosità di giorno, e gli archi alti 9 metri danno un'impressione di imponenza. I tempi di installazione sono di 1/2 giorni per la prima installazione, qualche ora per le successive, si può smontare in autonomia è molto semplice poichè il telo di copertura e gli archi sono pezzi indipendenti. ogni arco pesa 90kg, c.ca si sposta senza l'ausilio di mezzi meccanici. Il mantenimento della pressione ottimale all'interno degli archi è garantito da un motore normalmente spento, che in caso compenserebbe la pressione accendendosi per qualche secondo in modo saltuario. Questo prodotto è un brevetto ENERI, al momento non esistono altre coperture con le stesse prestazioni tecniche quindi sconsiglio vivamente di avventurarsi presso importatori improvvisati. Anche i nostri modelli SMART SPORT ad aria continua hanno prestazioni nettamente inferiori ed un prezzo più basso, sono destinati ad un uso saltuario e non permanente. Realizziamo tutti i prodotti su misura, quindi è possibile personalizzare parecchi aspetti a parte le misure
A questo link un teaser https://youtu.be/LbKMM6KRIy4 sulla nostra pagina facebook una case-history ampia "eneriair". Normalmente non effettuiamo sopralluoghi salvo conformazioni particolari, poichè la struttura è installabile ovunque, i nostri tecnici vi chiederanno solo una descrizione del sottofondo. E' possibile scriverci sul sito eneriair.com per preventivi ed informazioni
A disposizione per ulteriori quesiti


robertolog

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.