Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 10 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Addio profilate
Da elan Ieri alle 23:29

» Consiglio per un miglioramento del mio tennis
Da Incompetennis Ieri alle 22:16

» Stefanos Tsitsipas
Da Giovanni62 Ieri alle 18:23

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Ieri alle 18:22

» Montecarlo master 1000
Da max1970 Ieri alle 18:18

» Jannik Sinner
Da max1970 Ieri alle 18:15

» Analisi di una (rara) vittoria.
Da Matteo1970 Ieri alle 16:51

» Gambe nel rovescio a due mani
Da paoletto Ieri alle 12:23

» Giocatori di padel ne abbiamo?
Da st13 Ieri alle 11:29

» Lorenzo Musetti
Da max1970 Mar 13 Apr 2021, 17:18

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da paoletto Dom 11 Apr 2021, 19:03

» Giovani stranieri
Da Matusa Dom 11 Apr 2021, 10:52


Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da johnnyyo Lun 18 Giu 2018, 17:35

Signori, vi pongo un dubbio amletico che mi assale da circa un anno, ovvero da quando ho cambiato racchetta, in relazione alla durata delle corde.

Premesse:
1. L’incordatore sono io e nel post mi riferisco SOLO alle mie racchette e SOLO a mie sensazioni
2. Ho giocato per anni con Yonex varie della serie V-core (98 o 100 di piatto) mediamente incordate a 22/21Kg 4 nodi
3. Sono passato a Babolat Pure Drive 2015 300g mediamente incordata a 21Kg Parnell ATW Universal

Il problema è il seguente: da quando sono passato a Babolat, su alcune corde ho riscontrato grossissimi problemi di perdita di tensione! Non su tutte le corde, fortunatamente, ma su quasi tutte quelle con cui mi trovavo bene con Yonex.
Si tratta di una perdita improvvisa e sensibile, dopo un paio d’ore di gioco, con il classico effetto “BONG BONG” battendo il piatto corde con il palmo. Per farvi un esempio concreto, stavo giocando una finale nel torneo al mio circolo a cui tenevo tantissimo, contro un 3.4 che mi ha sempre fatto dannare; nella prima ora con corda fresca sentivo la palla in modo splendido (vinto 6-2) poi nel secondo la corda ha avuto un tracollo! Palle che uscivano di 2 o 3 metri quando volevo affondare (perso 6-2),; nel terzo ho preso una racchetta con altra incordatura e ho chiuso 6-1 al terzo.

Ho imparato ad incordare proprio quando usavo Yonex ed ero felicissimo del fatto che più o meno tutte le corde avessero una durata eccellente (relativamente alla tensione)! Cosa che non mi capitava quando mi affidavo a un negozio locale con evidenti limiti (ad esempio il personale cambiava come le stagioni… di fatto NON formato adeguartamente). Ora passando a Babolat ho riscontrato quanto sopra.

La cosa mi capita con le corde che preferivo e usavo prima, ovvero:
1.Wilson Revolve
2.Starburn Fluopower e Aqua
3.Yonex PTP e Tought

Mentre ho scoperto che non mi capita affatto con le corde BABOLAT! Ad esempio:
1. RPM BLAST
2. PRO HURRICANE e PH TOUR
3. Ma sono OK anche le TF Razor
4. Non male anche le WC Scorpio

Tutte le corde citate sono 1.25 più o meno, salvo casi specifici. Ho provato ad incordare anche PD a 4 nodi ma mi sembra di giocarci leggermente peggio e  cmq non ha risolto il problema (anzi!).
Sto dicendo qualcosa che torna a qualcuno di voi oppure sono un caso particolare? Smile
Ovviamente ho anche preso in considerazione l’ipotesi di avere qualche difetto tecnico nella fase di montaggio, ma in tal caso dovrei riscontrare lo stesso problema con ogni corda, no?
I due gruppi di corde citati, hanno qualcosa che le accomuna e che possa dare origine a questo?

Grazie a tutti per un parere!
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da Simba Lun 18 Giu 2018, 23:41

Direi di iniziare dalle serie V-Core che usavi: tutte pattern 16/19 oppure anche 16/20?
In ogni caso hai fatto SEMPRE LE STESSE COSE? Ovvero: rispetto alle Yonex  avresti dovuto usare tensioni diverse tra v/o , alle medesime tensioni  e non più o meno. Macchina sempre in ordine? Soprattutto le pinze e la sc vanno pulite periodicamente e se non sono di qualità difficile stabilire punti di riferimento. Io ad esempio uso una sc pro's pro soltanto per legare i nodi ma ultimamente non va bene nemmeno per quelli.
Altra cosa: in quale modo stabilisci la diversità di tenuta di tensione tra i due telai? Hai almeno uno strumento abbastanza affidabile per qualche dato?
Infine: le corde citate devono essere dello stesso calibro e colore, prelevate dalla stessa matassa, racchette incordate consecutivamente senza interruzioni . Anche  rilievi delle tensioni  sono molto importanti compresi tempi e modalità fatti naturalmente sempre allo stesso modo. Anche il pattern è importante: ti sembra che la densità si uguale tra i telai delle due case?
Hai scritto qualche "più o meno" di troppo per i miei gusti di tester, fossi in te cercherei una maggior meticolosità e continuità nell'arte delle incordature.
Infine, può anche darsi che la diversità di comportamento in gioco dei telai delle due case produttrici, oppure anche un aumento della qualità del tuo gioco/fiducia con le PD  ti abbiano portato a spingere di più senza rendertene conto e di conseguenza il logorio delle corde aumenta.


USRSA MRT
Simba
Simba

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da marco61 Lun 18 Giu 2018, 23:55

Io credo che il problema potrebbe essere dovuto al fatto che sulla Babolat le corde lavorano molto, in virtù di una spaziatura delle corde molto aperta, anche se non è dato da sapere esattamente a quale Yonex ti riferisci.
La cosa si accentua poi con corde morbide quali sono appunto quelle da te citate, più soggette ad una repentina perdita di tensione.
Al contrario, sia le corde Babolat da te citate sia la Scorpion sono corde piuttosto "sostanziose" ed hanno quindi una durata dinamica maggiore.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da Eiffel59 Mar 19 Giu 2018, 08:27

La AQP "morbida" e la Pro Hurricane "dinamicamente stabile" me fanno cappottà, ma in generale sono d'accordo con entrambe le analisi.

I telai in questione (specie la Si98) hanno risposte meccaniche e dinamiche quasi all'opposto e questo in genere comporta scelte di corde diverse già in partenza; oltre a ciò, sistemi di montaggio diversi comportano comportamenti diversi e soprattutto sensazioni diverse. Senza un'analisi più rigorosa e misurazioni precise dare una risposta univoca è tutto meno che facile o definitivo, anche perché, come citato da Gianni, subentra anche il fattore "fiducia del giocatore" che può portare ad uno sfruttamento maggiore dell'armeggio.

Ergo..risposta rimandata, perlomeno finchè non si possano fare ("se" si possono fare) le misurazioni del caso.

Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 62
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da aless Mar 19 Giu 2018, 08:33

@Eiffel59 ha scritto:... anche perché, come citato da Gianni, subentra anche il fattore "fiducia del giocatore" che può portare ad uno sfruttamento maggiore dell'armeggio.


Non avrei mai pensato che l'aspetto psicologico della maggior fiducia potesse incidere sul consumo delle corde.
Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! 925962 a Marco, Gianni e Mario per le analisi molto dettagliate.
aless
aless

Messaggi : 1640
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 50
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da johnnyyo Mar 19 Giu 2018, 10:20

@Simba ha scritto:Direi di iniziare dalle serie V-Core che usavi: tutte pattern 16/19 oppure anche 16/20?
In ogni caso hai fatto SEMPRE LE STESSE COSE? Ovvero: rispetto alle Yonex  avresti dovuto usare tensioni diverse tra v/o , alle medesime tensioni  e non più o meno. Macchina sempre in ordine? Soprattutto le pinze e la sc vanno pulite periodicamente e se non sono di qualità difficile stabilire punti di riferimento. Io ad esempio uso una sc pro's pro soltanto per legare i nodi ma ultimamente non va bene nemmeno per quelli.
Altra cosa: in quale modo stabilisci la diversità di tenuta di tensione tra i due telai? Hai almeno uno strumento abbastanza affidabile per qualche dato?
Infine: le corde citate devono essere dello stesso calibro e colore, prelevate dalla stessa matassa, racchette incordate consecutivamente senza interruzioni . Anche  rilievi delle tensioni  sono molto importanti compresi tempi e modalità fatti naturalmente sempre allo stesso modo. Anche il pattern è importante: ti sembra che la densità si uguale tra i telai delle due case?
Hai scritto qualche "più o meno" di troppo per i miei gusti di tester, fossi in te cercherei una maggior meticolosità e continuità nell'arte delle incordature.
Infine, può anche darsi che la diversità di comportamento in gioco dei telai delle due case produttrici, oppure anche un aumento della qualità del tuo gioco/fiducia con le PD  ti abbiano portato a spingere di più senza rendertene conto e di conseguenza il logorio delle corde aumenta.

Ciao Simba, grazie.
Forse non sono stato bravo nella descrizione a trasmetterti il punto della questione.
Ho scritto molti "più o meno", non per leggerezza o mancanza di meticolosità nel processo di incordatura, ma proprio perché i dati variano: non tutte le corde che ho elencato sono precisamente 1.25, alcune 1.22 o 1.23, etc... così come la tensione che applico non è sempre la stessa perché al variare delle condizioni ambientali, cerco di compensare un po' (es. campo pesante? 20Kg, scendo un po'. Campo rapido? 22Kg! etc...), ma è proprio questo il nocciolo: nonostante il variare di tutti questi fattori, la perdita su Yonex è sempre stata piuttosto graduale; viceversa su Babolat con certe corde la è (a volte persino meglio) con altre è TERRIBILE E IMPROVVISA!
Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! 106988

Le Yonex erano le 100s e Xi (16x19) e la 98si (16x20), sempre fatte a 4 nodi differenziando di 1Kg la tensione tra V e O.
La Babolta PD 2015 16x19 300g, incordata 2 nodi ATW Parnell Universal
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da johnnyyo Mar 19 Giu 2018, 10:26

@marco61 ha scritto:Io credo che il problema potrebbe essere dovuto al fatto che sulla Babolat le corde lavorano molto, in virtù di una spaziatura delle corde molto aperta, anche se non è dato da sapere esattamente a quale Yonex ti riferisci.
La cosa si accentua poi con corde morbide quali sono appunto quelle da te citate, più soggette ad una repentina perdita di tensione.
Al contrario, sia le corde Babolat da te citate sia la Scorpion sono corde piuttosto "sostanziose" ed hanno quindi una durata dinamica maggiore.

Grazie Marco, mi sembra un punto molto interesante, come a dire che le caratteristiche delle corde (inclusa la perdita di tensione) su PD si evidenziano. Potrebbe davvero essere così!

Dimenticavo: su YONEX mi è successa la stessa cosa solo una volta. Avevo acquistato 2 telai su TWE e per comodità li avevo fatti incordare direttamente da loro con Head Lynx 23/22 --> dopo un'oretta da favola, mi sono trovato tra le mani una catapulta incontrollata, come se la corda si fosse afflosciata di parecchio! ho tagliato e incordato io con Revolve: tutto a posto!
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da Wacos Mar 19 Giu 2018, 10:46

LA PD 2015 ha l'FSI con spaziatura ridotta.
Hai rispettato il verso dell'FSI in fasi di incordatura? sono sicuro di si ma è una domanda d'obbligo.

Per caso quando perde tensione noti movimento delle corde orizzontali?



Nano da Battaglia
Wacos
Wacos
Staff
Staff

Messaggi : 1412
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 43
Località : Mira

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da johnnyyo Mar 19 Giu 2018, 11:06

@Wacos ha scritto:LA PD 2015 ha l'FSI con spaziatura ridotta.
Hai rispettato il verso dell'FSI in fasi di incordatura? sono sicuro di si ma è una domanda d'obbligo.

Per caso quando perde tensione noti movimento delle corde orizzontali?


Ciao Wacos, sì, certo, l'ho rispettato, domanda giusta effettivamente Smile

Mentre per quanto riguarda lo spostamento delle corde, la risposta è no, non mi si spostano praticamente mai. Di solito taglio (o rompo) sempre prima di arrivare a quel punto, in passato ho notato spostamento dei mono solo quando lasciavo installata la stessa corda solo per tante tante ore (oltre le classiche 15/20 che non si dovrebbero sforare).
In relazione al problema esposto, la cosa si verifica davvero presto (dalla II o III ora circa): le corde sono lentissime ma non si spostano.
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da Wacos Mar 19 Giu 2018, 15:50

@johnnyyo ha scritto:
@Wacos ha scritto:LA PD 2015 ha l'FSI con spaziatura ridotta.
Hai rispettato il verso dell'FSI in fasi di incordatura? sono sicuro di si ma è una domanda d'obbligo.

Per caso quando perde tensione noti movimento delle corde orizzontali?


Ciao Wacos, sì, certo, l'ho rispettato, domanda giusta effettivamente Smile

Mentre per quanto riguarda lo spostamento delle corde, la risposta è no, non mi si spostano praticamente mai. Di solito taglio (o rompo) sempre prima di arrivare a quel punto, in passato ho notato spostamento dei mono solo quando lasciavo installata la stessa corda solo per tante tante ore (oltre le classiche 15/20 che non si dovrebbero sforare).
In relazione al problema esposto, la cosa si verifica davvero presto (dalla II o III ora circa): le corde sono lentissime ma non si spostano.

Allora io mi concentrerei sulle porzioni esterne di corda.

Quanto distante chiudi i nodi dal foro di uscita? La porzione di corda esterna la lasci a tensione zero?

Le Babolat sono famose per avere il nodo distante, tanto che molti modelli richiedono un loop (non ricordo nello specifico il modello 2015, anche se ce l'ho avuta)


Nano da Battaglia
Wacos
Wacos
Staff
Staff

Messaggi : 1412
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 43
Località : Mira

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da Simba Mar 19 Giu 2018, 16:20

@johnnyyo ha scritto:
@Simba ha scritto:Direi di iniziare dalle serie V-Core che usavi: tutte pattern 16/19 oppure anche 16/20?
In ogni caso hai fatto SEMPRE LE STESSE COSE? Ovvero: rispetto alle Yonex  avresti dovuto usare tensioni diverse tra v/o , alle medesime tensioni  e non più o meno. Macchina sempre in ordine? Soprattutto le pinze e la sc vanno pulite periodicamente e se non sono di qualità difficile stabilire punti di riferimento. Io ad esempio uso una sc pro's pro soltanto per legare i nodi ma ultimamente non va bene nemmeno per quelli.
Altra cosa: in quale modo stabilisci la diversità di tenuta di tensione tra i due telai? Hai almeno uno strumento abbastanza affidabile per qualche dato?
Infine: le corde citate devono essere dello stesso calibro e colore, prelevate dalla stessa matassa, racchette incordate consecutivamente senza interruzioni . Anche  rilievi delle tensioni  sono molto importanti compresi tempi e modalità fatti naturalmente sempre allo stesso modo. Anche il pattern è importante: ti sembra che la densità si uguale tra i telai delle due case?
Hai scritto qualche "più o meno" di troppo per i miei gusti di tester, fossi in te cercherei una maggior meticolosità e continuità nell'arte delle incordature.
Infine, può anche darsi che la diversità di comportamento in gioco dei telai delle due case produttrici, oppure anche un aumento della qualità del tuo gioco/fiducia con le PD  ti abbiano portato a spingere di più senza rendertene conto e di conseguenza il logorio delle corde aumenta.

Ciao Simba, grazie.
Forse non sono stato bravo nella descrizione a trasmetterti il punto della questione.
Ho scritto molti "più o meno", non per leggerezza o mancanza di meticolosità nel processo di incordatura, ma proprio perché i dati variano: non tutte le corde che ho elencato sono precisamente 1.25, alcune 1.22 o 1.23, etc... così come la tensione che applico non è sempre la stessa perché al variare delle condizioni ambientali, cerco di compensare un po' (es. campo pesante? 20Kg, scendo un po'. Campo rapido? 22Kg! etc...), ma è proprio questo il nocciolo: nonostante il variare di tutti questi fattori, la perdita su Yonex è sempre stata piuttosto graduale; viceversa su Babolat con certe corde la è (a volte persino meglio) con altre è TERRIBILE E IMPROVVISA!
Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! 106988

Le Yonex erano le 100s e Xi (16x19) e la 98si (16x20), sempre fatte a 4 nodi differenziando di 1Kg la tensione tra V e O.
La Babolta PD 2015 16x19 300g, incordata 2 nodi ATW Parnell Universal

Ok, capito. Vi sono comunque termini di paragone differenti per cui se non hai misure strumentali e non procedi sempre allo stesso modo è tutto un dire.


USRSA MRT
Simba
Simba

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da Simba Mar 19 Giu 2018, 16:21

@Eiffel59 ha scritto:La AQP "morbida" e la Pro Hurricane "dinamicamente stabile" me fanno cappottà

Very Happy Very Happy Very Happy

Pienamente d'accordo.


USRSA MRT
Simba
Simba

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da marco61 Gio 19 Lug 2018, 23:55

@Eiffel59 ha scritto:La AQP "morbida" e la Pro Hurricane "dinamicamente stabile" me fanno cappottà.
Da un noto ed autorevole sito:

Starburn aquapower 125
Corda morbida ad alta reattività, si adatta comunque a trame fitte grazie alla sua potenzialità elastica specie a basse tensioni.

Quanto alla Pro Hurricane, alla voce stabilità di tensione dinamica ha ottenuto un voto di 75/100, contro i 65/100 della Aquapower.

Che c'è da cappottasse tanto?
Scusate se torno su una discussione ormai chiusa ma questa cosa vorrei venisse chiarita.
Giusto perchè si sappia che qualcosina l'ho studiata anch'io.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da Simba Ven 20 Lug 2018, 00:09

La Hurricane 1,25 fa cappotà mentre in calibro 1.30 tiene molto bene la tensione.Che poi sia vecchiotta è un altro discorso.


USRSA MRT
Simba
Simba

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da Eiffel59 Ven 20 Lug 2018, 07:08

Marco, qualcuno ti ha forse messo in discussione?

Detto ciò, e nel pieno rispetto delle proprie ed altrui opinioni, la PH 1.25 (di quella si parla) "dinamicamente stabile" continua a farme cappottà Suspect

Non la monto se non me la chiedono espressamente, non mi piace né mi è mai piaciuta.

Se poi hai preso la frase (decontestualizzata) come un attacco personale, me ne scuso in quanto non era mia intenzione.

Ma non cambio comunque idea, così come non è mia intenzione in alcun modo farla cambiare a te.
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 62
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da marco61 Ven 20 Lug 2018, 07:46

@Eiffel59 ha scritto:Marco, qualcuno ti ha forse messo in discussione?

Detto ciò, e nel pieno rispetto delle proprie ed altrui opinioni, la PH 1.25 (di quella si parla) "dinamicamente stabile" continua a farme cappottà Suspect

Non la monto se non me la chiedono espressamente, non mi piace né mi è mai piaciuta.

Se poi hai preso la frase (decontestualizzata) come un attacco personale, me ne scuso in quanto non era mia intenzione.

Ma non cambio comunque idea, così come non è mia intenzione in alcun modo farla cambiare a te.

Assolutamente nulla di personale, nè io mi sogno di mettere in discussione te. Nemmeno io monto abitualmente la Pro Hurricane ma mi è passata qualche volta per le mani e mi è parsa piuttosto tosta, e dai test che avevo fatto ne ho ricevuto l'impressione di una corda sufficientemente durevole, considerando il target di giocatori al quale è indirizzata.
Semplicemente avrei voluto capire perchè non ne hai la stessa opinione, giusto per confrontarsi.
Anche perchè se due incordatori esprimono due concetti sostanzialmente diversi, c'è il rischio di spiazzare chi si trova a leggere quindi un chiarimento può essere opportuno.
Tutto qui.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da Ospite Ven 20 Lug 2018, 08:55

Giusto per entrare nel merito di due incordatori professionisti che conosco personalmente:

Eiffel e Marco61

Non ho la più pallida idea chi dei due abbia ragione (e non me ne importa un cazzo, francamente).

Ma una cosa devo dirla: Marco non si sarebbe MAI permesso di fare un'uscita, come quella di Eiffel, irridente e sarcastica nei confronti di un collega.

Che poi tu, Mario, voglia dire che non c'era nulla di personale...
Non toglie il cattivo gusto della tua uscita.

Insomma: non mi sei piaciuto.

Sicuramente, subire un'uscita del genere, da parte di un collega, non avrebbe fatto piacere neppure a te, Mario.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da Eiffel59 Ven 20 Lug 2018, 14:38

Giovanni, liberissimo di pensarla come vuoi, meno di decontestualizzare da quanto detto dopo ("ma in generale sono d'accordo con entrambe le analisi")

L'analisi tecnica di un materiale di cui presumo tutti i professionisti abbiano dati di laboratorio invece scevra dal resto e se ritengo sia inesatta mi prendo la responsabilità di esprimere il mio dissenso in modo diciamo così, "vivace".

E per quel che mi riguarda, la chiudo lì. Le mie scuse sulla forma le ho già fatte a chi di dovere.
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 62
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da marco61 Ven 20 Lug 2018, 19:18

Per me era già chiusa da prima. A parte il tono non proprio garbato che mi ha sorpreso (considerando i modi solitamente molto cortesi del suo autore) ma non mi ha fatto trasalire, mi interessava capire cosa ci fosse di inesatto nelle mie affermazioni.
Possa piacere o meno, per me la PH rimane una corda più stabile nel suo rendimento rispetto ad altre corde più morbide, in particolare a quelle citate. Evidentemente non la pensiamo allo stesso modo, anche se i dati strumentali sembrerebbero darmi ragione.
Niente di grave, l'importante è non trasformare il confronto in uno scontro, non era mia intenzione arrivare a tanto.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da Bertu Sab 21 Lug 2018, 07:24

Ciao Luca,
invece che andare a sensazioni, che spesso sono anche influenzate dalla nostra condizione fisica, perché non provi un approccio piú scientifico?

Innanzi tutto devi accertarti che ogni volta che monti le corde ad una determinata tensione. il risultato finale sia sempre lo stesso.

Poi devi verificare di quanto cala la tensione delle corde dopo un determinato lasso di tempo.

Per fare questo puoi usare strumenti come l'ERT300 o l'APP RaquetTune o piú semplicemente uno stringer tune per chitarra.

Cosí puoi innanzi tutto valutare se le incordature della stessa corda alla stessa tensione sono state effettivamente fatte tutte uguali, indipendentemente dal valore assoluto e poi puoi misurare la perdita di tensione che subisce l'armeggio col passare del tempo.

Da dilettante del montaggio posso solo dirti che secondo me il miglior modo per evitare una perdita di tensione eccessiva e repentina é quello di effettuare il pre-stretching delle corde in fase di montaggio. Il sistema del pollice é il piú semplice.
In questo modo la corda viene montata dopo aver giá subito la prima sollecitazione deformante e rimane piú stabile nel tempo.

Tutto ovviamente IMHO.


Odio gli sprechi perché quando compro qualche cosa, non la compro con i soldi ma con il tempo della mia vita che é servito  per guadagnarli (José Mujica)
Non si smette di giocare perché si diventa vecchi ma si diventa vecchi perché si smette di giocare!
Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.  (Henry Ford)
Bertu
Bertu

Messaggi : 3434
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 56
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da johnnyyo Lun 23 Lug 2018, 14:59

@Bertu ha scritto:Ciao Luca,
invece che andare a sensazioni, che spesso sono anche influenzate dalla nostra condizione fisica, perché non provi un approccio piú scientifico?

Innanzi tutto devi accertarti che ogni volta che monti le corde ad una determinata tensione. il risultato finale sia sempre lo stesso.

Poi devi verificare di quanto cala la tensione delle corde dopo un determinato lasso di tempo.

Per fare questo puoi usare strumenti come l'ERT300 o l'APP RaquetTune o piú semplicemente uno stringer tune per chitarra.

Cosí puoi innanzi tutto valutare se le incordature della stessa corda alla stessa tensione sono state effettivamente fatte tutte uguali, indipendentemente dal valore assoluto e poi puoi misurare la perdita di tensione che subisce l'armeggio col passare del tempo.

Da dilettante del montaggio posso solo dirti che secondo me il miglior modo per evitare una perdita di tensione eccessiva e repentina é quello di effettuare il pre-stretching delle corde in fase di montaggio. Il sistema del pollice é il piú semplice.
In questo modo la corda viene montata dopo aver giá subito la prima sollecitazione deformante e rimane piú stabile nel tempo.

Tutto ovviamente IMHO.

Ciao bertu, non so se questo messaggio fosse indirizzato a me, perché il "ciao Luca" iniziale mi ha mandato fuori strada Smile
Sicuramente hai ragione sul metodo scientifico. le misurazioni le faccio di frequente a corda appena montata e sono rimasto spesso sorpreso dalla precisione. Non mi reputo affatto un PRO dell'incordatura, ma considera che praticamente lo faccio solo per me stesso da anni e quindi il lavoro è sempre il medesimo ripetuto in modo piuttosto meccanico racchetta dopo racchetta. Quindi in breve in sunto è: indipendentemente dal fatto che la qualità della mia 'autoincordatura' sia buona o mediocre, di certo è sempre eseguita allo stesso modo e fortunatamente gli strumenti me lo hanno sempre confermato Wink

Poi mi piacerebbe approfondire il tuo consiglio sul pre-stretch.
Fino a circa un anno fa lo usavo sempre! Poi in seguito a una visita al negozio di Eiffel, ho approfittato della loro disponibilità mentre incordavano racchette e mi hanno suggerito di non farlo in generale sui mono. Anzi, devo dire che il suo collega è stato un po' più categorico in merito: NO WAY!

Ora non voglio certo mettere 'in competizione' i vostri due differenti consigli, perché nascono da due contesti diversi e confrontano temi generali, con situazioni (e corde) più specifiche; ma cogliendo entrambi i vostri spunti, possiamo almeno dire, in generale, che anche sui mono il PS aiuti a rendere più uniforme e graduale la perdita di tensione della corda?

Potrei sicuramente fare qualche test e misurazione in merito, giusto nel mio caso specifico, confrontando due corde che mi hanno dato rese alterne senza PS
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da Bertu Mar 24 Lug 2018, 07:20

Per il PS lascio che gli esperti entrino a spiegarne pro e contro.



Odio gli sprechi perché quando compro qualche cosa, non la compro con i soldi ma con il tempo della mia vita che é servito  per guadagnarli (José Mujica)
Non si smette di giocare perché si diventa vecchi ma si diventa vecchi perché si smette di giocare!
Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.  (Henry Ford)
Bertu
Bertu

Messaggi : 3434
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 56
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da Eiffel59 Mar 24 Lug 2018, 08:10

@johnnyyo, il mio socio/collega/datore di lavoro/amico ha una visione un pelo "tolemaica" dell'incordatura, ma non per questo ha ragione.
"NO WAY" non esiste, o nessuno l'avrebbe mai adottata né l'adotterebbe (sulle corde "giuste" e nei casi adeguati, ovviamente). Se per quello, per lui non esiste neppure l'incordatura proporzionale, ma lei non lo sa e continua ad essere usata Wink
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 62
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da johnnyyo Mar 24 Lug 2018, 08:54

Come il calabrone che non potrebbe volare Very Happy
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Perdita di tensione sulla nuova Racchetta! Empty Re: Perdita di tensione sulla nuova Racchetta!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.