Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 15 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 14 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

wetton76

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Montecarlo master 1000
Da Giovanni62 Oggi alle 13:32

» I tennisti "poveri"
Da Giovanni62 Oggi alle 13:27

» Flood control
Da Giovanni62 Oggi alle 13:26

» Spalama e Giovanni: allenamento con 2.1
Da spalama Oggi alle 10:03

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Ieri alle 17:27

» Tensione corde
Da paoletto Ieri alle 17:15

» Lorenzo Musetti
Da Giovanni62 Ieri alle 14:21

» Consiglio per un miglioramento del mio tennis
Da Incompetennis Ieri alle 13:55

» Addio profilate
Da Giulio81 Gio 15 Apr 2021, 15:00

» Analisi di una (rara) vittoria.
Da Giovanni62 Gio 15 Apr 2021, 14:37

» Stefanos Tsitsipas
Da Giovanni62 Mer 14 Apr 2021, 18:23

» Jannik Sinner
Da max1970 Mer 14 Apr 2021, 18:15


Giovani italiani fanno ben sperare.

Pagina 2 di 11 Precedente  1, 2, 3, ... 9, 10, 11  Seguente

Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Tempesta Gio 12 Lug 2018, 12:00

Promemoria primo messaggio :

Dopo le vittorie a Firenze,a Salsomaggiore e a Berlino (G1) oltre alla finale su erba a Roehampton della scorsa settimana , Lorenzo Musetti sta giocando il suo primo Wimbledon juniores con 2 anni meno dei buoi avversari.
È arrivato ai quarti.

Qua l’articolo di Ubitennis.
Oggi sul 253 di Sky sembra che lo facciano vedere.
Sarà dura ....ma ieri ha battuto la ts4 (2000)....
Forza Lorenzo.

Wimbledon Junior: grande Musetti. “Un sogno i quarti qui”

Bellissima prestazione del giovane Lorenzo. Battuto il francese Gaston, testa di serie n°4, di un anno e mezzo più anziano

Luca Baldissera11/07/2018 16:231 Commenti
Wimbledon Junior: grande Musetti. “Un sogno i quarti qui”
dal nostro inviato a Londra

BRAVO LORENZO – Gioca davvero bene tecnicamente il giovane Musetti, 16enne di Carrara (è di marzo 2002), allenato da Simone Tartarini. Quarti di finale junior a Wimbledon per lui, grande risultato. Leggete il resoconto della vittoria al torneo giovanile Città di Firenze, con video intervista a Musetti del Direttore Ubaldo, qui. Gioca tanto bene che al suo angolo, durante il match di ottavi di finale, che lo ha visto opposto sul campo 14 al francese Hugo Gaston, era presente Patrick Mouratoglou, che come è noto non si interessa a junior che non siano – secondo lui – di buonissime prospettive. Il supercoach francese aveva inserito l’anno scorso Musetti nel cosiddetto “Champ’s Seed” della sua accademia, un team di alto perfezionamento agonistico a cui accedono solo quelli valutati come i migliori di ogni annata. L’avversario di oggi, Gaston, ha quasi 2 anni più di Lorenzo (Hugo è di settembre 2000, ultimo anno da junior per lui quindi), è molto considerato dalla federazione francese, e ha già provato qualche piccolo assaggio di tennis “vero”, con la wild card avuta all’ATP 250 di Marsiglia quest’anno (sconfitto dal nostro Stefano Travaglia 6-2 6-2). Mancino, brevilineo, vagamente somigliante nel fisico a Gasquet, Gaston è un giocatore già solido, il suo idolo è Rafa Nadal, qui a Wimbledon Junior è testa di serie numero 4.
Un bell’ostacolo per Lorenzo, quindi, che però il giovane azzurro ha affrontato con grande personalità, vincendo il primo set 7-5, dopo aver salvato ben 7 palle break nel parziale. Ottimo in tutti i colpi, buon fisico (alto 1.83, potrà crescere ancora), splendido rovescio a una mano (lo vedete in testa al pezzo), niente male al volo, Musetti dimostra anche di saper pensare in campo, cercando di leggere gli aspetti tattici della partita.
“Lo sai che ti tira lì, non può mai cambiare angolo da quella posizione!“, dice infatti a se stesso Lorenzo dopo essersi fatto sorprendere da un lungolinea dell’avversario, e ha ragione. “È vero, io parlo molto a me stesso mentre gioco, a volte sono pure troppo severo. Abbiamo lavorato tanto sul rovescio con il mio maestro, oggi lui mi serviva spesso a sinistra, ma io ho risposto sempre in campo, sempre, è stato importantissimo“.
Recuperato il secondo set da 5-2 sotto, con tanto di tweener frontale “alla Kyrgios” e punto poi vinto nel dodicesimo game, l’italiano si rifugia nel tie-break, che purtroppo perde nettamente, 7-2.
Nel terzo set, però, Musetti dilaga, offrendo uno show di tutto il suo tennis migliore, vincenti da fondo, rovesci anticipati, grandi volée: il 6-1 con cui si prende la partita è da applausi.
“Forse la mia partita più bella in assoluto, mi sono divertito, ho sfatato un tabù, nei precedenti tre tentativi agli Slam junior ero sempre andato fuori al primo turno. Riuscirci qui, a Wimbledon, è un sogno che si realizza, ci pensavo sempre guardando questo torneo in TV”.
37 vincenti (27 errori), 20 punti su 28 a rete, davvero un bel vedere. Affronterà nei quarti il vincente tra l’inglese Draper e lo statunitense Boyer.


"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2676
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso


Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Tempesta Ven 13 Lug 2018, 14:38

Simone Tartarini lo continua a seguire da sempre.
Hanno lavorato sul servizio e sul rovescio. Il dritto non lo hanno toccato.

Santopadre ieri: Lorenzo è un talento puro. Oggi non è in giornata già ieri era un giocatore diverso. Ma a questa età ci stanno qst alti e bassi

Galimberti a mia domanda :
Oh questo è bravo. Stiamo parlando di un talento vero.

Fanucci al CT Firenze:
Sta un po’ troppo dietro nel campo e deve irrobustirsi. Però ha qualcosa di diverso dagli altri

Poi oh.....magari non viene fuori.

Però per adesso è assolutamente in linea con la crescita che deve avere un giocatore a qst età.


Tempesta

Messaggi : 2676
Data d'iscrizione : 19.12.14

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da max1970 Ven 13 Lug 2018, 14:53

@Tempesta ha scritto:Simone Tartarini lo continua a seguire da sempre.
Hanno lavorato sul servizio e sul rovescio. Il dritto non lo hanno toccato.

Santopadre ieri: Lorenzo è un talento puro. Oggi non è in giornata già ieri era un giocatore diverso. Ma a questa età ci stanno qst alti e bassi

Galimberti a mia domanda :
Oh questo è bravo. Stiamo parlando di un talento vero.

Fanucci al CT Firenze:
Sta un po’ troppo dietro nel campo e deve irrobustirsi. Però ha qualcosa di diverso dagli altri

Poi oh.....magari non viene fuori.

Però per adesso è assolutamente in linea con la crescita che deve avere un giocatore a qst età.


Il talento è indiscutibile, poi io sono un suo grande tifoso, se non altro abita ad un tiro di schioppo da casa mia!
max1970
max1970

Messaggi : 1622
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 50
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da st13 Ven 13 Lug 2018, 15:37

@Tempesta ha scritto:Intervista con Ubaldo Scannagatta
Il dritto invece è esplosivo. Lascia fermi gli avversari anche da fondo campo non solo in chiusura.



allora era lui il vecchietto che mi osservava mentre giocavo qualche sera fa! Very Happy Very Happy

comunque speriamo che qualcuno buono esca

st13

Messaggi : 1666
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 41
Località :

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da marco61 Ven 13 Lug 2018, 17:23

Io mi riferisco a quanto ho visto ieri. A quanto pare anche Max ha avuto la stessa impressione. Mi fido molto più dei miei occhi che delle interviste. Il rovescio è fluido e sicuro, il dritto è più costruito ma non è detto che non possa diventare un'arma letale, me lo auguro per lui.
A Pontedera quest'anno sarò in visita la prima domenica, adesso prima vengono i miei clienti poi i tornei.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Tempesta Sab 14 Lug 2018, 01:19

Marco,
Ieri ripeto che anche io l’ho visto e ha giocato male.
Ma dire che il suo rovescio è migliore del dritto è una cosa errata e anche parecchio.

E di partite di Musetti, con qst occhi ne ho già viste dal vivo almeno 15.....

Se poi si giudica su una partita allora è diverso......


"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2676
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Tempesta Dom 02 Dic 2018, 13:34

Serie A1 semifinali scudetto

Musetti che gioca per il Tennis Park Genova ha giocatocontro ilpiu quotato Liam Caruana più grande di 4 anni ( mi pare) e che ha partecipato alle next gen finals come uno dei migliori prospetti italiani raggiungendo il tabellone principale.

Risultato 62 36 60 X Musetti......

Altra velocità di palla,altro talento.


"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2676
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Tempesta Dom 02 Dic 2018, 14:04

E oggi ha vinto al terzo anche con Berrettini junior anche lui molto più grande ed esperto....
36 76 75

Bravo Lorenzo.


"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2676
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Tempesta Mer 23 Gen 2019, 21:24

https://www.itftennis.com/news/299341.aspx

Dopo il raggiungimento dei quarti agli AO 2019 il sito ITF dedica un bel servizio a Lorenzo Musetti.


"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2676
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Tempesta Ven 25 Gen 2019, 18:08

https://video-it.eurosport.com/tennis/australian-open/2019/lorenzo-musetti-in-finale-agli-australian-open-junior-gli-highlights-della-vittoria-su-zeppieri_vid1157466/video.shtml

Highlight della semifinale tra Musetti e Zeppieri


"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2676
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Tempesta Ven 25 Gen 2019, 18:24

http://www.tennisitaliano.it/lorenzo-musetti-lenfant-prodige-45720

http://www.tennisitaliano.it/lorenzo-musetti-lenfant-prodige-parte-ii-45721

E un bel servizio su il tennis italiano.
Se uno legge fra le varie frasi si capisce come sia dedito al lavoro e lo faccia col sorriso sulle labbra e come il rapporto con Fit è adesso proficuo come il supporto da parte dell’academy Di Mouratoglu.


"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2676
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Tempesta Sab 26 Gen 2019, 12:11

Copio ed incollo il post di Diego Nargiso su facebook :
Caro Lorenzo…..
Ti scrivo questa lettera aperta che probabilmente non leggerai mai e della quale magari non te ne fregherà niente, ma credimi che ci tengo tanto.
Le delusioni possono essere enormi..La pressione può schiacciarti..le aspettative possono bloccarti..Ma tu non mollare mai!!!
Stai vicino a chi ti ha portato lì…
Stai vicino a chi veramente ti ha aiutato a crescere don da bambino.
Non farti accecare dalle sirene francesi, quelle che ti prometteranno marine Monti palma poi spariranno nei momenti difficili…quelli che ora cavalcano l’onda e poi ti lasceranno da solo non appena avrai delle normali flessioni che ti serviranno a crescere e ripartire…
Simone, Filippo, Umberto e Stefano ti stanno portando su e ci crederanno sempre come adesso.
Fai quadrato con loro a partire da ora e non permettere a nessuno di alterare i vostri equilibri.
È proprio adesso che cominciano i guai.
Hai vinto tra i piccoli con un anno di anticipo.
Così ho fatto io e Quinzi, Andrea e Claudio…
Poi però tutto comincia daccapo.
Devi credere sempre in te stesso, ma non perdere mai l’umiltà di voler di voler imparare, continua ad ascoltare chi ti suggerirà come crescere, poi però prendi tu le decisioni e non voltarti più indietro.
Percorri questa bellissima avventura spingendo forte verso i tuoi sogni e non perderti neanche un giorno del viaggio…
Perché è proprio questo che poi ti resta dentro…Tutti ti prendono per un predestinato ma è dura dimostrarlo ogni giorno e tu non devi farlo per nessuno tranne per te
stesso…
Goditi questa occasione e cerca di godertela appieno.
In bocca al lupo, spero che tu possa arrivare proprio dove alcuni di noi potevano e non sono stati.
Ti seguirò con grande piacere ed attenzione..e sarò sempre dalla tua parte!!!
Diego


"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2676
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da marco61 Sab 26 Gen 2019, 16:43

Ho lavorato per un annetto con Nargiso, prima di spostarsi a Milano la sua accademia aveva sede a Sanremo.
Quando vuole sa essere un grande coach, trovo privo di buon gusto il riferimento all'accademia Mouratoglou perchè anche lui, nazionalità a parte, sarebbe in grado di farlo crescere a dovere. Ed ha messo su una struttura pazzesca dotata di 36 campi di ogni tipo e superficie, coperti o scoperti. E lì Lorenzo avrebbe tutto ciò che gli serve, e potrebbe lavorare tranquillamente insieme al suo coach abituale.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Tempesta Sab 26 Gen 2019, 22:40

@marco61 ha scritto:Ho lavorato per un annetto con Nargiso, prima di spostarsi a Milano la sua accademia aveva sede a Sanremo.
Quando vuole sa essere un grande coach, trovo privo di buon gusto il riferimento all'accademia Mouratoglou perchè anche lui, nazionalità a parte, sarebbe in grado di farlo crescere a dovere. Ed ha messo su una struttura pazzesca dotata di 36 campi di ogni tipo e superficie, coperti o scoperti. E lì Lorenzo avrebbe tutto ciò che gli serve, e potrebbe lavorare tranquillamente insieme al suo coach abituale.

Scusa Marco in cosa trovi privo di buon gusto il rif a Mouratoglu?
Con la fondazione che supporta i giovani promettenti insieme a Nike riescono a dare supporto economico a famiglie che altrimenti ,nei primi anni di attività itf, vedrebbero sparire tragli 80/100k€ all’anno.

Grazie a Nike, Fondazione Mouratoglu e molto alla Federazione Italiana qst ragazzi possono fare il lavoro che devono e possono crescere bene.
Per una volta che c’è una cosa fatta bene.....

Da Nargiso, che penso sia un ottimo coach, se uno vuole andarci però, deve pagare ( vedi Giammarco Ferrari di Prato)........e non è la stessa cosa.

Nb. Qst è almeno quello che so io eh.....



"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2676
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da marco61 Sab 26 Gen 2019, 22:55

Non hai capito a chi mi riferivo, o forse non sono stato chiaro.
Lui è riferito proprio a Mouratoglou, Nargiso lascia intendere che non è il posto ideale per costruire un campione. La struttura di 36 campi è proprio la Mouratoglou Academy, Nargiso un posto simile lo sogna di notte.
Ci sta che inviti Musetti a non abbandonare chi l'ha seguito fino ad oggi, ma parlar male di quella accademia non è un gesto carino. Questo intendevo.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Tempesta Lun 28 Gen 2019, 09:24

Ah ok.....
Nb mod secondo me non fa beneficenza. Sa su chi investire. Ne prende 10 dei migliori e se anche solo uno viene fuori ha già ripreso l’investimento.

Però è Accademia TOP e per Musetti andarci,col suo coach, è solo una grande opportunità.


"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2676
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Chiros Lun 28 Gen 2019, 09:41

Secondo me Nargiso ha ragione.
Dice che i francesi spariranno nei momenti difficili, proprio ciò che fanno i "non amici".
Prima di abbandonare gli amici veri, che ti hanno fatto crescere e che ti vogliono bene, bisogna pensarci 100.000 volte.
Chissà, forse pure Nargiso ha vissuto una storia simile.
Chiros
Chiros

Messaggi : 5155
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 46
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Tempesta Lun 28 Gen 2019, 16:06

Chiros,

Lorenzo li ci va 1 volta al mese per qualche gg.

Lavora a La Spezia con Simone Tertarini. Punto. pioi va li e va a Tirrenia solitamente 2/3 gg a settimana.

Ma il lavoro è di Simone Tartarini e viene integrato, mai sostituito da Mouratoglu e gli altri FIT.



"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2676
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da marco61 Lun 28 Gen 2019, 20:10

@Tempesta ha scritto:Ah ok.....
Nb mod secondo me non fa beneficenza. Sa su chi investire. Ne prende 10 dei migliori e se anche solo uno viene fuori ha già ripreso l’investimento.

Però è Accademia TOP e per Musetti andarci,col suo coach, è solo una grande opportunità.
Ecco, ci siamo trovati d'accordo. Sono stato più volte all'accademia Mouratoglou e credo sia tra le migliori al mondo.
Lascia perdere che i ragazzini di Mouratoglou solitamente perdono in torneo con quelli di Piatti, che vista la vicinanza giocano parecchi tornei in Francia. Non si chiamano Musetti.
Economicamente non so cosa gli convenga fare, come struttura stiamo parlando di un posto dove, Lorenzo insieme al suo coach abituale, trovano tutto il supporto di cui hanno bisogno.

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Mourat10


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da marco61 Lun 28 Gen 2019, 20:11

@Chiros ha scritto:Secondo me Nargiso ha ragione.
Dice che i francesi spariranno nei momenti difficili, proprio ciò che fanno i "non amici".
Prima di abbandonare gli amici veri, che ti hanno fatto crescere e che ti vogliono bene, bisogna pensarci 100.000 volte.
Chissà, forse pure Nargiso ha vissuto una storia simile.
Non deve abbandonare proprio nessuno, su questo siamo tutti d'accordo. Sul fatto che i francesi col tempo spariranno, stiamo parlando di un coach che ha ottenuto risultati per Nargiso nemmeno avvicinabili.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Matusa Gio 14 Feb 2019, 16:46

A Barnstaple - e ndo sta? - Musetti ha vinto il primo incontro in un torneo pro. O semipro, come dice l'articolo.

https://www.ubitennis.com/blog/2019/02/12/prima-vittoria-tra-i-pro-per-lorenzo-musetti/
Matusa
Matusa

Messaggi : 1242
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Matteo1970 Ven 15 Feb 2019, 10:08

@Matusa ha scritto:A Barnstaple - e ndo sta? - Musetti ha vinto il primo incontro in un torneo pro. O semipro, come dice l'articolo.

https://www.ubitennis.com/blog/2019/02/12/prima-vittoria-tra-i-pro-per-lorenzo-musetti/

GB
Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1757
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Matusa Ven 15 Feb 2019, 13:44

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 925962

Musetti ha poi perso con Doumbia, 3-6 5-7.
Matusa
Matusa

Messaggi : 1242
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Tempesta Ven 15 Feb 2019, 14:24

Vediamo come si comporta al challenger di Bergamo.
Deve mettere su chili.....


"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2676
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da st13 Ven 15 Feb 2019, 15:31

Mandalo giù in calabria ed alla preparazione fisica ci penso io Very Happy Very Happy

st13

Messaggi : 1666
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 41
Località :

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Matusa Dom 24 Feb 2019, 01:56

Non solo Musetti e Nardi. Sinner, 17 anni, è in finale al Challenger di Bergamo.

https://www.tennisitaliano.it/le-ambizioni-di-jannik-sinner-45895

Matusa
Matusa

Messaggi : 1242
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Tempesta Dom 24 Feb 2019, 09:29

Sinner è un 2001 mi pare.
Sta lavorando molto bene con Piatti.
Ragazzo veramente interessante e già più avanti diMusetti e Nardi .

Bravo!


"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2676
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Giovani italiani fanno ben sperare. - Pagina 2 Empty Re: Giovani italiani fanno ben sperare.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 11 Precedente  1, 2, 3, ... 9, 10, 11  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.