Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 5 Ospiti

Attila17

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Oggi alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Oggi alle 07:00

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Gio 09 Lug 2020, 18:37

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da max1970 il Ven 31 Ago 2018, 14:47

Dopo una brutta sconfitta ieri in torneo Fit riflettevo sul fatto che ormai tecnicamente i miglioramenti non riesco a farli. Prendendo atto del fatto che sarò sempre un tennista di 4^ categoria mi sto chiedendo dove poter intervenire per diventare più competitivo. Considerato che per essere un 48enne corro e pure tanto, che tecnicamente, come dicevo, non vedo margini importanti di miglioramento mi è venuto in mente che probabilmente potrei essere un giocatore più ostico se limitassi le cose da fare in campo cercando di ottimizzarle. L'idea che mi frulla per la testa e' di abbandonare del tutto il rovescio in top e giocarlo esclusivamente in back, in 4^ basta e avanza e secondo me mi potrebbe portare a fare meno errori ed a semplificarmi la vita nella gestione della partita. Cosa ne pensate?
max1970
max1970

Messaggi : 1304
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 49
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da Matteo1970 il Ven 31 Ago 2018, 14:56

Se posso, io non ti ho visto giocare, ma nella maggior parte dei giocatori che conosco tra 4° e 3° bassa, manca un approccio tattico alla partita, me compreso.

Da dentro non riesco a farlo come vorrei, perchè sono troppo preso dalla parte tecnica e concentrato su quello, ma quelle poche volte che ho seguito uno schema tattico, vedo che facilita tantissimo la chiusura del punto.

Già solo avere uno schema tattico che ci dica dove mandare la palla ad esempio dopo la risposta al nostro servizio, oppure in risposta stessa al servizio avversario aiuta tantissimo.

In ultimo, spesso vedo scambi dove uno corre come un pazzo sulla difensiva, e l'atro continua a fare colpi al rimbalzo da 3/4 campo.... ogni tanto quando si mette l'altro in difficoltà, chiudere il punto a rete potrebbe aiutare anche gli accaniti giocatori di fondo...
Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1434
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da st13 il Ven 31 Ago 2018, 15:09

Max, dal basso della mia esperienza credo che l'unica cosa che non smette mai di progredire sia proprio la tecnica (a differenza del fisico).
fare solo back ti porterà sicuramente un risultato: migliorare la tecnica di quel colpo. magari non sarà mai stilisticamente perfetto come quello che insegnano nelle scuole, ma comunque migliorerà in qualche modo.

concordo con Matteo sulla tattica: meno pensi meglio giochi, ed avere certezza del colpo che dovrai fare limita di molto gli errori

st13

Messaggi : 1624
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 40
Località :

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da Matusa il Ven 31 Ago 2018, 15:17

Detto da uno che di back vivrebbe, ci sono situazioni in cui coprire il colpo è quasi indispensabile. Se sei a metà campo e vuoi attaccare su una palla bassa il back non è l'ideale. Idem se vuoi fare un passante con avversario a rete. In entrambi i casi ti può andare bene ma il rischio è alto.
Matusa
Matusa

Messaggi : 1113
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da Matteo1970 il Ven 31 Ago 2018, 15:31

Matusa ha scritto:Detto da uno che di back vivrebbe, ci sono situazioni in cui coprire il colpo è quasi indispensabile. Se sei a metà campo e vuoi attaccare su una palla bassa il back non è l'ideale. Idem se vuoi fare un passante con avversario a rete. In entrambi i casi ti può andare bene ma il rischio è alto.

Condivido (tranne per la palla bassa a metà campo... quella tutta la vita in back di rovescio cercando un angolo... e via a rete!). Se non hai il rovescio coperto sei panato con chi viene a rete , ti dovresti rifugiare sempre nel pallonetto... (sempre e solo lob.... brutta cosa.. magari vincente, ma che brutta cosa... )

Inoltre, tecnicamente secondo me si può sempre migliorare. Se vedi che un colpo non migliora e non ti soddisfa, stravolgilo.
Io nell'ultimo anno ho cambiato il rovescio completamente (ne mettevo uno su 3 e non girava, era un piattone...ero costretto a giocare solo back ) , metà del diritto, tutta la fase tattica...
Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1434
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da Attila17 il Ven 31 Ago 2018, 15:49

Sono d accordo con Matteo, forse unica cosa da cambiare è la velocità di palla, rallentare e accelerare la palla da fastidio a quasi tutti. Oltre a quello detto da Matteo lavorerei su quello.
Attila17
Attila17

Messaggi : 2894
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 50
Località : Albissola Marina

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da Matteo1970 il Ven 31 Ago 2018, 15:53

Attila17 ha scritto:Sono d accordo con Matteo, forse unica cosa da cambiare è la velocità di palla, rallentare e accelerare la palla da fastidio a quasi tutti. Oltre a quello detto da Matteo lavorerei su quello.

Più che cambiare la velocità io sto cercando di lavorare sulla profondità. Cambia il mondo... picchi la metà con il doppio dei risultati (se riesci a farlo... Very Happy )
Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1434
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da Kingkongy il Ven 31 Ago 2018, 19:07

Beh Max, per uno che si dice "bloccato" e che vuole rinunciare alla tecnica in favore della tattica...hai solo ricevuto consigli tecnici.
Very Happy
Ok, battute a parte. Io non ho la più pallida idea del tuo livello tecnico ma ti propongo un approccio un po' cinico.
Fai un elenco di cosa sai fare bene e un altro delle tue carenze.
Poi fai un elenco dei gesti tecnici OK e di quelli KO.
Analizza le cose che sai far bene e guarda quante cose Ok e quante Ko contengono.
Prendi la lista delle "cose" Ok e dei gesti tecnici OK. Ovviamente compila anche la lista delle cose KO con i gesti tecnici KO.

Adesso fatti delle domande spietatamente cattive con risposte spietatamente oneste (questa è la parte più difficile).

Sei in grado di giocare solo con OK - OK ? Ovvero se reggi una partita facendo solo OK - OK. Se sì... provaci.
Se invece la risposta è negativa... Devi prendere la lista delle cose OK - KO e vedere se ci puoi lavorare per migliorare i tuoi gesti TECNICI.

A me l'idea di rinunciare al top di rovescio mi pare una sciocchezza... Ma tu lo hai detto perché le sue percentuali di riuscita sono sotto il 70% ?

Kingkongy

Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 07.02.13

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da correnelvento il Ven 31 Ago 2018, 19:33

Max, se il back ti viene naturale, fai la metà della fatica, e fornisci all'avversario una palla faticosa da rimettere.

Se il back ti è naturale, back tutta la vita, in quarta.

Aggiungo che una certa Graf ha vinto 2 grandi slam solo con il back, e un certo Sanchez è stato top ten senza aver mai fatto un rovescio in top.

Molti giocatori di terza, anche forti, giocano solo il back.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da muster il Ven 31 Ago 2018, 20:50

io il back non lo so fare e trovo molti giocatori di 4 che usano solo quello -
tra l'altro non è che mi dia più di tanto fastidio riesco a abbassarmi con le ginocchia e ributtare di la in top.
ieri ho visto una partita di delpo e lo usava spesso , ed è n 3 del mondo .
quindi si si è capaci a farlo bene in 4 serve .
muster
muster

Messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da Philo Vance il Ven 31 Ago 2018, 21:07

Il rovescio in back,se ben eseguito,cioè teso e aggressivo è un colpo molto efficace perché difficilmente attaccabile senza grossi rischi di errori e spesso ti torna indietro un altro back lento su cui puoi spingere col diritto.
Viceversa se ti esce dalla racchetta moscio e alto,quando prende il volo insomma è facilmente attaccabile dall'avversario ...può capitare se ti arriva a tua volta una palla senza peso,in questo caso o ti sposti sul dritto o conviene fare un rovescio in top.

Io,dopo un breve periodo di rovescio bimane a seguito dell epicondilite,sono ritornato al mono e devo dire che dare una sbracciata di rovescio è il colpo che mi piace di più da fondocampo,anche se 8/10 i miei pt.vengono dal diritto.
Cmq col bimane facevo pochissimi punti diretti ma non sbagliavo praticamente mai...mentre a una mano tiro molto più forte,rischio di più e faccio più punti diretti ma anche più errori...ma mi diverto mooolto di più...e se togliamo la gioia di colpire la palla come più ci piace,che cavolo giochiamo a fare?per diventare 4.2 o4.1?3.5 magari?e chi se ne frega?

Questo per dire Max,gioca il tennis che più ti piace...va benissimo il back anche se a volte non si può fare a meno di altre soluzioni.

Per migliorare poi si può lavorare sul fisico,allenarsi per quanto possibile,cercare di capire i punti deboli dell'avversario ecc...ma se devo trattenere i colpi per paura di sbagliare e portare a casa la partita speculando sugli errori dell'avversario e basta,francamente credo che il tennis mi avrebbe stancato già da anni.
Philo Vance
Philo Vance

Messaggi : 1228
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da max1970 il Ven 31 Ago 2018, 22:21

Innanzitutto grazie a tutti per i consigli. Devo aggiungere una cosa: il mio rovescio in top va benissimo fino ad un certo livello, ci faccio anche vincenti a volte, ma quando mi arrivano palle profonde e pesanti (come ieri in torneo) faccio molta fatica e spesso accorcio. Il back che comunque non è il mio colpo naturale (contrariamente a molti ho iniziato a giocare tirandolo subito in top ed il back l'ho aggiunto solo dopo) è il colpo che ho migliorato di più negli ultimi anni ed adesso direi che con quello sono sicuramente meno falloso rispetto al rovescio coperto. L'idea di usare solo quello per me ha valenza anche perché limiterebbe le opzioni e sono convinto che in 4^ categoria meno cose fai meglio è se le ottimizzi.
max1970
max1970

Messaggi : 1304
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 49
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da Kingkongy il Sab 01 Set 2018, 08:28

Max, non è che stai prendendo questa "decisione epocale" (hihihi) perché ti girano troppo per la sconfitta???
Capita a tutti di prendere "sberle psicologiche"... il tennis è speciale per questo.
Io faccio il tifo per te, pertanto ti incito a non mollare. Tié!

Kingkongy

Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 07.02.13

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da max1970 il Sab 01 Set 2018, 11:04

Kingkongy ha scritto:Max, non è che stai prendendo questa "decisione epocale" (hihihi) perché ti girano troppo per la sconfitta???
Capita a tutti di prendere "sberle psicologiche"... il tennis è speciale per questo.
Io faccio il tifo per te, pertanto ti incito a non mollare. Tié!

Mi girano è vero, ma non per la sconfitta in se, quanto per il fatto di non riuscire a fare quel "salto" che almeno in quarta dopo 12 anni di tennis secondo me sarebbe doveroso fare. Per inciso l'avversario con cui ho giocato aveva un gran fisico e condizione atletica, buon servizio (soprattutto ha servito benissimo le seconde), dritto in top solidissimo da fondo, palla molto pesante, rovescio in back normale a 2 mani debole (ma sopperiva bene spostandosi). Ma era un autentico macello nei pressi della rete e nei colpi al rimbalzo bassi in mezzo al campo. Il secondo set potevo portarlo a casa perché ho cominciato a sfruttar meglio questa sua debolezza, nel momento clou però gli automatismi mi hanno riportato a giocare a specchio con lui che da fondo era più forte di me. Secondo me a questi livelli fare sempre back ti aiuta anche a sviluppare quella sensibilità che ti permette di sporcare il gioco, cosa che da noia a quasi tutti.
max1970
max1970

Messaggi : 1304
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 49
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da Kingkongy il Sab 01 Set 2018, 13:34

hehhehehe Max... ti rode tanto-tanto perché eri (e sei) convinto di non aver meritato la sconfitta. Ok, sei sano di mente! hahahhahahah
Il giocare a specchio è un aspetto tattico-mentale che non dipende molto dalla tecnica. O meglio, un po' sì e un po' no: c'è "specchio" e "specchio". Il consiglio tecnico, in questi casi, è sostituire il Gatorade nella borraccia con della camomilla... Very Happy
In ogni caso: fai tu, vedi tu! Non voglio sentirmi responsabile di una tua eventuale sconfitta per non aver giocato in back anche la saponetta della doccia!

Kingkongy

Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 07.02.13

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da max1970 il Sab 01 Set 2018, 17:09

Kingkongy ha scritto:hehhehehe Max... ti rode tanto-tanto perché eri (e sei) convinto di non aver meritato la sconfitta. Ok, sei sano di mente! hahahhahahah
Il giocare a specchio è un aspetto tattico-mentale che non dipende molto dalla tecnica. O meglio, un po' sì e un po' no: c'è "specchio" e "specchio". Il consiglio tecnico, in questi casi, è sostituire il Gatorade nella borraccia con della camomilla... Very Happy
In ogni caso: fai tu, vedi tu! Non voglio sentirmi responsabile di una tua eventuale sconfitta per non aver giocato in back anche la saponetta della doccia!

Ormai anche se solo virtualmente ci si conosce da un bel po' allora permettimi di chiamarti per nome, che se non sono rimbambito, dovrebbe essere Enrico. Enrico i tuoi consigli sono sempre ben accetti (anzi, fatti sentire di piu' qui che tanto di li ormai è un mortorio Very Happy ).
max1970
max1970

Messaggi : 1304
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 49
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da Kingkongy il Sab 01 Set 2018, 18:47

Grazie!
Però, ekkeminkiaz, tiralo sto rovescio! Un po' in back, in slice, in chop, in chip, piattone: come vuoi! Ma anche un pochino-pochino in top! Daiiiii!

Kingkongy

Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 07.02.13

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da Kingkongy il Sab 01 Set 2018, 21:35

Max ti dedico con simpatia questo.
C’È amore, c’è il senso del gioco e della vita.

https://youtu.be/KX5-a4LGC5U

Kingkongy

Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 07.02.13

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da max1970 il Sab 01 Set 2018, 22:29

Kingkongy ha scritto:Max ti dedico con simpatia questo.
C’È amore, c’è il senso del gioco e della vita.

https://youtu.be/KX5-a4LGC5U
Very Happy Very Happy consiglio per ottimizzare il proprio gioco 925962 consiglio per ottimizzare il proprio gioco 925962
max1970
max1970

Messaggi : 1304
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 49
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da muster il Sab 01 Set 2018, 23:14

ha ragione panatta il colpo piatto fa un bel rumore . io lo so lo sento sempre quando tiro il dritto e la prendo bene in cetro consiglio per ottimizzare il proprio gioco 786556 consiglio per ottimizzare il proprio gioco 786556
muster
muster

Messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da Tempesta il Sab 01 Set 2018, 23:17

Mi permetto di dire la mia:
1- i colpi vanno tirati nel modo giusto. Quando serve il top va tirato il top, in altri casi serve il back. Ma solo uno o solo l’altro.....mmmmm
La cosa difficile è fare la scelta giusta se si ha la tecnica per farli.
Se uno stenta però è un problema tecnico e allora serve lavorarci fuori dalle partite non in partita. Credici,puoi sempre migliorarti,perché se non cresci tanto tecnicamente lo farai in consistenza .

2- pensare meno o non pensare in partita è un altro errore,come lo è pensare troppo ( su quello che si è fatto di sbagliato)
Prima della partita sul proprio gioco,su quello dell’avversario se lo si conosce, o dopo i palleggi se non lo si conosce, bisogna avere un piano. Se non lo si ha chiaro in testa vuol dire che si sbaglia approccio e dopo si pensa( in modo sbagliato) per recuperare.

Leggi winning ugly di Brad Gilbert.

Max sei un 4,2, non sei scarso, e quindi non farti mettere angoscia da una sconfitta. Ci sta di perdere, anche male.

Cerca di lavorare sui tuoi colpi e quando vai in partita prepara il tuo piano di gioco.
Prepara poi il piano B
Se poi l’avversario è più bravo.....o più furbo o più qualcos’altro gli stringi la mano e via....

Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2507
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 49
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da Tempesta il Sab 01 Set 2018, 23:18

muster ha scritto:ha ragione panatta il colpo piatto fa un bel rumore . io lo so lo sento sempre quando tiro il dritto e la prendo bene in cetro consiglio per ottimizzare il proprio gioco 786556 consiglio per ottimizzare il proprio gioco 786556

Tu sai SOLO tirare piatto.....
Mai un topppone mai un back mai una voleeee.....sei un grande atleta e hai una gran consistenza.
Ma se trovi uno che ti mischia le carte,......mmmmmmmm ciaoooo tongue


Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2507
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 49
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da correnelvento il Dom 02 Set 2018, 07:45

Tempesta ha scritto:




Max sei un 4,2, non sei scarso



Giustissimo Massi.

Forse un giorno lo diventerai anche tu 4.2
Very Happy
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da ace59 il Dom 02 Set 2018, 08:57

Tempesta permettimi

Che palle 'sto Wiinning Ugly di Gilbert!!!!

Quando dopo aver vinto per iniziare a servire uno mi dice comincia tu , io gli chiedo "Hai letto il libro di Gilbert ?" E il tizio con aria astuta mi dice di si , vorrei smettere di giocare


ace59
ace59

Messaggi : 2199
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da Tempesta il Dom 02 Set 2018, 09:11

Ale,
ognuno la può pensare come crede. A mio avviso X tante cose l’esperienza di un giocatore come lui che si è dovuto creare mattone su mattone aiuta tanto.

È come nel calcio: pochissimi grandissimi sono stati ottimi allenatori. Non possono calarsi nella situazione di chi non vede quello che riuscivano a vedere loro con naturalezza, ed a fare le cose che a loro sembravano banali .

Tanta gente entra in campo e colpisce la pallina ma non gioca a tennis......

Spesso io sono uno di quelli .....
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2507
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 49
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

consiglio per ottimizzare il proprio gioco Empty Re: consiglio per ottimizzare il proprio gioco

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum