Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 2 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Oggi alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Oggi alle 07:00

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Gio 09 Lug 2020, 18:37

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da Incompetennis il Dom 02 Set 2018, 17:53

Si parla con entusiasmo  di quei tennisti giovani ammirando i loro colpi, la loro preparazione atletica, la loro tecnica. Però guardiamo  ciò che ESCLUSIVAMENTE conta : i risultati e cosa notiamo ?
Nessuno di loro ha vinto uno slam.
Wimbledon: non solo nessuna vittoria ma neanche presenze in finale.
A.O.: come sopra.
U.S. Open : idem.
Roland Garros: evviva abbiamo Thiem finalista 2018 .... Mumble mumble ... ma Thiem è nato nel 1993 e quindi nel 2017 aveva 24 anni ..... Giovane sì ma non giovanissimo.
I campioni doc hanno vinto giovanissimi, spesso meno dei vent'anni.
Insomma Thiem, Zverev, Kyrgyos, Shapolavov, Tsistipas ecc ecc hanno veramente i numeri per fare quel salto di qualità che da ottimi tennisti li porti a diventare campioni ( o quasi) oppure c'è una crisi di talenti veri?  Personalmente penso che abbiamo un livello medio alto ma non vedo i sostituti dei vari Federer, Djoko, Nadal e magari Wawrinka Cilic e Murray che campioni non sono ma gran tennisti sì.
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 2924
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da Philo Vance il Dom 02 Set 2018, 18:09

Certo che i giovani vinceranno Slam...appena quei 3 appenderanno la racchetta al chiodo. Very Happy
Altra categoria.
Philo Vance
Philo Vance

Messaggi : 1228
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da ace59 il Dom 02 Set 2018, 18:24

Quelli che hai citato Corre li metterebbe in terza fascia alla reunion di Firenze Very Happy
ace59
ace59

Messaggi : 2199
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da correnelvento il Dom 02 Set 2018, 18:28

ace59 ha scritto:Quelli che hai citato Corre li metterebbe in terza fascia alla reunion di Firenze  Very Happy

Ça va sans dire...
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da max1970 il Dom 02 Set 2018, 22:45

Philo Vance ha scritto:Certo che i giovani vinceranno Slam...appena quei 3 appenderanno la racchetta al chiodo. Very Happy
Altra categoria.

esatto!
max1970
max1970

Messaggi : 1304
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 49
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da Philo Vance il Dom 02 Set 2018, 23:39

Quello più deludente è Zverev ...mai oltre il 3turno negli slam.

Credo che sto ragazzo sia troppo caricato di responsabilità sia dai media ma anche da se stesso e sente troppo la pressione di essere un predestinato e di dover vincere per forza.

Non ho visto il match,ma perdere in 4set dal quasi 35enne kohlscrheiber dopo aver vinto il primo set al tb...insomma...ci si aspetterebbe che giocasse più sciolto e tranquillo,invece ha perso abbastanza facilmente in 4.

A parte il fattore pressione,non vedo altre spiegazioni di come il tedesco riesce a essere super-competitivo durante l'anno,vincendo anche master 1000,e poi negli slam è completamente irriconoscibile.
Philo Vance
Philo Vance

Messaggi : 1228
Data d'iscrizione : 25.06.17
Località : Dove posso tennistare

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da Attila17 il Lun 03 Set 2018, 00:01

Che sia un mix di questione fisica 3 su 5 e mentale? Me lo sono chiesto spesso anche io lui che è un predestinato negli slam zero assoluto.... Mah
Attila17
Attila17

Messaggi : 2894
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 50
Località : Albissola Marina

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da ThirdEye il Lun 03 Set 2018, 11:09

Zverev ha ancora qualche lacuna tecnica, l'unico suo colpo "perfetto" per me è il rovescio coperto. Fisicamente non è a livello dei migliori (anche perché spostarsi, con quell'altezza, non è semplice) e mentalmente idem.
Shapovalov è spettacolare, ma gioca ancora troppo a caso.
Thiem (non più giovanissimo) è troppo un terraiolo, spesso te lo trovi a giocare vicino ai teloni di fondo, e un buon 80% dei tornei si gioca altrove.
Chung sembrava un giovane Djokovic, ma ultimamente si è un po' perso per strada, forse anche per problemi fisici.
Coric è solido, forte ed è cresciuto tanto con Piatti, ma per me non è né mai sarà un fuoriclasse.
Medvedev è leggerino e anche un po' stortignaccolo nei colpi.
Rublev è la Giorgi del circuito maschile, spara tutto a tutta senza piano B.
Khachanov ha dimostrato contro Nadal di poter essere uno dei migliori della sua generazione. Veramente promettente.
I due americani (Donaldson e Tiafoe) hanno dei bei colpi ma non mi sembrano potenziali fuoriclasse.
Tsitsipas è ancora giovane, ed ha margini di crescita altissimi sia tecnici che fisici. Per me è il più promettente di tutti.

Sulla generazione di Dimitrov, Raonic e Nishikori stendiamo un velo pietoso.
ThirdEye
ThirdEye

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da correnelvento il Lun 03 Set 2018, 11:22

ThirdEye ha scritto:
Khachanov ha dimostrato contro Nadal di poter essere uno dei migliori della sua generazione. Veramente promettente.

Tsitsipas è ancora giovane, ed ha margini di crescita altissimi sia tecnici che fisici. Per me è il più promettente di tutti.


Quoto, ma con riserva sul Greco.
Il Russo , imo, gli sarà SEMPRE superiore.
Il suo fisico, la sua potenza non potrà MAI essere compensata da Tsitsipitas.
Ovvio che sul fisico ci puoi lavorare e migliorarlo.
Ma la genetica di base è importantissima.
Trovo il Greco molto fluido, ma poco esplosivo (ai suoi livelli, ovviamente).
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da Chiros il Lun 03 Set 2018, 14:27

il canadese di colore Auger-Aliassime, 18 anni, sarà la sorpresa vincente.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da ThirdEye il Lun 03 Set 2018, 16:48

correnelvento ha scritto:
ThirdEye ha scritto:
Khachanov ha dimostrato contro Nadal di poter essere uno dei migliori della sua generazione. Veramente promettente.

Tsitsipas è ancora giovane, ed ha margini di crescita altissimi sia tecnici che fisici. Per me è il più promettente di tutti.

 

Quoto, ma con riserva sul Greco.
Il Russo , imo, gli sarà SEMPRE superiore.
Il suo fisico, la sua potenza non potrà MAI essere compensata da Tsitsipitas.
Ovvio che sul fisico ci puoi lavorare e migliorarlo.
Ma la genetica di base è importantissima.
Trovo il Greco molto fluido, ma poco esplosivo (ai suoi livelli, ovviamente).

Non lo so, sai? Nel senso che sono d'accordo con te su tutto, ma se lo metti a confronto con gli altri lo vedi proprio visivamente che non ha ancora lavorato sulla prestazione fisica pura. Uno come Coric ha una definizione muscolare che fa paura, Tsitsipas invece sembra un ragazzino qualsiasi della sua età. Forse non sarà mai un Murray, ma se già è 15 del mondo così figurati fra due anni quando (si spera) avrà messo 4-5kg di muscoli...
Khachanov è molto più grosso, ma anche molto più falloso e meccanico coi colpi, meno "naturale". E sembra uno che sul fisico ha già lavorato parecchio, ha dei quadricipiti di tutto rispetto.
ThirdEye
ThirdEye

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da correnelvento il Lun 03 Set 2018, 18:21

Coric è un super atleta.

Il russo, come Nadal, è una bestia di suo.

Ovviamente ha anche lavorato
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da marco61 il Mar 04 Set 2018, 08:08

Prima dell’era Federer/Nadal, con alcune intrusioni a pieno merito di Djokovic, e di Murray con molto meno merito, sul trono del tennis sono succeduti giocatori come Ferrero, Hewitt e Roddick, giocatori che non hanno certo lo spessore dei due attuali comprimari.
Secondo me ci aspetta un altro periodo di numeri 1 di passaggio, non vedo attualmente giocatori in grado di dominare per lunghi periodi.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 04 Set 2018, 08:17

Djoko "comprimario"? Shocked
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 61
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da Chiros il Mar 04 Set 2018, 09:53

Comunque Zverev non ha ancora 22 anni, età del primo slam di Federer. Un po' di pazienza e arriva.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da ThirdEye il Mar 04 Set 2018, 10:10

Chiros ha scritto:Comunque Zverev non ha ancora 22 anni, età del primo slam di Federer. Un po' di pazienza e arriva.

Il problema è che per ora non va nemmeno vicino a vincerli, gli slam. Ci arriverà non appena Federer, Djokovic e Nadal smetteranno di vincerli tutti.
ThirdEye
ThirdEye

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da Chiros il Mar 04 Set 2018, 11:08

ThirdEye ha scritto:
Chiros ha scritto:Comunque Zverev non ha ancora 22 anni, età del primo slam di Federer. Un po' di pazienza e arriva.

Il problema è che per ora non va nemmeno vicino a vincerli, gli slam. Ci arriverà non appena Federer, Djokovic e Nadal smetteranno di vincerli tutti.

Purtroppo credo che abbia un problema mentale. Ha perso con uno alla sua portata.
Dovrà sbloccarsi e credo che lo farà con Lendl.
Certo, forse lo vedremo al massimo solo contro Djokovic.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da marco61 il Mar 04 Set 2018, 18:39

Eiffel59 ha scritto:Djoko "comprimario"? Shocked
Direi proprio di sì, considerando che l'alternanza al numero 1 tra Federer e Nadal è iniziata nel 2008 e va avanti ormai da oltre 10 anni.
Djokovic è stato numero 1 per la prima volta nel novembre 2012 e l'ultima nel novembre 2016, per un totale di 4 anni.
In questo contesto quindi il serbo è da considerarsi un comprimario, anche se va riconosciuto che nel suo periodo d'oro non ce n'era per nessuno.
Al contrario, Murray non ha mai dominato nemmeno quando era appollaiato sul trono ma ha piuttosto approfittato di periodi durante i quali i tre sopra hanno tirato il fiato.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da correnelvento il Mar 04 Set 2018, 19:12

Marco, Djoko comprimario non posso passartela! muro
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da Tempesta il Mar 04 Set 2018, 19:44

Proprio no. Uno che ha vinto tutti i master 1000 e TUTTI gli Slam in presenza degli altri due mostri è UN SUPER TOP player.

Ricordo,anche se sono suo tifoso, che trai finalisti che ha battuto Federer nei primi 10 Slam alcuni adesso non sarebbero nei top 5.......

Mentre Nole ha sempre avuto gli altri due o tre più Wawrinka e altri top trai piedi.

Roger è il tennis ma come giustamente Giovanni fa notare, Nole al suo massimo è il livello di tennis più vicino all’imbattibile che abbia visto.

Solo Borg da giovane mi dava questa sensazione di superiorità.
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2507
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 49
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da marco61 il Mar 04 Set 2018, 20:53

Non avete capito il senso del mio discorso.
Ho specificato che Djokovic all'apice della forma è stato più forte di Federer e Nadal. Non è stato però al loro livello per continuità di rendimento.
Federer e Nadal sono diventati numeri 1 a 22 anni, il serbo lo è diventato stabilmente a 25, salvo una breve parentesi di una settimana a 24.
Nadal è numero 1 a 32 anni, Federer lo è stato a 36, Djokovic lo è stato l'ultima volta a 29. Se chiedete a qualunque ragazzino chi è il tennista preferito, la risposta sarà Federer o Nadal, pochissimi Djokovic.
Se poi il termine "comprimario" non vi sembra adeguato, sostituitelo pure con qualcosa che vi aggrada di più. Il senso non cambia.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da Matusa il Mar 04 Set 2018, 21:18

marco61 ha scritto:
Eiffel59 ha scritto:Djoko "comprimario"? Shocked
Al contrario, Murray non ha mai dominato nemmeno quando era appollaiato sul trono ma ha piuttosto approfittato di periodi durante i quali i tre sopra hanno tirato il fiato.

Infatti i Fab Four in realtà sono tre, al contrario dei tre moschettieri che in realtà erano quattro.

Murray è un compriMario di lusso, come Wawrinka.
Matusa
Matusa

Messaggi : 1113
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da correnelvento il Mar 04 Set 2018, 22:23

marco61 ha scritto:Non avete capito il senso del mio discorso.
Ho specificato che Djokovic all'apice della forma è stato più forte di Federer e Nadal. Non è stato però al loro livello per continuità di rendimento.
Federer e Nadal sono diventati numeri 1 a 22 anni, il serbo lo è diventato stabilmente a 25, salvo una breve parentesi di una settimana a 24.
Nadal è numero 1 a 32 anni, Federer lo è stato a 36, Djokovic lo è stato l'ultima volta a 29. Se chiedete a qualunque ragazzino chi è il tennista preferito, la risposta sarà Federer o Nadal, pochissimi Djokovic.
Se poi il termine "comprimario" non vi sembra adeguato, sostituitelo pure con qualcosa che vi aggrada di più. Il senso non cambia.

Continuo a dissentire.

Che poi, Nadal e Federer abbiano più tifosi è indubbio.

Ma ciò non.ha nulla a che fare col fatto, o meno, di essere "comprimario".

Faccio sommessamente notare che Djoko nei testa a testa è in VANTAGGIO sia con Roger sia con Rafa.

E sono molte partite, statistica significativa.

correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da ace59 il Mer 05 Set 2018, 09:30

Matusa ha scritto:
marco61 ha scritto:
Eiffel59 ha scritto:Djoko "comprimario"? Shocked
Al contrario, Murray non ha mai dominato nemmeno quando era appollaiato sul trono ma ha piuttosto approfittato di periodi durante i quali i tre sopra hanno tirato il fiato.

Infatti i Fab Four in realtà sono tre, al contrario dei tre moschettieri che in realtà erano quattro.

Murray è un compriMario di lusso, come Wawrinka.


e vai di cabala ! Very Happy
ace59
ace59

Messaggi : 2199
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da ThirdEye il Mer 05 Set 2018, 12:26

Thiem stanotte ci è andato vicino, ma alla fine il tie break del quinto lo ha portato a casa Nadal, tanto per cambiare. C'è sempre qualche pizzico di qualcosa che manca, che sia testa, gambe o tecnica. Quei tre là davanti sono di un altro pianeta rispetto a tutti gli altri, per ora.
ThirdEye
ThirdEye

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Ma  i giovani diventeranno "grandi" ? Empty Re: Ma i giovani diventeranno "grandi" ?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum