Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 4 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Rafapaul Oggi alle 00:33

» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Ieri alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Ieri alle 07:00

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

La "testa" nel tennis di quarta.

Pagina 2 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da correnelvento il Mer 02 Ott 2019, 15:52

muster ha scritto:Io penso che la testa serve. Spesso mi trovo a giocare senza riuscire a concentrarmi su quello che devo fare quindi alcuni colpi li butto di la senza cognizione
Quando si gioca e arriva la palla .si deve pensare velocemente cosa devo fare ., E non buttarla di la a caso . Quindi li subentra la testa , che dice fai il lingolinea fai la palla corta gioca sul suo rovescio.ecc.ecc
Queste cose si fanno pensando con la testa

Direi proprio di no.

Se, mentre giochi, PENSI da che parte la devi buttare, hai già perso.

Nel gioco ci sono pattern di gioco ben precisi, e devi SEMPRE giocare il colpo più logico in funzione della situazione, SENZA PENSARCI.

Deve essere tutto automatico.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da Attila17 il Mer 02 Ott 2019, 15:58

correnelvento ha scritto:
muster ha scritto:Io penso che la testa serve. Spesso mi trovo a giocare senza riuscire a concentrarmi su quello che devo fare quindi alcuni colpi li butto di la senza cognizione
Quando si gioca e arriva la palla .si deve pensare velocemente cosa devo fare ., E non buttarla di la a caso . Quindi li subentra la testa , che dice fai il lingolinea fai la palla corta gioca sul suo rovescio.ecc.ecc
Queste cose si fanno pensando con la testa

Direi proprio di no.

Se, mentre giochi, PENSI da che parte la devi buttare, hai già perso.

Nel gioco ci sono pattern di gioco ben precisi, e devi SEMPRE giocare il colpo più logico in funzione della situazione, SENZA PENSARCI.

Deve essere tutto automatico.

Penso che questa sia la chiave di tutto, la maggior parte di noi, parlo di quelli visti alle varie reunion può farlo per uno o due quelli bravi, ma al 3 colpo si va come viene per metterla di la, al 4 o 5 per chi ci arriva alla fine si tira, o si fa punto ( poche volte) o si tira lungo o in rete ( tantissime volte) .
Io se potessi giocherei tutto in 3 colpi, ma se lo faccio perdo sempre ( non è che cambia dal normale, perchè perdo lo stesso, ma mi sembra di essere più competitivo......piccole soddisfazioni).....
Attila17
Attila17

Messaggi : 2894
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 50
Località : Albissola Marina

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da wetton76 il Mer 02 Ott 2019, 16:13

correnelvento ha scritto:
wetton76 ha scritto:

[E cosa dovrei fare per migliorare velocità e anche tenuta fisica?

Sarò brutale, ma sincero.


Devi dimagrire di almeno  25 chili.

Al massimo potrei dimagrire 5 kg!!!! ormai il mio peso si è quasi stabilizzato!

Comunque se è vero quello che dici, sono un fenomeno Very Happy , la settimana scorsa ho vinto 6-2 con un ragazzo di 30 anni alto e magro (ma non esile)... quindi cosa pensi di questo?
wetton76
wetton76

Messaggi : 519
Data d'iscrizione : 14.07.10
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da wetton76 il Mer 02 Ott 2019, 16:20

correnelvento ha scritto:
Attila17 ha scritto:
correnelvento ha scritto:
wetton76 ha scritto:

[E cosa dovrei fare per migliorare velocità e anche tenuta fisica?

Sarò brutale, ma sincero.


Devi dimagrire di almeno  25 chili.

Mi sa che davo farlo anche mio sto consiglio...... La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 106988

Rispetto a Wetton hai un fisico da ballerino classico... Rolling Eyes

Mi sà che i veri obesi non li hai mai visti!!!

le gambe le ho snelle, e non ho il culaccio... ho molta "panza" questo si...

Cmq ti ho invitato a giocare dalle mie parti più volte ... è un posto raggiungibile con i mezzi, ci vado io senza macchina, basta che scendi alla fermata Jonio, e poi sono pochi minuti di autobus... una volta potresti provare! La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 150354
wetton76
wetton76

Messaggi : 519
Data d'iscrizione : 14.07.10
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da correnelvento il Mer 02 Ott 2019, 16:37

wetton76 ha scritto:
correnelvento ha scritto:
Attila17 ha scritto:
correnelvento ha scritto:
wetton76 ha scritto:

[E cosa dovrei fare per migliorare velocità e anche tenuta fisica?

Sarò brutale, ma sincero.


Devi dimagrire di almeno  25 chili.

Mi sa che davo farlo anche mio sto consiglio...... La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 106988

Rispetto a Wetton hai un fisico da ballerino classico... Rolling Eyes

Mi sà che i veri obesi non li hai mai visti!!!

le gambe le ho snelle, e non ho il culaccio... ho molta "panza" questo si...

Cmq ti ho invitato a giocare dalle mie parti più volte ... è un posto raggiungibile con i mezzi, ci vado io senza macchina, basta che scendi alla fermata Jonio, e poi sono pochi minuti di autobus... una volta potresti provare! La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 150354

Daniele: hai un'altezza media, e pesi a okkio  un quintale.... 25 chili in più ci stanno tutti: considerata altezza e ossatura che hai (non molto grande) dovresti pesare intorno ai 72 kg...

Come ti ho detto non mi fermo più a Roma...

(Dal tono sembrerebbe quasi che tu voglia fare una sfida a tennis...vieni tu in Ciociaria il we fiufiu )


Ultima modifica di correnelvento il Mer 02 Ott 2019, 16:44, modificato 2 volte
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da correnelvento il Mer 02 Ott 2019, 16:40

wetton76 ha scritto:

Comunque se è vero quello che dici, sono un fenomeno Very Happy , la settimana scorsa ho vinto 6-2 con un ragazzo di 30 anni alto e magro (ma non esile)... quindi cosa pensi di questo?

Che lo smilzo era una pippa stratosferica pirat
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da wetton76 il Mer 02 Ott 2019, 16:52

correnelvento ha scritto:
wetton76 ha scritto:

Comunque se è vero quello che dici, sono un fenomeno Very Happy , la settimana scorsa ho vinto 6-2 con un ragazzo di 30 anni alto e magro (ma non esile)... quindi cosa pensi di questo?  

Che lo smilzo era una pippa stratosferica pirat

Ti dirò che ha combattuto e bene, non me l'ha regalata, anche perchè a fine partita sembrava molto "depresso" per via della sconfitta, ma poi si è dimostrato una bravissima persona nel feedback che ha lasciato sul sito dove di solito organizzo le partite.

Per andare in ciociaria anche io avrei dei problemi, speravo che per te, visto che giri di più, non fosse un problema fermarti a Roma una mezza giornata... nel caso ti inviterei un sabato in tarda mattinata zona Talenti, tipo alle 11...
wetton76
wetton76

Messaggi : 519
Data d'iscrizione : 14.07.10
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da correnelvento il Mer 02 Ott 2019, 16:58

wetton76 ha scritto:
correnelvento ha scritto:
wetton76 ha scritto:

Comunque se è vero quello che dici, sono un fenomeno Very Happy , la settimana scorsa ho vinto 6-2 con un ragazzo di 30 anni alto e magro (ma non esile)... quindi cosa pensi di questo?  

Che lo smilzo era una pippa stratosferica pirat

Ti dirò che ha combattuto e bene, non me l'ha regalata, anche perchè a fine partita sembrava molto "depresso" per via della sconfitta, ma poi si è dimostrato una bravissima persona nel feedback che ha lasciato sul sito dove di solito organizzo le partite.

Per andare in ciociaria anche io avrei dei problemi, speravo che per te, visto che giri di più, non fosse un problema fermarti a Roma una mezza giornata... nel caso ti inviterei un sabato in tarda mattinata zona Talenti, tipo alle 11...

Escluso.
Dopo una settimana di treno, non ci penso neppure a tornare a Roma per un'ora di tennis.
Poi, quale "mezza giornata"... io lavoro fino alle 18!
Ora non continuiamo questo OFF TOPIC

Rientriamo in argomento.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da wetton76 il Mer 02 Ott 2019, 19:29

correnelvento ha scritto:
wetton76 ha scritto:
Per andare in ciociaria anche io avrei dei problemi, speravo che per te, visto che giri di più, non fosse un problema fermarti a Roma una mezza giornata... nel caso ti inviterei un sabato in tarda mattinata zona Talenti, tipo alle 11...

Escluso.
Dopo una settimana di treno, non ci penso neppure a tornare a Roma per un'ora di tennis.
Poi, quale "mezza giornata"... io lavoro fino alle 18!
Ora non continuiamo questo OFF TOPIC

Rientriamo in argomento.

Rispondo solo per chiarire la frase evidenziata.
Per mezza giornata intendevo quella di sabato, ovvero una possibilità era se resti il venerdì sera a Roma (mi hai detto che hai una stanza), giochi poi il sabato mattina e torni a casa ad ora di pranzo. Almeno tu ti trovi già sul posto, mentre io dovrei fare un lungo viaggio apposta!
OK, stop.
wetton76
wetton76

Messaggi : 519
Data d'iscrizione : 14.07.10
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da Riki66 il Gio 03 Ott 2019, 07:32

Se il livello é simile e la partita giocata punto su punto la testa può far la differenza.
Se perdi 6/2 penso che bisogna prendere in considerazione altre cose
Però ci sono anche dei casi che si battono da soli perchè non sopportano lo stress della partita.. tenere la mente calma, cosa a mio avviso essenziale nel tennis, per qualcuno é naturale per altri molto difficile.
Poi, mi dispiace per taglia64, il problema del pensiero dei cannelloni è praticamente impossibile da risolvere se non sedendosi a tavola
Riki66
Riki66

Messaggi : 3263
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da correnelvento il Gio 03 Ott 2019, 07:56

taglia64 ha scritto:Giovanni, io normalmente non ti contraddico perché le opinioni le rispetto sempre. Dire però che il problema di testa è solo per i pro o dai seconda in su mi pare davvero molto opinabile. Che poi tante pippe da circolo (come le chiami tu) incolpino la testa anziché la loro pochezza tecnica può essere anche vero. Di certo c'è che se decidi di fare una smorzata quando sei due metri dietro la linea di fondo commetti un errore tattico e non tecnico che ti può comunque portare un punto se è ben giocata. Tenere le diagonali lo fai se sei più forte sulla diagonale, altrimenti devi muovere angoli e rotazioni e se non lo fai con uno più forte sulla diagonale anche se sei perfetto tecnicamente perdi.
Se quando sei in vantaggio 5-1 inizi a pensare ai cannelloni che ti sbafferai una volta a casa e perdi 7-5 perché non ritrovi più il ritmo, è testa non certo tecnica. E questo lo è indipendentemente dalle capacità tecniche, per cui può valere la regola che a parità tecnica e atletica vale la miglior presenza mentale che spesso ti consente anche di portare a casa partite con gente più brava tecnicamente…
 

La concentrazione, per me, deriva dalla preparazione fisico/atletica.

La testa pensa ad altro quando il fisico non riesce ad ubbidire ai comandi.

Il ritmo si perde per stanchezza fisica, che si ripercuote sulla mente.

Il tutto, ovviamente, a mio avviso.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da correnelvento il Gio 03 Ott 2019, 08:09

Poi è assolutamente evidente che, per due giocatori dello stesso livello tecnico/atletico, quello con la testa migliore è vincente... perché la testa (anche se conta poco a livello basso) diventa determinante ove il livello sia paritetico.

Ma io nn mi riferisco a questa fattispecie.

Io mi riferisco a partite in cui uno è più forte, ed il perdente attribuisce la colpa alla testa.

correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da correnelvento il Gio 03 Ott 2019, 08:10

Riki66 ha scritto:


Se perdi 6/2 penso che bisogna prendere in considerazione altre cose

Esattamente
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da correnelvento il Gio 03 Ott 2019, 08:16

taglia64 ha scritto:

Tenere le diagonali lo fai se sei più forte sulla diagonale, altrimenti devi muovere angoli e rotazioni e se non lo fai con uno più forte sulla diagonale anche se sei perfetto tecnicamente perdi.

 

Taglia, con uno più forte ci si perde SEMPRE... Rolling Eyes

(A meno che lui incappi in una giornata tennisticamente di merda)
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da squalo714 il Gio 03 Ott 2019, 10:59

correnelvento ha scritto:
taglia64 ha scritto:

Tenere le diagonali lo fai se sei più forte sulla diagonale, altrimenti devi muovere angoli e rotazioni e se non lo fai con uno più forte sulla diagonale anche se sei perfetto tecnicamente perdi.

 

Taglia, con uno più forte ci si perde SEMPRE...  Rolling Eyes

(A meno che lui incappi in una giornata tennisticamente di merda)

..e questo è anche il bello del tennis. Cosa che non capita nel calcio, e penso sia uno dei pochi casi, dove a volte vince quello più scarso.
squalo714
squalo714

Messaggi : 2244
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da correnelvento il Gio 03 Ott 2019, 11:00

squalo714 ha scritto:
correnelvento ha scritto:
taglia64 ha scritto:

Tenere le diagonali lo fai se sei più forte sulla diagonale, altrimenti devi muovere angoli e rotazioni e se non lo fai con uno più forte sulla diagonale anche se sei perfetto tecnicamente perdi.

 

Taglia, con uno più forte ci si perde SEMPRE...  Rolling Eyes

(A meno che lui incappi in una giornata tennisticamente di merda)

..e questo è anche il bello del tennis. Cosa che non capita nel calcio, e penso sia uno dei pochi casi, dove a volte vince quello più scarso.

Verissimo.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da ace59 il Gio 03 Ott 2019, 11:09

correnelvento ha scritto:
taglia64 ha scritto:

Tenere le diagonali lo fai se sei più forte sulla diagonale, altrimenti devi muovere angoli e rotazioni e se non lo fai con uno più forte sulla diagonale anche se sei perfetto tecnicamente perdi.

 

Taglia, con uno più forte ci si perde SEMPRE...  Rolling Eyes

(A meno che lui incappi in una giornata tennisticamente di merda)

ma non è vero il contrario
o meglio non è vero per tutti

c'è chi , come Corre o amici miei , che con uno più scarso vincono il 99.99% delle volte
c'è chi , come me per esempio , con uno più scarso e anche tanto perdo e pure spesso

è un problema di testa? non credo proprio

la risposta è più complessa a mio avviso e non standardizzabile

ergo delle famose tre gambe , secondo me , la testa è di gran lunga la meno importante

ace59
ace59

Messaggi : 2199
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da Wacos il Gio 03 Ott 2019, 11:51

Per come la vedo io la differenza tra uno bravo e uno scarso la fa per la quota maggiore una skill in particolare,che in inglese si chiama shot selection.
È una skill che si poggia innanzitutto sulla tecnica o meglio sulla consapevolezza della propria tecnica. La quasi totalità degli errori gratuiti, che sono la maggioranza in quarta ed il motivo per cui spesso ci si batte da soli, è dovuto alla mancanza di questa skill. Uno deve sapere cosa da fare e deve scegliere di giocare i colpi che sa fare meglio. Nell' esempio di corre di prima,se fai una smorzata da due metri fuori hai fondamentalmente sbagliato di scegliere quale colpo giocare, così come se provi la smorzata nel momento giusto ma non la sai fare. C'è dentro sia tattica che tecnica, ma la testa conta perché sei tu che decidi cosa fare in campo. Tuttavia se ti manca la selezione dei colpi non è un problema di testa nel senso che è una skill che va allenata come le volee, quindi o ce l'hai o non ce l'hai, non dipende dalla "giornata"
Ed è qui che molti invece credono che dipenda da fattori esterni,quando invece è che non sono bravi a scegliere il colpo giusto tra il proprio bagaglio tecnico e tattico disponibile
Wacos
Wacos

Messaggi : 1317
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 42
Località : Mira

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da ace59 il Gio 03 Ott 2019, 12:26

@wacos non è che pensi troppo quando sei in campo ?
io non so gli altri ma francamente tutto questo tempo per pensare dove metterla ( diagonale , lungolinea, stretta ) e con che tipo di colpo ( back , top, drop shot , pallonetto ) non mi sembra di averlo
il colpo che fai esce ( o dovrebbe uscire ) in automatico , o no ?
ace59
ace59

Messaggi : 2199
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da Wacos il Gio 03 Ott 2019, 12:47

ace59 ha scritto:@wacos non è che pensi troppo quando sei in campo ?
io non so gli altri ma francamente tutto questo tempo per pensare dove metterla ( diagonale , lungolinea, stretta ) e  con che tipo di colpo ( back , top, drop shot , pallonetto ) non mi sembra di averlo
il colpo che fai esce ( o dovrebbe uscire ) in automatico , o no ?

Infatti in partita non pensi , esegui, ma la "scelta del colpo" va allenata.
Se quando sei in difesa provi il vincente da un metro dietro invece che rimetterla di la e aspettare il momento propizio per attaccarla, vuole dire che la tua scelta dei colpi non è molto affinata.

Proprio perché in partita è tutto istintivo, ci si deve allenare a fare la cosa giusto al momento giusto.

Io che per esempio vado in crisi sulle palle corte sul lato del dritto, se provassi ad aggredirle ne sbaglierei 9 su 10.
Quindi ho imparato a fare altro, per sopperire alla mia mancanza tecnica.

Ma mi sono dovuto allenare a fare "altro", prima che diventasse un automatismo.

Solo la pratica crea l'automatismo, altrimenti è improvvisazione.

Wacos
Wacos

Messaggi : 1317
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 42
Località : Mira

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da Iron il Gio 03 Ott 2019, 13:13

A livello basso/medio il problema piu grande per un giocatore è quello di arrivare correttamente sulla palla (chi dopo una,chi dopo due o dieci palle...)
Quando si arriva male sulla palla puo dipendere da:
-Condizione fisica,non solo come forza e velocita ,ma anche saper coordinarsi

-Problemi tecnici:il giocatore ha la capacitá di coordinarsi e arrivare bene sulla palla,ma tecnicamente lo fa in maniera sbagliata(apre tardi,arriva frontale,muove male i piedi,troppo vicino,troppo lontano ecc..)

-Problema testa:si è poco concentrati,molto tesi ecc ...e non si riescono a fare le cose correttamente anche se capaci fisicamente e mentalmente

Gli errori nascono dalla combinazione di questi tre fattori,secondo la mia esperienza principalmente la somma di tecnica e fisico e in una parte molto minore testa
Iron
Iron

Messaggi : 259
Data d'iscrizione : 29.06.13
Località : Spagna

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da correnelvento il Gio 03 Ott 2019, 13:21

Iron ha scritto:


Gli errori nascono dalla combinazione di questi tre fattori,secondo la mia esperienza principalmente la somma di tecnica e fisico e in una parte molto minore testa

Certo.

E' quello che sostengo io...
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da correnelvento il Gio 03 Ott 2019, 13:30

Wacos ha scritto:Per come la vedo io la differenza tra uno bravo e uno scarso la fa per la quota maggiore una skill in particolare,che in inglese si chiama shot selection.
È una skill che si poggia innanzitutto sulla tecnica o meglio sulla consapevolezza della propria tecnica. La quasi totalità degli errori gratuiti, che sono la maggioranza in quarta ed il motivo per cui spesso ci si batte da soli, è dovuto alla mancanza di questa skill. Uno deve sapere cosa da fare e deve scegliere di giocare i colpi che sa fare meglio. Nell' esempio di corre di prima,se fai una smorzata da due metri fuori hai fondamentalmente sbagliato di scegliere quale colpo giocare, così come se provi la smorzata nel momento giusto ma non la sai fare. C'è dentro sia tattica che tecnica, ma la testa conta perché sei tu che decidi cosa fare in campo. Tuttavia se ti manca la selezione dei colpi non è un problema di testa nel senso che è una skill che va allenata come le volee, quindi o ce l'hai o non ce l'hai, non dipende dalla "giornata"
Ed è qui che molti invece credono che dipenda da fattori esterni,quando invece è che non sono bravi a scegliere il colpo giusto tra il proprio bagaglio tecnico e tattico disponibile

Sposo la disamina di Wacos.

La differenza, a livello basso (perché chi gioca lo fa sempre correttamente) tra uno buono e uno "no buono" è che il primo ha SEMPRE un progetto in un determinato colpo che esegue (in modo automatico) il secondo colpisce palle senza alcun criterio.

Questo per mia esperienza.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da Chiros il Gio 03 Ott 2019, 14:35

Wacos ha scritto:
ace59 ha scritto:@wacos non è che pensi troppo quando sei in campo ?
io non so gli altri ma francamente tutto questo tempo per pensare dove metterla ( diagonale , lungolinea, stretta ) e  con che tipo di colpo ( back , top, drop shot , pallonetto ) non mi sembra di averlo
il colpo che fai esce ( o dovrebbe uscire ) in automatico , o no ?

Infatti in partita non pensi , esegui, ma la "scelta del colpo" va allenata.
Se quando sei in difesa provi il vincente da un metro dietro invece che rimetterla di la e aspettare il momento propizio per attaccarla, vuole dire che la tua scelta dei colpi non è molto affinata.

Proprio perché in partita è tutto istintivo, ci si deve allenare a fare la cosa giusto al momento giusto.

Io che per esempio vado in crisi sulle palle corte sul lato del dritto, se provassi ad aggredirle ne sbaglierei 9 su 10.
Quindi ho imparato a fare altro, per sopperire alla mia mancanza tecnica.


Ma mi sono dovuto allenare a fare "altro", prima che diventasse un automatismo.

Solo la pratica crea l'automatismo, altrimenti è improvvisazione.


Non c'entra con la discussione ma secondo me devi cambiare strada. Non cercare automatismi strani che sanno di palliativi. Impara ad aggredire le palle corte sul dritto!
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da ace59 il Gio 03 Ott 2019, 14:57

Io che per esempio vado in crisi sulle palle corte sul lato del dritto, se provassi ad aggredirle ne sbaglierei 9 su 10.
Quindi ho imparato a fare altro, per sopperire alla mia mancanza tecnica
.

che altro si può fare su una palla corta di dritto che si suppone anche lenta e alta perché se no sarebbe una smorzata se non aggredirla ?

ma siamo capisco che siamo OT

temo che questo thread non arriverà mai ad una conclusione poiché è difficile anche solo condividere e capire in pieno il significato delle parole "testa " tecnica" ; uno dice che un dato errore dipende dalla testa , per altri lo stesso errore dipende dalla tecnica
mah !


ace59
ace59

Messaggi : 2199
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

La "testa" nel tennis di quarta. - Pagina 2 Empty Re: La "testa" nel tennis di quarta.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum