Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 9 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 9 Ospiti

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» La mattina non ce la faccio più
Da Matusa Oggi alle 21:48

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Rafapaul Oggi alle 18:47

» Impresa impossibile
Da Chiros Ieri alle 14:31

» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da correnelvento Dom 12 Lug 2020, 07:39

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Il vanto di essere scarso.

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da Chiros il Mer 06 Nov 2019, 09:11

Tutti i maestri che mi vedono giocare mi danno del 4.2/4.1. Questo però non vedendomi in partita!

Questa estate ho provato a fare qualche partita di torneo FIT, per togliermi la soddisfazione.  Ho perso pesantemente con un terza categoria che aveva ripreso  da poco a giocare i tornei FIT, pur giocando alla grande e facendo i punti più belli della mia storia davanti ai miei amici. All'epoca giocavo con la Response e il dritto andava alla grande.
Poi nella finalina di consolazione ho trovato un altro forte giocatore, molto allenato. Ho perso dopo 3 ore di partita, finendo oltre le 10 di sera, sbroccando all'ultimo gioco perchè ho attaccato troppo.
Credevo di valere 4.2 ma dopo la partita con Corre ho qualche dubbio. Ho avuto grosse difficoltà tecniche nel gestire la sua palla. Non sono mai riuscito ad essere aggressivo col dritto come volevo io.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4753
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da Matteo1970 il Mer 06 Nov 2019, 09:35

ACE, secondo me la tua classifica è 4.3 per limite "fisico", ovvero il problema che fisicamente non possono starti tutte dentro a 350 Km/h....
Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1435
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da Chiros il Mer 06 Nov 2019, 09:43

Matteo1970 ha scritto:ACE, secondo me la tua classifica è 4.3 per limite "fisico", ovvero il problema che fisicamente non possono starti tutte dentro a 350 Km/h....
.

infatti ad un certo numero di anni Very Happy bisogna trovare un servizio non attaccabile e che causi poco dispendio fisico.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4753
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da correnelvento il Mer 06 Nov 2019, 09:48

Chiros ha scritto:Tutti i maestri che mi vedono giocare mi danno del 4.2/4.1. Questo però non vedendomi in partita!


Credevo di valere 4.2 ma dopo la partita con Corre ho qualche dubbio. Ho avuto grosse difficoltà tecniche nel gestire la sua palla. Non sono mai riuscito ad essere aggressivo col dritto come volevo io.

Ma dai: guarda che OGGI, arrivare a 4.2 è relativamente semplice.
Basta giocare tornei.
4.2 lo vali.
Il fatto che non digerisci la mia palla non ha nulla a che vedere con la classifica.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16811
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da Matteo1970 il Mer 06 Nov 2019, 09:50

Chiros ha scritto:
Matteo1970 ha scritto:ACE, secondo me la tua classifica è 4.3 per limite "fisico", ovvero il problema che fisicamente non possono starti tutte dentro a 350 Km/h....
.

infatti ad un certo numero di anni Very Happy  bisogna trovare un servizio non attaccabile e che causi poco dispendio fisico.

Lui fidati ha il braccio giovane, pure troppo... come un teenager con la prima ragazza... cerca di spaccarla... Laughing Laughing Laughing
Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1435
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da Chiros il Mer 06 Nov 2019, 10:52

correnelvento ha scritto:
Chiros ha scritto:Tutti i maestri che mi vedono giocare mi danno del 4.2/4.1. Questo però non vedendomi in partita!


Credevo di valere 4.2 ma dopo la partita con Corre ho qualche dubbio. Ho avuto grosse difficoltà tecniche nel gestire la sua palla. Non sono mai riuscito ad essere aggressivo col dritto come volevo io.

Ma dai: guarda che OGGI, arrivare a 4.2 è relativamente semplice.
Basta giocare tornei.
4.2 lo vali.
Il fatto che non digerisci la mia palla non ha nulla a che vedere con la classifica.
dovrei giocare qualche partita prima di abituarmi un po'.

Col tuo amico giochiamo sabato. A proposito, quanto vale? Smile
Chiros
Chiros

Messaggi : 4753
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da correnelvento il Mer 06 Nov 2019, 10:55

Chiros ha scritto:
correnelvento ha scritto:
Chiros ha scritto:Tutti i maestri che mi vedono giocare mi danno del 4.2/4.1. Questo però non vedendomi in partita!


Credevo di valere 4.2 ma dopo la partita con Corre ho qualche dubbio. Ho avuto grosse difficoltà tecniche nel gestire la sua palla. Non sono mai riuscito ad essere aggressivo col dritto come volevo io.

Ma dai: guarda che OGGI, arrivare a 4.2 è relativamente semplice.
Basta giocare tornei.
4.2 lo vali.
Il fatto che non digerisci la mia palla non ha nulla a che vedere con la classifica.
dovrei giocare qualche partita prima di abituarmi un po'.

Col tuo amico giochiamo sabato. A proposito, quanto vale? Smile

Non ne ho la più pallida idea.
E' un collega che conosco da una vita, ma non ci ho mai giocato a tennis.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16811
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da squalo714 il Mer 06 Nov 2019, 16:04

L'autovalutazione è sempre un dilemma, se dici che sei scarso possono pensare che metti le mani avanti se dici che sei forte possono pensare che sei uno sborone...meglio che ti valutino gli altri, sicuramente è più coerente.
Lascio ai partecipanti allla reunion il compito di farlo...mi raccomando siate buoni che ho ancora un pochino di autostima da qualche parte.. Wink
squalo714
squalo714

Messaggi : 2245
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da Incompetennis il Mer 06 Nov 2019, 16:06

Corre, per favore, dacci un'idea del livello di Squalotto che, a naso, dovrebbe essere considerevole ... Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 786556
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 2924
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da Matteo1970 il Mer 06 Nov 2019, 16:28

squalo714 ha scritto:L'autovalutazione è sempre un dilemma, se dici che sei scarso possono pensare che metti le mani avanti se dici che sei forte possono pensare che sei uno sborone...meglio che ti valutino gli altri, sicuramente è più coerente.
Lascio ai partecipanti allla reunion il compito di farlo...mi raccomando siate buoni che ho ancora un pochino di autostima da qualche parte.. Wink

Assolutamente vero.

Anche perché i maestri, sparano categorie altissime.
Noi ci si vede con gli occhi dell'amore... o dell'odio. Non si può essere obiettivi su se stessi, troppo complesso.

Le reunion lasciano un po' il tempo che trovano, pochi punti scambiati con qualcuno non fanno il livello secondo me. Io almeno non riesco a giudicare. Posso più o meno dire "credo sia più forte o più debole" ma il livello reale non riesco a ricavarlo.
Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1435
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da correnelvento il Mer 06 Nov 2019, 16:32

Incompetennis ha scritto:Corre, per favore, dacci un'idea del livello di Squalotto che, a naso, dovrebbe essere considerevole ... Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 786556

Come minkia faccio a valutare uno che non ho mai visto? Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 150354

Se è 3.5 fit, sicuramente è un terza.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16811
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da correnelvento il Mer 06 Nov 2019, 16:37

Matteo1970 ha scritto:
squalo714 ha scritto:L'autovalutazione è sempre un dilemma, se dici che sei scarso possono pensare che metti le mani avanti se dici che sei forte possono pensare che sei uno sborone...meglio che ti valutino gli altri, sicuramente è più coerente.
Lascio ai partecipanti allla reunion il compito di farlo...mi raccomando siate buoni che ho ancora un pochino di autostima da qualche parte.. Wink

Assolutamente vero.

Anche perché i maestri, sparano categorie altissime.
Noi ci si vede con gli occhi dell'amore... o dell'odio. Non si può essere obiettivi su se stessi, troppo complesso.

Le reunion lasciano un po' il tempo che trovano, pochi punti scambiati con qualcuno non fanno il livello secondo me. Io almeno non riesco a giudicare. Posso più o meno dire "credo sia più forte o più debole" ma il livello reale non riesco a ricavarlo.

Concordo su tutto, tranne sul grassettato.

Se si fanno tornei (siano FIT o no, l'autovalutazione è ovvia: lo dicono i risultati); se si giocano partite "competitive" con gente tosta che NON vuole perdere ed ha una classifica, ci si riesce ad autovalutare tranquillamente... a meno che non si sia uno che rifiuta la realtà (a vero dire, ne conosco diversi  fiufiu ).

Chiaro che non si può fare su un solo (o due) torneo giocati: troppo pochi.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16811
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da Matteo1970 il Mer 06 Nov 2019, 16:38

Giova. te la presto?

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Sfera-di-Cristallo-300x273
Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1435
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da miguel il Mer 06 Nov 2019, 16:47

concordo con Giovanni, io gioco quasi sempre con gente che continua a fare tornei quindi una idea di cosa potrei essere se li facessi anch'io posso averla. Non credo invece a chi dice che le partite di torneo sono una cosa completamente differente... vedo spesso al circolo partite che non contano nulla e i tipi in campo danno l'anima pur di non perdere
miguel
miguel

Messaggi : 5478
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da Matteo1970 il Mer 06 Nov 2019, 17:16

miguel ha scritto:concordo con Giovanni, io gioco quasi sempre con gente che continua a fare tornei quindi una idea di cosa potrei essere se li facessi anch'io posso averla. Non credo invece a chi dice che le partite di torneo sono una cosa completamente differente... vedo spesso al circolo partite che non contano nulla e i tipi in campo danno l'anima pur di non perdere

Anche io, ed ho fatto la D3 e 4 tornei. E quando gioco lo faccio con gente che fa tornei. I miei nipoti che oramai sono 3.4 e 4.1, altri soci 4.2 e 4.1.

Ma le mie prestazioni sono troppo altalenanti , non riesco a darmi una classifica.

E' ovvio che sia così, 3 ore al mese di media è già una vittoria fare dei game con gente di terza, e non prendere l'ovetto. Ma c'è troppa differenza tra una partita e l'altra. Non riesco proprio a dire quanto valgo.

L'ultima volta con te ad esempio ho giocato molto bene... ma non è sempre così (anche se ora il rovescio è molto più solido... quando guarisci rigiochiamo)


Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1435
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da correnelvento il Mer 06 Nov 2019, 17:18

Matteo1970 ha scritto:Giova. te la presto?

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Sfera-di-Cristallo-300x273

il gadget è bello, sarebbe un ottimo fermacarte... lol!

Ma, dopo quasi 40 anni che gioco (male) a tennis, mi basta (e avanza) vedere una partita per valutare, con ottima approssimazione, il livello di un giocatore.

Mi riferisco al NOSTRO tennis di pippe, ovviamente.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16811
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da Matteo1970 il Mer 06 Nov 2019, 17:19

correnelvento ha scritto:
Matteo1970 ha scritto:Giova. te la presto?

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Sfera-di-Cristallo-300x273

il gadget è bello, sarebbe un ottimo fermacarte... lol!

Ma, dopo quasi 40 anni che gioco (male) a tennis, mi basta (e avanza) vedere una partita per valutare, con ottima approssimazione, il livello di un giocatore.

Mi riferisco al NOSTRO tennis di pippe, ovviamente.

era per aiutarti nella valutazione di Inco... che non hai mai visto...

Vabbè... tongue
Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1435
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da correnelvento il Mer 06 Nov 2019, 17:27

Matteo1970 ha scritto:
correnelvento ha scritto:
Matteo1970 ha scritto:Giova. te la presto?

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Sfera-di-Cristallo-300x273

il gadget è bello, sarebbe un ottimo fermacarte... lol!

Ma, dopo quasi 40 anni che gioco (male) a tennis, mi basta (e avanza) vedere una partita per valutare, con ottima approssimazione, il livello di un giocatore.

Mi riferisco al NOSTRO tennis di pippe, ovviamente.

era per aiutarti nella valutazione di Inco... che non hai mai visto...

Vabbè... tongue

Cazzo: non avevo capito.

Lento di riflessi: l'età Old
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16811
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da miguel il Mer 06 Nov 2019, 17:28

Matteo1970 ha scritto:

L'ultima volta con te ad esempio ho giocato molto bene... ma non è sempre così (anche se ora il rovescio è molto più solido... quando guarisci rigiochiamo)



per ora la vedo male sono due mesi fermo e non ho visto che lievi miglioramenti, il brutto è che l'unica cosa in cui mi da fastidio è fare il dritto....ci vorrebbe un vero taumaturgo..conosci qualcuno per caso ?
miguel
miguel

Messaggi : 5478
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da correnelvento il Mer 06 Nov 2019, 17:35

miguel ha scritto:
Matteo1970 ha scritto:

L'ultima volta con te ad esempio ho giocato molto bene... ma non è sempre così (anche se ora il rovescio è molto più solido... quando guarisci rigiochiamo)



per ora la vedo male sono due mesi fermo e non ho visto che lievi miglioramenti, il brutto è che l'unica cosa in cui mi da fastidio è fare il dritto....ci vorrebbe un vero taumaturgo..conosci qualcuno per caso ?

Se la situazione è così grave, proverei una infiltrazione di cortisone...

Diversi conoscenti l'hanno fatta.

correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16811
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da Matteo1970 il Mer 06 Nov 2019, 17:41

miguel ha scritto:
Matteo1970 ha scritto:

L'ultima volta con te ad esempio ho giocato molto bene... ma non è sempre così (anche se ora il rovescio è molto più solido... quando guarisci rigiochiamo)



per ora la vedo male sono due mesi fermo e non ho visto che lievi miglioramenti, il brutto è che l'unica cosa in cui mi da fastidio è fare il dritto....ci vorrebbe un vero taumaturgo..conosci qualcuno per caso ?

Per una caviglia conciata male, sono andato anche da una signora che con gli occhi chiusi, pregando, sfiorava al caviglia ... beh, non ci crederai, ma sono uscito che aveva più movimento di quando sono entrato.
Suggestione, miracolo, chicazzoneso, ma intanto...

Nel tuo caso però capire dove ti fa male , in che movimenti (oltre al diritto), magari una mano o una indicazione riesco a dartela...

Ad esempio con l'epitrocleite fa male il movimento di avvitare girando in senso antioraria. Per te in senso orario visto che sei mancino. Capendo cosa fa mele, in che moviementi, magari si posso escludere cose e indirizzare per recuperare.
Purtroppo a volte il riposo non basta. A me l'epitrocleite è passata senza fermarmi, ma migliorando il finale del servizio.




Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1435
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da Matteo1970 il Mer 06 Nov 2019, 17:43

correnelvento ha scritto:
miguel ha scritto:
Matteo1970 ha scritto:

L'ultima volta con te ad esempio ho giocato molto bene... ma non è sempre così (anche se ora il rovescio è molto più solido... quando guarisci rigiochiamo)



per ora la vedo male sono due mesi fermo e non ho visto che lievi miglioramenti, il brutto è che l'unica cosa in cui mi da fastidio è fare il dritto....ci vorrebbe un vero taumaturgo..conosci qualcuno per caso ?

Se la situazione è così grave, proverei una infiltrazione di cortisone...

Diversi conoscenti l'hanno fatta.


E' un'opzione, solo se c'è una causa (esempio indebolimento di un muscolo, movimento sbagliato, etc.. ) potrebbe ritornare.

Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1435
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da squalo714 il Mer 06 Nov 2019, 17:46

correnelvento ha scritto:
Incompetennis ha scritto:Corre, per favore, dacci un'idea del livello di Squalotto che, a naso, dovrebbe essere considerevole ... Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 786556

Come minkia faccio a valutare uno che non ho mai visto? Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 150354

Se è 3.5 fit, sicuramente è un terza.

Allora, per la fit sono 3.5, nel 2020 sarò 3.4. Gioco da un sacco di tempo con un 3.4 che lo è perché fa un sacco di partite, e come lui ce ne sono tanti, e vinco facile. Allora è lui che vale di meno o io di più ?
Ho vinto quest'anno con un 3.2 di 20 anni che aveva i colpi e la velocità di palla di un seconda sicuro, però le tirava sui teloni...si può dare una valutazione sul gioco oltre che sui risultati ma vi garantisco che un 3.4 di dieci anni fa era come un 3.2 di adesso. E nei prossimi anni le cose cambieranno ancora. Secondo me la cosa è più generica, (lasciando stare i professionisti) si può parlare di ottimo giocatore, buon giocatore, discreto giocatore, amatore e principiante.
squalo714
squalo714

Messaggi : 2245
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da miguel il Mer 06 Nov 2019, 17:49

io non ho dolore a fare alcun movimento nella vita di tutti i giorni (avvitare tappi, aprire rubinetti, sollevare pesi ....)
anche nel dritto se faccio movimento a vuoto non sento nulla, quando invece impatto la palla non sento dolore ma fastidio e non riesco ad imprimere forza. Sono andato tre volte dal fisio e mi ha detto che ho bicipite contratto (effettivamente è vero se stendo il braccio non riesco a stenderlo completamente) faccio stretching tutti i giorni ma non sono ancora riuscito a recuperare quei gradi che mi mancano
miguel
miguel

Messaggi : 5478
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da Matteo1970 il Mer 06 Nov 2019, 17:52

squalo714 ha scritto:
correnelvento ha scritto:
Incompetennis ha scritto:Corre, per favore, dacci un'idea del livello di Squalotto che, a naso, dovrebbe essere considerevole ... Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 786556

Come minkia faccio a valutare uno che non ho mai visto? Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 150354

Se è 3.5 fit, sicuramente è un terza.

Allora, per la fit sono 3.5, nel 2020 sarò 3.4. Gioco da un sacco di tempo con un 3.4 che lo è perché fa un sacco di partite, e come lui ce ne sono tanti, e vinco facile. Allora è lui che vale di meno o io di più ?
Ho vinto quest'anno con un 3.2 di 20 anni che aveva i colpi e la velocità di palla di un seconda sicuro, però le tirava sui teloni...si può dare una valutazione sul gioco oltre che sui risultati ma vi garantisco che un 3.4 di dieci anni fa era come un 3.2 di adesso. E nei prossimi anni le cose cambieranno ancora. Secondo me la cosa è più generica, (lasciando stare i professionisti) si può parlare di ottimo giocatore, buon giocatore, discreto giocatore, amatore e principiante.

Credo che in tutti gli sport, ci sia stato un calo di livello. Lo dico io per il Volley, lo dicono miei amici per il calcio, lo sento dire da altri amici per il basket.
Credo sai un problema culturale/sociale. Noi siamo cresciuti (noi intendo 40/50 enni) con meno tutele. I bulli c'erano, erano più cattivi perchè te le suonavano, quindi imparavi a vivere, a lottare, nello sport e nella vita.
Ora le cose sono diverse, non meglio e non peggio, diverse. Di certo i ragazzi non hanno bisogno di lottare come facevamo noi. Questo conta.
Inoltre, fare sport era anche evadere, oggi basta una consolle o un cell.

Detto questo, un sistema che premia la promozione rispetto alla retrocessione... non può che abbassare il livello delle categorie ogni "qualche periodo"... è matematica.

Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1435
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

Il vanto di essere scarso. - Pagina 2 Empty Re: Il vanto di essere scarso.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum