Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 10 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 9 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Giampi83

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da correnelvento Oggi alle 06:15

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Attila17 Ieri alle 18:02

» Una bella intervista a Wilander
Da correnelvento Ieri alle 16:03

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impresa impossibile
Da Riki66 Sab 04 Lug 2020, 08:15

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Quesito fiscale

Andare in basso

Quesito fiscale Empty Quesito fiscale

Messaggio Da marco61 il Lun 09 Dic 2019, 20:43

Se io percepisco entrate per attività date in gestione in Italia e mi trasferisco all'estero (nella fattispecie Santo Domingo), come viene tassato il mio reddito?
Qualcuno sa rispondermi?

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10985
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da correnelvento il Lun 09 Dic 2019, 20:48

marco61 ha scritto:Se io percepisco entrate per attività date in gestione in Italia e mi trasferisco all'estero (nella fattispecie Santo Domingo), come viene tassato il mio reddito?
Qualcuno sa rispondermi?


E che minkia ci vai a fare a S. Domingo?

Per 500 euro ti fanno fuori
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da muster il Lun 09 Dic 2019, 20:49

io non lo so . pero' se ti trasferisci a santo domingo , manda l'indirizzo che vengo a trovarti pig pig
muster
muster

Messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da muster il Lun 09 Dic 2019, 20:50

correnelvento ha scritto:
marco61 ha scritto:Se io percepisco entrate per attività date in gestione in Italia e mi trasferisco all'estero (nella fattispecie Santo Domingo), come viene tassato il mio reddito?
Qualcuno sa rispondermi?


E che minkia ci vai a fare a S. Domingo?

Per 500 euro ti fanno fuori

anche meno Rolling Eyes
muster
muster

Messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da st13 il Lun 09 Dic 2019, 20:51

Qualche mese fa ho incontrato un ragazzo che si è trasferito a santo domingo per lavoro, mi disse che è un buon posto per le vacanze ma pessimo per viverci.
Per il dubbio fiscale non so aiutarti

st13

Messaggi : 1623
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 40
Località :

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da muster il Lun 09 Dic 2019, 20:59

io ci sono stato solo una volta e non mi ha entusiasmato troppo , ti vedono come la gallina dalle uova d'oro .
stessa cosa anche negli altri paesi sud americani che sono stato
honduras venezuela , cuba e colombia dove non e consigliabile girare da soli Mad
muster
muster

Messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da marco61 il Lun 09 Dic 2019, 21:02

correnelvento ha scritto:
marco61 ha scritto:Se io percepisco entrate per attività date in gestione in Italia e mi trasferisco all'estero (nella fattispecie Santo Domingo), come viene tassato il mio reddito?
Qualcuno sa rispondermi?


E che minkia ci vai a fare a S. Domingo?

Per 500 euro ti fanno fuori
Ho un caro amico che risiede là ed è contentissimo. Qualche mese fa ha ospitato mio figlio ed anche lui si è trovato molto bene.
In questi giorni questo mio amico è qui in Italia e si fantasticava di avviare qualcosa insieme là.
E' ingegnere ed ha un'attività di costruzioni, ma vorrebbe investire in qualche altro settore.
Non mi sposterò mai, almeno in pianta stabile, perchè i miei genitori hanno necessità che rimanga vicino.
Si faceva così, tanto per cazzeggiare.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10985
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da correnelvento il Lun 09 Dic 2019, 22:06

Marco, non ho idea di chi sia il tuo amico (e non mi ha interessa)...

Ma stai MOLTO, ma MOLTO attento ad avventurarsi in cose di questo genere, in paesi sudamericani.

Quando ci sono soldi e attività commerciali di mezzo, è bene non fidarsi neppure del più caro amico.

correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da marco61 il Lun 09 Dic 2019, 22:15

correnelvento ha scritto:Marco, non ho idea di chi sia il tuo amico (e non mi ha interessa)...

Ma stai MOLTO, ma MOLTO attento ad avventurarsi in cose di questo genere, in paesi sudamericani.

Quando ci sono soldi e attività commerciali di mezzo, è bene non fidarsi neppure del più caro amico.

Tanto non mi sposto. Caso mai potrei decidere di farlo una volta in pensione.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10985
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da correnelvento il Lun 09 Dic 2019, 22:30

marco61 ha scritto:
correnelvento ha scritto:Marco, non ho idea di chi sia il tuo amico (e non mi ha interessa)...

Ma stai MOLTO, ma MOLTO attento ad avventurarsi in cose di questo genere, in paesi sudamericani.

Quando ci sono soldi e attività commerciali di mezzo, è bene non fidarsi neppure del più caro amico.

Tanto non mi sposto. Caso mai potrei decidere di farlo una volta in pensione.

Ci sono posti MOLTO meglio di Santo Domingo.

Canarie
Portogallo

Tanto per fare un esempio
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da Attila17 il Lun 09 Dic 2019, 23:17

Quoto Corre, nei paesi sudamericani o centro America rischi sempre. Ho una teacher che è scappata da Isla margherita perché ad un certo punto hanno iniziato a sequestrare i bambini della classe di suo figlio per i riscatti. Viveva in una villa con guardie armate.... E nn era nessuno ma li loro sei ricco. Mi ha raccontato che l entrata in casa era da panico, finché nn si chiudeva il cancello della villa, perché normalmente entravano per sequestrarti..... Molto meglio Canarie o Portogallo. Tra l altro Canarie se risiedi e investi ha detassazione notevole. Unica cosa tutta la parte che riguarda bar, ristoranti etc è stra sfruttata. Bisogna inventarsi altro.
Attila17
Attila17

Messaggi : 2894
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 50
Località : Albissola Marina

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da Incompetennis il Lun 09 Dic 2019, 23:34

Credo anche il Costarica non sia male.
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 2924
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da muster il Lun 09 Dic 2019, 23:37

io quando vado in pensione passo l'inverno in grecia in qualche piccolo paese tranquillo ,vicino al mare dove la temperatura non scende mai sotto i 10/12 gradi
muster
muster

Messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da Attila17 il Mar 10 Dic 2019, 00:19

Allora vieni in Liguria....
Attila17
Attila17

Messaggi : 2894
Data d'iscrizione : 14.02.17
Età : 50
Località : Albissola Marina

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da correnelvento il Mar 10 Dic 2019, 06:02

Attila17 ha scritto:Quoto Corre, nei paesi sudamericani o centro America rischi sempre. Ho una teacher che è scappata da Isla margherita perché ad un certo punto hanno iniziato a sequestrare i bambini della classe di suo figlio per i riscatti. Viveva in una villa con guardie armate.... E nn era nessuno ma li loro sei ricco. Mi ha raccontato che l entrata in casa era da panico, finché nn si chiudeva il cancello della villa, perché normalmente entravano per sequestrarti..... Molto meglio Canarie o Portogallo. Tra l altro Canarie se risiedi e investi ha detassazione notevole. Unica cosa tutta la parte che riguarda bar, ristoranti etc è stra sfruttata. Bisogna inventarsi altro.

In Portogallo per 10 anni nn paghi tasse, purché tu ci viva 6 mesi all'anno.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da correnelvento il Mar 10 Dic 2019, 06:04

muster ha scritto:io quando vado in pensione passo l'inverno in grecia in qualche piccolo paese tranquillo ,vicino al mare dove la temperatura non scende mai sotto i 10/12 gradi

Non ti conviene.
Prendi residenza in Portogallo: per 10 anni non paghi tasse sulla tua pensione, e la vita costa meno.
Basta prendere residenza e strarci 6 mesi all'anno
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da Bertu il Mar 10 Dic 2019, 07:27

Marco, per i redditi prodotti in Italia, le tasse si pagano in Italia a prescindere dal luogo di residenza.
In teoria, ma non lo fa praticamente nessuno, dovresti poi calcolare se un eventuale conguaglio sia dovuto nel paese estero in cui risiedi. (residenza = viverci piú di 183 giorni all'anno)

La pensione invece viene trattata in modo diverso.

Se invece, da pensionato, volessi trasferirti in Thailandia per svernare, potrei darti molte dritte ma scordati qualunque business.
Gli italiani che vivono nei paesi tropicali e che offrono opportunitá di business sono piú pericolosi di un leone affamato. Ne ho visti tanti sognare, partire, prenderlo nel didietro e tornare in italia senza soldi.
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da Incompetennis il Mar 10 Dic 2019, 08:56

Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 2924
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da correnelvento il Mar 10 Dic 2019, 09:05

Incompetennis ha scritto:devo sbrigarmi ....
https://www.vadovia.it/fine-benefici-fiscali-pensione-portogallo/

Io ho molti colleghi in pensione trasferiti in Tunisia (Hammameth, la maggior parte).

Fanno i nababbi...

A solo un'ora di volo da Italia...
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da Matador66 il Mar 10 Dic 2019, 09:15

Il calcolo delle imposte per redditi esteri è un pochino complesso, dipende anche dagli accordi fra le nazioni.
Generalmente il carico delle imposte da pagare è quello del paese di residenza.
Se superiore a quello del paese dove si è prodotto reddito allora si paga la differenza, altrimenti si tramuta in credito di imposta.
Però, ripeto, dipende molto se fra i due paesi esistono accordi.
Portogallo, Malta, Costarica sono ultimamente le mete più ambite per i pensionati....e non solo....
Matador66
Matador66

Messaggi : 629
Data d'iscrizione : 12.10.12

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da Incompetennis il Mar 10 Dic 2019, 09:16

E poi in Portogallo i benefici fiscali non si applicano per gli ex dipendenti pubblici che possono godere di tali privilegi in Australia, Senegal, Costa d’Avorio e Tunisia.
Interessante questo articolo:
D: Sono un pensionato ex INPDAP, quali Paesi offrono le agevolazioni fiscali per me?

R: Le uniche destinazioni possibili dove anche gli ex INPDAP hanno diritto a ricevere la pensione lorda sono: Australia, Senegal, Costa d’Avorio e Tunisia. Naturalmente per gli ex INPDAP non possiamo che consigliare di trasferire la residenza in Tunisia. Ma il consiglio può essere esteso a tutti. Ricordiamo che i vantaggi del trasferire la residenza all’estero sono enormi. Dal punto di vista fiscale, che ovviamente è sempre il motivo principale che spinge molti a prendere la fatidica decisione, in Tunisia ad esempio, pagare in un anno quel che in Italia si paga in un mese è un bel salto di qualità, sommato al costo della vita, che è del 50% più basso rispetto all’Italia, i dubbi che rimangono sono davvero ben pochi. Alcuni pensionati ex INPDAP residenti alle Canarie, e che di conseguenza non hanno alcun beneficio fiscale, hanno iniziato una class action per far cessare questa vergognosa discriminazione nei loro confronti ed avere una volta per tutte la possibilità di scegliere il Paese dove trasferirsi all’estero senza problemi e ricevere la pensione lorda.

Come è facile prevedere i tempi saranno lunghissimi ed i risultati più incerti che mai. Motivo per cui consigliamo a tutti i pensionati ex INPDAP di defiscalizzare la loro pensione in Tunisia o in uno dei Paesi elencati e di godersi i vantaggi della pensione lorda fino a quando non arriveranno novità, si spera positive.

Chiarito nuovamente questo punto passiamo ad alcune delle vostre domande più frequenti.

D: Sono un ex rappresentante delle forze dell’ordine, ho deciso di trasferirmi in Tunisia qual è il periodo migliore?

Non ci sono dubbi, i primi sei mesi dell’anno il periodo più conveniente, consigliabili anche ottobre, novembre e dicembre. Assolutamente sconsigliati i mesi estivi. Ecco perché. Trasferendo la residenza all’estero prima di giugno si ottiene la pensione lorda già nell’anno in corso e si ha diritto al rimborso dell’irpef già versata e non dovuta da gennaio in poi. Questo perché l’anno fiscale coincide con l’anno solare e se non si è iscritti nella lista della popolazione residente in Italia per più di sei mesi le imposte non sono dovute al nostro Paese ma a quello di residenza. Passato giugno anche se ci si iscrive all’AIRE non si ha la possibilità di coprire i famosi 183 giorni di permanenza all’estero prescritti dalla legge. Ricordiamo che i 183 giorni di effettiva residenza all’estero vanno coperti nel corso dell’anno solare anche in maniera non continuativa, Questo vale per qualsiasi destinazione ed è anche uno dei motivi per cui sono sconsigliati i mesi estivi per trasferirsi all’estero. Altro motivo la scarsa disponibilità di abitazioni e la tendenza dei proprietari ad affittare a prezzi maggiorati per brevi periodi. Finita la stagione estiva le cose si invertono e i proprietari per timore di non riuscire a locare l’immobile nel periodo invernale saranno molto più accondiscendenti e disposti a trattare il prezzo della locazione. In più si ha il tempo di istruire con calma le formalità burocratiche e ricevere la pensione lorda già da gennaio è chiaro perchè anche ottobre, novembre e dicembre sono mesi perfetti per trasferire la residenza all’estero.
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 2924
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da correnelvento il Mar 10 Dic 2019, 10:35

Incompetennis ha scritto:E poi in Portogallo i benefici fiscali non si applicano per gli ex dipendenti pubblici che possono godere di tali privilegi in Australia, Senegal, Costa d’Avorio e Tunisia.
Interessante questo articolo:
D: Sono un pensionato ex INPDAP, quali Paesi offrono le agevolazioni fiscali per me?

R: Le uniche destinazioni possibili dove anche gli ex INPDAP hanno diritto a ricevere la pensione lorda sono: Australia, Senegal, Costa d’Avorio e Tunisia. Naturalmente per gli ex INPDAP non possiamo che consigliare di trasferire la residenza in Tunisia. Ma il consiglio può essere esteso a tutti. Ricordiamo che i vantaggi del trasferire la residenza all’estero sono enormi. Dal punto di vista fiscale, che ovviamente è sempre il motivo principale che spinge molti a prendere la fatidica decisione, in Tunisia ad esempio, pagare in un anno quel che in Italia si paga in un mese è un bel salto di qualità, sommato al costo della vita, che è del 50% più basso rispetto all’Italia, i dubbi che rimangono sono davvero ben pochi. Alcuni pensionati ex INPDAP residenti alle Canarie, e che di conseguenza non hanno alcun beneficio fiscale, hanno iniziato una class action per far cessare questa vergognosa discriminazione nei loro confronti ed avere una volta per tutte la possibilità di scegliere il Paese dove trasferirsi all’estero senza problemi e ricevere la pensione lorda.

Come è facile prevedere i tempi saranno lunghissimi ed i risultati più incerti che mai. Motivo per cui consigliamo a tutti i pensionati ex INPDAP di defiscalizzare la loro pensione in Tunisia o in uno dei Paesi elencati e di godersi i vantaggi della pensione lorda fino a quando non arriveranno novità, si spera positive.


E' una battaglia persa, perchè tali agevolazioni fiscali sono frutto di ACCORDI BILATERALI TRA PAESI.

Va da sè che, se la Spagna o l'Italia non volesse fare tali accordi, questi non si faranno.

Chiaramente, in questi periodi di "magra" dove l'Italia si sta accorgendo che MOLTE tasse da pensione non rimpinguano le casse dello stato, sarà IMPOSSIBILE che vengano firmati nuovi accordi: anzi... si stanno studiando procedure per MASSIMIZZARE le tasse sugli immobili che restano in Italia per coloro che "evadono" all'estero.

Diverso è il discorso ove gli accordi già esistono: poichè per annullarli ENTRAMBE le parti debbono essere d'accordo.

Nelle fattispecie, alla Tunisia CONVIENE che moltissimi Italiani portino le loro pensioni in loco, oltre a tutto il denaro che immettono nella loro nazione, per vivere.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da Matador66 il Mar 10 Dic 2019, 12:10

Esatto, come dicevo prima, molto dipende dagli accordi bilaterali.
Bisogna sfruttare quelli attualmente più favorevoli in vigore
Matador66
Matador66

Messaggi : 629
Data d'iscrizione : 12.10.12

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da muster il Mar 10 Dic 2019, 12:43

correnelvento ha scritto:
muster ha scritto:io quando vado in pensione passo l'inverno in grecia in qualche piccolo paese tranquillo ,vicino al mare dove la temperatura non scende mai sotto i 10/12 gradi

Non ti conviene.
Prendi residenza in Portogallo: per 10 anni non paghi tasse sulla tua pensione, e la vita costa meno.
Basta prendere residenza e strarci 6 mesi all'anno

Giovanni purtroppo la mia pensione sarà di circa 1050 lordi netti 800 .devo rispai adesso e me ne vado in Grecia anche lì la vita non e cara . Di caro c'è solo il carburante auto e la gente e bella .sono molto alla mano sembra di essere in Italia negli anni 80
In quasi 10 anni che vado lì in vacanza mai avuto problemi
muster
muster

Messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da Bertu il Mar 10 Dic 2019, 14:10

muster ha scritto:
correnelvento ha scritto:
muster ha scritto:io quando vado in pensione passo l'inverno in grecia in qualche piccolo paese tranquillo ,vicino al mare dove la temperatura non scende mai sotto i 10/12 gradi

Non ti conviene.
Prendi residenza in Portogallo: per 10 anni non paghi tasse sulla tua pensione, e la vita costa meno.
Basta prendere residenza e strarci 6 mesi all'anno

Giovanni purtroppo la mia pensione sarà di circa 1050 lordi netti 800 .devo rispai adesso e me ne vado in Grecia anche lì la vita non e cara . Di caro c'è solo il carburante auto e la gente e bella .sono molto alla mano sembra di essere in Italia negli anni 80
In quasi 10 anni che vado lì in vacanza mai avuto problemi

Occhio che andarci in vacanza e viverci sono 2 cose molto diverse.
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Quesito fiscale Empty Re: Quesito fiscale

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum