Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 10 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Oggi alle 11:56

» Lorenzo Musetti
Da max1970 Oggi alle 11:41

» Montecarlo master 1000
Da max1970 Oggi alle 11:33

» Giovani stranieri
Da Matusa Oggi alle 10:52

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da nw-t Ieri alle 09:42

» Palle (da tennis)
Da squalo714 Ven 09 Apr 2021, 20:27

» Spalama e Giovanni: allenamento con 2.1
Da spalama Ven 09 Apr 2021, 13:54

» anabolizzanti in Italia
Da Riki66 Gio 08 Apr 2021, 21:46

» Con che racchetta state giocando?
Da giascuccio Gio 08 Apr 2021, 21:26

» Master 1000 Miami
Da Giovanni62 Mar 06 Apr 2021, 14:51

» Racchettite cronica e ipertensione delle corde
Da Giovanni62 Mar 06 Apr 2021, 11:04

» Semifinali al Roland Garros
Da Angry_Bird Lun 05 Apr 2021, 12:33


Con calma spiego cosa è successo

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Con calma spiego cosa è successo - Pagina 2 Empty Con calma spiego cosa è successo

Messaggio Da marco61 Gio 26 Mar 2020, 21:59

Promemoria primo messaggio :

Avendo modificato alcuni permessi, solo gli utenti loggati possono leggere questa discussione.
Nessuno potrà iscriversi fino a nuovo ordine. Ora sono nelle condizioni di spiegare cosa è successo.
Datemi 10 minuti.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11238
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso


Con calma spiego cosa è successo - Pagina 2 Empty Re: Con calma spiego cosa è successo

Messaggio Da Riki66 Lun 30 Mar 2020, 14:42

@marco61 ha scritto:
P. S.: tratto dal regolamento: Se vuoi far parte di questo forum, c'è una sola unica importante regola di cui devi tener conto: rispetta Marco61 e le sue idee.
mi pare giusto

Riki66
Staff
Staff

Messaggi : 3569
Data d'iscrizione : 26.11.11

Torna in alto Andare in basso

Con calma spiego cosa è successo - Pagina 2 Empty Re: Con calma spiego cosa è successo

Messaggio Da gabr179 Lun 30 Mar 2020, 15:12

@marco61 ha scritto:con conseguente reazioni varie al grido di "dagli al censore".
Marco, io non mi riferivo a te come "censura" ma al ruolo di AGCOM che sarebbe da chiarire, almeno per me.
gabr179
gabr179

Messaggi : 1085
Data d'iscrizione : 06.06.17
Età : 41
Località : Tra Como e la Brianza

Torna in alto Andare in basso

Con calma spiego cosa è successo - Pagina 2 Empty Re: Con calma spiego cosa è successo

Messaggio Da marco61 Lun 30 Mar 2020, 18:39

@gabr179 ha scritto:
@marco61 ha scritto:con conseguente reazioni varie al grido di "dagli al censore".
Marco, io non mi riferivo a te come "censura" ma al ruolo di AGCOM che sarebbe da chiarire, almeno per me.
Ecco, questa è l'ennesima prova che non c'ho capito una fava.
Scusa anche a te. Wink


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11238
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Con calma spiego cosa è successo - Pagina 2 Empty Re: Con calma spiego cosa è successo

Messaggio Da spalama Ven 03 Apr 2020, 16:37

Ho letto con molta attenzione tutta la vicenda e dico la mia visto l'affetto che nutro per il forum.
Lavoro in ambito Sanità, forniture e servizi ospedalieri.
In questo periodo, sia da spettatore che da protagonista in prima linea ne ho viste e sentite di tutti i colori, anche da operatori sanitari, per non parlare del personale amministrativo che gestisce gli ospedali.
Credo che mai come in questa vicenda del Coronavirus c'è bisogno di notizie certe da fonti autorevoli.
Non mi volgiate male, ma chiunque di voi esprime giudizi anche in base a proprie conoscenze, oppure riporta esperienze vissute, oppure ancora parla per sentito dire da persone che ritengono credibili, in questo momento dovrebbe fare un passo ben indietro.
Lo stiamo vedendo, non ci stanno capendo niente nemmeno gli scienziati più acclarati e di grandissima levatura.
L'ultima dell'OMS di oggi è che il virus si possa trasmettere in aria, cosa che fino a ieri era stata categoricamente negata, anche se qualcuno, la Dr.ssa Capua mi sembra, aveva già il sospetto che qualcosa fosse potuto accadere negli ospedali focolaio, a causa degli impianti di condizionamento, oppure a causa della umidità aerosolizzata che investe la pianura padana.
Sulle mascherine c'è stata una confusione assurda ma non per ignoranza ma per carenza di prodotto.
Dovete sapere che il 60% di mascherine e camici che mancano in tutto il mondo vengono prodotte nella provincia di Wuhan!!!
Si è fermata la produzione li ed ecco il patatrac che è successo.
Ve lo dico perchè le vendo, anzi le vendevo prima che mancassero.
Ora, senza entrare nei dettagli, ci sono siti specializzati che chiariscono bene l'efficacia di questi prodotti.
La sola utile contro il virus è la FFP3 e in maniera meno certa la FFP2.
Tutto il resto è una misura puramente precauzionale ma più psicologica che altro.
Con le mascherine chirurgiche non è che contrai il virus se non ce l'hai, ma se ce l'hai il virus non traspira attraverso la mascherina contaminando l'aria circostante.
La utilizzano i chirurghi e gli infermieri in sala operatoria per non infettare il paziente aperto con i loro germi.
Nella confusione, bene ha fatto Marco secondo me a chiudere quelle discussioni, e bene ha fatto anche Giovanni a dare parere positivo a chiudere quella sull'alimentazione.
Ripeto, un passo indietro tutti, la situazione è talmente grave che devono parlare solo gli specialisti.
Non trovo che sia un momento negativo per il forum, anzi è un momento di maturità.
Al di là dell'AGCOM che su questo argomento bene fa a stroncare le fake news.
Pensate solo alle conseguenze che hanno determinato le frasi del Sindaco Sala, di Zingaretti e della Virologa Gismondi, non tre cazzoni, all'inizio della pandemia quando la paragonavano ad una semplice influenza e per quello Milano non si ferma.
Oggi bisogna dare alle persone, in una situazione che la nostra generazione non aveva mai vissuto prima, nemmeno ai tempi di Chernobyl, pochi messaggi, chiari, autorevoli e di responsabilità.
E noi dobbiamo fare la nostra parte, senza gridare alla censura.
spalama
spalama

Messaggi : 1168
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 53
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

Con calma spiego cosa è successo - Pagina 2 Empty Re: Con calma spiego cosa è successo

Messaggio Da Rafapaul Ven 03 Apr 2020, 16:45

@spalama ha scritto:Ho letto con molta attenzione tutta la vicenda e dico la mia visto l'affetto che nutro per il forum.
Lavoro in ambito Sanità, forniture e servizi ospedalieri.
In questo periodo, sia da spettatore che da protagonista in prima linea ne ho viste e sentite di tutti i colori, anche da operatori sanitari, per non parlare del personale amministrativo che gestisce gli ospedali.
Credo che mai come in questa vicenda del Coronavirus c'è bisogno di notizie certe da fonti autorevoli.
Non mi volgiate male, ma chiunque di voi esprime giudizi anche in base a proprie conoscenze, oppure riporta esperienze vissute, oppure ancora parla per sentito dire da persone che ritengono credibili, in questo momento dovrebbe fare un passo ben indietro.
Lo stiamo vedendo, non ci stanno capendo niente nemmeno gli scienziati più acclarati e di grandissima levatura.
L'ultima dell'OMS di oggi è che il virus si possa trasmettere in aria, cosa che fino a ieri era stata categoricamente negata, anche se qualcuno, la Dr.ssa Capua mi sembra, aveva già il sospetto che qualcosa fosse potuto accadere negli ospedali focolaio, a causa degli impianti di condizionamento, oppure a causa della umidità aerosolizzata che investe la pianura padana.
Sulle mascherine c'è stata una confusione assurda ma non per ignoranza ma per carenza di prodotto.
Dovete sapere che il 60% di mascherine e camici che mancano in tutto il mondo vengono prodotte nella provincia di Wuhan!!!
Si è fermata la produzione li ed ecco il patatrac che è successo.
Ve lo dico perchè le vendo, anzi le vendevo prima che mancassero.
Ora, senza entrare nei dettagli, ci sono siti specializzati che chiariscono bene l'efficacia di questi prodotti.
La sola utile contro il virus è la FFP3 e in maniera meno certa la FFP2.
Tutto il resto è una misura puramente precauzionale ma più psicologica che altro.
Con le mascherine chirurgiche non è che contrai il virus se non ce l'hai, ma se ce l'hai il virus non traspira attraverso la mascherina contaminando l'aria circostante.
La utilizzano i chirurghi e gli infermieri in sala operatoria per non infettare il paziente aperto con i loro germi.
Nella confusione, bene ha fatto Marco secondo me a chiudere quelle discussioni, e bene ha fatto anche Giovanni a dare parere positivo a chiudere quella sull'alimentazione.
Ripeto, un passo indietro tutti, la situazione è talmente grave che devono parlare solo gli specialisti.
Non trovo che sia un momento negativo per il forum, anzi è un momento di maturità.
Al di là dell'AGCOM che su questo argomento bene fa a stroncare le fake news.
Pensate solo alle conseguenze che hanno determinato le frasi del Sindaco Sala, di Zingaretti e della Virologa Gismondi, non tre cazzoni, all'inizio della pandemia quando la paragonavano ad una semplice influenza e per quello Milano non si ferma.
Oggi bisogna dare alle persone, in una situazione che la nostra generazione non aveva mai vissuto prima, nemmeno ai tempi di Chernobyl, pochi messaggi, chiari, autorevoli e di responsabilità.
E noi dobbiamo fare la nostra parte, senza gridare alla censura.
Insomma ti passo la virologo, sono incerto su Sala , ma Zingaretti noooooo per me è un gran cazzone.
Rafapaul
Rafapaul

Messaggi : 581
Data d'iscrizione : 18.12.14
Età : 50
Località : lombardia

Torna in alto Andare in basso

Con calma spiego cosa è successo - Pagina 2 Empty Re: Con calma spiego cosa è successo

Messaggio Da Riki66 Ven 03 Apr 2020, 16:55

Very Happy Very Happy Very Happy


Se la rete fosse più vicina... ci andrei più spesso! drunken
Riki66
Riki66
Staff
Staff

Messaggi : 3569
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Con calma spiego cosa è successo - Pagina 2 Empty Re: Con calma spiego cosa è successo

Messaggio Da Matteo1970 Ven 03 Apr 2020, 17:12

Non ho detto nulla fin ora, anche perché l'ultimo mio intervento è stato travisato in maniera evidente, come immagino lo sarà questo.

Il problema scatenante i malumori non è la cancellazione di discussioni (che comunque per quando ho letto non contenevano fake news bensì opinioni) ma il semplice mancato avviso di chiusura.

La cancellazione è una scelta che prende l'amministratore. Punto e basta, poi possiamo ritenerla giusta o sbagliata, ma il forum è suo, pochi cazzi, quindi fa cosa vuole.

Però, da una persona che crede in una comunità, mi aspetto contemporaneamente alla cancellazione uno straccio di post dove si dice:" signori ho cancellato i post : "elenco" , vi prego di non scrivere più sul'argomento, temo mi facciano il culo, so che capirete. " Questo in una comunità viene definita trasparenza.

Credo che ciò che ha destabilizzato gli utenti sia la mancanza di qualsivoglia comunicazione se non dopo un paio di post di lamentela.

Ora bannami pure Marco, buona giornata

Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1749
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

Con calma spiego cosa è successo - Pagina 2 Empty Re: Con calma spiego cosa è successo

Messaggio Da squalo714 Ven 03 Apr 2020, 17:29

@Admin ha scritto:
@squalo714 ha scritto:Non avendo competenze specifiche su certi argomenti ho sempre preferito commentare poco certi thread.
Credo che comunque togliere certi post improvvisamente senza informare tutto il forum sia una decisione molto poco democratica e poco equilibrata, calcolando che molti potevano essere interessati oltre che togliere, appunto, anche commenti di persone preparate e competenti.
Ho già spiegato i motivi che mi hanno portato a fare certe azioni: il panico in cui sono andato leggendo "cancella tutto per evitare sanzioni".
Potrebbe già bastare come giustificazione no? Anche se comprendo che giudicare senza avere addosso alcuna responsabilità ci permette di essere più calcolatori.
Avrei dovuto avere la freddezza di rendere il topic visibile i soli membri, come è ora, ed eventualmente epurare messaggi scomodi.
Tenete anche presente che sono da solo e non ho lo straccio di un moderatore che mi dia una mano.
Ora però basta darmi addosso perchè non credo di meritarmi tutto questo.

È quello che avevo scritto io, e questo era quello che ha risposto Marco. Si può comprendere che in una situazione del genere le decisioni siano frettolose, noi abbiamo espresso solo le nostre opinioni...


..e riconobbi il tuo sguardo in quello di un passante. (cit. Tiziano Ferro)
squalo714
squalo714

Messaggi : 2564
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Torna in alto Andare in basso

Con calma spiego cosa è successo - Pagina 2 Empty Re: Con calma spiego cosa è successo

Messaggio Da marco61 Ven 03 Apr 2020, 18:22

@squalo714 ha scritto:
@Admin ha scritto:
@squalo714 ha scritto:Non avendo competenze specifiche su certi argomenti ho sempre preferito commentare poco certi thread.
Credo che comunque togliere certi post improvvisamente senza informare tutto il forum sia una decisione molto poco democratica e poco equilibrata, calcolando che molti potevano essere interessati oltre che togliere, appunto, anche commenti di persone preparate e competenti.
Ho già spiegato i motivi che mi hanno portato a fare certe azioni: il panico in cui sono andato leggendo "cancella tutto per evitare sanzioni".
Potrebbe già bastare come giustificazione no? Anche se comprendo che giudicare senza avere addosso alcuna responsabilità ci permette di essere più calcolatori.
Avrei dovuto avere la freddezza di rendere il topic visibile i soli membri, come è ora, ed eventualmente epurare messaggi scomodi.
Tenete anche presente che sono da solo e non ho lo straccio di un moderatore che mi dia una mano.
Ora però basta darmi addosso perchè non credo di meritarmi tutto questo.

È quello che avevo scritto io, e questo era quello che ha risposto Marco. Si può comprendere che in una situazione del genere le decisioni siano frettolose, noi abbiamo espresso solo le nostre opinioni...
Considera che sono sempre io a scrivere, non ricordavo di essere loggato come admin. Con calma spiego cosa è successo - Pagina 2 786556


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11238
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Con calma spiego cosa è successo - Pagina 2 Empty Re: Con calma spiego cosa è successo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.