Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 14 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 12 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

john mc edberg, Rafapaul

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 17:40
Ultimi argomenti
» Problema cartilagine
Da Matteo1970 Oggi alle 10:57

» FIRENZE 12 SETTEMBRE REUNION
Da correnelvento Ieri alle 11:32

» palleggio e partita , cosi diverso ?
Da Matador66 Ieri alle 08:33

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Rafapaul Lun 03 Ago 2020, 08:49

» racchette donnay
Da Incompetennis Sab 01 Ago 2020, 13:21

» A distanza di un anno alla fine come è la Babolat Pure Strike 305 gr 16x19?
Da gabr179 Sab 01 Ago 2020, 09:42

» Pros 'pro RX -500 1.25
Da correnelvento Sab 01 Ago 2020, 06:18

» Racchetta definitiva
Da marco61 Ven 31 Lug 2020, 15:22

» Con che racchetta state giocando?
Da Chiros Gio 30 Lug 2020, 13:11

» Mi piace/Non mi piace
Da correnelvento Gio 30 Lug 2020, 10:15

» consiglioooo
Da Wacos Gio 30 Lug 2020, 09:21

» Corda Multifilo per Blade 104 V7
Da marco61 Lun 27 Lug 2020, 07:05

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Giudizio su incordatura 4 nodi

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da Paolo_69 il Sab 28 Mar 2020, 09:47

Ciao a tutti, nel tentativo di riempire le giornate forzatamente lunghe, ho deciso di fare un video mentre incordo una delle mie racchette a scopo divulgativo per gli amici del mio circolo, giusto per allentare un po' le tensioni del brutto momento che stiamo vivendo.
Questo è il video:



e queste sono alcune foto del lavoro finito, sul quale mi piacerebbe avere un vostro giudizio:

Giudizio su incordatura 4 nodi Img_2017
Giudizio su incordatura 4 nodi Img_2016
Giudizio su incordatura 4 nodi Img_2020
Giudizio su incordatura 4 nodi Img_2021
Giudizio su incordatura 4 nodi Img_2019

Grazie del vostro tempo ed un augurio a tutti di uscire quanto prima da questo incubo, ed un abbraccio forte a chi ne sta pagando il prezzo più di altri...

Paolo_69

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da marco61 il Sab 28 Mar 2020, 13:26

Dunque, non conosco bene quel modello ma senza andarmi a vedere lo schema di incordatura ti dirò che non mi piace quel nodo sulla terza orizzontale.
Io cerco sempre di legare più vicino possibile e sarei andato sulla sesta verticale. Ma magari sbaglio io.
Per il resto non ho guardato il video perchè non ho esperienza di macchine manuali, ma tanto di cappello per chi le utilizza.
Questo però ti porta ad avere un allineamento delle corde che lascia molto a desiderare, ma non puoi fare troppo di più.
I nodi rivelano che c'è uno studio dietro anche se a me piacciono più piccoli. Comunque bravo perchè ci metti passione.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10993
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da muster il Sab 28 Mar 2020, 15:31

Difatti i nodi sono un po' grandi . Il nodo Wilson e più piccolo e a livello estetico sta meglio .
muster
muster

Messaggi : 1450
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da Paolo_69 il Sab 28 Mar 2020, 15:32

Ciao Marco e grazie per i tuoi giudizi  Wink
Per quanto riguarda il nodo sulla terza orizzontale, posso chiederti perché non ti piace? è solo una questione estetica o c'è qualche altra ragione?
In effetti il pattern di incordatura prevede di annodare sulla sesta verticale, però mi ricordo di aver letto in alcuni commenti di Mario che è ammesso anche annodare sulla terza orizzontale (tanto che il grommet della terza orizzontale è più largo) e che anzi lui stesso in questo caso preferisce annodare orizzontali su orizzontali, specie - ma non solo - in caso di incordature ibride, e la cosa mi sembra avere una sua logica...
Giudizio su incordatura 4 nodi Yonex10

Sull'allineamento delle corde ritieni che c'è un limite dovuto alla macchina o c'è qualcosa che sbaglio io? il corretto allineamento si ottiene a incordatura in corso o si può correggere alla fine, magari utilizzando degli appositi attrezzi? (ne ho visto alcuni che sembrano dei punteruoli che vengono infilati tra le corde...)
Sul discorso nodi boh, in genere alterno il Parnell ed il WIlson, di solito uso il Wilson quando ho meno spazio, il Parnell mi sembra più ciccio e sembra appoggiarsi meglio al grommet senza slabbrarlo...

Per il resto, come ho detto, ho fatto il video per divulgare un po' di informazioni utili sulle corde alle persone che giocano nel mio circolo, cercando di spiegare le differenze tra i vari tipi, cosa cambia aumentando o diminuendo la tensione e così via, molti ne sanno davvero poco, giusto due o tre cose che hanno sentito dire e che sono sbagliate  scratch
Ciao e grazie

Paolo_69

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da marco61 il Sab 28 Mar 2020, 16:19

Mario spesso propone "divagazioni" sul tema che secondo me rischiano di complicare le cose.
Ok in caso di incordatura ibrida, si annoda sempre sullo stesso materiale. Ma tu non hai fatto un full mono, sembrerebbe Aquapower Starburn (ma magari dico una stronzata).
Quanto all'allineamento delle corde, se non hai un motore che tiene in tiro la corda diventa davvero complicato. Addrizzarle alla fine è solo una scelta estetica.
Personalmente non le addrizzo mai alla fine, nemmeno con Dimitrov che se c'è uno preciso è lui. Ma sto bene attento in fase di incordatura.
Quanto al Parnell, io l'ho visto fare anche con multifilo da 1.35 e ti garantisco che il grommet si slabbra. Col mono effettivamente il discorso cambia. Ma TUTTI i telai che tornano dai tornei, siano di Djokovic, Dimitrov, Goffin, Zverev e qualcun altro che ho avuto per le mani, rientrano con nodo Wilson. TUTTI.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10993
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da Paolo_69 il Sab 28 Mar 2020, 20:22

marco61 ha scritto:Quanto all'allineamento delle corde, se non hai un motore che tiene in tiro la corda diventa davvero complicato.
Questa però non l'ho capita...anche il bilanciere tiene in tiro la corda, che c'entra con l'allineamento?

Paolo_69

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da marco61 il Sab 28 Mar 2020, 21:39

Non è come incordare con un constant pull.
Comunque ti ripeto che non ho pratica di macchine manuali ma sono certo che la questione stia lì.
Non credo c’entri la tua tecnica, più tardi comunque guardo il video. Ma che le corde sono mal allineate lo vedi anche tu.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10993
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da marco61 il Sab 28 Mar 2020, 21:52

Ho guardato una parte del video.
Le orizzontali, una volta messe in tensione, non andrebbero toccate più volte come fai tu.
Assicurati del giusto allineamento e pinza, più le tocchi e più rischi di scomporle.
Comunque complimenti, si denota una grande passione. Potrai soltanto migliorare.
Per curiosità, si tratta effettivamente dell’aquapower? Magari nel video lo dici ma non ho guardato tutto.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10993
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da Paolo_69 il Sab 28 Mar 2020, 22:47

marco61 ha scritto:Ho guardato una parte del video.
Le orizzontali, una volta messe in tensione, non andrebbero toccate più volte come fai tu.
Assicurati del giusto allineamento e pinza, più le tocchi e più rischi di scomporle.
Comunque complimenti, si denota una grande passione. Potrai soltanto migliorare.
Per curiosità, si tratta effettivamente dell’aquapower? Magari nel video lo dici ma non ho guardato tutto.
Boh, forse quel movimento l'ho visto fare in qualche video ma non ne sono sicuro; mi viene istintivo muovere le orizzontali in quel modo.
Meccanicamente mi viene da pensare che, quando la corda viene messa in trazione, la tensione non si distribuisce uniformemente lungo la corda a causa degli attriti con le verticali, e quel movimento in qualche modo tende a far distribuire meglio la tensione. Nel video si vede che, dopo aver mosso la corda, il bilanciere si abbassa un po', poca roba però c'è...
Ah, le corde sono delle Yonex Poly Tour Air, e grazie dei complimenti, anche se non si finisce mai, è un mondo incredibilmente vasto...

Paolo_69

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da gabr179 il Lun 30 Mar 2020, 10:17

complimenti per il video. Tecnicamente non posso giudicare, non ci capisco molto e non ho mai incordato ma mi hai chiarito qualche passaggio che non mi era chiaro in testa. Tempo fa volevo comprarla anch'io un'incordatrice ma giocando poco e non rompendo mai, ho preferito lasciar stare.
gabr179
gabr179

Messaggi : 913
Data d'iscrizione : 06.06.17
Età : 41
Località : Tra Como e la Brianza

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da marco61 il Lun 30 Mar 2020, 12:19

gabr179 ha scritto:complimenti per il video. Tecnicamente non posso giudicare, non ci capisco molto e non ho mai incordato ma mi hai chiarito qualche passaggio che non mi era chiaro in testa. Tempo fa volevo comprarla anch'io un'incordatrice ma giocando poco e non rompendo mai, ho preferito lasciar stare.  
Non ci pensare nemmeno. Very Happy

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10993
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da marco61 il Lun 30 Mar 2020, 13:04

Tornando sull'argomento, io ammiro coloro che si dilettano ad incordare con una manuale, così come ammiravo Sinner quando preparava le sue racchette con l'incordatrice portatile, ammesso non lo faccia ancora durante gli allenamenti.

Mi rendo però perfettamente conto che una macchina professionale restituisce dei risultati che nessuna manuale può eguagliare.

Per questo motivo ho preferito concentrarmi sull'utilizzo di macchine di un certo livello. Se devo dare un consiglio, devo essere certo che il problema non possa essere la macchina piuttosto che l'abilità dell'incordatore.

Per inciso, se Goffin mi dice che incordo meglio io degli incordatori del MCCC (e queste parole non me le sono inventate e mi restano stampate in fronte), e loro utilizzano macchine di ultimissima generazione, sono CONVINTO che sia vero così come sono convinto che se gli preparassi i telai con una manuale non potrei mai ottenere gli stessi risultati.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10993
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da gabr179 il Lun 30 Mar 2020, 13:04

marco61 ha scritto:
gabr179 ha scritto:complimenti per il video. Tecnicamente non posso giudicare, non ci capisco molto e non ho mai incordato ma mi hai chiarito qualche passaggio che non mi era chiaro in testa. Tempo fa volevo comprarla anch'io un'incordatrice ma giocando poco e non rompendo mai, ho preferito lasciar stare.  
Non ci pensare nemmeno. Very Happy
si si, molto meglio!!! asd asd
gabr179
gabr179

Messaggi : 913
Data d'iscrizione : 06.06.17
Età : 41
Località : Tra Como e la Brianza

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da Paolo_69 il Lun 30 Mar 2020, 16:56

marco61 ha scritto:Mi rendo però perfettamente conto che una macchina professionale restituisce dei risultati che nessuna manuale può eguagliare.
Io non ho mai avuto l'occasione di incordare su una macchina professionale e non ti nascondo che mi piacerebbe provare per capire  le differenze, però scrivi di non aver mai lavorato con una manuale, e allora provo a portare alcuni elementi per provare a mettere in discussione la frase citata:

- il costo maggiore di una macchina elettronica è dovuto in larga parte dalla motorizzazione: un motore lineare con la scheda elettronica di controllo, una cella di carico (se c'è), un display ed il software per farlo funzionare hanno un costo che parte dai 1500€-2000€ a salire, in base alla qualità costruttiva degli oggetti ed a fattori legati alla produzione in serie; a parità di qualità costruttiva del carro, delle torrette e delle pinze, questa è grossomodo la differenza di costo tra una manuale ed una elettronica. A titolo di esempio, nel catalogo della Protennis (la uso semplicemente perché riporta i prezzi delle sue macchine) troviamo la manuale 442A (quella che uso io) con un prezzo di listino di 499€ e la RAPSO J, elettronica lineare a 2300€ (per il top di gamma dobbiamo salire a 3900€); le due macchine condividono lo stesso piatto, gli stessi ponti, le stesse pinze

- una macchina elettronica (parlo per quello che ho letto, non avendone mai usata una) consente di variare la velocità di trazione, applicare tensioni di prestretch molto accurate così come le sovratensioni per i nodi, oltre a - credo - tante altre cose, man mano che si sale di livello (diagnostica, memorie programmi di incordatura ecc.) e sicuramente dovrebbe permettere di ottenere una estrema ripetibilità del lavoro insieme ad una velocità di esecuzione, a patto che sia sempre correttamente calibrata

- di contro una macchina manuale, nella sua semplicità, lavora sulla gravità: se il cuscinetto della cerniera è in buono stato, l'asta a bilanciere in posizione perfettamente orizzontale tirerà sempre con la stessa forza

Potrei sbagliarmi, ma se si lavora su una manuale avendo cura di far girare l'asta alla stessa velocità e portando l'asta sempre in perfetta posizione orizzontale, probabilmente ci si impiegherà un'ora o più per incordare una racchetta, ma qualitativamente si potrebbe ottenere un lavoro di una qualità paragonabile a quello fatto su una elettronica
Se andava bene a Sinner (che tra l'altro usava una macchina ancora più basica con le pinze volanti)...

Paolo_69

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da marco61 il Mar 31 Mar 2020, 10:39

Paolo, incordando con una manuale entrano in gioco troppe variabili, tra cui l'impossibilità di concludere un'incordatura senza che le prime corde montate abbiano perso troppa tensione.
Mi rifaccio comunque alla tua richiesta di giudicare le foto che hai postato. Io vedo delle corde non troppo allineate, questo non significa che con quella racchetta non si possa giocare, considerando anche che dopo un paio di colpi in ogni caso le corde si disallineano lo stesso. Andrebbe rivista dopo 4/5 ore di gioco per capire se la cosa rientra nella norma.
Comunque bravo, se non fossero esistite le elettroniche molto probabilmente non mi sarei appassionato all'incordatura.
Rispetto a me tu parti già avvantaggiato. Wink

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10993
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da muster il Mar 31 Mar 2020, 11:14

Io sono passato da manuale a elettronica istallando il Wise della Head sulla mia manuale .
La differenza che ha trovato e nella maggior comodità ad incordare . Ci si mette qualcosa in meno di tempo .
Per quanto riguarda il risultato secondo il mio parere e rimasto uguale .
Controllando con l'ert 300 a fine lavoro, i dati sono rimasti simili a quando usavo la manuale, dove mi capitava di fare due racchette uguali e tutte e due uscivano con lo stesso DT.
Di certo non tornerò indietro l'elettronica la trovo più comoda
Il.costo del wise e di circa 700 euro
muster
muster

Messaggi : 1450
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da patillo il Mar 31 Mar 2020, 11:51

Se posso esprimere il mio parere sulle macchine incordatrici....io ho avuto una manuale a contrappeso basic per iniziare...poi sono passato ad una stringway manuale ma constant pull...infine ho preso una pro tennis 490 plus S2 con cella di carico...il passo da gigante in termini di resa a parità di tecnica l'ho avuto con la stringway con la quale ho dovuto rivedere le tensioni delle mie incordature e abbassarle rendendomi conto che una manuale basic ha dei limiti/complicazioni che necessitano di una buona tecnica per ottenere una buona resa qualitativa nelle incordature. Già con la trazione costante una variabile la "stabilizzi" abbastanza...passando poi alla 490 plus le cose sono migliorate ulteriormente ma, al mio livello, non per meriti strumentali ma per formazione tecnica avendo partecipato a corsi specifici.

Tornando al video di Paolo ed essendoci passato da quel tipo di incordatrice posso solo consigliarti di essere il più rapido possibile nel tensionamento-bloccaggio (controlla sempre le pinze) della corda cercando di rendere standard il movimento del tensionatore a contrappeso. Io in questo modo riuscivo ad ottenere risultati abbastanza simili (test con Raqurt tune per Iphone). Con una macchina elettronica di categoria diciamo che ciò che devi curare è la tua tecnica d'incordatura/conoscenza delle corde\telai e puoi preoccuparti un po' meno di come funziona la Baiardo di turno....Nodi: concordo con quanto ha scritto Marco.
patillo
patillo

Messaggi : 1301
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 47
Località : Besate - MI

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da marco61 il Mar 31 Mar 2020, 12:39

Ah giusto, per inciso: Sinner a me aveva chiesto 22 kg., lui con la sua portatile calcola 2/3 kg. in più.
Questo potrebbe dare una percezione distorta dell'importanza della tensione. Ora in torneo chiede 28 kg. e sono convinto che se avesse avuto modo di farsi i suoi telai con un'elettronica, mai e poi mai sarebbe arrivato ad una tensione così alta.
Impressione mia ovviamente.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10993
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da muster il Mar 31 Mar 2020, 20:17

difatti con la mia manuale una volta controllata con il dinamometro ho scoperto che messo il peso su 22 kg ne tirava invece 24 Shocked cosi ogni racchetta dovevo ricordarmi di scalare due kg in meno .
poi una volta istallato il wise ho risolto il problema
muster
muster

Messaggi : 1450
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da Riki66 il Mar 31 Mar 2020, 23:24

Paolo_69 ha scritto:
marco61 ha scritto:Ho guardato una parte del video.
Le orizzontali, una volta messe in tensione, non andrebbero toccate più volte come fai tu.
Assicurati del giusto allineamento e pinza, più le tocchi e più rischi di scomporle.
Comunque complimenti, si denota una grande passione. Potrai soltanto migliorare.
Per curiosità, si tratta effettivamente dell’aquapower? Magari nel video lo dici ma non ho guardato tutto.
Boh, forse quel movimento l'ho visto fare in qualche video ma non ne sono sicuro; mi viene istintivo muovere le orizzontali in quel modo.
Meccanicamente mi viene da pensare che, quando la corda viene messa in trazione, la tensione non si distribuisce uniformemente lungo la corda a causa degli attriti con le verticali, e quel movimento in qualche modo tende a far distribuire meglio la tensione. Nel video si vede che, dopo aver mosso la corda, il bilanciere si abbassa un po', poca roba però c'è...
Ah, le corde sono delle Yonex Poly Tour Air, e grazie dei complimenti, anche se non si finisce mai, è un mondo incredibilmente vasto...
premetto che sono un autodidatta di vecchia data.
Paolo, pure io son convinto che con una manuale muovere un po l' orizzontale mentre è in trazione prevenga perdite di tensione grossolane dopo un' ora di gioco.. E RT mi dà ragione in questo. Ovviamente non la tengo forzata con le dita quando pinzo, dovrebbe essere arrivata quanto più dritta possibile.
Poi, se é una manuale non costant pull come le nostre,  l 'importante è che l' asta non sia mai sotto l' orizzontale al momento di pinzare ma al limite leggermente sopra.
Quando passo la seconda orizzontale non in tensione, la passo quasi tutta  tenendo solo quanto basta per arrivare al meccanismo di trazione,  muovendola su e giù per non segnare le verticali... L' onda delle verticali è ancora a favore, dopo aver tensionato la precedente gli attriti aumentano. Questo ancor piû importante si facesse un full budello od un ibrido reverse.
Quando lavoro a volte arrivo cotto e non avrei nessuna voglia di incordare, in questi giorni mi manca, mi hai fatto venire voglia!
Riki66
Riki66

Messaggi : 3275
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da Paolo_69 il Mer 01 Apr 2020, 10:59

Riki66 ha scritto:
Poi, se é una manuale non costant pull come le nostre,  l 'importante è che l' asta non sia mai sotto l' orizzontale al momento di pinzare ma al limite leggermente sopra.
Una manuale a bilanciere è una constant pull, perché dici il contrario? Il meccanismo di trazione non si blocca ed il contrappeso continua a tenere in tensione la corda in modo dinamico e non statico:

Paolo_69

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da marco61 il Mer 01 Apr 2020, 11:47

Paolo scusami, ti faccio una domanda? Se la tua macchina ha tutti i crismi necessari per svolgere un buon lavoro, perchè a lavoro finito le corde risultano storte?

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10993
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da Paolo_69 il Mer 01 Apr 2020, 12:00

Sicuramente la mia inesperienza e incapacità incidono molto sul risultato finale, forse con una macchina migliore otterrei gli stessi risultati o forse no, non ne ho la controprova

Paolo_69

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da Riki66 il Mer 01 Apr 2020, 12:17

Paolo_69 ha scritto:
Riki66 ha scritto:
Poi, se é una manuale non costant pull come le nostre,  l 'importante è che l' asta non sia mai sotto l' orizzontale al momento di pinzare ma al limite leggermente sopra.
Una manuale a bilanciere è una constant pull, perché dici il contrario? Il meccanismo di trazione non si blocca ed il contrappeso continua a tenere in tensione la corda in modo dinamico e non statico:
Solo la stringway é Constant Pull
Col bilanciere la forza in Kg È esatta solo con la barra perfettamente orizzontale, e cala proporzionalmente all' allontanarsi da questa.
Se sei più basso del orizzontale hai già una forza di tensione leggermente Inferiore, che scenderebbe ancora andando più in basso tensionando la corda.
Se sei appena sopra la forza tenderebbe ancora ad aumentare. Dunque, tra pochi gradi sopra e pochi sotto, meglio sopra.. Se scende sotto l' orizzontale la riporto a livello o un.minimo sopra.
Riki66
Riki66

Messaggi : 3275
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da Chiros il Mer 01 Apr 2020, 13:45

Riki, l'ho letta 3 volte per capirla Smile. un po' criptico Smile.
In ogni caso se l'angolo rispetto all'orizzontale si mantiene intorno ai 5°, le differenze di tensione applicata alla corda sono davvero minime.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4786
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Giudizio su incordatura 4 nodi Empty Re: Giudizio su incordatura 4 nodi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum