Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 16 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 14 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Chiros, Matusa

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Lorenzo Musetti
Da paoletto Oggi alle 14:28

» Montecarlo master 1000
Da paoletto Oggi alle 14:22

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Oggi alle 11:56

» Giovani stranieri
Da Matusa Oggi alle 10:52

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da nw-t Ieri alle 09:42

» Palle (da tennis)
Da squalo714 Ven 09 Apr 2021, 20:27

» Spalama e Giovanni: allenamento con 2.1
Da spalama Ven 09 Apr 2021, 13:54

» anabolizzanti in Italia
Da Riki66 Gio 08 Apr 2021, 21:46

» Con che racchetta state giocando?
Da giascuccio Gio 08 Apr 2021, 21:26

» Master 1000 Miami
Da Giovanni62 Mar 06 Apr 2021, 14:51

» Racchettite cronica e ipertensione delle corde
Da Giovanni62 Mar 06 Apr 2021, 11:04

» Semifinali al Roland Garros
Da Angry_Bird Lun 05 Apr 2021, 12:33


Racchette da principianti... Ieri ed oggi

Andare in basso

Racchette da principianti... Ieri ed oggi Empty Racchette da principianti... Ieri ed oggi

Messaggio Da Ospite Gio 23 Lug 2020, 12:56

Negli anni 80, le racchette da principianti erano più leggere e con piatto più grande (come oggi), ma a differenza di una volta oggi spesso le racchette da principianti sono molto rigide e profilate.

A mio modesto parere è un grosso errore.

Il principiante non ha bisogno di un lanciamissili, ma di attrezzo leggero, perdonante e FLESSIBILE.

In questo modo ha possibilità di maggior controllo e di "sentire" di più la palla sulle corde, nonché di apprendere la tecnica del top spin.

Non a caso, per i principianti si usano le palle "mid Speed".

Fare usare un padellone con profilo 28mm ad un neofita, per me è un grosso errore.

Piuttosto meglio una economica-flessibile di Decathlon...

Il neofita ha bisogno di controllare la palla, non di un attrezzo che la faccia uscire come un razzo dal piatto.

Il tutto a mio avviso.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Racchette da principianti... Ieri ed oggi Empty Re: Racchette da principianti... Ieri ed oggi

Messaggio Da Chiros Gio 23 Lug 2020, 14:56

Giusto.
Aggiungo che secondo me le racchette troppo rigide non sono per niente facili. Basta sbagliare a posizionarsi e la palla va fuori.
Chiros
Chiros

Messaggi : 5147
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 46
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.