Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 14 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 14 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» I tennisti "poveri"
Da Chiros Oggi alle 18:38

» Montecarlo master 1000
Da Matusa Oggi alle 16:51

» Gambe nel rovescio a due mani
Da paoletto Oggi alle 15:50

» Flood control
Da Giovanni62 Oggi alle 13:26

» Spalama e Giovanni: allenamento con 2.1
Da spalama Oggi alle 10:03

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Ieri alle 17:27

» Tensione corde
Da paoletto Ieri alle 17:15

» Lorenzo Musetti
Da Giovanni62 Ieri alle 14:21

» Consiglio per un miglioramento del mio tennis
Da Incompetennis Ieri alle 13:55

» Addio profilate
Da Giulio81 Gio 15 Apr 2021, 15:00

» Analisi di una (rara) vittoria.
Da Giovanni62 Gio 15 Apr 2021, 14:37

» Stefanos Tsitsipas
Da Giovanni62 Mer 14 Apr 2021, 18:23


DIEGO 10

Andare in basso

DIEGO 10 Empty DIEGO 10

Messaggio Da Rafapaul Gio 26 Nov 2020, 10:12

Posso dire di avere avuto la fortuna di vederlo giocare dal vivo per ben tre volte.

Uomo generoso e con tante debolezze , sul campo più grande in assoluto.







Rafapaul
Rafapaul

Messaggi : 585
Data d'iscrizione : 18.12.14
Età : 50
Località : lombardia

Torna in alto Andare in basso

DIEGO 10 Empty Re: DIEGO 10

Messaggio Da Ospite Gio 26 Nov 2020, 10:14

@Rafapaul ha scritto:Posso dire di avere avuto la fortuna di vederlo  giocare dal vivo per ben tre volte.

Uomo generoso e con tante debolezze , sul campo  più grande in assoluto.



Uomo generoso e con tante debolezze , sul campo IL  più grande in assoluto.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

DIEGO 10 Empty Re: DIEGO 10

Messaggio Da max1970 Gio 26 Nov 2020, 10:19

Non ho mai avuto dubbi che fosse il più grande calciatore mai apparso sulla faccia della Terra, ma non avrei mai creduto che la sua morte mi colpisse così tanto.
max1970
max1970

Messaggi : 1622
Data d'iscrizione : 16.02.17
Età : 50
Località : massa

Torna in alto Andare in basso

DIEGO 10 Empty Re: DIEGO 10

Messaggio Da spalama Gio 26 Nov 2020, 10:47

Di quelli che ho visto giocare Maradona è stato il più forte in assoluto "by far" come dicono quelli bravi.

Non solo sul campo di calcio, ma anche se apriamo gli orizzonti all'intero panorama sportivo, credo che nessuno abbia colpito l'immaginario collettivo come Maradona, sia per le gesta tecniche che per quelle sociali fuori dal campo.

Non parlo dell'uomo con i suoi vizi e le sue debolezze per le quali ha pagato molto già su questa terra e non spetta a me dare giudizi in merito, ma parlo della sua capacità ad ergersi a trascinatore di popoli "ultimi" contro i cosiddetti "potenti",e portarli alla "gloria" prima sportiva e poi di riflesso anche alla rivalsa sociale.

La sua morte ha colpito il mondo intero, perchè gran parte del mondo intero era con lui quando segnò di mano contro gli inglesi e quando li trafisse poi con quel gol fantasmagorico.
Non erano semplici gol quelli, erano parte di una guerra.

E' stato un uomo sempre schierato dalla parte del popolo, ci ha messo sempre la faccia, ha sempre detto quello che pensava, pagando anche questo amaramente molte volte.

Maradona sul campo è stato immenso, inarrivabile e irraggiungibile, per chi non l'ha vissuto, i vari Messi e Ronaldo di oggi gli avrebbero lucidato le scarpe.

Maradona fuori dal campo, è stato anche di più, un vero fenomeno sociale.

Ieri sera ho visto il film di Kusturica su La7, ela sua grandezza la vorrei riassumere in una frase che mi ha colpito molto:

"Che giocatore sarei stato senza la cocaina?
Quando ci penso mi dico: che giocatore ci siamo persi, pensa a quanto sarei stato più forte, cosa avrei potuto fare di più. E' il mio rimpianto, la mia colpa, ma non posso farci niente. Non posso rimediare."
spalama
spalama

Messaggi : 1186
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 53
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

DIEGO 10 Empty Re: DIEGO 10

Messaggio Da ace Gio 26 Nov 2020, 10:51

Difficile aggiungere altro

Se non che mai nessun compagno ha parlato male di lui, anche quando è caduto in disgrazia

Il piu grande

ace
ace

Messaggi : 2440
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

DIEGO 10 Empty Re: DIEGO 10

Messaggio Da Ospite Gio 26 Nov 2020, 11:22

@spalama ha scritto:Di quelli che ho visto giocare Maradona è stato il più forte in assoluto "by far" come dicono quelli bravi.

Non solo sul campo di calcio, ma anche se apriamo gli orizzonti all'intero panorama sportivo, credo che nessuno abbia colpito l'immaginario collettivo come Maradona, sia per le gesta tecniche che per quelle sociali fuori dal campo.

Non parlo dell'uomo con i suoi vizi e le sue debolezze per le quali ha pagato molto già su questa terra e non spetta a me dare giudizi in merito, ma parlo della sua capacità ad ergersi a trascinatore di popoli "ultimi" contro i cosiddetti "potenti",e portarli alla "gloria" prima sportiva e poi di riflesso anche alla rivalsa sociale.

La sua morte ha colpito il mondo intero, perchè gran parte del mondo intero era con lui quando segnò di mano contro gli inglesi e quando li trafisse poi con quel gol fantasmagorico.
Non erano semplici gol quelli, erano parte di una guerra.

E' stato un uomo sempre schierato dalla parte del popolo, ci ha messo sempre la faccia, ha sempre detto quello che pensava, pagando anche questo amaramente molte volte.

Maradona sul campo è stato immenso, inarrivabile e irraggiungibile, per chi non l'ha vissuto, i vari Messi e Ronaldo di oggi gli avrebbero lucidato le scarpe.

Maradona fuori dal campo, è stato anche di più, un vero fenomeno sociale.

Ieri sera ho visto il film di Kusturica su La7, ela sua grandezza la vorrei riassumere in una frase che mi ha colpito molto:

"Che giocatore sarei stato senza la cocaina?
Quando ci penso mi dico: che giocatore ci siamo persi, pensa a quanto sarei stato più forte, cosa avrei potuto fare di più. E' il mio rimpianto, la mia colpa, ma non posso farci niente. Non posso rimediare."

Quoto tutto, virgole comprese.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

DIEGO 10 Empty Re: DIEGO 10

Messaggio Da spalama Gio 26 Nov 2020, 12:48

Riporto una bella testimonianza di Ciro Ferrara:

Maradona aveva un tapis roulant in cantina, “ci correva sopra. E lo faceva anche quando non veniva ad allenarsi con noi, quando era rimasto a dormire un po’ troppo, quando tutti lo davano per perso: e invece Diego galoppava da solo, là sotto”. E’ il racconto dell’amico Ciro Ferrara, intervistato da Repubblica.
“La parola giusta è amore - afferma - Ho cominciato ad amare Maradona quando avevo 17 anni, giocavo nel Napoli e gli davo del lei. E ho continuato per trent’anni. L’ho stimato, l’ho conosciuto credo come pochi ma amato come tantissimi: era impossibile non farlo. Per la sua profonda, straripante umanità.
Per la vicinanza con tutti. Era un dio - dice ancora - ma nessuno è stato più umano di lui. Mai una volta l’ho visto salire sul piedistallo, essere superbo. Quando doveva dirti che avevi sbagliato aspettava che lo spogliatoio si svuotasse, ti prendeva da parte e ti spiegava. Nella mia vita, Diego è stato una presenza immensa”.
Luci e ombre “non si possono separare e non sarebbe giusto.
Lui non si è fatto mancare niente, ha vissuto ogni cosa al massimo, smodatamente. Ha lavorato sodo, è stato uno di noi, uno per tutti. Mi ha fatto vincere e mi ha fatto diventare un uomo”.
Nel calcio di oggi, per Ferrara, “sarebbe sempre il più grande, senza confronti. Sarebbe ancora il Sole al centro dell’universo. Nelle difese schierate a zona, Diego farebbe una strage di gol. La sua tecnica non era di questo mondo. Lui amava il pallone come un bambino in strada”. Alla fine, era “un generoso nato. Una persona che si dava senza risparmio, ogni giorno e a tutti”.
spalama
spalama

Messaggi : 1186
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 53
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

DIEGO 10 Empty Re: DIEGO 10

Messaggio Da spalama Gio 26 Nov 2020, 13:01

Se non l'avete fatto, leggete anche cosa ha scritto ieri Gianni Minà, l'unico forse in diritto, al di fuori dei suoi ex compagni di squadra, di poter scrivere qualcosa di sensato, di vero e di non retorico, sul "pibe de oro".

Inutile cercare nel tennis un parallelo che si possa minimamente avvicinare alla grandezza di questo personaggio, ma la differenza sta nel fatto che il tennis è sempre stato uno sport di elite, mentre il calcio, quello dei tempi di Maradona, era ancora un sano fenomeno sociale, quel calcio non era solo sport.

Borg ebbe un seguito di folle urlanti come fosse una rockstar, ma Diego è stato più di una rockstar, erano le rockstar ad adularlo, non il contrario e soprattutto è stato "uno di noi" nella sua immensa grandezza di atleta e nella sua immensa debolezza di uomo.

Forse guardando agli altri sport, ma qui lascio la parola a Giovanni, l'unico che ha avuto un impatto sociale così grande è stato Cassius Clay.

E' anche per questo che qui si va oltre il GOAT, qui si va sulla "leggenda".
spalama
spalama

Messaggi : 1186
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 53
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

DIEGO 10 Empty Re: DIEGO 10

Messaggio Da Ospite Gio 26 Nov 2020, 13:28

@spalama ha scritto:

Forse guardando agli altri sport, ma qui lascio la parola a Giovanni, l'unico che ha avuto un impatto sociale così grande è stato Cassius Clay.


Anche qui sono totalmente d'accordo.

Unica differenza che Clay è stato sì, il più grande, ma non anche il più forte.

Maradona, è stato assolutamente il più grande ed il più forte di sempre.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

DIEGO 10 Empty Re: DIEGO 10

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.