TENNISTEAM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 4 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 320 il Dom 25 Lug 2021, 13:48
Ultimi argomenti attivi
» Lorenzo Musetti
Da correnelvento Ieri alle 09:52

» Jannik Sinner
Da viciohead Ieri alle 09:33

» Quando Roger smettera'?
Da correnelvento Ven 30 Set 2022, 15:19

» Dopo e durante Federer
Da yatahaze Ven 30 Set 2022, 15:08

» US OPEN 2022
Da Chiros Dom 25 Set 2022, 12:22

» Racchette e impugnature
Da Chiros Sab 24 Set 2022, 13:44

» campionati a squadre
Da squalo714 Ven 23 Set 2022, 19:01

» Analisi del rovescio di Wawrinka
Da squalo714 Ven 23 Set 2022, 18:54

» Triste notizia
Da Giampi83 Gio 22 Set 2022, 06:48

» La caduta dei guru
Da correnelvento Mer 21 Set 2022, 18:57

» Roger Federer The King
Da nw-t Mer 21 Set 2022, 13:14

» Il tetto ai prezzi dell'energia
Da yatahaze Mer 21 Set 2022, 08:32

» Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?
Da slaze Mar 20 Set 2022, 21:58

» Sondaggio molto importante
Da correnelvento Mar 20 Set 2022, 09:48

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da muster Ven 16 Set 2022, 12:37

» Pure Aero 2022
Da Chiros Ven 09 Set 2022, 11:13

» Quali cose deve avere un affidabile tester di racchette
Da correnelvento Mer 07 Set 2022, 08:16

» SERENA WILLIAMS TRIBUTO
Da correnelvento Mar 06 Set 2022, 16:18

» Berrettini
Da correnelvento Mar 06 Set 2022, 11:17

» Benoit Paire: come dargli torto?
Da yatahaze Gio 01 Set 2022, 09:54

» Nadal è al capolinea?
Da paoletto Mer 31 Ago 2022, 16:14

» Scommettere sul tennis...sì o no?
Da yatahaze Mar 23 Ago 2022, 08:48

» Busta vince a 31 anni il suo primo 1000
Da yatahaze Mar 23 Ago 2022, 08:44

» Buona fine ESTATE
Da correnelvento Sab 20 Ago 2022, 20:53

» Il vero Guru
Da nw-t Gio 11 Ago 2022, 23:59

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

Consiglio nuova racchetta

+8
aless
scimi65
wetton76
Wacos
Matusa
Marvel64
gabr179
GeNiO790
12 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da GeNiO790 Mer 19 Mag 2021, 10:44

Ciao a tutti,
mi definisco un giocatore "principiante" visto che è solo da un anno che gioco a tennis, me la cavicchio, ma non sono di certo un agonista. Seguo un corso di un'ora per 2 volte a settimana da circa un anno. Alle lezioni siamo in 3/4 persone e siamo seguiti da un maestro.
Sto valutando un cambio racchetta perchè ho sempre avuto l'idea che la mia Dunlop Apex Elite 3.0 fosse troppo leggera (275g) per me e in più sto avendo dei problemi alla schiena che non vorrei mai fossero collegati alla racchetta, quindi chiedo un consiglio a voi esperti per un cambio.
Le mie caratteristiche fisiche: sono alto 1,78m e peso 68Kg.
Premetto che sono un giocatore non agonista, gioco per passione, oltre al corso succitato faccio delle partite con i miei amici e la mia prerogativa è di non farmi male subendo infortuni stupidi per colpa di una racchetta non buona o corde troppo secche. Per questo sono in cerca di un telaio sul quale montare corde multifilo(anche per evitare di cambiarle ogni 3 settimane). Gioco con impugnatura eastern, faccio un dritto che riesco ad arrotare abbastanza bene, il rovescio invece lo gioco a 1 mano (impugnatura eastern di rovescio), purtroppo questo mi esce molto piatto. Prevalentemente gioco da fondo campo, ogni tanto faccio qualche discesa a rete, ma non così spesso. Mi piace anche giocare palle tagliate, palle corte soprattutto, per sorprendere l'avversario. Il servizio non è eccezionale, ma ci sto lavorando.
Come detto sono in cerca di una racchetta che non mi porti ad avere problemi fisici e che possa tenermela per un po' di anni, sperando che il mio livello di gioco si alzi. Smile
Non ho preferenze tra le varie marche, una vale l'altra, basta trovarmi bene con quella che prendo.
Tra le altre cose ho fatto una frattura alla falange intermedia (o falangina) dell'anulare destro, e la sensazione è che non riesca a stringere al meglio la racchetta. Per cui sono indeciso tra una misura 2 e 3 del manico. Utilizzo gli overgrip per non trovarmi a cambiare grip ogni 3 per 2 perchè sudo molto sulle mani(questo lo faccio solo per una questione di costi, perchè gli overgrip costano molto meno dei grip).
Chiederò al mio maestro di farmi provare qualcosa, ma vorrei anche un vostro consiglio.
Grazie mille a tutti.

GeNiO790

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 19.05.21
Località : Provincia di Treviso

Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da gabr179 Mer 19 Mag 2021, 11:08

anch'io ho iniziato con una Dunlop da 275 gammi (la Aerogel 500) e penso che possa andare benissimo per un principiante (così come è andata bene per me). Io avevo preso un manico 3 al quale avevo poi aggiunto la guaina termorestringente per portarla a 4 perchè mi girava in mano la racchetta (ho il mignolo lussato che non ha molta presa). Il peso era così salito di circa 20 grammi ed arretrato il bilanciamento ma io mi trovavo meglio così. Io personalmente nn la cambierei per ora, non penso assolutamente che possa essere lei a causarti il mal di schiena; ricercherei la causa sia nell'esecuzione dei colpi che nella tua preparazione fisica generale.
Anche le corde dovrebbero andar bene anche se a me le Sensation non piacevano molto, anzi, me le ricordo secche. Qui probabilmente ti consiglieranno le Head velocity nere ma aspetta conferma dei più esperti. Io usavo le X-One Biphase di TF che erano morbidissime.
gabr179
gabr179

Messaggi : 1283
Data d'iscrizione : 06.06.17
Età : 43
Località : Tra Como e la Brianza

Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da Marvel64 Mer 19 Mag 2021, 11:42

Ciao, anch'io in un certo senso sono un novizio, nel senso che sono ritornato al tennis da qualche mese dopo 25 anni di stop.
Nel frattempo ho fatto una scorpacciata di nozioni tecniche su corde e telai (sono ingegnere e "malato" di materiali) e, forte del fatto che un pochino di tennis ne capisco (ero terza categoria, mille anni fa) provo a darti i miei 2 cents di contributo, certo che poi arriveranno altri utenti ben più titolati a consigliarti.
Per quanto riguarda le corde, ti consiglio senz'altro un buon multifilo oppure, forse ancora meglio per il tuo livello, un buon (buon) syngut, in modo da evitare l'ossessione del cambio corde appena senti che "indurisce" o che "secca", pena problemi al braccio (tipici ahimé di parecchi monofilo, performanti ma con vita utile assai breve e generalmente riservati a braccia allenate da agonisti e non da amatori).
A seconda della tua disponibilità economica, potrai trovare moltissime offerte sul mercato, dai multifilo Tecnifibre (eccellenti e assai costosi) ai più accessibili Syngut Prince (SynGut Original) o Gamma (Gut 2 TNT), solo per fare qualche esempio. Tieni conto che il range di tiraggio ottimale per questi armeggi è in genere compreso tra 21 e 24 chili (io partirei dal basso).
Per quanto riguarda invece il telaio, considerata la tua corporatura ti proporrei un telaio a profilo sottile (boxed o similari) da 300 grammi (o poco meno) e con inerzia ragionevole; in questo modo salvaguarderai certamente il braccio (minore RA, minore shock sul braccio) e sarai in qualche misura costretto a migliorare la tua tecnica: questo tipo di racchette non forniscono infatti aiuti gratuiti, sono molto precise ma la spinta devi darla tu. Loro sono uno "specchio", ti forniscono cioé una risposta realistica su come hai impattato la palla.
Solo per farti qualche nome, ti direi di orientarti su Donnay (ad esempio Pro One 97 Unibody), Prince (Phantom 100X 290g) oppure su Wilson (Clash 100 295g); telai con flex variabile tra 55 (Clash), 57 (Pro one) e 58 (Phantom), quindi tutte molto "arm friendly".
Sono tutti telai di alto livello, adatti in effetti a tennisti più formati, ma che certamente costituiranno una solida base di partenza e non richiederanno upgrade per almeno un paio d'anni (ma fors'anche molto di più, se ti troverai bene).
E, cosa più importante, ti permetteranno di crescere tennisticamente senza doverti preoccupare di problemi fisici.
Ovviamente ci sarebbero mille altri fattori da considerare (ad esempio nell'accoppiamento telaio/corde, la frequenza di vibrazione è un parametro assai importante, per non parlare ovviamente della variazione della rigidezza dinamica al variare  del calibro della corda e al diverso tiraggio), ma senza stare troppo ad impazzire su questi tecnicismi, con le proposte che ti ho fatto troverai facilmente una soluzione allround, per trovarti bene su tutte le superfici senza temere conseguenze negative.
Ovviamente ascolterei il parere del tuo maestro, che potrà valutare opportunamente insieme a te il mix di caratteristiche fisiche, età e abilità, per consigliarti al meglio sull'attrezzatura.
A risentirci e buon tennis!

Marvel64

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 19.05.21
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da Ospite Mer 19 Mag 2021, 12:17

gabr179 ha scritto:
Anche le corde dovrebbero andar bene anche se a me le Sensation non piacevano molto, anzi, me le ricordo secche. Qui probabilmente ti consiglieranno le Head velocity nere ma aspetta conferma dei più esperti. Io usavo le X-One Biphase di TF che erano morbidissime.

Ti sarai ridotto sul lastrico a giocare con le X-One, costano uno stonfo! Very Happy Very Happy Very Happy
comunque pur non essendo un esperto penso le velocity siano un'ottima soluzione. Per la racchetta consiglierei di non abituarsi a quelle troppo rigide che creano dipendenza...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da Ospite Mer 19 Mag 2021, 12:31

...a tal proposito devo giusto vendere tre bellissime PS 95 classic 6.1. Racchetta molto sincera, ideale per imparare. 340gr nuda e bilanciamento a 30.5 cm. incordata con mono medio a 16 kg.

Consiglio nuova racchetta 1f600

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da gabr179 Mer 19 Mag 2021, 12:44

max1970 ha scritto:
gabr179 ha scritto:
Anche le corde dovrebbero andar bene anche se a me le Sensation non piacevano molto, anzi, me le ricordo secche. Qui probabilmente ti consiglieranno le Head velocity nere ma aspetta conferma dei più esperti. Io usavo le X-One Biphase di TF che erano morbidissime.

Ti sarai ridotto sul lastrico a giocare con le X-One, costano uno stonfo! Very Happy Very Happy Very Happy
comunque pur non essendo un esperto penso le velocity siano un'ottima soluzione. Per la racchetta consiglierei di non abituarsi a quelle troppo rigide che creano dipendenza...
Effettivamente! Però io non rompo mai quindi le usavo per tantissime ore prima di romperle.
gabr179
gabr179

Messaggi : 1283
Data d'iscrizione : 06.06.17
Età : 43
Località : Tra Como e la Brianza

Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da Marvel64 Mer 19 Mag 2021, 14:17

taglia64 ha scritto:...a tal proposito devo giusto vendere tre bellissime PS 95 classic 6.1. Racchetta molto sincera, ideale per imparare. 340gr nuda e bilanciamento a 30.5 cm. incordata con mono medio a 16 kg.

Consiglio nuova racchetta 1f600

Forse è meglio precisare che stai scherzando, non si sa mai... Very Happy

Marvel64

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 19.05.21
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da Ospite Mer 19 Mag 2021, 20:55

max1970 ha scritto:
gabr179 ha scritto:
Anche le corde dovrebbero andar bene anche se a me le Sensation non piacevano molto, anzi, me le ricordo secche. Qui probabilmente ti consiglieranno le Head velocity nere ma aspetta conferma dei più esperti. Io usavo le X-One Biphase di TF che erano morbidissime.

Ti sarai ridotto sul lastrico a giocare con le X-One, costano uno stonfo! Very Happy Very Happy Very Happy
comunque pur non essendo un esperto penso le velocity siano un'ottima soluzione. Per la racchetta consiglierei di non abituarsi a quelle troppo rigide che creano dipendenza...
Quando giocavo con le prestige S YouTek montavo X one bi phase ibrido con black code.
Mi duravano max due ore,non ho mai speso tanto come in quel periodo. Consiglio nuova racchetta 106988




Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da GeNiO790 Gio 20 Mag 2021, 09:43

Per prima cosa, grazie a tutti quelli che mi ha risposto.
Mi sono accorto che nel primo messaggio non avevo indicato quanti anni ho, requisito da non tralasciare credo. Comunque ho 31 anni.
Vorrei aggiornarvi sulla mia situazione, il presidente del circolo, mi ha fatto trovare una Head gravity mp da provare, il mio maestro invece mi ha fatto provare la sua Wilson blade 98 v6.0. Il maestro mi diceva che per il mio stile di gioco, secondo lui, la wilson sarebbe più adatta. Effettivamente ho avuto sensazioni migliori soprattutto a livello di "comfort" della racchetta, mi sembrava quasi più leggera, magari si tratta solo di peso distribuito meglio, magari anche l'overgrip che aveva aiutava a bilanciare verso il manico! Eheh, non lo so.
Tutto questo per farvi capire con cosa mi sono trovato meglio e cosa secondo voi è più adatto a me in modo tale che se se avete qualcos'altro da consigliarmi o dirmi dove indirizzarmi potete darmi un'idea!
Grazie a tutti!

GeNiO790

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 19.05.21
Località : Provincia di Treviso

Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da GeNiO790 Gio 20 Mag 2021, 10:37

Marvel64 ha scritto:Ciao, anch'io in un certo senso sono un novizio, nel senso che sono ritornato al tennis da qualche mese dopo 25 anni di stop.
Nel frattempo ho fatto una scorpacciata di nozioni tecniche su corde e telai (sono ingegnere e "malato" di materiali) e, forte del fatto che un pochino di tennis ne capisco (ero terza categoria, mille anni fa) provo a darti i miei 2 cents di contributo, certo che poi arriveranno altri utenti ben più titolati a consigliarti.
Per quanto riguarda le corde, ti consiglio senz'altro un buon multifilo oppure, forse ancora meglio per il tuo livello, un buon (buon) syngut, in modo da evitare l'ossessione del cambio corde appena senti che "indurisce" o che "secca", pena problemi al braccio (tipici ahimé di parecchi monofilo, performanti ma con vita utile assai breve e generalmente riservati a braccia allenate da agonisti e non da amatori).
A seconda della tua disponibilità economica, potrai trovare moltissime offerte sul mercato, dai multifilo Tecnifibre (eccellenti e assai costosi) ai più accessibili Syngut Prince (SynGut Original) o Gamma (Gut 2 TNT), solo per fare qualche esempio. Tieni conto che il range di tiraggio ottimale per questi armeggi è in genere compreso tra 21 e 24 chili (io partirei dal basso).
Per quanto riguarda invece il telaio, considerata la tua corporatura ti proporrei un telaio a profilo sottile (boxed o similari) da 300 grammi (o poco meno) e con inerzia ragionevole; in questo modo salvaguarderai certamente il braccio (minore RA, minore shock sul braccio) e sarai in qualche misura costretto a migliorare la tua tecnica: questo tipo di racchette non forniscono infatti aiuti gratuiti, sono molto precise ma la spinta devi darla tu. Loro sono uno "specchio", ti forniscono cioé una risposta realistica su come hai impattato la palla.
Solo per farti qualche nome, ti direi di orientarti su Donnay (ad esempio Pro One 97 Unibody), Prince (Phantom 100X 290g) oppure su Wilson (Clash 100 295g); telai con flex variabile tra 55 (Clash), 57 (Pro one) e 58 (Phantom), quindi tutte molto "arm friendly".
Sono tutti telai di alto livello, adatti in effetti a tennisti più formati, ma che certamente costituiranno una solida base di partenza e non richiederanno upgrade per almeno un paio d'anni (ma fors'anche molto di più, se ti troverai bene).
E, cosa più importante, ti permetteranno di crescere tennisticamente senza doverti preoccupare di problemi fisici.
Ovviamente ci sarebbero mille altri fattori da considerare (ad esempio nell'accoppiamento telaio/corde, la frequenza di vibrazione è un parametro assai importante, per non parlare ovviamente della variazione della rigidezza dinamica al variare  del calibro della corda e al diverso tiraggio), ma senza stare troppo ad impazzire su questi tecnicismi, con le proposte che ti ho fatto troverai facilmente una soluzione allround, per trovarti bene su tutte le superfici senza temere conseguenze negative.
Ovviamente ascolterei il parere del tuo maestro, che potrà valutare opportunamente insieme a te il mix di caratteristiche fisiche, età e abilità, per consigliarti al meglio sull'attrezzatura.
A risentirci e buon tennis!

Ciao, ti chiedo un paio di precisazioni:
1. puoi spiegarmi che differenze ci sono tra un multifilo e il syngut? (il multifilo ho sempre capito che si può usare fino a rottura... sbagliato?)
2. per profilo sottile intendi un 21/22mm? questo salvaguarda il braccio?
3. con inerzia ragionevole cosa intendi? riesci a darmi un'indicazione come valore?
4. RA da 65 in giù va bene?
Grazie mille, ciao.

GeNiO790

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 19.05.21
Località : Provincia di Treviso

Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da Ospite Gio 20 Mag 2021, 13:26

Marvel64 ha scritto:
taglia64 ha scritto:...a tal proposito devo giusto vendere tre bellissime PS 95 classic 6.1. Racchetta molto sincera, ideale per imparare. 340gr nuda e bilanciamento a 30.5 cm. incordata con mono medio a 16 kg.

Consiglio nuova racchetta 1f600

Forse è meglio precisare che stai scherzando, non si sa mai... Very Happy


ma non sto scherzando affatto.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da Matusa Gio 20 Mag 2021, 17:45

Per quel che vale la mia ridotta esperienza, dopo aver avuto problemi alla spalla sono passato alle Angell e non le ho più lasciate. Esclusivamente dal punto di vista del comfort la K7 Red è il meglio che abbia mai provato. Da tre anni provo a cambiare, la racchettite non mi lascia tregua, ma torno sempre a lei.
Matusa
Matusa

Messaggi : 1309
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da gabr179 Gio 20 Mag 2021, 18:01

GeNiO790 ha scritto:il mio maestro invece mi ha fatto provare la sua Wilson blade 98 v6.0. Il maestro mi diceva che per il mio stile di gioco, secondo lui, la wilson sarebbe più adatta.
Mi sembra un po' eccessiva la Blade 98 dopo un solo anno...
gabr179
gabr179

Messaggi : 1283
Data d'iscrizione : 06.06.17
Età : 43
Località : Tra Como e la Brianza

Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da Wacos Ven 21 Mag 2021, 10:05

GeNiO790 ha scritto:Per prima cosa, grazie a tutti quelli che mi ha risposto.
Mi sono accorto che nel primo messaggio non avevo indicato quanti anni ho, requisito da non tralasciare credo. Comunque ho 31 anni.
Vorrei aggiornarvi sulla mia situazione, il presidente del circolo, mi ha fatto trovare una Head gravity mp da provare, il mio maestro invece mi ha fatto provare la sua Wilson blade 98 v6.0. Il maestro mi diceva che per il mio stile di gioco, secondo lui, la wilson sarebbe più adatta. Effettivamente ho avuto sensazioni migliori soprattutto a livello di "comfort" della racchetta, mi sembrava quasi più leggera, magari si tratta solo di peso distribuito meglio, magari anche l'overgrip che aveva aiutava a bilanciare verso il manico! Eheh, non lo so.
Tutto questo per farvi capire con cosa mi sono trovato meglio e cosa secondo voi è più adatto a me in modo tale che se se avete qualcos'altro da consigliarmi o dirmi dove indirizzarmi potete darmi un'idea!
Grazie a tutti!

La cosa più importante è che tu senta bene la racchetta, qualsiasi essa sia.
Gioca con quello che ti fa sentire bene, fosse anche il legno.

Oltre al feeling, che è fondamentale ed estremamente personale, devi capire però se sei in grado di gestire la racchetta per tempi relativamente prolungati.
Metti che devi fare un paio di partite di fila, che partecipi al torneo sociale, o anche solo che mi vai in fissa e decidi di giocare 4 ore due giorni consecutivi... prima di acquistarla verifica se dopo un tot di tempo la racchetta la riesci a muovere come prima o se ti senti affaticato.

La Blade v6 ha infatti una inerzia medio alta, 327 punti non sono tantissimi ma neanche pochi, provala per bene, perchè di solito racchette del genere affaticano molto nel lungo periodo.

Se poi fisicamente riesci a gestirla, vai e divertiti.


Nano da Battaglia
Wacos
Wacos

Messaggi : 1423
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 44
Località : Mira

Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da gabr179 Ven 21 Mag 2021, 11:32

Secondo me il "problema" (se così si può chiamare) della Blade 98 (io ho la CV 16/19) è che bisogna sempre spingere, non è certo una racchetta che fa i colpi da sola. Puoi mitigare la cosa con le corde come ho fatto io mettendone una più reattiva che aiuta molto in recupero e negli scambi a bassa velocità, ma se si vuole caricare il colpo (e vincere le partite con pari livello) ci vogliono sia gambe che tecnica. Io gioco poco e mi piace un sacco ma e dovessi fare tornei, probabilmente tornerei alla Pure Strike 98 o alla Burn 100 CV.
gabr179
gabr179

Messaggi : 1283
Data d'iscrizione : 06.06.17
Età : 43
Località : Tra Como e la Brianza

Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da Ospite Ven 21 Mag 2021, 16:34

gabr179 ha scritto:Secondo me il "problema" (se così si può chiamare) della Blade 98 (io ho la CV 16/19) è che bisogna sempre spingere, non è certo una racchetta che fa i colpi da sola. Puoi mitigare la cosa con le corde come ho fatto io mettendone una più reattiva che aiuta molto in recupero e negli scambi a bassa velocità, ma se si vuole caricare il colpo (e vincere le partite con pari livello) ci vogliono sia gambe che tecnica. Io gioco poco e mi piace un sacco ma e dovessi fare tornei, probabilmente tornerei alla Pure Strike 98 o alla Burn 100 CV.
Beh...non è che "torni" a racchette tanto più facili.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da gabr179 Sab 22 Mag 2021, 13:14

Si, non mi piacciono racchette che spingono da sole tipo Pure Drive perché non mi permettono di spingere come vorrei a tutto braccio (ovviamente per mia scarsità). La Blade resta secondo me la più tosta, personalmente la ritengo più difficile pure della RFA.
gabr179
gabr179

Messaggi : 1283
Data d'iscrizione : 06.06.17
Età : 43
Località : Tra Como e la Brianza

Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da Ospite Dom 23 Mag 2021, 08:48

Fatti un giro sulla Snauwaert Grinta 100...con overgrip e 3 grammi ore 12.
Non scendi piu dalla giostra.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da wetton76 Gio 03 Giu 2021, 15:20

Ne approfitto per il tema corde, che mi interessa di più:
dunque ho alternato varie tipologie di corde (sia mono che multi) e vari telai.
Tendenzialmente preferisco il multi, ma solo se di lunga durata, ad esempio il yonex rexis tende facilmente ad intaccarsi agli incroci, percui non credo che lo monterò più.
Di tecnifibre ho provato nrg2, xr 1, multifeel, duramix hd, x-one, tgv.... forse il tgv si secca molto subito, l'nrg2 è abbastanza delicato, l'xr 1 forse è stato sostituito dall'xr 3 ed era comunque di livello medio come durata, l'x-one che avevo montato è stranamente durato ma non mi è sembrato tutto questo gran che, il duramix come dice la parola risulta un po' rigido ed il multifeel è di costo accessibile ma anche come giocabilità è abbastanza lontano dal budello (a cui alcuni multi si paragonano, come l'isospeed professional che mi è parsa una buona alternativa ai tecnifibre).
Tutto questo per dire che, in base alla mia esperienza, quali corde multifilamento mi consigliereste, di tecnifibre o altra marca (es. wilson, ispospeed)? Parlo sempre di modelli che si reperiscono abbastanza facilmente nei negozi.

Poi giusto un consiglio, avete un paio di mono abbastanza noti con durata e prestazioni superiori alla media?

Vi ringrazio e buon tennis! Consiglio nuova racchetta 925962
wetton76
wetton76

Messaggi : 546
Data d'iscrizione : 14.07.10
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da Ospite Gio 03 Giu 2021, 16:49

wetton76 ha scritto:Ne approfitto per il tema corde, che mi interessa di più:
dunque ho alternato varie tipologie di corde (sia mono che multi) e vari telai.
Tendenzialmente preferisco il multi, ma solo se di lunga durata, ad esempio il yonex rexis tende facilmente ad intaccarsi agli incroci, percui non credo che lo monterò più.
Di tecnifibre ho provato nrg2, xr 1, multifeel, duramix hd, x-one, tgv.... forse il tgv si secca molto subito, l'nrg2 è abbastanza delicato, l'xr 1 forse è stato sostituito dall'xr 3 ed era comunque di livello medio come durata, l'x-one che avevo montato è stranamente durato ma non mi è sembrato tutto questo gran che, il duramix come dice la parola risulta un po' rigido ed il multifeel è di costo accessibile ma anche come giocabilità è abbastanza lontano dal budello (a cui alcuni multi si paragonano, come l'isospeed professional che mi è parsa una buona alternativa ai tecnifibre).
Tutto questo per dire che, in base alla mia esperienza, quali corde multifilamento mi consigliereste, di tecnifibre o altra marca (es. wilson, ispospeed)? Parlo sempre di modelli che si reperiscono abbastanza facilmente nei negozi.

Poi giusto un consiglio, avete un paio di mono abbastanza noti con durata e prestazioni superiori alla media?

Vi ringrazio e buon tennis! Consiglio nuova racchetta 925962

Per costo e resa in campo...prova le Red Arrow della Double Ar.
Hanno un range di tensione pazzesco,durata e soprattutto nessun problema sul braccio.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da GeNiO790 Lun 07 Giu 2021, 11:29

Eccomi qua, buongiorno a tutti.
Informandomi con amici e istruttore, e seguendo anche quanto suggeritomi da Marvel64, sono giunto alle seguenti conclusioni:
1. a detta del mio istruttore, il peso di circa 300g per una racchetta, poco più o poco meno non cambia, sembra essere ideale per il mio livello di gioco (infatti è il principale motivo per il quale sto valutando il cambio racchetta)
2. giocando il rovescio a una mano mi è stato consigliato di utilizzare una racchetta con il bilanciamento spostato verso il manico, essendo più manovrabile durante l'esecuzione del colpo rispetto a una con bilanciamento verso la testa.
3. per lo stesso motivo di cui sopra mi è stato consigliato un piatto leggermente più piccolo del classico 100, mi dicono dia meno impedimenti nell'esecuzione del rovescio monomane.
4. avendo un'apertura ampia, l'istruttore mi diceva che per me, non vale la pena andare su una racchetta profilata e varrebbe la pena andare su una a basso profilo e puntare più sulla precisione.
5. come detto nel primo messaggio non voglio racchette troppo rigide, preferisco salvaguardare le articolazioni e allenarmi un po' di più per migliorare tecnicamente.
6. infine preferirei evitare le racchette conosciute come "mangiacorde" per evitare di andare a cambiare corde ogni 15 giorni visto che monterò dei multifilamento (sempre per la salvaguardia delle articolazioni)! Ricordo che io gioco per passione, non faccio tornei! Very Happy

Sono coscente che una racchetta con queste caratteristiche richiede una buona tecnica, ma è anche vero che sono in fase di miglioramento e la mia intenzione è di migliorarmi ancora di più.
Alla luce di tutto ciò, sono a chiedere a voi che siete molto più preparati di me, se c'è qualcuno che riesce a fornirmi un piccolo elenco di modelli che corrispondono più o meno a queste caratteristiche, in modo tale che io possa sceglierne qualcuno e provarlo, per poi procedere all'acquisto della racchetta che fa per me.
Grazie a tutti!!

GeNiO790

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 19.05.21
Località : Provincia di Treviso

Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da Wacos Lun 07 Giu 2021, 13:11

Yonex ezone 98, Head 360+ radical MP, Wilson clash tour 98,


Nano da Battaglia
Wacos
Wacos

Messaggi : 1423
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 44
Località : Mira

Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da scimi65 Lun 07 Giu 2021, 20:36

Farei un pensierino  alle 100 18/20--16/20 qualcuna c'è nè, vero che più il piatto è piccolo più è maneggevole, ma non trascurerei il maggior aiuto che dà una maggior area in fase difensiva, inoltre a mio avviso un 16/19 fa sentire maggiomente la differenza tra colpo nello sweet spot e colpo ai margini dello stesso specie con multifili, con un reticolo più chiuso attenuresti questo aspetto e daresti "più vita" ai multi. Buon tennis.

scimi65

Messaggi : 755
Data d'iscrizione : 02.04.14

Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da GeNiO790 Mer 09 Giu 2021, 10:45

scimi65 ha scritto:Farei un pensierino  alle 100 18/20--16/20 qualcuna c'è nè, vero che più il piatto è piccolo più è maneggevole, ma non trascurerei il maggior aiuto che dà una maggior area in fase difensiva, inoltre a mio avviso un 16/19 fa sentire maggiomente la differenza tra colpo nello sweet spot e colpo ai margini dello stesso specie con multifili, con un reticolo più chiuso attenuresti questo aspetto e daresti "più vita" ai multi. Buon tennis.

Grazie per il consiglio, avresti anche qualche modello da suggerirmi??

GeNiO790

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 19.05.21
Località : Provincia di Treviso

Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da scimi65 Dom 13 Giu 2021, 07:50

Non gioco con questa tipologia da tempo ho una vecchia kinetic pro 5g ed ho avuto una biomimetic 200 plus. Sono un pò  trascurate ma ciò non vuol dire che non siano valide, a mio parere male fanno a non considerarle i quarta che si fiondano sulle 98". Per ovvi motivi Laughing quella di cui si parla di più è la txt tour 100 p, ma ce ne sono anche più di quanto pensassi in vari marchi, Pro Kennex Head, Prince non ha solo la citata 100 p,  anche Volk. O le si prova o si al limite si va su un modello il più facilmente rivendibile.

scimi65

Messaggi : 755
Data d'iscrizione : 02.04.14

Torna in alto Andare in basso

Consiglio nuova racchetta Empty Re: Consiglio nuova racchetta

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.