Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

muster

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 320 il Dom 25 Lug 2021, 13:48
Ultimi argomenti attivi
» Lorenzo Musetti
Da correnelvento Ieri alle 19:56

» COVID, notizie NO-MAINSTREAM
Da Chiros Ieri alle 09:21

» giocare senza bumper
Da miguel Mar 21 Set 2021, 20:44

» Come riconoscere una racchetta ben incordata
Da muster Mar 21 Set 2021, 20:32

» Scarpe da padel e scarpe da tennis
Da gabr179 Lun 20 Set 2021, 18:10

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Chiros Lun 20 Set 2021, 10:55

» Grande Slam sfumato per Nole.
Da correnelvento Gio 16 Set 2021, 15:04

» US OPEN 2021
Da correnelvento Gio 16 Set 2021, 09:30

» Daniil Medvedev
Da yatahaze Mar 14 Set 2021, 06:53

» Nuova Blade V8
Da correnelvento Dom 12 Set 2021, 20:03

» Ho giocato con una racchetta di 270 g
Da Chiros Ven 10 Set 2021, 11:37

» Alcaraz
Da correnelvento Mar 07 Set 2021, 09:52


Sinner e il no alle Olimpiadi

+9
miguel
Chiros
Bird_n_2
paoletto
Matusa
yatahaze
Iron
Matteo1970
Incompetennis
13 partecipanti

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Incompetennis Gio 15 Lug 2021, 00:04

Promemoria primo messaggio :

Come tutti sappiamo Sinner ha deciso di non partecipare alle Olimpiadi di Tokio affermando:
«Non è stata una decisione facile da prendere - scive Jannik sui suoi social, ammettendo che la decisione è dovuta anche alle non tutte brillanti prestazioni seguite alla finale Masters 1000 di Miami - ma ho deciso di non partecipare ai Giochi Olimpici quest'anno. Rappresentare il mio paese è un privilegio ed un onore e spero di poterlo fare per tanti anni. La decisione è stata dettata dal fatto che non ho giocato il mio miglior tennis durante gli ultimi tornei e devo concentrare sulla mia crescità. Ho bisogno di questo tempo per lavorare sul mio gioco, il mio obbiettivo è diventare un miglior giocatore in campo e fuori. Sono pronto a mettermi ancora di più in gioco con l’obbiettivo di migliorare. Sono sincero con voi e spero che potrete capire il mio ragionamento dietro a questa decisione. Sento che questa sia la scelta migliore per il mio futuro.»
Si può capire il suo atteggiamento ?
Personalmente credo che sia un'occasione persa; magari non avrebbe vinto nulla ma partecipare ad un'Olimpiade credo che sia il sogno di tutti gli sportivi oltreché, per una volta, stai rappresentando il tuo paese.
Probabilmente ha ragionato da professionista e non da uomo di sport.


Il vantaggio di essere scarsi è che non devi dimostrarlo a nessuno.
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 3108
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso


Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Ospite Sab 17 Lug 2021, 19:31

@yatahaze ha scritto:
quisquiglie in confronto Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 87822

ok al cuor non si comanda, ma ti giustifico solo se sei in grado di dirmi in quale partita è stata scattata la foto di Agassi che hai nel profilo...io lo so Very Happy

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Matusa Dom 18 Lug 2021, 16:21

E adesso anche Berrettini dà forfait, causa problemi muscolari.
Matusa
Matusa

Messaggi : 1309
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Bird_n_2 Dom 18 Lug 2021, 17:55

Ogni volta che ci sono le Olimpiadi ci sono forfait illustri, e diventa una gara parallela tra i professionisti a chi trova la migliore scusa.
Almeno fossero onesti e dicessero che non ci vanno per il troppo sbattimento commisurato alla poca gratificazione economica per il proprio staff, mista a un risultato tutt'altro che garantito.
Quest'anno, poi, ci sono ulteriori problemi con il Covid con tutte le restrizioni, continui casi positivi, ed è già un miracolo se le faranno le Olimpiadi.
Che Sinner partecipi o no, sinceramente, non mi fa né caldo né freddo e sono invece molto felice della presenza di Musetti ed Errani.

Bird_n_2

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 25.06.21
Località : Universo

Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da paoletto Dom 18 Lug 2021, 20:19

@Matusa ha scritto:E adesso anche Berrettini dà forfait, causa problemi muscolari.

Si e c'era anche un golfista che ha usato una scusa simile. Capisco che appena vengono fuori rischi come atleti positivi nel campus, c'e' chi abbia voglia di darsela a gambe.
Su questo, sinceramente, tanto di cappello a Sinner. Ha detto chiaro che lui non ci va perche non se la sente senza inventarsi scuse varie. Non capisco proprio questa caccia alle streghe verso di lui.

paoletto

Messaggi : 261
Data d'iscrizione : 17.03.16
Località : FM

Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Ospite Dom 18 Lug 2021, 20:55

Io continuo a pensare che un tennista professionista debba programmarsi come cavolo gli pare senza che nessuno gli faccia la morale se vuole ritirarsi dal roland garros al terzo turno o se vuole saltare wimbledon perché ha poche chance sull'erba o ancora perché non ha voglia di andare alle olimpiadi per qualsiasi ragione.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Bird_n_2 Lun 19 Lug 2021, 01:54

I tennisti professionisti non decidono da soli e non rifiutano le olimpiadi per mancanza di voglia o capriccio. Le motivazioni sono evidenti e non sono quelle ipocrite espresse nei post in cui annunciano di non andare.

Legittimo che a un tifoso non piaccia vedere che un tennista decida di non vestire la maglia azzurra accampando scuse e frasi fatte che mascherano semplicemente ragioni economiche, pratiche, ecc.

Ma è sempre accaduto, quest'anno in modo particolare causa Covid e restrizioni varie.

Bird_n_2

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 25.06.21
Località : Universo

Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da yatahaze Lun 19 Lug 2021, 09:05

max1970 ha scritto:
@yatahaze ha scritto:
quisquiglie in confronto Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 87822

ok al cuor non si comanda, ma ti giustifico solo se sei in grado di dirmi in quale partita è stata scattata la foto di Agassi che hai nel profilo...io lo so Very Happy

1988 al Rolando, la partita però non la ricordo, era quella con Wilander?
yatahaze
yatahaze

Messaggi : 374
Data d'iscrizione : 31.07.17
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Ospite Lun 19 Lug 2021, 09:25

yes👏👏

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da yatahaze Lun 19 Lug 2021, 09:35

max1970 ha scritto:yes👏👏

te la ricordavi perché l'hai vista o come facevi a saperlo?
ho una marea di foto raccolte negli anni ma non ricordo precisamente le singole partite perché nell'88 ero troppo piccolo
yatahaze
yatahaze

Messaggi : 374
Data d'iscrizione : 31.07.17
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Ospite Lun 19 Lug 2021, 10:14

@yatahaze ha scritto:
max1970 ha scritto:yes👏👏

te la ricordavi perché l'hai vista o come facevi a saperlo?
ho una marea di foto raccolte negli anni ma non ricordo precisamente le singole partite perché nell'88 ero troppo piccolo

Me lo ricordo perché io ho seguito il tennis negli anni della rivalità tra Borg e McEnroe (ero molto piccolo sono del 70) e poi fino al 1984. Poi ho ripreso a giocare e seguirlo nel 1988 a partire dal torneo di Montecarlo (dove mi innamorai di Leconte), ed ho ricordi indelebili di quella stagione. Cominciai a comprare anche "il tennis italiano" dove c'era appunto un articolo sull'astro nascente Agassi e quella foto insieme ad un'altra dove teneva aperto un ombrello.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da yatahaze Lun 19 Lug 2021, 10:18

max1970 ha scritto:quella foto insieme ad un'altra dove teneva aperto un ombrello.

Eccola Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 786556

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Gettyi10
yatahaze
yatahaze

Messaggi : 374
Data d'iscrizione : 31.07.17
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Matteo1970 Lun 19 Lug 2021, 10:23

max1970 ha scritto:Io continuo a pensare che un tennista professionista debba programmarsi come cavolo gli pare senza che nessuno gli faccia la morale se vuole ritirarsi dal roland garros al terzo turno o se vuole saltare wimbledon perché ha poche chance sull'erba o ancora perché non ha voglia di andare alle olimpiadi per qualsiasi ragione.


Ma infatti è così.
Però è un professionista per un'unica motivazione, ovvero che c'è chi paga per vederlo giocare. Non perchè è bello, bravo, simpatico o con il cazzo lungo.... solo perchè c'è gente disposta a vederlo giocare. Altrimenti, pure essendo infinitamente più forte , non conterebbe un cazzo se non per gli altri agonisti. Quindi, si, lui fa cosa vuole, ma il mondo ( pubblico pagante in maniera diretta o indiretta) ) lo può criticare quanto vuole ( critica negativa o positiva).
Aggiungo che poichè l'inizio della tua carriera è stato nella tua, grazie ad un movimento nazionale, un minimo di appartenenza dovrebbe esserci ( parere mio).



Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Ospite Lun 19 Lug 2021, 10:24

grande! 88 89 e 90 sono state le stagioni di tennis che più ho seguito ero letteralmente innamorato e fanatico di tennis. Poi sono andato a lavorare a Roma, giocavano tutti a calcetto i miei colleghi nessuno a tennis e smettendo di giocare ho smesso anche di seguirlo. Praticamente dal 93 al 2006 ho smesso di seguirlo e di giocarlo!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da yatahaze Lun 19 Lug 2021, 10:32

max1970 ha scritto:grande! 88 89 e 90 sono state le stagioni di tennis che più ho seguito ero letteralmente innamorato e fanatico di tennis. Poi sono andato a lavorare a Roma, giocavano tutti a calcetto i miei colleghi nessuno a tennis e smettendo di giocare ho smesso anche di seguirlo. Praticamente dal 93 al 2006 ho smesso di seguirlo e di giocarlo!

io ho iniziato a seguirlo invece più o meno dal 92 quando Agassi vinse wimbledon, avevo 13 anni, giocavo anche, poi ho giocato solo a calcio per molti anni, ma ho continuato a seguire sempre il tennis
nel 96' sono andato anche a vederlo a wimbledon, da solo, gli ho portato jella si vede
yatahaze
yatahaze

Messaggi : 374
Data d'iscrizione : 31.07.17
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Bird_n_2 Lun 19 Lug 2021, 16:47

C'è anche gente che lavora per fare di un bravo tennista un professionista vincente, fornendogli o avendogli fornito nel corso del tempo (durante la formazione) le risorse necessarie, che vanno dalla giusta programmazione a campi dove allenarsi, a palestre e figure professionali adeguate.
I professionisti attuali non sono quelli degli anni '70 che venivano spediti in gruppo in Australia soli con le proprie racchette. Hanno guadagni stellari e ognuno uno stuolo ben nutrito di "soci", per cui devono rendere conto anche a queste persone, forse ancor prima che ai propri gusti e decisioni personali.
Certo, non è come negli sport di squadra, ma ci siamo molto vicini e solo quelli molto in alto o molto in basso possono permettersi di fare veramente quello che cavolo vogliono.
Sinner non deve molto alla FIT o all'Italia, ma deve molto a Piatti e alla sua accademia, che evidentemente avrà deciso che conviene non andare alle olimpiadi, esattamente come - ai tempi - la Giorgi non giocava la Fed Cup per decisione del padre. (E Pietrangeli disse che era "squalificata come persona", perché aveva rifiutato la maglia azzurra)

Qui si cavalca un po' l'ipocrisia, ma figuriamoci se Sinner o Berrettini o altri sarebbero stati scoraggiati da qualcuno dal partecipare a un 1000 o a un grande slam per le stesse motivazioni, e se avrebbero scritto post del genere. Fantascienza pura.

In ogni caso per un atleta le olimpiadi dovrebbero rappresentare un'occasione da non perdere, e sono convinto che questi giocatori non ci vanno oggi nella speranza di partecipare in futuro in condizioni di carriera diverse.

Ma, ripeto, sono in buona compagnia. L'entry list delle olimpiadi è piuttosto deprimente.

Bird_n_2

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 25.06.21
Località : Universo

A paoletto piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Incompetennis Lun 19 Lug 2021, 20:02

Mah !! Ricapitoliamo: caccia alle streghe, da lodare perché è sincero, nessuno deve fargli la morale e così via altre arringhe in difese di Sinner  contro chi gli vuole male e non perde occasione per criticarlo  ... Così come lo ammiro per quello che ha fatto sino ad ora e così come spero che la sua carriera gli dia enormi soddisfazioni non posso non criticarlo per questa decisione . Un qualsiasi VERO sportivo ha il dovere di rispondere ad una convocazione della propria nazione e  se non lo fa io non lo convocherei più in qualsiasi competizione in cui partecipa quale rappresentante italiano. Gente con i controcazzi, campioni mondiali ma anche  dopolavoristi del tiro con l'arco o di altri sport di cui sentiamo parlare solo in occasione delle Olimpiadi, darebbero  qualsiasi cosa anche solo per partecipare.
Berrettini non ha trovato scuse e testuale:
"Sono devastato all'idea di non poter giocare le Olimpiadi": così su Instagram, Matteo Berrettini. "Sono estremamente dispiaciuto di annunciare la mia cancellazione dalle Olimpiadi di Tokyo. Ieri mi sono sottoposto ad una risonanza per controllare l'infortunio alla gamba sinistra che mi sono procurato durante Wimbledon e l'esito non è stato ovviamente positivo. Non potrò competere per alcune settimane e dovrò stare a riposo". Rappresentare l'Italia é un onore immenso e sono devastato all'idea di non poter giocare le Olimpiadi. Faccio un grosso in bocca al lupo a tutti gli atleti italiani, vi supporterò da lontano".
Magari per qualcuno Berrettini è un mentitore mentre Sinner è un fanciullo sincero che da buon professionista può far quello che vuole e snobbare, pardon, evitare un torneo Olimpico sol perché non in forma ....
Ripeto : Sinner mi piace e tiferò sempre per lui ma in questo caso ha mancato di educazione sportiva .


Il vantaggio di essere scarsi è che non devi dimostrarlo a nessuno.
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 3108
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Ospite Lun 19 Lug 2021, 20:31

@Incompetennis ha scritto:Mah !! Ricapitoliamo: caccia alle streghe, da lodare perché è sincero, nessuno deve fargli la morale e così via altre arringhe in difese di Sinner  contro chi gli vuole male e non perde occasione per criticarlo  ...

Inco probabilmente ho dato l'impressione sbagliata, io non voglio difendere Sinner in quanto Sinner. Anzi ti dirò ultimamente non mi è molto simpatico, in particolare per la maniera non troppo educata (mi ricorda la Giorgi) con cui a mala pena guarda in faccio l'avversario che lo ha sconfitto durante la stretta di mano finale...per quanto riguarda il partecipare o meno ad un torneo che sia Bergamo o Wimbledon o le Olimpiadi la penso così come ho detto ognuno fa quel che vuole. Matteo giustamente faceva notare che c'è comunque libertà di critica e ci mancherebbe altro, fatto sta che poi alla prima vittoria seria di Sinner se ne dimenticano tutti del suo "gran rifiuto" olimpico.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Incompetennis Lun 19 Lug 2021, 22:00

Assolutamente sì. Appena Sinner ( e ripeto: lo spero) vincerà qualcosa di veramente importante tutti salteranno sul suo carro tranne noi che, se farà stronzate lo criticheremo, se farà impese lo loderemo per il semplice fatto che noi col tennis ci divertiamo, non ci guadagniamo ( anzi Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 961853 ) e se ci dicessero " Ti porto alle Olimpiadi per fare l'aiuto magazziniere" beh, non so voi, ma io ci volerei di corsa anche se dovrei lasciar incustoditi i miei 3/4 cantieri !!! Very Happy
Umberto mi sostituisci ?


Il vantaggio di essere scarsi è che non devi dimostrarlo a nessuno.
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 3108
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Bird_n_2 Mar 20 Lug 2021, 16:47

@Incompetennis ha scritto:Mah !! Ricapitoliamo: caccia alle streghe, da lodare perché è sincero, nessuno deve fargli la morale e così via altre arringhe in difese di Sinner  contro chi gli vuole male e non perde occasione per criticarlo  ... Così come lo ammiro per quello che ha fatto sino ad ora e così come spero che la sua carriera gli dia enormi soddisfazioni non posso non criticarlo per questa decisione . Un qualsiasi VERO sportivo ha il dovere di rispondere ad una convocazione della propria nazione e  se non lo fa io non lo convocherei più in qualsiasi competizione in cui partecipa quale rappresentante italiano. Gente con i controcazzi, campioni mondiali ma anche  dopolavoristi del tiro con l'arco o di altri sport di cui sentiamo parlare solo in occasione delle Olimpiadi, darebbero  qualsiasi cosa anche solo per partecipare.
Berrettini non ha trovato scuse e testuale:
"Sono devastato all'idea di non poter giocare le Olimpiadi": così su Instagram, Matteo Berrettini. "Sono estremamente dispiaciuto di annunciare la mia cancellazione dalle Olimpiadi di Tokyo. Ieri mi sono sottoposto ad una risonanza per controllare l'infortunio alla gamba sinistra che mi sono procurato durante Wimbledon e l'esito non è stato ovviamente positivo. Non potrò competere per alcune settimane e dovrò stare a riposo". Rappresentare l'Italia é un onore immenso e sono devastato all'idea di non poter giocare le Olimpiadi. Faccio un grosso in bocca al lupo a tutti gli atleti italiani, vi supporterò da lontano".
Magari per qualcuno Berrettini è un mentitore mentre Sinner è un fanciullo sincero che da buon professionista può far quello che vuole e snobbare, pardon, evitare un torneo Olimpico sol perché non in forma ....
Ripeto : Sinner mi piace e tiferò sempre per lui ma in questo caso ha mancato di educazione sportiva .

Il motivo per cui Sinner e Berrettini non vanno a Tokyo è più o meno lo stesso. E' evidente che se fossero stati gli US Open sarebbero stati già lì a New York ad allenarsi.
Ma ripeto che non c'è da fare caccia alle streghe né difendere a spada tratta: è sempre successo in questo genere di sport che gli atleti e i rispettivi team avessero altre priorità, e più che dire che non è una bella immagine per lo sport, inutile prendersela coi singoli giocatori, anche perché la lista sarebbe lunga.

Bird_n_2

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 25.06.21
Località : Universo

Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Incompetennis Mer 21 Lug 2021, 00:03

A meno che Berrettini non si sia inventato un infortunio e la conseguente intervista il motivo è totalmente diverso.


Il vantaggio di essere scarsi è che non devi dimostrarlo a nessuno.
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 3108
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Chiros Mer 21 Lug 2021, 16:08

Sei cresciuto in un paese che comunque ti ha aiutato e che oggi ti offre moltissimi tifosi (e quindi soldi).
Tu non ci vai perchè ti devi allenare meglio? Ma che scemenza! Mica si tratta di due mesi di fermo, comunque giochi e fai esperienza.
Ricordo che fino a poco tempo fa Piatti diceva a tutti che Sinner aveva bisogno di partite importanti. Ora invece si deve allenare.
Sono solo scuse.
Chiros
Chiros

Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 46
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Ospite Mer 21 Lug 2021, 18:59

@Chiros ha scritto:
Ricordo che fino a poco tempo fa Piatti diceva a tutti che Sinner aveva bisogno di partite importanti. Ora invece si deve allenare.
Sono solo scuse.

Le due cose non sono incompatibili, Piatti dice che ha bisogno di partite importanti e che non bisogna aver fretta per vederlo al top, ma la costruzione del giocatore non è finita ed è probabile voglia sfruttare questo periodo per lavorare su alcuni particolari. Fermo restando, come già detto, il diritto di critica, mi chiedo chi siamo noi per sindacare sull'attività di un atleta. Se un avvocato dicesse quest'anno non esercito, voglio frequentare un master in America per specializzarmi, qualcuno gli direbbe qualcosa?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Bird_n_2 Gio 22 Lug 2021, 05:10

max1970 ha scritto:
@Chiros ha scritto:
Ricordo che fino a poco tempo fa Piatti diceva a tutti che Sinner aveva bisogno di partite importanti. Ora invece si deve allenare.
Sono solo scuse.

Le due cose non sono incompatibili, Piatti dice che ha bisogno di partite importanti e che non bisogna aver fretta per vederlo al top, ma la costruzione del giocatore non è finita ed è probabile voglia sfruttare questo periodo per lavorare su alcuni particolari. Fermo restando, come già detto, il diritto di critica, mi chiedo chi siamo noi per sindacare sull'attività di un atleta. Se un avvocato dicesse quest'anno non esercito, voglio frequentare un master in America per specializzarmi, qualcuno gli direbbe qualcosa?

Certamente Sinner e Berrettini possono anche smettere di giocare a tennis domani e andare a fare altro, e nessuno potrebbe obiettare nulla, se questo fosse il loro desiderio.

Il problema è che fanno ancora i tennisti e agli occhi di chi segue le Olimpiadi può non essere bello vedere che snobbano i giochi  e la possibilità di portare medaglie all'Italia nella loro disciplina per motivazioni che ben poco hanno a che vedere con lo sport o con le frasi scritte nei rispettivi post...

Comunque nessuno si è accanito più di tanto contro di loro, mi pare. E' prevedibile che, da professionisti e con un entourage di professionisti al seguito, diano la priorità agli slam e ad altri tornei ATP importanti

Bird_n_2

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 25.06.21
Località : Universo

Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Chiros Gio 22 Lug 2021, 12:36

max1970 ha scritto:
@Chiros ha scritto:
Ricordo che fino a poco tempo fa Piatti diceva a tutti che Sinner aveva bisogno di partite importanti. Ora invece si deve allenare.
Sono solo scuse.

Le due cose non sono incompatibili, Piatti dice che ha bisogno di partite importanti e che non bisogna aver fretta per vederlo al top, ma la costruzione del giocatore non è finita ed è probabile voglia sfruttare questo periodo per lavorare su alcuni particolari. Fermo restando, come già detto, il diritto di critica, mi chiedo chi siamo noi per sindacare sull'attività di un atleta. Se un avvocato dicesse quest'anno non esercito, voglio frequentare un master in America per specializzarmi, qualcuno gli direbbe qualcosa?

Pensavo di essermi fatto capire ma evidentemente ho un problema di comunicazione scritta sul forum. Questa cosa mi succede spesso per cui credo che interverrò sempre di meno d'ora in avanti, non avendo nemmeno il tempo necessario.

Comunque riscrivo meglio.
Le Olimpiadi durano 3 settimane. In questo periodo di tempo - ma anche se si trattasse di due mesi - Sinner non avrebbe certamente il tempo di  migliorare chissà quale colpo. Giocandole invece potrebbe avere una bellissima esperienza, cosa che mi pare gli manchi ancora abbastanza, come peraltro ammesso più volte da Piatti. La scusa tecnica mi convince poco.

Il fatto che Sinner fornisca spiegazioni circa la sua mancata partecipazione alle Olimpiadi fa capire che si tratta di una decisione inaspettata ai più.
Sinner ha ormai una schiera di tifosi che speravano giocasse alle Olimpiadi.  La sua vita di sportivo, anche se professionista, dipende anche  dai tifosi (che in un modo o nell'altro gli portano i soldi necessari).  Tifosi che sono rimasti delusi e che comunque hanno titolo a lamentarsi.
Al posto suo sarei stato felice a rappresentare l'Italia.
Evidentemente Sinner non ha alcun interesse verso l'Italia e verso i suoi tifosi.  Bastano 3 settimane di allenamento "necessarie" per far passare tutto in secondo piano.
Sinner mi ha tolto la voglia di tifarlo.
Preferisco Berrettini che si è detto devastato per non partecipare (lui forse non deve migliorare?).

Se fosse stato un percorso lungo un anno come per l'avvocato di cui scrivi, avrei capito.
Comunque io sarei andato volentieri alle olimpiadi della matematica per rappresentare la mia scuola, i miei professori, la mia classe e non l'avrei fatto solo per me.
Anche tra i professionisti (ingegneri ad esempio) spesso c'è un po' campanilismo

Evidentemente il senso di appartenenza ad una certa comunità non è da tutti. Lecito certo ma non mi piace.
Chiros
Chiros

Messaggi : 5364
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 46
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Ospite Gio 22 Lug 2021, 13:06

@Chiros ha scritto:
max1970 ha scritto:
@Chiros ha scritto:
Ricordo che fino a poco tempo fa Piatti diceva a tutti che Sinner aveva bisogno di partite importanti. Ora invece si deve allenare.
Sono solo scuse.

Le due cose non sono incompatibili, Piatti dice che ha bisogno di partite importanti e che non bisogna aver fretta per vederlo al top, ma la costruzione del giocatore non è finita ed è probabile voglia sfruttare questo periodo per lavorare su alcuni particolari. Fermo restando, come già detto, il diritto di critica, mi chiedo chi siamo noi per sindacare sull'attività di un atleta. Se un avvocato dicesse quest'anno non esercito, voglio frequentare un master in America per specializzarmi, qualcuno gli direbbe qualcosa?

Pensavo di essermi fatto capire ma evidentemente ho un problema di comunicazione scritta sul forum. Questa cosa mi succede spesso per cui credo che interverrò sempre di meno d'ora in avanti, non avendo nemmeno il tempo necessario.

Comunque riscrivo meglio.
Le Olimpiadi durano 3 settimane. In questo periodo di tempo - ma anche se si trattasse di due mesi - Sinner non avrebbe certamente il tempo di  migliorare chissà quale colpo. Giocandole invece potrebbe avere una bellissima esperienza, cosa che mi pare gli manchi ancora abbastanza, come peraltro ammesso più volte da Piatti. La scusa tecnica mi convince poco.

Il fatto che Sinner fornisca spiegazioni circa la sua mancata partecipazione alle Olimpiadi fa capire che si tratta di una decisione inaspettata ai più.
Sinner ha ormai una schiera di tifosi che speravano giocasse alle Olimpiadi.  La sua vita di sportivo, anche se professionista, dipende anche  dai tifosi (che in un modo o nell'altro gli portano i soldi necessari).  Tifosi che sono rimasti delusi e che comunque hanno titolo a lamentarsi.
Al posto suo sarei stato felice a rappresentare l'Italia.
Evidentemente Sinner non ha alcun interesse verso l'Italia e verso i suoi tifosi.  Bastano 3 settimane di allenamento "necessarie" per far passare tutto in secondo piano.
Sinner mi ha tolto la voglia di tifarlo.
Preferisco Berrettini che si è detto devastato per non partecipare (lui forse non deve migliorare?).

Se fosse stato un percorso lungo un anno come per l'avvocato di cui scrivi, avrei capito.
Comunque io sarei andato volentieri alle olimpiadi della matematica per rappresentare la mia scuola, i miei professori, la mia classe e non l'avrei fatto solo per me.
Anche tra i professionisti (ingegneri ad esempio) spesso c'è un po' campanilismo

Evidentemente il senso di appartenenza ad una certa comunità non è da tutti. Lecito certo ma non mi piace.
a parte il fatto che avevi scritto molto chiaramente il tuo pensiero e l'avevo capito perfettamente non capisco questa coda di paglia, sei libero di sentirti tradito da sinner e dirlo, io potrò essere libero di dire che secondo me non si può sindacare con cognizione di causa la programmazione di un tennista professionista? oppure un thread deve considerarsi esaurito dopo che ognuno ha scritto una volta il suo parere? non ti ho dato nè dell'idiota nè del pazzo ho solo espresso un''opinione in un forum che esiste per questo motivo.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da miguel Gio 22 Lug 2021, 14:10

fognini non ha preso benissimo il fatto che berrettini abbia rinunciato appiedandolo in doppio dove qualche chance di medaglia la avrebbero avuto ....
miguel
miguel

Messaggi : 5729
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

A paoletto piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

Sinner e il no alle  Olimpiadi - Pagina 2 Empty Re: Sinner e il no alle Olimpiadi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.