TENNISTEAM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 13 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 13 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 320 il Dom 25 Lug 2021, 13:48
Ultimi argomenti attivi
» R. I. P. Nick Bollettieri
Da correnelvento Oggi alle 17:50

» Stefanos Tsitsipas
Da spalama Ieri alle 20:58

» Verdasco e doping
Da correnelvento Ieri alle 11:37

» Lorenzo Musetti
Da spalama Ven 02 Dic 2022, 20:22

» Coppa Davis
Da MacP Gio 01 Dic 2022, 11:03

» Artengo TR990 Power Pro o Artengo TR990 Pro
Da st13 Mer 30 Nov 2022, 21:15

» Aliassime la meteora del tennis
Da correnelvento Mar 29 Nov 2022, 10:34

» Felix Auger Aliassime
Da correnelvento Mar 29 Nov 2022, 10:27

» Lorenzo Sonego
Da Pinox Lun 28 Nov 2022, 20:44

» Atp finals
Da slaze Lun 28 Nov 2022, 13:07

» Scommettere sul tennis...sì o no?
Da Juan8574 Lun 28 Nov 2022, 12:21

» Mansour Bahrami
Da nw-t Dom 27 Nov 2022, 23:36

» Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?
Da spalama Ven 25 Nov 2022, 11:41

» Nadal è al capolinea?
Da paoletto Gio 24 Nov 2022, 18:46

» Alloggio a Brescia 8/10 dicembre
Da marco61 Dom 20 Nov 2022, 06:54

» Rovesci bimani
Da veterano Gio 17 Nov 2022, 01:01

» rovescio ad una mano
Da Davidev88 Lun 14 Nov 2022, 21:54

» United Cup
Da correnelvento Lun 14 Nov 2022, 18:59

» NextGen
Da spalama Dom 13 Nov 2022, 08:35

» Nuove corde per U12/14
Da marco61 Ven 11 Nov 2022, 21:55

» Pure Aero 2022
Da nw-t Ven 11 Nov 2022, 20:29

» Asini da circolo: quello che dice "non sa fare un rovescio in top"
Da yatahaze Mer 09 Nov 2022, 08:42

» Holger Rune
Da yatahaze Mar 08 Nov 2022, 14:30

» Qualche incordatore in provincia di Salerno?
Da giascuccio Lun 07 Nov 2022, 17:36

» Mercatini in rete
Da wetton76 Dom 06 Nov 2022, 19:34

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

+7
slaze
giascuccio
spalama
nw-t
Chiros
correnelvento
MacP
11 partecipanti

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Successivo

Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da MacP Sab 17 Set 2022, 18:11

Salve,

Io gioco con una racchetta di 10 anni fa.

Ho provato tutte le edizioni successive, che regolarmente ho rivenduto per tornare "alla base".

Ho provato diverse altre racchette, senza mai sentire un effetto "WOW!".

A questo punto la domanda mi nasce spontanea... ma le racchette stanno realmente migliorando tecnologicamente, o alla fine è poco più che una operazione di marketing, il far credere che la nuova edizione (che esce ogni 2 o 3 anni, a seconda del marchio) sarà "la migliore"?
Al netto di tutte le tecnologie dai nomi altisonanti, mi sembra che per proporre nuovi modelli si faccia essenzialmente il gioco delle tre carte, variando sempre i soliti parametri (inerzia, rigidità, pattern corde): ha più inerzia quindi è più stabile e potente, ha meno inerzia quindi è più maneggevole; pattern corde più fitto quindi ha più controllo, meno fitto quindi spinna di più; più rigida quindi più potente, meno rigida quindi più confortevole.

Insomma tutte variazioni sul tema, ma sullo stesso tema, quindi... abbiamo davvero bisogno di una nuova racchetta?
MacP
MacP

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 12.04.20
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da correnelvento Sab 17 Set 2022, 18:35

Risposta secca: NO, non sono migliorate.

Una mera questione di marketing.

Sic et simpliciter.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 25.07.21
Località : Vorrei Liguria

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da Chiros Dom 18 Set 2022, 08:18

MacP ha scritto:Salve,

Io gioco con una racchetta di 10 anni fa.

Ho provato tutte le edizioni successive, che regolarmente ho rivenduto per tornare "alla base".

Ho provato diverse altre racchette, senza mai sentire un effetto "WOW!".

A questo punto la domanda mi nasce spontanea... ma le racchette stanno realmente migliorando tecnologicamente, o alla fine è poco più che una operazione di marketing, il far credere che la nuova edizione (che esce ogni 2 o 3 anni, a seconda del marchio) sarà "la migliore"?
Al netto di tutte le tecnologie dai nomi altisonanti, mi sembra che per proporre nuovi modelli si faccia essenzialmente il gioco delle tre carte, variando sempre i soliti parametri (inerzia, rigidità, pattern corde): ha più inerzia quindi è più stabile e potente, ha meno inerzia quindi è più maneggevole; pattern corde più fitto quindi ha più controllo, meno fitto quindi spinna di più; più rigida quindi più potente, meno rigida quindi più confortevole.

Insomma tutte variazioni sul tema, ma sullo stesso tema, quindi... abbiamo davvero bisogno di una nuova racchetta?

Quello che scrivi è esatto.
Rimani con la tua. Non serve spendere tanto per gli ultimi modelli, specie con i prezzi aumentati di questi tempi.
Chiros
Chiros

Messaggi : 5697
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 48
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da MacP Dom 18 Set 2022, 11:49

Chiros ha scritto:

Quello che scrivi è  esatto.
Rimani con la tua. Non serve spendere tanto per gli ultimi modelli, specie con i prezzi aumentati di questi tempi.

Sì io non facevo tanto un discorso per me (che ormai ho 5 esemplari della mia racchetta di 10 anni fa, raccolti in giro sui mercatini a prezzi anche stracciati), più che altro mi interessava sentire l'openione degli altri forumisti su questo argomento. Che al momento mi sembra abbastanza concorde.

P.S. Non ho postato questo argomento su un forum "di venditori" perché probabilmente sarei stato massacrato... Very Happy
MacP
MacP

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 12.04.20
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da nw-t Dom 18 Set 2022, 12:10

Io ho passato 10 anni e forse più a provare qualsiasi telaio mi creava un minimo interesse. Dal 2014 quando usci sul mercato e cominciai ad usare quella che ho in firma, ed adesso anch'io uso quel telaio fisso. A volte non mi interessa neppure testare altro x cercare di meglio, perchè so già che x il mio modo di giocare  di meglio non potrò MAI trovare altro. Le racchette attuali di vantaggi hanno che ogni 2 anni l'uscita di un nuovo modello e con "piccole/grandi" modifiche ( sempre a seconda dell'utilizzatore) possono dare sensazioni positive in gioco nei confronti di una racchetta diversa di modello usato o anche dello stesso modello della serie precedente ( modificato x marketing o anche x materiali) in distribuzione masse, peso e bilanciamento. Nella ENORME fascia di livelli tennistici che c'è attualmente x svariati motivi, sicuramente ci sono utilizzatori che possono trarre vantaggi da questi piccoli aggiustamenti. Ma anch'io penso che la qualità costruttiva sia inferiore a prima, adesso c'è solamente una grandissima quantità di scelta modelli x qualsiasi persona che gioca a tennis.


(detto indiano/pellerossa)...E' meglio avere poco tuono in bocca, ma più fulmine nella mano. asd
nw-t
nw-t

Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.01.11

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da correnelvento Dom 18 Set 2022, 18:34

MacP ha scritto:


P.S. Non ho postato questo argomento su un forum "di venditori" perché probabilmente sarei stato massacrato... Very Happy

Frase corretta tranne il "probabilmente" Very Happy
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 25.07.21
Località : Vorrei Liguria

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da spalama Lun 19 Set 2022, 08:50

Domanda pertinente nel forum "sbagliato" però. Qui ne siamo tutti convinti. Anche se non misuriamo gli attrezzi con strumenti approvati dalla NASA e non ci frega nulla della frequenza vibrante. La realtà è che se guardiamo alle racchette più vendute dei marchi più blasonati oggi, sono immutate da decenni. Pure drive, pure aero, Speed, Extreme, Blade, Ultra, seppur con leggere modifiche sono sostanzialmente la stessa racchetta dall'anno di immissione sul mercato. Parlo per noi che navighiamo nel mondo delle pippe, non per i professionisti che pesano le corde a caccia dei punti di inerzia in più ed in meno che gli cambiano drasticamente la prestazione del loro micidiale top spin di dritto, colpo fondamentale per massacrare di vincenti i loro poveri avversari. In fondo anche la corda più utilizzata dai pro veri e la più venduta al mondo è una corda di 20 anni fa immutata nel tempo, come molte altre validissime corde ancora al top, per non parlare del budello che sta lì da 150 anni. Come scrive Luca ciò che è cambiato è che di ogni modello ne esistono 250 versioni differenti per peso e conseguentemente per gli altri parametri, ed anche spesso con ovali differenti (vedi blade). Una pitturatina, un po di fibre di lino al posto del Kevlar (vuoi mettere...) una regolatina al trapano che fa i buchi per le corde, un bumper più leggero, un tappo più pesante ed il gioco è fatto, ecco la aeropro 2013 venduta a tonnellate nel 2023.
spalama
spalama

Messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 54
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da giascuccio Lun 19 Set 2022, 12:52

spalama ha scritto:Domanda pertinente nel forum "sbagliato" però. Qui ne siamo tutti convinti. Anche se non misuriamo gli attrezzi con strumenti approvati dalla NASA e non ci frega nulla della frequenza vibrante. La realtà è che se guardiamo alle racchette più vendute dei marchi più blasonati oggi, sono immutate da decenni. Pure drive, pure aero, Speed, Extreme, Blade, Ultra, seppur con leggere modifiche sono sostanzialmente la stessa racchetta dall'anno di immissione sul mercato. Parlo per noi che navighiamo nel mondo delle pippe, non per i professionisti che pesano le corde a caccia dei punti di inerzia in più ed in meno che gli cambiano drasticamente la prestazione del loro micidiale top spin di dritto, colpo fondamentale per massacrare di vincenti i loro poveri avversari. In fondo anche la corda più utilizzata dai pro veri e la più venduta al mondo è una corda di 20 anni fa immutata nel tempo, come molte altre validissime corde ancora al top, per non parlare del budello che sta lì da 150 anni. Come scrive Luca ciò che è cambiato è che di ogni modello ne esistono 250 versioni differenti per peso e conseguentemente per gli altri parametri, ed anche spesso con ovali differenti (vedi blade). Una pitturatina, un po di fibre di lino al posto del Kevlar (vuoi mettere...) una regolatina al trapano che fa i buchi per le corde, un bumper più leggero, un tappo più pesante ed il gioco è fatto, ecco la aeropro 2013 venduta a tonnellate nel 2023.


E aggiungerei venduta a quasi il triplo di quella del 2013


"abra e giascu non si toccano, per definizione si autoreferenziano, ed hanno sempre ragione."
cit: Sunsemperki

"@ Satrapo : avete mai visto uno che sa mandare due palle di fila dall'altra parte del campo parlare di racchette?"


"Non serve che ti cancelli.
E' sufficiente che ti togli dai coglioni."  cit: Correnelvento

giascuccio

Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 57
Località : Pontecagnano (SA)

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da spalama Lun 19 Set 2022, 20:44

Cosa non trascurabile direi
spalama
spalama

Messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 54
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da slaze Mar 20 Set 2022, 21:58

concordo, le racche di oggi non tirano meglio di quelle di dieci anni fa,
anche se è divertente provarne sempre di nuove
slaze
slaze

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 18.07.22
Località : TO

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da johnnyyo Mer 12 Ott 2022, 22:33

Condivido quanto scrivete sul fatto che una racchetta di 10 anni fa non abbia nulla da invidiare alle nuove uscite, ma mi sorge un dubbio [perdonate il parziale OT]: il telaio non ha una sua obsolesenza data dall'uso e dalle numerose incordature?
Se ho letto bene, alcuni di voi usano la stessa racchetta da più di 10 anni: ma riuscite a trovare in giro modelli sempre "freschi"?
A me sembra di notare che le prestazioni di un telaio a lungo andare calino, si usa spesso l'espressione "si sfibrano", che non so se sia tecnicamente corretta, ma la percezione è di minor reattività dopo anni di utilizzo dello stesso attrezzo... Poi io incordo spesso, sarà dovuto anche da questo probabilmente.
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 1025
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 41
Località : Emilia Romagna

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da correnelvento Gio 13 Ott 2022, 09:19

johnnyyo ha scritto:Condivido quanto scrivete sul fatto che una racchetta di 10 anni fa non abbia nulla da invidiare alle nuove uscite, e.

A vero dire, anche quelle di 30 anni da nn avevano nulla da invidiare...

Mi spiego: come profilata una meravigliosa Head Ventoris 660 non aveva NULLA da invidiare ad una PD o simili.

Come "agonistica" una Prestige Pro 600 (quella bordeaux) o una Pro staff 85 giocavano meglio di qualsiasi mid odierno.

Una Vacuum Pro 98 (Kafelnikov) era meglio di qualsiasi mid plus odierno.

Nota a margine: le succitate racche NON si sfibravano MAI. A differenza di quelle di oggi.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 25.07.21
Località : Vorrei Liguria

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da johnnyyo Gio 13 Ott 2022, 15:19

correnelvento ha scritto:
Come "agonistica" una Prestige Pro 600 (quella bordeaux) o una Pro staff 85 giocavano meglio di qualsiasi mid odierno.
Una Vacuum Pro 98 (Kafelnikov) era meglio di qualsiasi mid plus odierno.

Nota a margine: le succitate racche NON si sfibravano MAI. A differenza di quelle di oggi.

Ricordo benissimo queste racchette, saranno stati i primi anni '90 ed io ero un acerbo (e perdente) ragazzino a "inizio carriera": quei telai li avevano i più forti del circolo e li guadavo con ammirazione.

Secondo me l'unica differenza sostanziale è nella misura del piatto corde: chi utilizza oggi un 95/98", a quei tempi usava un 85 o 90".
Del resto è un cambiamento che ha toccato anche i pro, che di certo non hanno problemi di sweetspot =)
Forse con le corde disponibili 30 anni fa era effettivamente necessario un ovale ridotto per avere controllo?
Non so, sta di fatto che oggi mi sembra davvero che le racchette vadano sostituite dopo un po'; io faccio il cambio mediamente ogni tre anni e mi sembra sempre che il telaio "fresco" abbia qualcosina in più; ma forse incidono anche l'aspetto psicologico e la voglia di cambiare ;-)
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 1025
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 41
Località : Emilia Romagna

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da spalama Gio 13 Ott 2022, 18:32

Lo stress da incordatura ci può stare, maggiormente oggi con l'uso dei poliestere che sono più rigidi del budello o del synth gut che si usava qualche decennio fa.
Diciamo anche che per sfibrare il carbonio ce ne vuole, devi tirare forte, magari le sbatti per terra e così via ma, credo che il problema maggiore stia nell'usura e nell'invecchiamento della plasticaccia dei grommet.
spalama
spalama

Messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 54
Località : ROMA

A johnnyyo piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da johnnyyo Ven 14 Ott 2022, 15:00

Vero, hai ragione, anche l'invecchiamento dei grommet va preso in considerazione seriamente.
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 1025
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 41
Località : Emilia Romagna

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da nw-t Ven 14 Ott 2022, 21:49

Ai miei amici che giocano a livello 2.2/2.3/2.4 consiglio e faccio cambiare sempre il grommet ogni circa 15 incordature...intanto perchè è assolutamente martoriato/maltrattato in gioco e in uso anche x le lezioni extra partite...e poi perchè costa solo 5-6 euro x riavere la racchetta al top e far lavorare bene le corde


(detto indiano/pellerossa)...E' meglio avere poco tuono in bocca, ma più fulmine nella mano. asd
nw-t
nw-t

Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.01.11

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da MacP Dom 16 Ott 2022, 13:06

johnnyyo ha scritto:Condivido quanto scrivete sul fatto che una racchetta di 10 anni fa non abbia nulla da invidiare alle nuove uscite, ma mi sorge un dubbio [perdonate il parziale OT]: il telaio non ha una sua obsolesenza data dall'uso e dalle numerose incordature?
Se ho letto bene, alcuni di voi usano la stessa racchetta da più di 10 anni: ma riuscite a trovare in giro modelli sempre "freschi"?
A me sembra di notare che le prestazioni di un telaio a lungo andare calino, si usa spesso l'espressione "si sfibrano", che non so se sia tecnicamente corretta, ma la percezione è di minor reattività dopo anni di utilizzo dello stesso attrezzo... Poi io incordo spesso, sarà dovuto anche da questo probabilmente.
Rispondo per quanto mi riguarda, visto che ho iniziato il thread... personalmente non uso questo modello da 10 anni, l'avevo presa, poi posata e poi riscoperta, e ho fatto qualche passaggio con altri modelli/versioni ritornando comunque poi sempre alla base.
Per quanto riguarda il reeprimento di altri esemplari, per una racchetta "comune" come la mia cercando si trovano e anche in buone condizioni, visto che in generale difficilmente qualcuno usa la stessa racchetta per più un paio d'anni.. Poi se alla fine le racchette ti si disfano e non riesci a reperirne altre amen, ma il punto che volevo focalizzare è se la tecnologia abbia fatto effettivamente dei grossi salti in avanti nel frattempo...
MacP
MacP

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 12.04.20
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da nw-t Dom 16 Ott 2022, 14:32

Martedi mattina potrei aggiungere una postata su questo argomento...ho appena messo "in moto" x giocare domani sera una Radical XL Twin Tube. E' un bel pò di tempo che non uso "strumenti" di questo tipo...vediamo cosa esce fuori, specie se messa in paragone con le mie attuali TGT 312.1 XL. Intanto ha 10 gr in più da pilotare 354 gr contro i 344 di sempre...lo schema corde diverso non è un problema 18x20 VS 16x19 i piatti corde sono identici x grandezza...vediamo domani.


(detto indiano/pellerossa)...E' meglio avere poco tuono in bocca, ma più fulmine nella mano. asd
nw-t
nw-t

Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.01.11

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da johnnyyo Dom 16 Ott 2022, 14:36

MacP ha scritto:
johnnyyo ha scritto:Condivido quanto scrivete sul fatto che una racchetta di 10 anni fa non abbia nulla da invidiare alle nuove uscite, ma mi sorge un dubbio [perdonate il parziale OT]: il telaio non ha una sua obsolesenza data dall'uso e dalle numerose incordature?
Se ho letto bene, alcuni di voi usano la stessa racchetta da più di 10 anni: ma riuscite a trovare in giro modelli sempre "freschi"?
A me sembra di notare che le prestazioni di un telaio a lungo andare calino, si usa spesso l'espressione "si sfibrano", che non so se sia tecnicamente corretta, ma la percezione è di minor reattività dopo anni di utilizzo dello stesso attrezzo... Poi io incordo spesso, sarà dovuto anche da questo probabilmente.
Rispondo per quanto mi riguarda, visto che ho iniziato il thread... personalmente non uso questo modello da 10 anni, l'avevo presa, poi posata e poi riscoperta, e ho fatto qualche passaggio con altri modelli/versioni ritornando comunque poi sempre alla base.
Per quanto riguarda il reeprimento di altri esemplari, per una racchetta "comune" come la mia cercando si trovano e anche in buone condizioni, visto che in generale difficilmente qualcuno usa la stessa racchetta per più un paio d'anni.. Poi se alla fine le racchette ti si disfano e non riesci a reperirne altre amen, ma il punto che volevo focalizzare è se la tecnologia abbia fatto effettivamente dei grossi salti in avanti nel frattempo...


Sì sì, @MacP il tuo punto era chiaro ed infatto la mia è stata una piccola divagazione =)

Concordo con le risposte che hai già ricevuto, ovvero "No".
Poi sicuramente negli ultimi 10 anni sono usciti alcuni modelli effettivamente riusciti, ma se ne facciamo una questione di avanzamento della tecnologia a 360°, si può dire che di fatto siamo fermi.

Un altro dato a supporto della cosa è ciò che usano i professionisti: quasi tutti telai/stampi di parecchi anni fa. Soprattutto per certi marchi; penso a Babolat dove in tanti nel circuito si affidano ancora ai primissimi modelli di Pure Drive o Aero. Oppue alla WTA, dove ho scoperto solo recentemente che tante atlete usano lo stampo della vechia Steam 99, una racchetta fuori produzione da parecchio.
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 1025
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 41
Località : Emilia Romagna

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da nw-t Mar 18 Ott 2022, 10:41

nw-t ha scritto:Martedi mattina potrei aggiungere una postata su questo argomento...ho appena messo "in moto" x giocare domani sera una Radical XL Twin Tube. E' un bel pò di tempo che non uso "strumenti" di questo tipo...vediamo cosa esce fuori, specie se messa in paragone con le mie attuali TGT 312.1 XL. Intanto ha 10 gr in più da pilotare 354 gr contro i 344 di sempre...lo schema corde diverso non è un problema 18x20 VS 16x19 i piatti corde sono identici x grandezza...vediamo domani.
Allora riprendo questa mia postata...c'ho giocato un pò ieri sera ma forse x lo stato di grazia in cui ero fisicamente ieri sera potrei scrivere cose un po troppo sopra le righe. Allora quella usata è XL 70 cm addirittura quasi 1 cm più lunga delle mie TGT 69,2., dopo qualche minuto però avevo già trovato la distanza giusta x impattare. La sensazione primaria (anche se avevo montato una corda un pò troppo rigidotta confronto a quello che uso da tempo) è che la racchetta trasferisca sulla palla un peso diverso. Si sente a PIENO la fattura generale di costruzione con materiali che con gli attuali han poco da spartire. Sicuramente la riproverò con una corda più "mia" che quella montata (avevo l'ultima matassina delle Red Arrow che non si trovano più...quindi x un test le ho fatte fuori). Altra cosa il 18x20...ogni volta che ci rigioco mi da da pensare il perchè uso il 16x19 Rolling Eyes


(detto indiano/pellerossa)...E' meglio avere poco tuono in bocca, ma più fulmine nella mano. asd
nw-t
nw-t

Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.01.11

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da MacP Mar 18 Ott 2022, 14:46

Radical Twin Tube a occhio e croce parliamo di una racchetta di fine anni '90, cioè più di 20 anni fa... e comunque una racchetta sempre "stile anni 90" come peso e dimensioni, quindi in qualche modo "vintage", probabilmente al giorno d'oggi non è per tutti...

Ma racchette più simili a quelle attuali erano in circolazione già allora, es. la Pure Drive è uscita nel '94 con misure equivalenti a quelle attuali, così pure come la corda Luxilon Big Banger Original è stata commercializzata già nel '91... questo per dire che negli ultimi 20 anni non è che siano uscite fuori tutte ste innovazioni...
MacP
MacP

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 12.04.20
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da Tholos Dom 23 Ott 2022, 11:07

Ciao a tutti, vi dico la mia opinione: concordo che l'uscita di nuovi modelli sia solo marketing. La qualità è bassa anche per i marchi più blasonati, come Yonex: con l'andare degli anni anche le loro racchette sono sempre peggiori in qualità, e Luca, che le conosce bene, potrà forse confermare. Una Ezone AI 98 è moooooooolto migliore come materiali e qualità costruttive delle attuali Ezone. Cosi per le VCore Pro.
Le migliori racchette che posseggo sono due i.Prestige MP MIA prima serie da 330 g nuda, tutte scolorite (la loro verniciatura gommosa era l'unico neo) a cui ho montato manico in cuoio, per 360 g circa con le corde. E gioca come nessun'altra racchetta che io abbia provato (e ho diverse Prince POG, Prestige MP Liquidmetal MIA, Fischer Vacuum Pro MP etc.) e non si sfibrano MAI. Il colpo è secco ma non vibra per nulla, stabilissima. Richiede ovviamente allenamento, cosa che attualmente non ho, altrimenti userei questa (Attualmente sono più da padellone 112 pollici di piatto) Laughing
Tholos
Tholos

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 25.01.12
Località : Cagliari

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da spalama Dom 23 Ott 2022, 11:50

L'irrigidimento ed il contemporaneo alleggerimento dei telai ha modificato la qualità e la quantità di carbonio utilizzato nella costruzione dei telai.
Nelle racchette pesanti e flessibili c'era molto più materiale e quindi la possibilità che si sfibrassero erano inferiori.
Inoltre, giudichiamo la qualità delle racchette odierne, con le quali si utilizza massimamente il monofilamento, con racchette nate per il budello e utilizzate per lo più con nylon e multifilamenti, più gentili sia con il telaio che con noi tennisti.
Andrebbe fatto un confronto serio utilizzando su tutte il budello e poi il monofilamento. Sicuramente molti giudizi potrebbero cambiare.
Poi ci sono serie sfortunate, la blade v8 di oggi è sicuramente molto meglio della kblade, che era un vibratory. Ci sono poi leggende da forum per cui la tanto bistrattata all'epoca, aeropro drive Gt, oggi sembra essere il santo graal. Per averne utilizzate tante di aeropro e di pure aero, posso dire che ogni serie successiva era migliorata rispetto alla precedente. A me, ad esempio, la prima aero pro drive, la Nadal originale, non mi ha mai fatto impazzire.
Sicuramente per qualità e quantità di materiali, le racchette di un decennio, ma anche ventennio fa, sono mediamente migliori.
Come giocabilità vanno giudicate in campo in relazione alle corde che si usano, è molto probabile infatti che una 107g col mono giochi molto meglio di un Pog, anche se costruita con materiali inferiori. È chiaro però che se hai un Pog e ci giochi bene, non andrei mai a comprare una 107g per 200 euro, e così vale per tutti i modelli. Se uno ha in casa un modello "continuativo" di 10 o 20 anni fa in buone condizioni, non vale la pena di spendere 250 euro per il nuovo modello.

spalama
spalama

Messaggi : 1892
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 54
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da scimi65 Dom 23 Ott 2022, 12:19

spalama ha scritto:L'irrigidimento ed il contemporaneo alleggerimento dei telai ha modificato la qualità e la quantità di carbonio utilizzato nella costruzione dei telai.
Nelle racchette pesanti e flessibili c'era molto più materiale e quindi la possibilità che si sfibrassero erano inferiori.
Inoltre, giudichiamo la qualità delle racchette odierne, con le quali si utilizza massimamente il monofilamento, con racchette nate per il budello e utilizzate per lo più con nylon e multifilamenti, più gentili sia con il telaio che con noi tennisti.
Andrebbe fatto un confronto serio utilizzando su tutte il budello e poi il monofilamento. Sicuramente molti giudizi potrebbero cambiare.
Poi ci sono serie sfortunate, la blade v8 di oggi è sicuramente molto meglio della kblade, che era un vibratory. Ci sono poi leggende da forum per cui la tanto bistrattata all'epoca, aeropro drive Gt, oggi sembra essere il santo graal. Per averne utilizzate tante di aeropro e di pure aero, posso dire che ogni serie successiva era migliorata rispetto alla precedente. A me, ad esempio, la prima aero pro drive, la Nadal originale, non mi ha mai fatto impazzire.
Sicuramente per qualità e quantità di materiali, le racchette di un decennio, ma anche ventennio fa, sono mediamente migliori.
Come giocabilità vanno giudicate in campo in relazione alle corde che si usano, è molto probabile infatti che una 107g col mono giochi molto meglio di un Pog, anche se costruita con materiali inferiori. È chiaro però che se hai un Pog e ci giochi bene, non andrei mai a comprare una 107g per 200 euro, e così vale per tutti i modelli. Se uno ha in casa un modello "continuativo" di 10 o 20 anni fa in buone condizioni, non vale la pena di spendere 250 euro per il nuovo modello.

Post assolutamente condivisibile, quanto scritto è da considerare più come fatti piuttosto che come opinioni. Credo lo sia un pò meno ciò che scrivi sul peso dei telai nell'altro 3d, certo si può giocare con clave da 380gr anche con P. woodie.....se tutti giochiamo con la stessa tipologia di mazze. Anche senza arrivare ai 380gr scenderesti in campo con una ps 85 o anche una ps 90 contro un te stesso con pure aereo o qualsiasi altra profilata?

scimi65

Messaggi : 774
Data d'iscrizione : 02.04.14

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da correnelvento Dom 23 Ott 2022, 12:42

Tholos ha scritto:

La qualità è bassa anche per i marchi più blasonati, come Yonex: con l'andare degli anni anche le loro racchette sono sempre peggiori

Una Ezone AI 98 è moooooooolto migliore come materiali e qualità costruttive delle attuali Ezone. Cosi per le VCore Pro.

Le migliori racchette che posseggo sono due i.Prestige MP MIA prima serie da 330 g nuda, tutte scolorite (la loro verniciatura gommosa era l'unico neo) a cui ho montato manico in cuoio, per 360 g circa con le corde. E gioca come nessun'altra racchetta che io abbia provato (e ho diverse Prince POG, Prestige MP Liquidmetal MIA, Fischer Vacuum Pro MP etc.) e non si sfibrano MAI. Il colpo è secco ma non vibra per nulla, stabilissima. 

Quoto

La serie AI nettamente meglio delle successive





correnelvento
correnelvento

Messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 25.07.21
Località : Vorrei Liguria

Torna in alto Andare in basso

Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni? Empty Re: Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.