Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Oggi alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Oggi alle 07:00

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Gio 09 Lug 2020, 18:37

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Allenare la solidità

Andare in basso

Allenare la solidità Empty Allenare la solidità

Messaggio Da Filippo il Mer 29 Set 2010, 17:51

Oggi ho proposto ad un amico - con cui mi alleno spesso - una variante al solito palleggio/ alla solita partita, con l'obiettivo di allenarci a tenere la palla in campo: uno dei due mette la palla in gioco (servendo o semplicemente buttandola di là come viene, basta mettersi d'accordo) e si inizia a giocare il punto, con le seguenti regole:
- si arriva al 20
- un vincente vale 1 punto
- commettere un errore forzato vale 1 punto (per l'avversario, ovviamente)
- commettere un errore non forzato vale 2 punti (vedi sopra)

Volendo enfatizzare la stupidità dell'errore non forzato, si può anche portarlo a 3 punti.

Giocando in questo modo mi son reso conto di:
- quanta parte del punteggio (circa l'80-90%) sia dovuta a errori non forzati, e di quanto ci si senta "stupidi" nel regalare due punti all'avversario... è veramente una sensazione deprimente
- come con queste regole si faccia molta più attenzione nello scegliere il colpo percentualmente più affidabile, a scapito del vincentone di capodanno
- di quanto invece sia bello chiudere con un vincente quando ti sei costruito l'occasione, e non per caso o per fortuna

Volevo solo rendervi partecipi di questa mia "scoperta", probabilmente ho scritto cose banali Smile anzi se conoscete qualche altra variante/drill da fare postate pure.
Filippo
Filippo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 22.12.09
Località : esattamente qui, nel fiviggì

Torna in alto Andare in basso

Allenare la solidità Empty Re: Allenare la solidità

Messaggio Da cristiano75 il Mer 29 Set 2010, 19:17

E' quello che si dovrebbe fare durante ogni partita!!!
cristiano75
cristiano75

Messaggi : 163
Data d'iscrizione : 01.02.10

Torna in alto Andare in basso

Allenare la solidità Empty Re: Allenare la solidità

Messaggio Da correnelvento il Mer 29 Set 2010, 19:22

Filippo... io faccio questo:

Si arriva a 21 punti (o qualsiasi punteggio decidi).

Si serve da sotto, rimettendo in gioco.

Vietati vincenti e colpi di volo.

Punto perso se la palla finisce PRIMA della linea di servizio.

correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Allenare la solidità Empty Re: Allenare la solidità

Messaggio Da marco61 il Mer 29 Set 2010, 19:54

correnelvento ha scritto:
Vietati vincenti e colpi di volo.
Mi sembra un po' troppo penalizzante. Se nel palleggio riesco a costruirmi un bel punto, perchè non devo andarmelo a prendere?

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Allenare la solidità Empty Re: Allenare la solidità

Messaggio Da correnelvento il Mer 29 Set 2010, 19:55

Marco... io faccio questo allenamento per aumentare la solidità... in questo modo alleno anche la precisione e la resistenza sugli scambi prolungati.

correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Allenare la solidità Empty Re: Allenare la solidità

Messaggio Da Antaniserse il Mer 29 Set 2010, 21:34

correnelvento ha scritto:Marco... io faccio questo allenamento per aumentare la solidità... in questo modo alleno anche la precisione e la resistenza sugli scambi prolungati.

Lo scopo è valido, ha il difetto però è che rendi certe situazioni un po' artificiose perchè ci saranno senz'altro palle dove dovete fare dei colpi incoerenti per rispettare le regole.
Il giochino del punteggio diverso a seconda degli errori/vincenti (noi lo facevamo con la proporzione -3 -1 +2, per non forzati, forzati, vincenti) ha il vantaggio che ti stimola a trovare comunque solidità, ma puoi giocare tutti gli scambi in maniera naturale.

_________________
"I am not perfect and neither was my career. In the end tennis is like life, messy."
Marat Safin
Antaniserse
Antaniserse
Admin

Messaggi : 1078
Data d'iscrizione : 09.12.09
Età : 47
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Allenare la solidità Empty Re: Allenare la solidità

Messaggio Da Becker il Dom 03 Ott 2010, 11:24

Antaniserse ha scritto:
correnelvento ha scritto:Marco... io faccio questo allenamento per aumentare la solidità... in questo modo alleno anche la precisione e la resistenza sugli scambi prolungati.

Lo scopo è valido, ha il difetto però è che rendi certe situazioni un po' artificiose perchè ci saranno senz'altro palle dove dovete fare dei colpi incoerenti per rispettare le regole.
Il giochino del punteggio diverso a seconda degli errori/vincenti (noi lo facevamo con la proporzione -3 -1 +2, per non forzati, forzati, vincenti) ha il vantaggio che ti stimola a trovare comunque solidità, ma puoi giocare tutti gli scambi in maniera naturale.

Interessante,ma per rendere più completo l'allenamento non si potrebbe integrare il servizio? magari giocando solo seconde per inizio gioco!! ..io farei pure obbligo di prima in slice e seconda in kick!!
Becker
Becker

Messaggi : 220
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

Allenare la solidità Empty Re: Allenare la solidità

Messaggio Da oedem il Dom 03 Ott 2010, 11:57

un allenamento che faccio per cercare la profondità è quello di palleggiare sempre oltre la riga del servizio
nel caso la mia palla rimbalzi prima, l'avversario è costretto ad attaccarmi scendendo a rete e da li si gioca il punto (senza possibilità di fare lob)
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Allenare la solidità Empty Re: Allenare la solidità

Messaggio Da Becker il Dom 03 Ott 2010, 12:39

oedem ha scritto:un allenamento che faccio per cercare la profondità è quello di palleggiare sempre oltre la riga del servizio
nel caso la mia palla rimbalzi prima, l'avversario è costretto ad attaccarmi scendendo a rete e da li si gioca il punto (senza possibilità di fare lob)

Si lo conosco,però va interpretato diversamente da quello che proponeva Correnelvento che mira alla regolarità,in questo non bisogna essere "costretti ad attaccare" come dici tu,ma bisognerebbe mettere in difficoltà l'avversario per farlo accorciare e così poterlo attaccare!!
Becker
Becker

Messaggi : 220
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

Allenare la solidità Empty Re: Allenare la solidità

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum