Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 8 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 8 Ospiti

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Rafapaul Oggi alle 00:33

» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Ieri alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Ieri alle 07:00

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Il pittino

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Il pittino Empty Il pittino

Messaggio Da Feliciano il Dom 14 Nov 2010, 20:16

Ma non c'è una discussione aperta su questa specialità di allenamento. Com'è possibile? Shocked
Rimediamo subito.Smile


L'altro giorno uno dei maestri mi ha sfidato a pittino. Non ci avevo mai giocato prima.
È inutile dire che ho fatto una figura barbina. Primo set 7-0. affraid
Meno male che nei set successivi ho tirato fuori le unghie ed ho evitato il cappotto. Ciò nonostante non sono riuscito a fare meglio di 7-3; 7-3.
Siamo rimasti che prima della fine del corso devo riuscire a vincergli almeno un set.
Ehm... avete delle dritte da suggerirmi? Rolling Eyes
Feliciano
Feliciano

Messaggi : 967
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 39

http://www.albertoponturo.it

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da correnelvento il Dom 14 Nov 2010, 20:40

Di che si tratta? (temo che sia uno scherzo... o cose del genere...) Rolling Eyes
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da m4nd il Dom 14 Nov 2010, 20:46

no no , quale scherzo ! Chiedere a Satrapo ..
è un allenamento infernale Il pittino 786556
Mi sembra di ricordare utenti di altro forum spezzati a colpi di pittino lol!
m4nd
m4nd

Messaggi : 1088
Data d'iscrizione : 29.01.10
Età : 44
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da correnelvento il Dom 14 Nov 2010, 20:47

Allora spiegate....
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da oedem il Dom 14 Nov 2010, 20:47

corre, non è uno scherzo ma un esercizio che aiuta a migliorare la sensibilità

si gioca a metà campo con la regola che la palla deve rimbalzare prima nella propria metà campo e poi in quella avversaria
hai presente il servizio a ping pong? ecco, così!

oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da Feliciano il Dom 14 Nov 2010, 21:05

Esatto! C'è anche la versione (che è quella che ho fatto io con il maestro) dove soltanto la battuta rimbalza nella propria metà. Poi valgono le regole normali del tennis (salvo che è vietato schiacciare, tirare al corpo o forte).
Il campo può essere ancora più ridimensionato e ristretto a due quadrati di servizio, così possono giocare 4 giocatori anziché due sullo stesso court.
Per allenarsi nel tocco e nella reattività di gambe è MICIDIALE!!!
Feliciano
Feliciano

Messaggi : 967
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 39

http://www.albertoponturo.it

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da correnelvento il Dom 14 Nov 2010, 21:07

Interessante... grazie!
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da Satrapo il Lun 15 Nov 2010, 00:11

m4nd ha scritto:no no , quale scherzo ! Chiedere a Satrapo ..
è un allenamento infernale Il pittino 786556
Mi sembra di ricordare utenti di altro forum spezzati a colpi di pittino lol!

Eh il pittino è ancora peggio dell'inferno, la versione DOC è quella a rimbalzo sempre obbligato nel proprio campo (ping-pong) e ci vuole grande mano ma sorpattutto grandissime gambe. Da ragazzi si finiva sempre l'allenamento col pittino a 21, chi perdeva pagava la consumazione al bar del circolo. Roba da segare le gambe ad un maratoneta! lol!
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da Chiros il Lun 15 Nov 2010, 14:11

Dunque, bisogna intenderci se il pittino va giocato tutto in topspin oppure solo con volèe e demi-volèee.
Comunque di solito il punto viene vinto da chi prima viene a rete.
Altra tattica consiste nel tirare all'avversario palle molto alte che lui non può ribattere forte, pena la violazione della regola di gioco.

Comunque rimane un ottimo esercizio di riscaldamento, anche perchè è divertente.

Il tutto è riferito a come lo gioco io, cioè solo il servizio deve rimbalzare nella propria metà campo.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da Satrapo il Lun 15 Nov 2010, 15:08

Chiros ha scritto:Dunque, bisogna intenderci se il pittino va giocato tutto in topspin oppure solo con volèe e demi-volèee.
Comunque di solito il punto viene vinto da chi prima viene a rete.
Altra tattica consiste nel tirare all'avversario palle molto alte che lui non può ribattere forte, pena la violazione della regola di gioco.

Comunque rimane un ottimo esercizio di riscaldamento, anche perchè è divertente.

Il tutto è riferito a come lo gioco io, cioè solo il servizio deve rimbalzare nella propria metà campo.

Allora quello che non prevede l'obbligo di rimbalzo nel proprio campo si chiama più precisamente minitennis, ed è diciamo il riscaldamento standard che si dovrebbe fare SEMPRE prima di iniziare a colpire da fondo campo. In pratica ci si passa la palla palleggiando entro i quadrati del servizio facendo il movimento completo proprio per scaldare il braccio e articolazioni con impatti meno violenti di quelli che si hanno da fondo.

Il pittino vero e proprio (quello in cui ci si giocano i punti) invece consiste nel dover SEMPRE far rimbalzare la palla nel proprio campo, per poi farla ricadere solo nei due quadrati del servizio dalla parte opposta. E' un gioco puramente di MANO, ovvero bisogna sentire la palla per riuscire a trattarla a dovere, e a livello di gambe è terrificante. Giocato da gente che ha un certo braccio è davvero un drill che esalta (ed allena) la sensibilità di braccio, la mobilità e la tenuta a livello di gambe, però è un esercizio difficile poco adatto a principianti proprio per l'elevato tasso tecnico.

Una variante prevede l'obbiligo di colpire OBBLIGATORIAMENTE al volo la palla in arrivo, ovvero si deve sempre schiacciare la palla che arriva prima nel proprio campo, ma lo si deve fare appunto AL VOLO senza attendere il rimbalzo.

Ah, la palla la mette in gioco chi è in svantaggio ed è obbligato a farlo con i piedi fuori dal campo valido, ovvero fuori dai quadrati del servizio; ovviamente anche la prima palla come tutte le altre deve prima rimbalzare nel proprio campo.

Se pensate di avere un buon braccio e gambe notevoli cimentatevi pure. Il pittino 786556
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da Chiros il Lun 15 Nov 2010, 15:14

A me piace molto come lo gioco io perchè permette di esaltare il topspin e le volèe, migliorando quindi la mia tecnica di base.
L'altro non lo conosco ma mi pare meno tecnico. Che senso ha allenare tiri che in realtà non si fanno perchè è vietato far rimbalzare la palla nel prorpio rettangolo?
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da m4nd il Lun 15 Nov 2010, 15:48

Chiros come diceva qualcuno : 'ascolta un cretino..' .. Il pittino è un allenamento estremamente tecnico , servono controllo e sensibilità ai massimi livelli , devi essere in grado di accarezzare la palla .
Non allena i colpi da fondo campo ma i riflessi , il tocco di palla e le gambe Wink
m4nd
m4nd

Messaggi : 1088
Data d'iscrizione : 29.01.10
Età : 44
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da Chiros il Lun 15 Nov 2010, 16:01

Ok, ci credo ma giocare senza rimbalzo secondo me aiuta molto, per lo meno a me che sono una pippa.
Per dare peso alla palla occorre, giocando in top, anticipare benissimo e far ruotare la stessa al massimo, con tutta la rotazione interna del braccio a disposizione (in caso di dritto ad esempio) .
Poi applicare il tutto a campo aperto è una goduria.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da Galeazzo il Mer 06 Nov 2013, 23:01

Sapete a che livello bisogna essere, a occhio e croce, per giocare il pittino discretamente? Quello base più semplice coi due rimbalzi; e quello più difficile con l’obbligo di tirare prima che la palla rimbalzi nel nostro campo, non mi sembra un allenamento popolare...
Galeazzo
Galeazzo

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 09.11.11

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da correnelvento il Gio 07 Nov 2013, 08:19

Opinione personalissima sul pittino:

NON SERVE A UN CAZZO. pirat 
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da johnnyyo il Gio 07 Nov 2013, 09:54

Galeazzo ha scritto:Quello base più semplice coi due rimbalzi; e quello più difficile con l’obbligo di tirare prima che la palla rimbalzi nel nostro campo
Ciao Galeazzo,
da quello che leggo, forse non hai ben interpretato le due varianti di gioco.

Il punto in comune tra le 2 alternative è la battuta stile Ping Pong, ovvero devi schiacciare la palla prima nel tuo campo in modo che poi vada a rimbalzare anche nel campo dell'avversario.

La variate semplice è: dalla risposta in poi, non fai che giocare normalmente a tennis, ma in un campo ridotto (rettangolo del servizio), quindi devi ributtare la pallà di là dopo un rimbalzo, oppure al volo, a tua discrezione.

La variante complicata, invece, prevede che si continui a giocare con la stessa modalità del servizio anche per la risposta e tutti i colpi a seguire (normalmente pochi Il pittino 786556 ), quindi prima che la palla vada nel campo avversario, dovrà rimbalzare nel tuo campo!

La variante complicata è un buon allenamento fisico, perché richiede molta rapidità di piedi, ma non serve un gran ché per la tecnica (IMHO). Mentre la variante semplice è un riscaldamento molto frequente. Rende un po' più divertente la fase preliminare di palleggio a metà campo Smile

Comunque per la sensibilità può aiutare tantissimo: ho fatto questa prova al mio circolo --> mia madre con le sue amiche gioca a tennis, anche discretamente per l'età, da molti anni. Fanno sempre lunghi scambi da fondo, ma non appena c'è una variazione, come una palla più corta, vanno in crisi. Io come test ho chiesto di provare la loro "mano" con un pittino (semplice) in doppio, ovvero due contro due ed il campo valido sono i 2 rettangoli del servizio. Bene: NON L'HANNO MAI CENTRATO!!!!
Credo che per loro, come molti giocatori di club, potrebbe essere un ottimo aiuto per migliorare la mano.
Ho detto infatti a mia madre, che se facesse mezzora a settimana con me di pittino e colpi al volo, batterebbe tutte le altre, che alla prima "novità" vanno in crisi Wink
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da Galeazzo il Gio 07 Nov 2013, 11:04

Ciao johnny, quella che tu chiami la variante semplice, [(La variante semplice è: dalla risposta in poi, non fai che giocare normalmente a tennis, ma in un campo ridotto (rettangolo del servizio), quindi devi ributtare la pallà di là dopo un rimbalzo, oppure al volo, a tua discrezione.)] Satrapo ha già spiegato, se non ho capito male, che si chiama minitennis, non è il pittino.
Giocare normalmente a tennis ma in un campo ridotto (rettangoli del servizio) non è la variante base del pittino, perché nel pittino per definizione la palla che tiro deve rimbalzare prima nel mio campo, cosa che nel tennis tutti sanno che darebbe il punto all’avversario. Si sta parlando di cose diverse, e noto che in questo tred c’è qualche difficoltà a capirci; eppure mi pare che il satrapo abbia spiegato bene.

@corre, nel pugilato c’è un esercizio che può essere considerato l’equivalente speculare del pittino nel tennis, si chiama sacco veloce, o palla francese, o punching ball. Se tu fossi un pugilatore, dovresti per coerenza spiegare a quelli che lo fanno, che secondo te non serve assolutamente a nulla. A me non sembra che le cose stiano proprio così, con opinione naturalmente personalissima.
Galeazzo
Galeazzo

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 09.11.11

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da correnelvento il Gio 07 Nov 2013, 11:12

Galeazzo ha scritto:


@corre, nel pugilato c’è un esercizio che può essere considerato l’equivalente speculare del pittino nel tennis, si chiama sacco veloce, o palla francese, o punching ball. Se tu fossi un pugilatore, dovresti per coerenza spiegare a quelli che lo fanno, che secondo te non serve assolutamente a nulla. A me non sembra che le cose stiano proprio così, con opinione naturalmente personalissima.
Non sono d'accordo.

La palla francese serve ad allenare e riforzare la resistenza alla fatica della muscolatura del cingolo scapolare.

Non ha, a mio avviso, alcuna attinenza con il pittino.

Ecco ilo commento di un pugile PRO in un forum:

ma ultimamente negli allenmaenti dei pro non figura quasi più...lo usavano una volta per fare trapezi e aumentare la resistenza muscolare e la scioltezza nei colpi...poi si son resi conto che in realtà il movimento a punteruolo che si fa nella speedbag non esiste come vero e proprio colpo...e quindi l'hanno un pò accantonato...

In parole povere: non serve ad un cazzo! pirat 
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da Maurizio il Gio 07 Nov 2013, 11:17

corre, hai mai pensato alla carriera diplomatica? Il pittino 786556

la parte che rende complicata la seconda variante è che, importante dettaglio, la palla va presa al volo, come già precisato da Satrapo
c'era sul tubo (non esiste più) un filmato a suo tempo postato sal Sat su questo pittino qui giocato da Djokovic con un compare, ed era notevole da vedere


Ultima modifica di Maurizio il Gio 07 Nov 2013, 11:20, modificato 1 volta
Maurizio
Maurizio

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 59
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da johnnyyo il Gio 07 Nov 2013, 11:18

Galeazzo ha scritto:Ciao johnny, quella che tu chiami la variante semplice, [(La variante semplice è: dalla risposta in poi, non fai che giocare normalmente a tennis, ma in un campo ridotto (rettangolo del servizio), quindi devi ributtare la pallà di là dopo un rimbalzo, oppure al volo, a tua discrezione.)] Satrapo ha già spiegato, se non ho capito male, che si chiama minitennis, non è il pittino.
Giocare normalmente a tennis ma in un campo ridotto (rettangoli del servizio) non è la variante base del pittino, perché nel pittino per definizione la palla che tiro deve rimbalzare prima nel mio campo, cosa che nel tennis tutti sanno che darebbe il punto all’avversario. Si sta parlando di cose diverse, e noto che in questo tred c’è qualche difficoltà a capirci; eppure mi pare che il satrapo abbia spiegato bene.
Pensavo avessi capito male tu, invece ho capito male io, può essere... fosse la prima volta!
Invece temo ce ne saranno molte altre Wink

Non credo che il termine pittino sia mai stato inserito in alcun volabolario, e ufficialmente definito, quindi che "nel pittino per definizione la palla che tiro deve rimbalzare prima nel mio campo", è solo un commento precedente, ma non per questo una verità assoluta. Noi abbiamo sempre chiamato pittino il semplice mini-tennis (così definito sopra), e anche Wikipedia la pensa così http://it.wikipedia.org/wiki/Pittino perché non menziona mai il doppio rimbalzo durante lo scambio (ma solo in batuta).
Non che Wikipedia sia la verità assoluta, ma di certo sta a significare che altre persone la pensano come me (e questa voce di wiki non l'ho scitta io)...

Tornando alla tua richiesta iniziale, se parliamo del pittino come lo intendi tu (doppio rimbalzo), credo che possa essere molto ultile a livello atletico, un po' meno a livello tecnico
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da miguel il Gio 07 Nov 2013, 11:19

dal momento che le situazioni che ti si possono presentare su un campo da tennis sono pressoché infinite più esercizi differenti si fanno più allenerai differenti colpi che ti aiuteranno a fronteggiare le situazioni che ti si presentano. giocare a pittino sicuramente sviluppa una manualità con la racchetta che in determinate situazioni puo' servire, medesimo discorso per il muro ottimo per meccanizzare i colpi ma che non ti aiuta per quanto riguarda la lunghezza degli stessi. gli stessi cesti o il palleggio con la palla bella pumita che ti propone un maestro sono indispensabili per imparare a giocare ma ti aiuteranno solo in parte quando ci si troverà davanti alla mozzarella affettata proposta dal pallettaro di turno... e potrei continuare a proporre esempi all'infinito.
quindi se si ha tempo e voglia bisogna cercare di allenare quanti più aspetti possibili (facendo muro,pittino,cesti, cambiando continuamente avversari....) cosi' da avere in mano un buon numero di varianti
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da correnelvento il Gio 07 Nov 2013, 11:30

Maurizio ha scritto:corre, hai mai pensato alla carriera diplomatica? Il pittino 786556
Azzarola, Mauri!

Non ho mica parlato del'onorabilità dell moglie di qualcuno di noi!

Stiamo parlando del Pittino: un esercizio che, in 30 anni di tennis, non ho mai visto fare da nessun Maestro (infatti ho chiesto di spiegarmelo).

Quello che ho espresso, ancorchè in modo tranciante, è il mio personale punto di vista.

Per me, il pittino, non serve ad un belino di niente. E' solo un passatempo divertente.

Questo non lede, e non vuole ledere assolutamente l'opinione di chi, al contrario di me, pensa che il pittino possa essere utilissimo!

correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da Maurizio il Gio 07 Nov 2013, 11:36

correnelvento ha scritto:
Maurizio ha scritto:corre, hai mai pensato alla carriera diplomatica? Il pittino 786556
Azzarola, Mauri!

Non ho mica parlato del'onorabilità dell moglie di qualcuno di noi!

Stiamo parlando del Pittino: un esercizio che, in 30 anni di tennis, non ho mai visto fare da nessun Maestro (infatti ho chiesto di spiegarmelo).

Quello che ho espresso, ancorchè in modo tranciante, è il mio personale punto di vista.

Per me, il pittino,  non serve ad un belino di niente. E' solo un passatempo divertente.

Questo non lede, e non vuole ledere assolutamente l'opinione di chi, al contrario di me, pensa che il pittino possa essere utilissimo!

ma sì,  era solo, la mia, la constatazione di una espressione, diciamo così, molto diretta! Il pittino 786556 

il pittino con il colpo al volo l'ho giocato solo un paio di volte con mio figlio per divertimento, ma preferisco giocare a tennis
scambio
Maurizio
Maurizio

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 59
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da miguel il Gio 07 Nov 2013, 11:41

diciamo che per imparare a giocare il pittino serve poco ed infatti é utilizzato in prevalenza da agonisti forti che passano ore ogni giorno sul campo e serve come diversivo divertente durante gli allenamenti
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da zaphod il Gio 07 Nov 2013, 12:37

Sviluppa indirettamente capacità timing, sensibilità e coordinazione. Divertendosi. Secondo me, di tanto in tanto, ci sta a quasi qualsiasi livello soprattutto in fase di riscaldamento iniziale e per "spezzare" sessioni di esercizi più ortodossi dal punto di vista tecnico
zaphod
zaphod

Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 40
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

Il pittino Empty Re: Il pittino

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum