Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 2 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Rafapaul Oggi alle 00:33

» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Ieri alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Ieri alle 07:00

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

chiarimento gomito in apertura

Andare in basso

chiarimento gomito in apertura Empty chiarimento gomito in apertura

Messaggio Da fabjo il Dom 12 Dic 2010, 16:51

ciao questo è il mio primo messaggio, e colgo l'occassione per salutare tutti e fare i complimenti per gli ottimi argomenti e ottime spiegazioni trattate nel forum.

leggendo i vostri post e guardando i video dei pro mi era sorto un dubbio:

ho letto che l'apertura nel dritto va fatta con il gomito, ma anche che il gomito deve rimanere attaccato al corpo per fare da perno all'avambraccio in un movimento il più possibile lineare, ora secondo voi è più corretta una apertura come quella di nalbandian:



dove alza molto la racchetta (staccando per forza di cose più il gomito) e arriva addirittura con il manico della racchetta a livello orecchio.

oppure come quella di federer che apre molto più basso e sembra essere più lineare:




A mio avviso con il modello di nalba si riesce a caricare di più la saplla ma è un mio modestissimo parere.

fabjo

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 12.12.10

Torna in alto Andare in basso

chiarimento gomito in apertura Empty Re: chiarimento gomito in apertura

Messaggio Da oedem il Dom 12 Dic 2010, 17:37

ciao fabjo e benvenuto nel forum

per quanto appreso nel forum, posso dirti che il diritto di federer non è il più perfetto tecnicamente parlando.
infatti lo svizzero va a portare il colpo col braccio teso (e quindi con una eccessiva distanza lineare) e questo non è un bene.
so ciò perché è anche un mio difetto come fattomi notare da Satrapo

quindi direi che è da preferire lo swing di Nalbandian, anche se forse eccede un po' nell'aprire alto.

un diritto che spesso viene preso a riferimento è quello di djokovic
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

chiarimento gomito in apertura Empty Re: chiarimento gomito in apertura

Messaggio Da Magm4 il Dom 12 Dic 2010, 18:21

Trovo che sia un argomento molto interessante, perchè anch'io ho questo difetto, tendo a colpire con il braccio disteso.
Quale vantaggio si ha nel colpire con il gomito piegato?
Esiste qualche "trucco" per poter correggere questo difetto?
Perchè Federer lo gioca con il braccio disteso?
Non mi sembra un brutto dritto quello di Federer! chiarimento gomito in apertura 786556
Magm4
Magm4

Messaggi : 798
Data d'iscrizione : 07.12.09
Età : 46
Località : Cambiano (TO)

Torna in alto Andare in basso

chiarimento gomito in apertura Empty Re: chiarimento gomito in apertura

Messaggio Da correnelvento il Dom 12 Dic 2010, 18:32

Non sono un tecnico... quindi lascio l'ultima parola chi ne sa più di me.

Colpire con braccio disteso aumenta la distanza dalla palla fornendo più leva e più potenza.

Però, in questo modo, si limita l'intervento della rotazione del busto, fattore che aumenta la potenza stessa.

Più il gomito è vicino al corpo, più la rotazione del busto può essere veloce, per effetto giroscopico.

In conclusione, non c'è una soluzione migliore dell'altra... è una mera questione di tecnica personale...

personalmente mi viene naturale giocarlo molto ravvicinato, in quanto uso moltissimo la torsione del busto.

Normalmente, chi usa impugnature classiche tende a colpire a braccio disteso.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

chiarimento gomito in apertura Empty Re: chiarimento gomito in apertura

Messaggio Da Becker il Dom 12 Dic 2010, 19:51

Addirittura prendere come esempio il dritto di Nole mi sembra esagerato!! Shocked
Becker
Becker

Messaggi : 220
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

chiarimento gomito in apertura Empty Re: chiarimento gomito in apertura

Messaggio Da oedem il Dom 12 Dic 2010, 19:55

riferimento come passaggio del gomito vicino al tronco da fine apertura a impatto
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

chiarimento gomito in apertura Empty Re: chiarimento gomito in apertura

Messaggio Da Chiros il Dom 12 Dic 2010, 21:11

correnelvento ha scritto:Non sono un tecnico... quindi lascio l'ultima parola chi ne sa più di me.

Colpire con braccio disteso aumenta la distanza dalla palla fornendo più leva e più potenza.

Però, in questo modo, si limita l'intervento della rotazione del busto, fattore che aumenta la potenza stessa.

Più il gomito è vicino al corpo, più la rotazione del busto può essere veloce, per effetto giroscopico.

In conclusione, non c'è una soluzione migliore dell'altra... è una mera questione di tecnica personale...

.

quoto
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

chiarimento gomito in apertura Empty Re: chiarimento gomito in apertura

Messaggio Da Ospite il Dom 12 Dic 2010, 22:49

Alla prima domanda rispondo, sono due soluzioni entrambe valide, la spalla riesci a caricarla bene in entrambi i modi, dipende da come senti il colpo, l'importante comunque è non caricare basso e di braccio.

In seguito si parla di posizione del gomito nello swing,
la posizione corretta è a gomito piegato, non disteso, Federer lo fà, ha pochissimo angolo all'impatto, ma swinga di gomito ed è questo l'importante, non allarga il gomito e swinga d braccio. Solo a volte per pigrizia a prendere ditanza allunga il braccio in fuori.
L'impressione del braccio disteso è che colpisce molto avanti, sfrutta tutta la lunghezza possibile, ad un certo punto il braccio finisce per cui per forza lo distendi, ma in avanti, non lateralmente, è comunque una maniera di colpire difficile e personale. Per certi aspetti ricorda un po' il rovescio (molto alla lontana eh).

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

chiarimento gomito in apertura Empty Re: chiarimento gomito in apertura

Messaggio Da fabjo il Lun 13 Dic 2010, 19:55

grazie delle risposte stasera faccio un po di prove...

per quanto riguarda il braccio teso nel dritto ho trovato questo link anche se è in inglese...

http://www.hi-techtennis.com/forehand/arm_bent.php

fabjo

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 12.12.10

Torna in alto Andare in basso

chiarimento gomito in apertura Empty Re: chiarimento gomito in apertura

Messaggio Da veterano il Lun 13 Dic 2010, 22:03

Mah bisognerebbe vedere un po il tipo d'apertura e lo swing in totale per giudicare,ci sono diversi tipi di caricamento ed apertura,che possono avere diverse sfaccettature,posso partire con il gomito piu o meno staccato ed arrivare in fase contatto in posizione ottimale,lo stare completamente attaccato al corpo pero no va neanche bene perche' si rischia di limitare il movimento del braccio ed avere l'effetto robot,va bene controllare ma non esageriamo......................
veterano
veterano

Messaggi : 913
Data d'iscrizione : 09.01.10

Torna in alto Andare in basso

chiarimento gomito in apertura Empty Re: chiarimento gomito in apertura

Messaggio Da acasuso il Sab 18 Dic 2010, 09:58

Molto, molto interessante,,,, sarebbe bello sviluppare questo argomento in relazione alle varie impugnature....

acasuso

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 17.12.10

Torna in alto Andare in basso

chiarimento gomito in apertura Empty Re: chiarimento gomito in apertura

Messaggio Da oedem il Sab 18 Dic 2010, 10:53

non penso che ci sia tanta differenza in relazione alle impugnature

le differenze tra queste dovrebbero comportare solo un avanzamento (da eastern a western) del punto di impatto racchetta-palla.
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

chiarimento gomito in apertura Empty Re: chiarimento gomito in apertura

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum