Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 16 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 16 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» La mattina non ce la faccio più
Da Matusa Oggi alle 21:48

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Rafapaul Oggi alle 18:47

» Impresa impossibile
Da Chiros Ieri alle 14:31

» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da correnelvento Dom 12 Lug 2020, 07:39

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Gestione di una palla corta subita

Andare in basso

Gestione di una palla corta subita Empty Gestione di una palla corta subita

Messaggio Da oedem il Mar 25 Gen 2011, 10:34

Traggo sempre spunto da una partita giocata ieri per porre un quesito.
Il mio avversario spesso ha usato la palla corta, anche ben fatta.
Però, quando ci arrivo, ho difficoltà a gestire il colpo, è come se arrivassi con tale foga che non riesco a controllare il colpo.

che devo fare? boh
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Gestione di una palla corta subita Empty Re: Gestione di una palla corta subita

Messaggio Da Stefano il Mar 25 Gen 2011, 10:40

Se l'avversario e' a fondo campo, gioca una contro-palla corta. E stai li', proprio davanti alla palla che hai giocato. 9 volte su 10 - se ci arriva - ti mette una comoda palla sulla quale giocare una facile volee. Wink
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

Gestione di una palla corta subita Empty Re: Gestione di una palla corta subita

Messaggio Da oedem il Mar 25 Gen 2011, 10:44

stefano, il problema è che arrivo con tanta foga dovuto allo scatto per cui ho difficoltà a trattenermi e gestire con lucidità il colpo
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Gestione di una palla corta subita Empty Re: Gestione di una palla corta subita

Messaggio Da Stefano il Mar 25 Gen 2011, 10:50

Esatto, Amedeo! A maggior ragione, ti basta toccare la palla e buttarla di la', senza fare nulla.

Se arrivi con troppa foga e cerchi un colpo diverso, e' probabile che la palla ti scappi via.

Io uso sempre questa soluzione, quando sono in crisi, e funziona quasi sempre.
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

Gestione di una palla corta subita Empty Re: Gestione di una palla corta subita

Messaggio Da miguel il Mar 25 Gen 2011, 11:04

intanto cerca di arrivarci più tranquillamente, se il tuo avversario resta a fondocampo fai una controcorta se si porta avanti per chiuderti il campo giocala lunga.
certo che se ci arrivi male trovare una contromisura efficace diventa difficile
miguel
miguel

Messaggi : 5478
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Gestione di una palla corta subita Empty Re: Gestione di una palla corta subita

Messaggio Da wbtit il Mar 06 Mar 2012, 23:24

Riesumo questo post per parlare di palle corte meglio se con effetto slice, ossia palle che arrivano a 1cm dalle rete cadono a metà campo o anche meno e poi rimbalzano poco.
Dopo due anni finalmente qualche volta arrivo nel raggio d'azione minimo per colpirle ma come tutti i principianti di bassa lega mi trovo ad affrontare il dilemma di come buttarla di là in modo efficace in modo da evitare di essere trapassato dall'avversario.
A livello club è piuttosto facile trovare avversari che per vari motivi rispondono molto spesso con palle corte "assurde" per traiettoria, effetto e rimbalzo.
Mi sono andato a vedere il solito video (Nadal - Santoro Doha 2009):
https://www.youtube.com/watch?v=1TVu0aJoJTg
A differenza di un anno ora mi sembra di constatare una volta di più l'estrema complessità della gestione della palla corta da parte di Nadal sia dal punto di vista del footwork che delle molteplici stance che dei movimenti del braccio:
forehand inside in
forehand inside out
reverse forehand
tocco leggero in lungolinea
ginocchia così basse da toccare quasi terra
voleé
ecc, ecc.

C'è qualcuno tra voi che si è allenato sulle palle corte in modo serio e ha voglia di dirmi come è andata?

Ciao,


wbtit

Messaggi : 190
Data d'iscrizione : 29.12.10
Età : 50

Torna in alto Andare in basso

Gestione di una palla corta subita Empty Re: Gestione di una palla corta subita

Messaggio Da Maurizio il Mer 07 Mar 2012, 07:59

miguel ha scritto:intanto cerca di arrivarci più tranquillamente, se il tuo avversario resta a fondocampo fai una controcorta se si porta avanti per chiuderti il campo giocala lunga
...

e lungolinea, aggiungerei: l'avversario avrà meno tempo a disposizione per intercettarla (ovviamente, a meno che non sia già andato lui sul lungolinea di sua sponte, ma in quel caso avrà lasciato parte del campo scoperta)

giocare bene una controcorta, secondo me, implica già avere la capacità di toccarla bene, altrimenti è facile produrre una palla troppo alta/lunga che ti lascia in balia dell'avversario (il quale, se è uno accorto, sarà intanto entrato un po' dentro il campo), ma provando provando...

certo, arrivare bene sulla palla e stare bassi è la chiave imprescindibile di tutto
Maurizio
Maurizio

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 59
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Gestione di una palla corta subita Empty Re: Gestione di una palla corta subita

Messaggio Da patillo il Mer 07 Mar 2012, 08:59

Amedeo ma se sai che ci arrivi con foga agonista convulsa.....stai buono dove sei e risparmia fiato no????!!!.... Very Happy
patillo
patillo

Messaggi : 1301
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 47
Località : Besate - MI

Torna in alto Andare in basso

Gestione di una palla corta subita Empty Re: Gestione di una palla corta subita

Messaggio Da Pmano il Gio 29 Mar 2012, 22:28

oedem ha scritto:Traggo sempre spunto da una partita giocata ieri per porre un quesito.
Il mio avversario spesso ha usato la palla corta, anche ben fatta.
Però, quando ci arrivo, ho difficoltà a gestire il colpo, è come se arrivassi con tale foga che non riesco a controllare il colpo.

che devo fare? boh


A me piace un sacco la palla corta.Comunque prima di tutto cerca di leggere quello che il tuo avversario sta per fare. Magari la prima palla corta ti frega, forse la seconda pure perche' inaspettate ma poi dovresti capire/ leggere la preparazione del tuo avversario mentre sta per colpire la palla e allora sei gia' in vantaggio e la foga e' meno foga. E se cmunque ci arrivi ancora con foga tenta di incrociare con un'atra palla corta cosi' almeo hai piu' possibilita' che la tua palla non vada in rete.

Pmano

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 29.03.12
Località : Modena provincia/ USA

Torna in alto Andare in basso

Gestione di una palla corta subita Empty Re: Gestione di una palla corta subita

Messaggio Da picchio000 il Ven 30 Mar 2012, 09:52

Strano che ancora non sia intervenuto Satrapone Gestione di una palla corta subita 786556 !!!! Io non mi preoccuperei troppo delle palle corte, ai nostri livelli difficilmente trovi chi la sa giocare in maniera efficace, l'unica cosa di cui mi preoccuperei è allenare il mo footwork, in questo modo saremo certi di arrivare bene su qualsiasi palla corta, tranne quelle giocate veramente bene...cioè 1 su 100 Gestione di una palla corta subita 786556
picchio000
picchio000

Messaggi : 849
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 44

http://www.liveinadream.com

Torna in alto Andare in basso

Gestione di una palla corta subita Empty Re: Gestione di una palla corta subita

Messaggio Da johnnyyo il Ven 30 Mar 2012, 10:00

Io nel mio piccolo ho trovato una certa predisposizione naturale a contrastare le palle corte Smile
Devo ringraziare i tanti anni in cui ho affiancato il calcio al tennis, perché a livello di mobilità, rapidità e (soprattutto) tempo di reazione sono stati utilissimi.

Personalmente faccio quasi sempre la stessa cosa, ovvero finto la contro-smorzata incrociata e invece gioco lungolinea profondo. Questo perché in genere chi ti fa la palla corta tende sempre (giustamente) a fare qualche passo dentro al campo, proprio per coprire la contro-smorzata e perché sa che l'avversario farà fatica a giocare un colpo profondo e aggressivo se il dropshot è stato ben eseguito. Infatti se l'avversario è meno esperto e resta immobile a fondocampo, la contro smorzata è la soluzione più sicura ed efficace (è più semplice giocare una smorzata se siete vicini alla rete, piuttosto che a fondocampo, IMHO).

Una cosa molto importante è capire, con esperienza ed allenamento, cosa si può fara con la palla che arriva!
Mi spiego meglio: un'ottima palla corta, giocata vicino alla rete e sulla quale si arriva con la punta del telaio a 3cm da terra, sarà difficile da gestire per TUTTI! Mentre su una palla corta mal eseguita che rimpalza alta, si può tentare la sbracciata vincente in top! Tra questi 2 estremi ci sono tutte le vie di mezzo che vanno capite in modo personale in base alla proprio esperienza ed il proprio bagaglio tecnico!
Nel tennis è fondamentale a mio avviso darsi risposte corrette alla domanda: "su questa palla posso attaccare? Oppure mi devo difendere? Oppure gioco un colpo di sicurezza interlocutorio in attesa di tempi migliori?"

johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

Gestione di una palla corta subita Empty Re: Gestione di una palla corta subita

Messaggio Da johnnyyo il Ven 30 Mar 2012, 10:03

E poi mi sambra di aver capito che nel tuo caso sia opportuno farsi un po' di "mano"!
Ovvero allenare la sensibilità! Io suggerirei un po' di pittino a metà campo, magari come riscaldamento prima segli allenamenti, ma forse qualche tecnico avrà dritte più interessanti su come migliorare la propria sensibilità di tocco!
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

Gestione di una palla corta subita Empty Re: Gestione di una palla corta subita

Messaggio Da picchio000 il Ven 30 Mar 2012, 10:07

johnnyyo ha scritto:Io suggerirei un po' di pittino a metà campo,

Quante bevute vinte e perse con le sfide all'ultimo sangue di pittino!!!!! ahhhhhh bei tempi!!!!!!
picchio000
picchio000

Messaggi : 849
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 44

http://www.liveinadream.com

Torna in alto Andare in basso

Gestione di una palla corta subita Empty Re: Gestione di una palla corta subita

Messaggio Da veterano il Ven 30 Mar 2012, 12:23

Alla fine picchio e johnnyyo hanno detto le cose impostanti che si potevano dire riguardo alla palla corta. Una preparazione fisica adeguata ti toglie un sacco di problemi e siccome a basso livello non sono tanti in grado di giocare "sempre" una palla corta veramente imprendibile arrivando a tempo i problemi diminuiscono.Il discorso del ci arrivo bene ma poi non so cosa fare dipende un po come giustamente dice johnny dalla situazione specifica,e da un allenamento situazionale .Se parliamo di smorzata la difficolta' non sta solo nel avere un buon tocco,ma nel saper nascondere bene le proprie intenzioni.Il colpo di per se non e' molto difficile ma siccome in genere al drop shot non si dedicano molte ore di allenamento non si puo' pretendere che al mommento di utilizzarlo tutto esca per magia.
Per riuscire ad avere un po piu' di sensibilita' e controllo il pittino va sempre bene,ma anche dei semplici palleggi rigorosamenrte in continental e possibilimente in slice sia di dritto che rovescio, nel mini tennis possono aiutare,poi si possono fare delle partite a punti,ma sempre e solo piazzando e slice.
veterano
veterano

Messaggi : 914
Data d'iscrizione : 09.01.10

Torna in alto Andare in basso

Gestione di una palla corta subita Empty Re: Gestione di una palla corta subita

Messaggio Da oedem il Ven 30 Mar 2012, 13:03

slice di diritto? non so, non ricordo! Gestione di una palla corta subita 786556

sinteticamente incapace Gestione di una palla corta subita 890896
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Gestione di una palla corta subita Empty Re: Gestione di una palla corta subita

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum