Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

correnelvento, Giampi83

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da correnelvento Oggi alle 06:15

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Attila17 Ieri alle 18:02

» Una bella intervista a Wilander
Da correnelvento Ieri alle 16:03

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impresa impossibile
Da Riki66 Sab 04 Lug 2020, 08:15

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Ho perso il rovescio.....

Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da superteo il Mer 02 Mar 2011, 16:09

Eccomi qua e per una volta non apro nessun post sui telai ma sulla tecnica.....come scritto in oggetto non riesco più ad eseguire il rovescio piatto ed in top, colpo del quale andavo particolarmente fiero.
Appurato che il telaio non ha meriti in proposito vorrei qualche consiglio per eseguire questo colpo in maniera decente, da un po di tempo mi sono dedicato al back con discreto successo riuscendo ad avere una palla abbastanza insidiosa ma il piatto/top mi si ferma inesorabilmente sul nastro.
Io credo che sia una questione di tempo sulla palla dal momento che il back si colpisce in un punto diverso dal top e nell'eseguire quest'ultimo mi trovo puntualmente in ritardo.....che ne pensate?
Ciao
superteo
superteo

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 07.12.09
Età : 42
Località : Viterbo/Roma

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da LaRana il Mer 02 Mar 2011, 16:15

Beato te, io non l'ho mai avuto :-)
LaRana
LaRana

Messaggi : 1988
Data d'iscrizione : 13.07.10
Età : 49
Località : Roma

http://www.andrearanalli.com

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da superteo il Mer 02 Mar 2011, 16:20

LaRana ha scritto:Beato te, io non l'ho mai avuto :-)



Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy .....ciao Andrea dai che un giorno di questi ci organizziamo e vediamo di trovarlo insieme Ho perso il rovescio..... 961853
superteo
superteo

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 07.12.09
Età : 42
Località : Viterbo/Roma

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da SuperMc il Mer 02 Mar 2011, 16:26

Timing e movimenti diversi, tant'è che quando durante l'esecuzione decidi di passare dall'uno all'altro no esce bene niente o addirittura lo sbagli.

Comunque per ritrovare il top o piatto due consigli:

"punta" la palla in arrivo con la spalla dx ( un Po come si da con la mano sx per il dritto)
Esagera in allenamento il piegamento sulle ginocchia finale (quando la palla collima con la spalla)

Per il top è più un problema di esecuzione dell'ovalizzazione ma ora è troppo lungo spiegarlo.
SuperMc
SuperMc

Messaggi : 857
Data d'iscrizione : 19.07.10
Età : 55
Località : Latina

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da oedem il Mer 02 Mar 2011, 16:50

beccare sempre il nastro significa che top non ne dai proprio e, su tale rotazione, come dice SuperMc, devi probabilmente aumentare l'ovalizzazione.
una volta finita l'apertura, devi far scendere la testa della racchetta sotto la palla, in modo che la sua risalita fino all'impatto dia una componente verticale di spinta.
SuperMc ha scritto:...( un Po come si da con la mano sx per il dritto) ....
piccolo ot: nel diritto la mano destra punta verso l'esterno e non verso la palla.
ciò aiuta a caricare di più la torsione del busto (in una stance + aperta) generando maggior spinta

usare la mano come mirino è errato Wink

p.s.: ovviamente tutto è prendere con le pinze....aspettiamo conferma di Satrapone

oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da SuperMc il Mer 02 Mar 2011, 17:09

Amedeo ho scritto con la sx per il dritto, sicuramente satrapo sarà più esauriente e tecnico ma il puntare la palla con la sx in classic o closed stance non mi risulta sia errato, Safin ci ha vinto un paio di slam giusto per citarne uno che lo faceva sempre.
SuperMc
SuperMc

Messaggi : 857
Data d'iscrizione : 19.07.10
Età : 55
Località : Latina

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da dropshot II il Mer 02 Mar 2011, 17:20

la mano sinistra "punta" ancora la palla nel diritto classico. in quello moderno delle manette ed amenità assortire la palla si "punta" con il gomito. in realtà puntarla con il gomito è più un espediente didattico che altro.

il rovescio in top sul nastro non è in top, più probabilmente è una piattata. probabilmente la testa della racchetta non è sufficientemente bassa ed il timing va ritrovato, ma così al buio si può dire di tutto. provare a puntare la palla con la spalla come detto e fare attenzione a far scendere la racchetta potrebbe essere un inizio.

dropshot II

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 21.02.11

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da veterano il Mer 02 Mar 2011, 17:28

Il braccio che punta la palla e' un concetto superato e specialmente in open non si puo non puntare parallelo alla rete,se non non c'e la necessaria rotazione del busto.Se vuoi anche in closed non e' che sia pienamente corretto puntare con la mano la palla perche' se puntassimo la palla in closed giocando incrociato la posizione del corpo assumerebbe una posizione non molto corretta.La mano in closed diciamo che segue un po la linea del piede d' appoggio e serve per avere un bilanciamento migliore e una migliore posizione del corpo,da quello che mi ricordo si diceva punta la palla con la mano ai bambini per no trovarsi il braccio senza racchetta in mezzo alle scatole e poi si approfondiva con il tempo .
veterano
veterano

Messaggi : 912
Data d'iscrizione : 09.01.10

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da oedem il Mer 02 Mar 2011, 17:32

grazie vet per la spiegazione sull'uso della mano non dominante nel diritto ave

però ora ti tocca dare qualche consiglio anche sul rovescio per iutare Superteo Ho perso il rovescio..... 786556
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da SuperMc il Mer 02 Mar 2011, 17:33

Grazie per le conferme drop.

Concordo che al buio è difficile se non impossibile ma magari (è spesso così) una sciocchezza tipo il puntare con la spalla ti fa ritrovate quell'automatismo che sembrava perso e poi bisogna solo ........ Provare, provare, provare
SuperMc
SuperMc

Messaggi : 857
Data d'iscrizione : 19.07.10
Età : 55
Località : Latina

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da SuperMc il Mer 02 Mar 2011, 19:09

veterano ha scritto:Il braccio che punta la palla e' un concetto superato e specialmente in open non si puo non puntare parallelo alla rete,se non non c'e la necessaria rotazione del busto.Se vuoi anche in closed non e' che sia pienamente corretto puntare con la mano la palla perche' se puntassimo la palla in closed giocando incrociato la posizione del corpo assumerebbe una posizione non molto corretta.La mano in closed diciamo che segue un po la linea del piede d' appoggio e serve per avere un bilanciamento migliore e una migliore posizione del corpo,da quello che mi ricordo si diceva punta la palla con la mano ai bambini per no trovarsi il braccio senza racchetta in mezzo alle scatole e poi si approfondiva con il tempo .

Beh Safin è rimasto sempre bambinone Very Happy
SuperMc
SuperMc

Messaggi : 857
Data d'iscrizione : 19.07.10
Età : 55
Località : Latina

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da oedem il Mer 02 Mar 2011, 20:07

SuperMc ha scritto:Beh Safin è rimasto sempre bambinone Very Happy
mi sa che poi è cresciuto asd



oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da veterano il Mer 02 Mar 2011, 20:16

Guarda ame stavo postando gli stessi video............. super mac non so se magari abbiamo concetti diversi sul cosa voglia dire puntare con la mano ma nei video no vedo nessun puntamento di mano............comunque per il rovescio ne riparleremo magari piu tardi e anche per chiare meglio la clodes stance e questo famoso puntamento...........al meno che non ci pensi il buon satrapo...........scusate ma vado di frettaaaaaaaa
veterano
veterano

Messaggi : 912
Data d'iscrizione : 09.01.10

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da Satrapo il Gio 03 Mar 2011, 02:11

Beh direi che Vet ha già spiegato tutto egregiamente, come si vede nei video Safin punta esterno con la non dominante come tutti, il puntare la palla in arrivo si dice ai bambini (e un po' a tutti!) ma solo agli inizi per evitare che intreccino le braccia, però appena riescono valutare bene le distanze riuscendo quindi a swingare senza dover correggere la posizione della racchetta "strada facendo" allora si passa subito al puntamento esterno che è ormai elemento tecnico essenziale per un buon dritto.

Tra l'altro non pensiate che sia una diavoleria moderna il puntare esterno, lo faceva già questo signore qui:



Come vedete anche colpendo quasi sempre in closed comunque la non dominante punta esterno. Quello che non veniva ancora sfruttato a pieno ai tempi di Lendl era il busto che spinge marginalmente non essendo stato caricato per via della gestione degli appoggi in closed. Questo per chiarire che il puntamento esterno è indipendente e viene prima del passaggio alle stance open con tutto quello che ne è poi seguito (sfruttamento del busto, anticipo d'anca, heavy top etc. etc.)

Per quanto riguarda il rovescio in top il fatto che si fermi sistematicamente sul nastro è di per se sintomo di una esecuzione tecnicamente errata in qualche passaggio, non si può trattare solo di un problema di timing-distanze. Per capire quanto margine un colpo corretto dovrebbe avere sul nastro vi basti sapere che quando si lavora sulla continuità si applica un overnet da 50cm e si deve comunque vedere una buona clearance nel palleggio. Quindi un colpo in top tecnicamente corretto dovrebbe passare a circa un metro dal nastro o poco meno, altrimenti si sta rischiando troppo e si sta procudendo una traiettoria troppo rettilinea che se non si stamperà sul nastro finirà inesorabilmente lunga appena si tenterà di dare pressione. Senza arrivare all'esagerazione di Nadal che ha una clearance media superiore al metro e mezzo (si oltre 1.5 metri SOPRA il nastro di media, avete capito bene!) un buon colpo in top deve sempre passare molto comodamente sopra il nastro.

Senza vederti colpire però è difficile immaginare il perchè la tua palla non salga, può essere un problema di attacco palla troppo diretto (stai sufficientemente basso di gambe al momento di iniziare lo swing?) o una eccessiva frontalizzazione del busto in uscita di colpo, ricorda a tal proposito che nel rovescio ad una mano in top il braccio sinistro deve sbracciare verso dietro per compensare la torsione del busto limitando così la frontalizzazione.

Anche la posizione del polso va curata assicurandosi che sia basso (come quando si da gas in moto) e non in linea con l'avambraccio.

Però ripeto senza vedere è impossibile centrare il problema, diciamo che queste sono indicazioni generali ma non è detto che il tuo problema sia in uno di questi punti..
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da vale il Gio 03 Mar 2011, 11:01

oedem ha scritto:beccare sempre il nastro significa che top non ne dai proprio e, su tale rotazione, come dice SuperMc, devi probabilmente aumentare l'ovalizzazione.
una volta finita l'apertura, devi far scendere la testa della racchetta sotto la palla, in modo che la sua risalita fino all'impatto dia una componente verticale di spinta.

quotone !!! io ho lo stesso problema.. !!!
vale
vale

Messaggi : 256
Data d'iscrizione : 15.12.09
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da superteo il Gio 03 Mar 2011, 14:18

ringrazio tutti per i preziosi consigli che domani mattina cercherò di mettere in pratica, quando colpisco mi metto piuttosto defilato ma una cosa che ho notato è che ultimamente tendo a buttarmi indietro oltre a strappare il colpo senza accompagnarlo a dovere, forse dovrei rifare tutto daccapo overo u movimento lineare e semplice giusto per ritrovare la palla e man mano riacquistare sicurezza.
Il fatto che ultimamente mi sono particolarmente concentrato sul back ed ho giocato veramente poco magari incide negativamente.
Ricapitoliamo allora.....puntare la palla con la spalla, basso sulle gambe, compensare con il braccio sinistro e basso con il polso....speriamo bene Ho perso il rovescio..... 961853
superteo
superteo

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 07.12.09
Età : 42
Località : Viterbo/Roma

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da Abracadabra78 il Gio 03 Mar 2011, 18:06

superteo ha scritto:ringrazio tutti per i preziosi consigli che domani mattina cercherò di mettere in pratica, quando colpisco mi metto piuttosto defilato ma una cosa che ho notato è che ultimamente tendo a buttarmi indietro oltre a strappare il colpo senza accompagnarlo a dovere, forse dovrei rifare tutto daccapo overo u movimento lineare e semplice giusto per ritrovare la palla e man mano riacquistare sicurezza.
Il fatto che ultimamente mi sono particolarmente concentrato sul back ed ho giocato veramente poco magari incide negativamente.
Ricapitoliamo allora.....puntare la palla con la spalla, basso sulle gambe, compensare con il braccio sinistro e basso con il polso....speriamo bene Ho perso il rovescio..... 961853
damose ar ping ponghe!!!! asd

Abracadabra78

Messaggi : 727
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 42
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da superteo il Ven 04 Mar 2011, 17:00

damose ar ping ponghe!!!!



secondo me riusciremo a cambiare anche le racchette da ping pong una volta a settimana Very Happy



non ci crederete ma oggi ho seguito i vostri consigli e la situazione è nettamente migliorata, mi sono concentrato soprattutto sulla posizione del polso ed il piegamento delle gambe e magicamente ho tirato dei bellissimi rovesci, c'è da lavorare ma la strada è quella giusta......prometto che un giorno posterò un video a patto però che aprite una sezione comica apposta
superteo
superteo

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 07.12.09
Età : 42
Località : Viterbo/Roma

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da mailman34 il Mar 15 Mar 2011, 11:14

intanto ciao a tutti...
purtroppo il problema di superteo affligge anche me da un paio d'anni a questa parte e ormai ho la sindrome di Gonzalez...
in parole povere appena posso mi sposto sul dritto che tiro ancora potente e profondo, quasi sempre piatto.
Ormai ho quindi "risolto" il problema dimenticandomi dell'esistenza del rovescio che proprio nelle situazioni di emergenza lo faccio in back o se la palla dell'avversario è molta profonda con un discutibile rovescio bimane

mailman34

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 15.03.11
Età : 43

Torna in alto Andare in basso

Ho perso il rovescio..... Empty Re: Ho perso il rovescio.....

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum