Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 18 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 16 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

max1970, muster

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Lorenzo Musetti
Da Giovanni62 Oggi alle 15:19

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Tempesta Oggi alle 12:44

» Berrettini
Da max1970 Oggi alle 10:11

» Berrettini
Da max1970 Oggi alle 10:09

» 28 aces in due set, considerazioni
Da Giovanni62 Oggi alle 06:45

» Pince Phantom 107G
Da Incompetennis Ieri alle 14:33

» Slinger Bag - trolley lanciapalle
Da Tempesta Ieri alle 08:20

» Gambali, polpacciere
Da scimi65 Ven 07 Mag 2021, 21:40

» SIM telefonica ricaricabile
Da Bertu Ven 07 Mag 2021, 19:28

» Epicondilite, se la conosci la eviti.
Da Angry_Bird Mer 05 Mag 2021, 21:37

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da giascuccio Mer 05 Mag 2021, 09:49

» Madrid
Da Giovanni62 Mar 04 Mag 2021, 21:17


domanda per i maghi incordatori

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da muster Lun 14 Mar 2011, 21:25

Promemoria primo messaggio :

ciao a tutti vorrei un consiglio da chi se ne intende più di me (cioè da tutti visto che io in questa materia sono zero ) Very Happy
primo punto
vorrei comprare una macchina incordatrice senza spendere un esagerazione (300/500)
per farmi le racchette a casa ,non ho la più pallida idea di quale , se manuale o elettronica e che marca .
punto secondo
di certo non saprei usarla e mi chiedevo se ci fosse qualcuno che organizza lezioni per imparare,o se cè un manuale semplice da studiare .
punto terzo nei negozi
classici ho parlato con qualche incordatore e mi ha scoraggiato
per quanto riguarda le manuali ,dicendo che con i soldi che volevo spendere io non sarei riuscito a prendere niente di buono perchè le loro che usano sono professionali e costano da 3000 euro fino ai 6000 e più e che sono da tarare continuamente .
concludendo ho visto nel forum che alcuni di voi usano queste macchine ,magari sapranno darmi un cosiglio .e su come si trovano e i risultati che hanno
pero mi raccomando con parole semplici non usate termini che per me sono arabo .
la mia paura è di comprarla e non saperla usare .
a parte che abito a circa 50 km da dove ha il negozio eiffel ,e potrei andare da lui a lezione (naturalmente a pagamento ) ave per adesso grazie a tutti domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 925962
muster
muster

Messaggi : 1538
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso


domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da vichi25 Ven 08 Apr 2011, 09:29

L'hai provata? hai fatto qualche incordatura?

vichi25

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 15.02.11

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da Stefano Ven 08 Apr 2011, 11:43

@Ursus ha scritto:Domanda : Su una macchina professionale come Wilson, Babolat o TF dotate di piedistallo, a che altezza da terra rimane il piatto della racchetta ?
Ovvero, a che altezza conviene avere il telaio per lavorare comodi e non avere ne il telaio troppo alto, ne piegare troppo la schiena ?
Adesso ho la macchina su un tavolo ma voglio farmi costruire un piedistallo e pur con le dovute regolazioni, chiedevo agli esperti, ovvero a chi incorda molte racchette al giorno, a che altezza consigliano di avere la racca.
domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 925962

Ursus, Mario ti ha dato delle dritte giustissime, ma e' un fatto molto personale.

Io incordo con la racchetta alla stessa altezza dei gomiti tenendo le braccia distese lungo i fianchi. Per cui, in pratica, quando faccio passare le orizzontali gomiti e mani sono praticamente alla stessa altezza. Wink


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da Eiffel59 Ven 08 Apr 2011, 13:48

Ammetto di essermi spiegato male Embarassed ...intendevo proprio come espresso meglio da Ste...a meno di non avere una Baiardo od una Ergo Wink
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 62
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da Ursus Ven 08 Apr 2011, 14:09

Farò qualche studio ergonomico. Sò solo che quando finisco di incordare ho sempre un bel mal di schiena.
Vero è che ho l'abitudine a chinarmi sul piatto per controllare bene, ogni volta, di avere incrociato correttamente le orizzontali.
Mal di schiena a parte, questa mia necessità di verifica, purtroppo qualche incrocio tendo a sbagliarlo ancora, mi fa perdere un sacco di tempo.

@vichi : ho fatto solo una racchetta, alcune cose mi sono piaciute subito e tanto, altre penso che ci debba fare un pò la mano, vedi le pinze a singola azione che adesso come adesso mi fanno perdere un sacco di tempo.
Ho avuto anche un problema a pinzare la prima orizzontale sulla testa della racchetta, perchè la pinza mi andava a sbattere contro il piatto che sostiene il telaio e non riusciva a salire del tutto. Forse ho regolato male, ma non mi sembra.
Stasera se ho tempo, dovrei fare un paio di telai di amici e quindi rivedo il tutto.
Ursus
Ursus

Messaggi : 676
Data d'iscrizione : 05.02.11
Età : 54
Località : Modena

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da Jimbo Ven 08 Apr 2011, 15:35

Ciao Ursus se può esserti utile io uso questo tavolo da lavoro, e mi trovo più che bene.
domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Black-amp-decker-banco-da-lavoro-workmate-wm536-altro-utensile


Ricordati Spitz non sono soltanto le mele marce a rovinare le squadre, ma anche le prime donne.
Jimbo
Jimbo

Messaggi : 1003
Data d'iscrizione : 14.12.09
Età : 48
Località : Sardegna

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da Ursus Ven 08 Apr 2011, 15:57

@jimbo : grazie, lo terrò presente.


Ho speso un sacco di soldi in racchette, corde e palline; tutti gli altri li ho sperperati.
Ursus
Ursus

Messaggi : 676
Data d'iscrizione : 05.02.11
Età : 54
Località : Modena

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da vichi25 Ven 08 Apr 2011, 16:24

@Ursus ha scritto:
@vichi : ho fatto solo una racchetta, alcune cose mi sono piaciute subito e tanto, altre penso che ci debba fare un pò la mano, vedi le pinze a singola azione che adesso come adesso mi fanno perdere un sacco di tempo.
Ho avuto anche un problema a pinzare la prima orizzontale sulla testa della racchetta, perchè la pinza mi andava a sbattere contro il piatto che sostiene il telaio e non riusciva a salire del tutto. Forse ho regolato male, ma non mi sembra.
Stasera se ho tempo, dovrei fare un paio di telai di amici e quindi rivedo il tutto.

Non capisco come facciano a farti perdere piu' tempo le T92...sono fantastiche, che tipo di problema riscontri? forse ti viene difficile spostarle? se e' cosi all'inizio e' normale perche' abituati a quelle classiche, devi abituarti a muoverle dalla base,poi ti verra' automatico.
Per quanto riguarda la prima orizzontale purtroppo e' vero,e' un difetto, su alcuni telai ( quelli a trama molto aperta o con molte corde) c'e' il problema della prima orizzontale.Io in questi casi pinzo con la parte iniziale della pinza che comunque tiene bene.Pero' effettivamente e' un difetto. Volevo chiedere a Stefano cosa ne pensa su questo. Bisognerebbe scrivere a Fred ma spiegarlo in Inglese e' troppo complicato per me.

vichi25

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 15.02.11
Età : 49
Località : Palermo

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da vichi25 Ven 08 Apr 2011, 16:25

@Jimbo ha scritto:Ciao Ursus se può esserti utile io uso questo tavolo da lavoro, e mi trovo più che bene.
domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Black-amp-decker-banco-da-lavoro-workmate-wm536-altro-utensile

dove lo hai comprato? sembra comodo

vichi25

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 15.02.11
Età : 49
Località : Palermo

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da Ursus Ven 08 Apr 2011, 16:51

Non capisco come facciano a farti perdere piu' tempo le T92...sono fantastiche, che tipo di problema riscontri? forse ti viene difficile spostarle? se e' cosi all'inizio e' normale perche' abituati a quelle classiche, devi abituarti a muoverle dalla base,poi ti verra' automatico.
Per quanto riguarda la prima orizzontale purtroppo e' vero,e' un difetto, su alcuni telai ( quelli a trama molto aperta o con molte corde) c'e' il problema della prima orizzontale.Io in questi casi pinzo con la parte iniziale della pinza che comunque tiene bene.Pero' effettivamente e' un difetto. Volevo chiedere a Stefano cosa ne pensa su questo. Bisognerebbe scrivere a Fred ma spiegarlo in Inglese e' troppo complicato per me.

Io il problema della prima orizzontale l'ho riscontrato su una Radical LM MP. come dici tu ci si riesce, a fatica, pinzando la corda con la "punta dei dentini" della pinza.
Ho poi controllato con altri telai ma non mi sembra che ci siano grosse differenze; addirittura sulle Volkl la prima O è ancora più a nord....
Non è un dramma però a prima vista mi sembra un "baco" non da poco. Per spiegarlo bene bisognerebbe fare un paio di foto.
Per le pinze, ho fatto fatica a spostarle in generale ma soprattutto a spostarle una volta aperte. Mi rimanevano in alto, bloccate e non scendevano.
Altra cosa, forse perchè le posizionavo non correttamente, a volte avevo un pò di lasco da rilascio, ovvero si spostavano un poco una volta tolta tensione alla corda.
Questo mi capitava anche con la macchina vecchia, soprattutto con le orizzontali.

Ursus
Ursus

Messaggi : 676
Data d'iscrizione : 05.02.11
Età : 54
Località : Modena

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da Jimbo Ven 08 Apr 2011, 19:34

Ciao vichi25, lo avevo a casa, penso però che lo potresti trovare in qualsiasi ferramenta.


Ricordati Spitz non sono soltanto le mele marce a rovinare le squadre, ma anche le prime donne.
Jimbo
Jimbo

Messaggi : 1003
Data d'iscrizione : 14.12.09
Età : 48
Località : Sardegna

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da vichi25 Ven 08 Apr 2011, 19:35

Il problema si presenta su alcuni pattern,orami ne ho fatte tante per cui lo so.Sui 18x20 con paitto piccolo in particolare. Ma e' risolvibile pinzando con i dentini della pinza. Il problema delle pinze io non ce l'ho, si muovono benissimo e scendono senza problemi,probabilmente manca il lubrificante. Il lasco da rilascio (anche se minimo) ti assicuro che lo hanno anche le macchine da migliaia di euro.

vichi25

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 15.02.11
Età : 49
Località : Palermo

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da vichi25 Ven 08 Apr 2011, 19:36

@Jimbo ha scritto:Ciao vichi25, lo avevo a casa, penso però che lo potresti trovare in qualsiasi ferramenta.

grazie,ma e' regolabile in altezza?

vichi25

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 15.02.11
Età : 49
Località : Palermo

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da Jimbo Ven 08 Apr 2011, 19:37

quello che ho io una via di mezzo nel senso che le quattro gambe sono ripiegabili su loro stesse, poi non so se esistano di diverse altezze e/o regolabili in altezza


Ricordati Spitz non sono soltanto le mele marce a rovinare le squadre, ma anche le prime donne.
Jimbo
Jimbo

Messaggi : 1003
Data d'iscrizione : 14.12.09
Età : 48
Località : Sardegna

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da Ursus Ven 08 Apr 2011, 20:31

@vichi : le pinze sono ben lubrificate, penso che sia solo un problema di "mano".
Appena in casa finiscono di rompermi i nocomment nocomment nocomment ..oni, mi metto ad incordare !!!!
Ursus
Ursus

Messaggi : 676
Data d'iscrizione : 05.02.11
Età : 54
Località : Modena

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da vichi25 Ven 08 Apr 2011, 20:34

@Ursus ha scritto:
Appena in casa finiscono di rompermi i nocomment nocomment nocomment ..oni, mi metto ad incordare !!!!

come ti capisco...

vichi25

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 15.02.11
Età : 49
Località : Palermo

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da Ursus Ven 08 Apr 2011, 23:00

Secondo telaio.
E' andata un pò meglio anche se continuo ad avere qualche problemino con le pinze e con il fissaggio della racchetta.
Il sistema di tensionamento invece è una cannonata !!
Ursus
Ursus

Messaggi : 676
Data d'iscrizione : 05.02.11
Età : 54
Località : Modena

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da vichi25 Ven 08 Apr 2011, 23:01

per il fissaggio procedi come ti ho detto precedentemente?

vichi25

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 15.02.11
Età : 49
Località : Palermo

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da Ursus Ven 08 Apr 2011, 23:12

Sì, è anche spiegato nel manuale. Forse per paura di esagerare ho strinto poco i ganci superiori e a metà orizzontali il telaio si muoveva un pò (troppo); questo dalla parte del manico, ovvero mentre scendevo per completare le orizzontali.
A mio (modesto) parere i ganci sono un pò troppo centrali; più esterni avrebbe forse contenuto meglio lateralmente la racchetta e non sarebbeto stati nei piedi per i nodi.
Con le pinze ho risolto il problema dell'apertura ma il rilascio e relativo spostamento quando tolgo tensione c'è sempre; anche qui più evidente con le orizzontali.
IMHO di uno che ci deve prendere la mano e fra un pò si ricrederà sicuramente.
Ursus
Ursus

Messaggi : 676
Data d'iscrizione : 05.02.11
Età : 54
Località : Modena

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da vichi25 Ven 08 Apr 2011, 23:15

A me e' capitato la prima volta,il telaio si muoveva durante l'incordatura.Devi stringere molto,un consiglio,sotto i ganci neri metti pezzi di grip per proteggere il telaio e fare attrito.Considera che con questo sistema anche se stringi molto il telaio non si deforma a differenza del sistema classico nel quale devi stringere nel modo giusto.

vichi25

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 15.02.11
Età : 49
Località : Palermo

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da Ursus Ven 08 Apr 2011, 23:22

Ok grazie per il consiglio.
Ho ancora due telai da incordare ma aspetteranno un pò in quanto domani inizia il mio primo torneo FIT :dirov:
E visto che sono previste temperature altissime, io gioco alle 14:00 poi se passo ri-gioco verso le 20:00 e poi, indipendentemente dal risultato, vado diretto in rianimazione..... Old
Ursus
Ursus

Messaggi : 676
Data d'iscrizione : 05.02.11
Età : 54
Località : Modena

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da Eiffel59 Sab 09 Apr 2011, 06:55

vichi, riguardo al problema del lasco da rilascio, dipende da che macchine...quelle a bloccaggio elettromagnetico quel difetto non l'hanno proprio...
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 62
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da muster Sab 09 Apr 2011, 21:24

ragazzi qualcuno di voi ha un filmato da mandarmi dove si vede la fase finale dell' incordatura dove viene fatto il nodo a me rimane sempre molle non riesco a stringerlo bene con il monofilo ,per adesso incordo solo a due nodi domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 925962
muster
muster

Messaggi : 1538
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da blek Sab 09 Apr 2011, 22:17

@muster ha scritto:ragazzi qualcuno di voi ha un filmato da mandarmi dove si vede la fase finale dell' incordatura dove viene fatto il nodo a me rimane sempre molle non riesco a stringerlo bene con il monofilo ,per adesso incordo solo a due nodi domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 925962
ciao muster vedo che sei all'opera con l'incordatrice , quando ti è arrivata e come ti trovi ? il nodo prova a farlo semplice , cioè doppio nodo semplice per cominciare che va bene ,il primo lo tiri a mano verso l'interno del piatto corde e poi verso il bordo del telaio avanti e indietro , e il secondo fai lo stesso e rilasci la pinza . ciao

blek

Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 27.12.10

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da muster Dom 10 Apr 2011, 10:24

ciao blek la macchina è arrivata settimana scorsa.
le prime due prove non sono andate molto bene,con la terza ho migliorato
sono riuscito a finirla in un ora ,l'unico dubbio che mi rimane, forse e solo una mia idea ,mi sembra che le ultime due verticali lato destro e sinistro
perdono un po di tensione rispetto alle altre centrali .
altra cosa dovendo incordare multifilo ,il braccio tensionatore parte sempre dal basso ???.
poi comunque passero da te per un altra lezione ciao
se qualcuno ha consigli da darmi faccia pure domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 106988
muster
muster

Messaggi : 1538
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da muster Dom 10 Apr 2011, 14:53

ragazzi ne ho combinata un altra mi sono messo a incordare una wilson source blx 16/19 arrivo alla fine e non mi trovo con i fori .
la cosa brutta e che non capisco cosa ho combinato .
qualcuno può aiutarmi grazie
muster
muster

Messaggi : 1538
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da Eiffel59 Dom 10 Apr 2011, 16:00

...molto probabilmente non hai fatto passare la corda simmetricamente sui due lati delle verticali... Rolling Eyes
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 62
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

domanda per i maghi incordatori  - Pagina 3 Empty Re: domanda per i maghi incordatori

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.