Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Oggi alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Oggi alle 07:00

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Gio 09 Lug 2020, 18:37

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Acqua e miele, nient'altro

Pagina 5 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da marco61 il Ven 02 Ago 2013, 09:10

Intanto mi hanno fatto il prelievo a un'ora. Mi sono portato la mia macchinetta ed ho fatto un test anch'io, per confrontarlo con i risultati delle analisi. Mi da un valore di 153, se entro la prossima ora scende sotto 140 dovrei essere nella norma.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da marco61 il Ven 02 Ago 2013, 09:13

Non ho con me le altre analisi e non ricordo i valori del colesterolo hdl e ldl. A casa poi controllo.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da correnelvento il Ven 02 Ago 2013, 09:15

Bertu ha scritto:
correnelvento ha scritto:Per quanto mi riguarda...

Colesterolo totale: 320
Colesterolo HDL: 130

Rapporto: 2,46    STO ALLA GRANDE

Ma, ogni anno, alle visite per il poltaggio, mi SGRETOLANO los cojones!

Ma vuoi vincere anche la gara del colesterolo???? Very Happy 

La mia è una cazzo di battaglia senza fine.
Ogni anno alla visita medica è una rottura di coglioni mai vista: non vogliono capire che il mio colesterlo non è un problema!
Medici che non capiscono un cazzo! Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 106988 
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da Bertu il Ven 02 Ago 2013, 09:47

Corre, fai le visite internamente o ti mandano in un centro "convenzionato"?


Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da correnelvento il Ven 02 Ago 2013, 10:42

Bertu ha scritto:Corre, fai le visite internamente o ti mandano in un centro "convenzionato"?



IML Istituto Medico Legale

Competenza Aeronautica Militare. Lo usano pure i Piloti Civili
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da Magm4 il Ven 02 Ago 2013, 10:51

Cosa ne pensate invece dell'assunzione di amminoacidi ramificati pre e post gara?
E un semplice integratore da sciogliere in acqua durante la partita?
Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 925962 
Magm4
Magm4

Messaggi : 798
Data d'iscrizione : 07.12.09
Età : 46
Località : Cambiano (TO)

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da correnelvento il Ven 02 Ago 2013, 10:52

Magm4 ha scritto:Cosa ne pensate invece dell'assunzione di amminoacidi ramificati pre e post gara?
E un semplice integratore da sciogliere in acqua durante la partita?
Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 925962 

Aiutano nel recupero muscolare, facilitano la "ricostruzione" delle fibre muscolari danneggiate dallo sforzo, prevengono il catabolismo muscolare.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da Chiros il Ven 02 Ago 2013, 11:00

Controindicazioni?
Mangiare una fettina dopo la partita è equivalente?
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da correnelvento il Ven 02 Ago 2013, 11:03

Chiros ha scritto:Controindicazioni?
Mangiare una fettina dopo la partita è equivalente?

O un bel pezzo di parmigiano...
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da Frank Ottobre il Ven 02 Ago 2013, 11:05

correnelvento ha scritto:
Chiros ha scritto:Controindicazioni?
Mangiare una fettina dopo la partita è equivalente?

O un bel pezzo di parmigiano...

vero quel che ho letto, che l'effetto è ancor più positivo se lo si abbina ad una lattina di aranciata, ma subito dopo aver giocato?
Frank Ottobre
Frank Ottobre

Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 51
Località : Ciampino

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da Magm4 il Ven 02 Ago 2013, 11:07

Quindi va bene?
Controindicazioni?
Possibili varianti?
Magm4
Magm4

Messaggi : 798
Data d'iscrizione : 07.12.09
Età : 46
Località : Cambiano (TO)

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da Chiros il Ven 02 Ago 2013, 11:08

In caso di equivalenza, preferisco mangiare cibi tradizionali.
Soprattutto il parmigiano! Ci campo perchè il latte mi provoca doloretti e diarrea.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da correnelvento il Ven 02 Ago 2013, 11:10

Frank Ottobre ha scritto:
correnelvento ha scritto:
Chiros ha scritto:Controindicazioni?
Mangiare una fettina dopo la partita è equivalente?

O un bel pezzo di parmigiano...

vero quel che ho letto, che l'effetto è ancor più positivo se lo si abbina ad una lattina di aranciata, ma subito dopo aver giocato?

Si.

Nella mezz'ora successiva ad attività fisica intensa, assumere zuccheri "veloci" aiuta a ripristinare le scorte di glicogeno, senza creare danno.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da Frank Ottobre il Ven 02 Ago 2013, 11:13

correnelvento ha scritto:
Frank Ottobre ha scritto:
correnelvento ha scritto:
Chiros ha scritto:Controindicazioni?
Mangiare una fettina dopo la partita è equivalente?

O un bel pezzo di parmigiano...

vero quel che ho letto, che l'effetto è ancor più positivo se lo si abbina ad una lattina di aranciata, ma subito dopo aver giocato?

Si.

Nella mezz'ora successiva ad attività fisica intensa, assumere zuccheri "veloci" aiuta a ripristinare le scorte di glicogeno, senza creare danno.

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 925962 
Frank Ottobre
Frank Ottobre

Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 51
Località : Ciampino

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da correnelvento il Ven 02 Ago 2013, 11:25

Ecco cosa ho letto in aricolo su Ubitennis:

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 3728290596 

Nel libro, Djokovic rivela una delle sue ossessioni finora sconosciuta: il miele di manuka della Nuova Zelanda. Questa costosa e gustosa varietà di miele proviene da api che si nutrono di manuka della Nuova Zelanda, alberi di un genere denso e ramificato che possono crescere in un terreno così povero che non ci cresce quasi nient'altro intorno. "La prima cosa che faccio quando mi alzo è bere un bicchierone di acqua a temperatura ambiente", scrive Djokovic in Serve to Win, che verrà pubblicato da Zinc Ink, una filiale di Random House, il 20 agosto. "La seconda cosa potrebbe davvero sorprendervi: mangio due cucchiai di miele. Ogni giorno”. E aggiunge che ne mangia anche durante le partite.


Vuoi vedere che Marco61 ci ha azzeccato, con il miele? pirat
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da Chiros il Ven 02 Ago 2013, 11:32

e lo sapevoooooo

grande Marco!


Miele di castagno di Calabria. Funziona.
Ha molto fruttosio oltre al glucosio, indice glicemico basso rispetto agli altri e non cristallizza.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da Magm4 il Ven 02 Ago 2013, 11:35

A me il miele fa proprio schifo!
Quindi mi sa che continuerò con amminoacidi ed integratore!
Magm4
Magm4

Messaggi : 798
Data d'iscrizione : 07.12.09
Età : 46
Località : Cambiano (TO)

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da marco61 il Ven 02 Ago 2013, 13:51

Se lo mangia anche il numero 1 del mondo, non ci sono più dubbi.
Avevo letto qualcosa sul miele di Manuka, conosciuto soprattutto per le sue proprietà antibatteriche e cicatrizzanti.
Vado benissimo col miele di castagno, non vedo motivo di cercare cose strane.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da marco61 il Ven 02 Ago 2013, 14:17

Allora: colesterolo totale 217, hdl 47, ldl 165.
Come son messo?

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da Chiros il Ven 02 Ago 2013, 14:31

Sul colesterolo buono e cattivo ho sentito varie storielle.
L'ultima riguarda il colesterolo buono che in realtà non sarebbe buono o cattivo ma semplicemente neutro.
Comunque il mio totale sta a 180. Una volta 200 era una soglia di attenzione.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da Bertu il Ven 02 Ago 2013, 14:57

Chiros ha scritto:Sul colesterolo buono e cattivo ho sentito varie storielle.
L'ultima riguarda il colesterolo buono che in realtà non sarebbe buono o cattivo ma semplicemente neutro.
Comunque il mio totale sta a 180. Una volta 200 era una soglia di attenzione.

Avere il colesterolo a 180 puó significare tutto e niente.

Se ti vuoi informare, qui non raccontano storielle.....

http://www.albanesi.it/Notizie/colesterolo.htm


Ultima modifica di Bertu il Ven 02 Ago 2013, 15:01, modificato 1 volta
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da Bertu il Ven 02 Ago 2013, 15:00

marco61 ha scritto:Allora: colesterolo totale 217, hdl 47, ldl 165.
Come son messo?

Sei messo ancora bene

Il tuo indice di rischio é 4,62

Tratto dal sito di Albanesi

"In base all'ultima analogia è abbastanza semplice capire che un valore di colesterolo totale nel sangue (colesterolemia) superiore alla norma non è di per sé preoccupante, soprattutto se non esistono altri fattori di rischio cardiovascolare (le lipoproteine LDL provocano comunque una proliferazione cellulare che può restringere il lume delle arterie), occorrendo distinguere fra colesterolo cattivo (legato alle lipoproteine LDL) e colesterolo buono (legato alle HDL). La vecchia interpretazione considerava valori ottimali quelli inferiori a 240 mg/dl di colesterolo totale (a 200 mg/dl o addirittura a 160 mg/dl se sono presenti fattori di rischio cardiovascolare o è già in atto una coronaropatia) e inferiori a 160 mg/dl di colesterolo LDL (rispettivamente 130 mg/dl e 100 mg/dl nel caso di fattori di rischio o di coronaropatia). La vecchia interpretazione considerava solo il colesterolo totale anche perché nella popolazione sedentaria (e spesso con cattiva alimentazione) il colesterolo buono è molto basso. Con il diffondersi di concetti salutistici (attività fisica e alimentazione sana) ciò non è più vero e l'incremento del colesterolo buono spesso porta il totale oltre i vecchi valori di attenzione. Oggi, per una valutazione migliore della situazione, si considera l'indice di rischio cardiovascolare, cioè il rapporto fra colesterolo totale e colesterolo buono HDL; tale indice per un soggetto sano deve essere inferiore a 5 per l'uomo e a 4,5 per la donna. Un soggetto con colesterolo totale a 250 e colesterolo buono a 85 ha un indice di rischio a 2,94 ed è in una condizione decisamente migliore di chi ha il colesterolo totale a 200 e quello buono a 40, dove l'indice di rischio vale 5. Per i dettagli si veda l'articolo sui grassi saturi "
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da Chiros il Ven 02 Ago 2013, 15:39

Bertu ha scritto:
Chiros ha scritto:Sul colesterolo buono e cattivo ho sentito varie storielle.
L'ultima riguarda il colesterolo buono che in realtà non sarebbe buono o cattivo ma semplicemente neutro.
Comunque il mio totale sta a 180. Una volta 200 era una soglia di attenzione.

Avere il colesterolo a 180 puó significare tutto e niente.

Se ti vuoi informare, qui non raccontano storielle.....

http://www.albanesi.it/Notizie/colesterolo.htm

A me non piacciono i siti che si occupano di tutto .
Questo fa una critica ad una ricerca svolta su ben 120.000 persone che dimostrerebbe che avere alti livelli di HDL non serve ad abbassare il rischio di infarto. Ebbene, questa ricerca non sarebbe valida perchè i soggetti analizzati sono "malati". è una motivazione singolare.

Io cito Pier Mannuccio Mannucci, direttore scientifico della Fondazione Policlinico di Milano e uno degli autori dello studio, che commenta: “forse, quindi, non vale la pena di sviluppare farmaci per cercare di aumentarlo. I dati della ricerca mettono a dura prova un dogma e cioè che alti livelli di colesterolo buono Hdl proteggano dai rischi dell'infarto. Questa scoperta conferma anche ciò che si è visto con altri studi, dove si sperimentavano farmaci capaci di aumentare i livelli di colesterolo Hdl, ma che non diminuivano affatto il rischio di infarti.


Detto tra noi, ho letto di qualcuno che considera il colesterolo un antiossidante naturale e quindi quando è alto vuol dire che il corpo si sta autodifendendo ( a meno che non dipenda da una dieta completamente errata).


Insomma, alla fine lascio perdere Very Happy 
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da Chiros il Ven 02 Ago 2013, 16:04

Da Ubitennis.
Djokovic attribuisce i meriti della sua trasformazione al Dottor Igor Cetojevic, "un magro, brizzolato e baffuto" nutrizionista serbo che vive a Cipro. Il dottor Cetojevic convinse la star del tennis a rinunciare al glutine con un semplice test: disse a Djokovic di posare la mano sinistra sullo stomaco, tendere il braccio destro e resistere alla spinta del medico sul suo braccio. Quindi il dottor Cetojevic gli diede una fetta di pane e gli disse di tenerla premuta contro il suo stomaco e ripetè il test.
Sembrava una follia" scrive Djokovic "e c'era già una differenza notevole".

Io conosco un "dottore" che fa queste cose strabilianti. Non credendoci mi sono fatto visitare. Mentre facevo toccare 2 mie dita della mano destra, non avevo forza alla spalla. Da sdraiato non reggevo la pressione di due delle sue dita sul mio braccio alzato, al punto quasi di slogarla perchè non ci credevo e mi sforzavo.
Mi fece un massaggio su un punto della pancia, in basso, con 2 dita. Ebbene la forza mi tornò subito e il braccio non cadeva più verso terra.

Quanto abbiamo da scoprire!
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da marco61 il Sab 03 Ago 2013, 03:49

Ieri sera avevo in programma un match alle 20. Ho voluto provare le maltodestrine, ma non ho avuto il riscontro che ottengo col miele.
Non che mi sentissi particolarmente stanco durante il match, ma non avevo in corpo quel brio, quella voglia di giocare che solo il miele mi sa dare.
Ma soprattutto, dopo il match accusavo stanchezza, cosa che col miele non è mai successa.
Tra l'altro non riesco a dormire, altra cosa che col miele non succede. Dormo sempre molto poco, ma prendo sonno regolarmente e mi sveglio dopo le mie canoniche 5 ore.
Non so se dipenda dalle maltodestrine, ma se non sarò costretto a rinunciare al miele, io quella robaccia chimica non la prendo più.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Acqua e miele, nient'altro - Pagina 5 Empty Re: Acqua e miele, nient'altro

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum