Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Rafapaul Oggi alle 00:33

» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Ieri alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Ieri alle 07:00

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

follia?

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da gp il Sab 23 Apr 2011, 17:47

cobrama ha scritto:
gp ha scritto:intanto questo è un breve video girato qualche giorno fa...

https://www.youtube.com/watch?v=2y9mgqeob5s

Non ci siamo!!!
La barba, taglia la barba
sicuramente la devo sfoltire...
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da gp il Sab 23 Apr 2011, 17:52

veterano ha scritto:piu che altro bisogna vedere come stai fisicamente.......
mah!, guarda, fisicamente non sto per niente male, considerando l'età (e dicendolo, ovviamente, me gratto...); certo non sono fresco come un giovanotto, ma le mie due ore due ore e mezzo di partita le affronto, se allenato, abbastanza agevolmente. dolori importanti non ne ho, tranne ovviamente quei doloretti qua e là che tutti i tennisti (lo ricordava anche satrapo) hanno. la voglia di migliorarmi c'è e forse mentalmente ho già cominciato a lavorare sul dritto per iniziare a "spazzolarlo" un po' di più...
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da Satrapo il Lun 25 Apr 2011, 00:16

gp ha scritto:
veterano ha scritto:piu che altro bisogna vedere come stai fisicamente.......
mah!, guarda, fisicamente non sto per niente male, considerando l'età (e dicendolo, ovviamente, me gratto...); certo non sono fresco come un giovanotto, ma le mie due ore due ore e mezzo di partita le affronto, se allenato, abbastanza agevolmente. dolori importanti non ne ho, tranne ovviamente quei doloretti qua e là che tutti i tennisti (lo ricordava anche satrapo) hanno. la voglia di migliorarmi c'è e forse mentalmente ho già cominciato a lavorare sul dritto per iniziare a "spazzolarlo" un po' di più...

Come già detto da Vet la vivacità a livello di piedi è buona, l'atteggiamento a livello di appoggi è sicuramente compatibile con una evoluzione in chiave più "moderna" a livello di swing. Ti muovi bene e sei reattivo, il gesto tecnico è fluido, la distanza dalla palla buona, non soffri la palla all'impatto. In sostanza si può fare, detto chiaro e tondo fossi in te io ci proverei.

Ti consiglio di iniziare con una semi-w mantenendo il finale alto facendo però con il braccio quella che in gergo tecnico si chiama "sciarpa", in questo modo inizierai a familiarizzare con la rotazione dell'avambraccio senza stravolgere troppo i tempi e le distanze del tuo swing attuale, e già con questo accorgimento lo spin prodotto aumenterà considerevolmente.

Ecco un bell'esempio di sciarpa:



Non toccare in nulla il tuo attrezzo attuale, non cambiare corde, tensione etc. etc. pensando di favorire in qualche modo la produzione di spin perchè qualsiasi ulteriore variabile ti porterebbe fuori strada, devi solo iniziare ad usare in maniera diversa la "testa della racchetta" sulla quale dovrai all'inizio concentrare tutta la tua attenzione per condurla in un movimento più ampio e man mano più veloce.

L'altro centro di attenzione sarà il piede destro, anche se comunque dal tuo video si vede già una naturale (o studiata ma fa lo stesso!) tendenza ad averlo come riferimento nella presa di appoggio, e questo è un bene.

Si intravede anche un puntamento esterno con braccio non dominante in apertura, cosa ottima, perchè diventerà fondamentale per trovare il giusto timing, ti potrebbe aiutare enfatizzarlo ma quelle sono valutazioni che si faranno poi. Personalmente si può vedere l'attenzione che pongo nel palleggio da quanto enfatizzo il puntamento esterno del non dominante, quando sono "pigro" quasi non lo uso, quando sono veramente attento e concentrato sulla palla praticamente lo distendo in maniera molto marcata arrivando anche a distendere tutte le dita della mano. In partita poi praticamente "spostavo i mobili" col sinistro! lol!

Ricapitalando cura da subito: apertura con puntamento esterno - presa di appoggio imperniata sul piede destro - conduzione consapevole della testa della racchetta in modo che sia già bassa quando la palla rimbalza a terra ed inizi a risalire con essa per arrivare all'impatto in fase ascendente - finale alto (che all'inizio aiuta a metabolizzare la spazzolata dal basso) ma con "sciarpa" in modo che la testa della racchetta non finisca più puntando in alto come fa ora, cosa questa che ti rassicurerà sul fatto che stai iniziando ad usare la rotazione dell'avambraccio.
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da cobrama il Lun 25 Apr 2011, 00:34

Ora alla nostra eta' non dobbiamo pretendere troppo pero' io fossi in te potenzierei i muscoli del tronco, (soprattutto) addominali e schiena, oppure dal video non si cogli e magari sono le gambe troppo secche.
Poi certo e' un palleggio e quindi non si può capire ma sembri un Po statico sembra che cerchi di fare bene i movimenti x la telecamera ma dinamicità e aggressività sulla palla zero. Voglio vedere un bel Match tirato !!!!
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 53
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da veterano il Lun 25 Apr 2011, 15:22

Come ho gia' detto in un post precedente e poi confermato da Satrapo la mobilita' e' buona e non e solo per la ripresa della telecamera,i piedi li muove bene e l'appuntamento con la palla e ottimo,e queste cose non si improvvisano,gli altri aspetti li ha evidenziati Satrapo,il mio riferimento al braccio Old school significava quello che poi ha evidenziato il Sat.
Concordo nel dire che un tentativo si puo fare eccome le basi ci sono.......
Che poi in un match tirato la concentrazione venga a mancare e' un altro discorso,ma non credo che questo sia il problema adesso come adesso anche perche' vedendo i risultati di Gp penso che attualmente con la tecnica attuale la concentrazione sia buona,chiaramente da adesso bisognera' mettere piú attenzione nel finale e nel puntamento del braccio non dominante ma lo vedo fattibile e solo questione di abituarsi al nuovo tipo di gesto.........altro fattore importante e la posizione dei piedi che va gia' bene,il lavoro piu' che altro e sullo swing differente e sul mettere piú attenzione,sull' appoggio destro (che gia' va bene) e sull enfatizzare il puntamento del braccio non dominante,finale a sciarpa e vamosssssss.
veterano
veterano

Messaggi : 913
Data d'iscrizione : 09.01.10

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da gp il Lun 25 Apr 2011, 20:28

cobrama ha scritto:Ora alla nostra eta' non dobbiamo pretendere troppo pero' io fossi in te potenzierei i muscoli del tronco, (soprattutto) addominali e schiena, oppure dal video non si cogli e magari sono le gambe troppo secche.
Poi certo e' un palleggio e quindi non si può capire ma sembri un Po statico sembra che cerchi di fare bene i movimenti x la telecamera ma dinamicità e aggressività sulla palla zero. Voglio vedere un bel Match tirato !!!!

grazie per i tuoi pungenti e preziosi consigli, cobrama brin ladren...
me so' tajato i capelli e ho sfoltito la barba, potrai vederlo nel prossimo video, ma nun te piacerò lo stesso pe' le gambe secche... evidentemente nun so'r tuo tipo: a te te piaceno sbarbatelli... follia? - Pagina 2 961853
nun te preoccupà che me ne farò sicuramente 'na raggione! follia? - Pagina 2 786556


gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da gp il Lun 25 Apr 2011, 20:35

oggi ho fatto questo nuovo video. ancora c'è da lavorarci, ma mi pare che il finale sia un po' più completo e coerente...
https://www.youtube.com/watch?v=ypjUW8B1amM
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da marco61 il Lun 25 Apr 2011, 20:51

Oh, guardando questo video mi è ricapitato sotto gli occhi quello "famoso" con LaRana e corre. Ma quanto sei migliorato?

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da cobrama il Lun 25 Apr 2011, 23:22

Gp e' un video contro il muro vero?
Non ci siamo proprio cerca di anticipare, la palla va presa prima, te la fai scendere troppo anche con il muro. Usa palle più gonfie tira più forte, prendila assolutamente non nella parabola discendente. Poi usa le spalle(per questo ti dicevo di irrobustire il tronco non per prenderti in giro)anche come riferimento di spinta sulla palla, vedrai che poi anche tirando più forte non avrai mai problemi di gomito( ma di schiena si se non ti fai un bel Po di addominali) poi la rotazione sulla palla dalla ore 4 a ore 10 ( riferimento palla) e tira quindi più forte che puoi vedrai che la palla rimane sempre in campo, ma shh non dirlo a nessuno.
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 53
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da Satrapo il Mar 26 Apr 2011, 00:40

gp ha scritto:oggi ho fatto questo nuovo video. ancora c'è da lavorarci, ma mi pare che il finale sia un po' più completo e coerente...
https://www.youtube.com/watch?v=ypjUW8B1amM

Allora buono lo swing e buono il finale, buono il punto di impatto e sostanzialmente corretta l'altezza dell'impatto, per ora non devi andare a cercare la palla prima o più in alto ma può andare bene così, poi ovviamente saremo più precisi analizzando impatti in palleggio.

Ora visto che questo "esperimento" di nuovo swing è già molto ma molto più "moderno" del primo e rappresenta comunque un bel passo avanti, teniamolo così per il momento e concentriamoci sui piedi: ecco qui c'è da fare un grosso lavoro.

Al momento anche quando ti posizioni in semiopen, anche quando metti giù il destro correttamente commetti un errore tecnico nella gestione del peso, ovvero trasferisci il peso sul sinistro troppo presto. Questa è una gestione vecchia scuola del peso che non ti consentirà di produrre una palla pesante con un movimento moderno: non puoi arrivare all'impatto con il peso già trasferito sul sinistro altrimenti non potrai spingere a dovere con le gambe e quando produrrai grandi quantità di spin sarai carente in termini di spinta cosa che ti porterà a "sbucciare" la palla, ovvero a produrre una palla che gira ma non cammina e non pesa e che quindi non fa male. Tra l'altro questo trasferimento pre impatto del peso sull'appoggio avanzato "attutisce" il ritorno del busto sulla palla, e non dimentichiamo che nel tennis moderno la rotazione di ritorno del busto è un'altro elemento chiave della sequenza di spinta.

Questa la tua esecuzione del dritto a 1.19 dove la cosa si vede bene, ma lo fai in praticamente tuttel e esecuzioni:

https://www.youtube.com/watch?v=ypjUW8B1amM&t=1m19s

Carichi bene l'appoggio arretrato (destro) poi inizi subito il trasferimento di peso (errore!) verso l'appoggio avanzato (sinistro) e quando impatti il peso è già tutto sull'appoggio avanzato (errore!) tanto che si vede bene come il destro sia già scarico quando colpisci la palla (tallone leggermente sollevato) mentre il sinistro risulti bene in presa sul terreno. Il tuo impatto avviene col peso già sul sinistro ed in uscita di colpo torni sull'appoggio arretrato (il destro): in sostanza tu colpisci la palla spostando il peso dall'appoggio avanzato a quello arretrato, ovvero colpisci levando il peso dalla palla!

Guarda la sostanziale differenza in questo video:



Guarda come Berdych tenga carico il piede destro molto più a lungo e si trovi in piena spinta al momento dell'impatto, guarda come il sinistro sia ancora totalmente scarico quando colpisce.

Piccola parentesi: nel caso specifico l'atleta è addirittura in piena fase aerea col sinistro, ma questo avviene perchè i pro spingono come bestie finendo col sollevarsi da terra, ma la cosa da notare è questa: quando la racchetta di Berdych tocca la pallina il suo peso è in piena traslazione e non è già finito sull'appoggio avanzato, ed è questo che consente di scaricare tutta la spinta ed il peso per intero sulla palla. Quando poi l'atleta esce dal colpo torna addirittura di nuovo sull'appoggio destro che ormai è avanzato rispetto al sinistro e questo elemento può creare confusione: il punto non è saltar via dal dall'appoggio arretrato ma SPINGERE con le gambe avendo come base di maggior carico l'appoggio arrretrato. Purtroppo i pro non sono buoni esempi da emulare perchè "si sollevano" e questo induce molti amatori a "saltar via" cosa di per se sbagliatissima. Il pro in realtà non salta anzi lotta per restare in presa col terreno ma la sua spinta è talmente poderosa da sollevarlo inesorbilmente, e vi assicuro che qualsiasi giocatore di livello vi dirà di non percepire questo sollevamento ma di subirlo come conseguenza della spinta.

Tu all'impatto ti trovi già con l'appoggio avanzato carico e quindi in questa configurazione non puoi più spingere con le gambe, al massimo potrai colpire "in avanzamento" ma se non hai necessità di segurie il colpo questa esecuzione risulterà carente in termini di spinta di gambe, e all'aumentare dello spin prodotto la palla risulterà troppo leggera.

Nel dritto moderno si cerca sempre di andare ad impattare con l'appoggio arretrato (il destro per i giocatori destri) carico e in spinta ed il sinistro ancora scarico con il peso che quindi starà passando dall'appoggio arretrato alla palla; la gestione degli appoggi come la fai tu ora si utilizza solo per i colpi a seguire, che come tali non necessitano di particolare potenza ma di grande dinamicità per poter avanzare rapidamente dopo l'impatto. (nei colpi in avanzamento la potenza e quindi la spinta di gambe è secondaria)

Dimentica il concetto di colpire in avanzamento per far sentire il peso alla palla, dimentica tutti i generici inviti a portare avanti il peso (che ovviamente restano validi eh!) e sostituiscilo con il concetto più raffinato di SPINGERE la palla con le gambe, e se vuoi spingere va da se' che quando andrai ad impattare il peso dovrà essere ancora gestito dall'appoggio arretrato perchè si spinge partendo da dietro quindi per un giocatore destro sarà sempre l'appoggio destro (quello arretrato) a condurre la spinta di gambe e la traslazione del peso fino all'impatto.
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da gp il Mar 26 Apr 2011, 07:53

bene... grazie sat, avevo il sospetto che questo fosse uno dei problemi tecnici con il quale avrei dovuto fare i conti... ora ce li facciamo! follia? - Pagina 2 925962
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da gp il Mar 26 Apr 2011, 08:18

cobrama il video l'ho ripreso palleggiando contro una rete da rimbalzo. la palla scende troppo prima dell'impatto anche perchè, la rete non ha grande spinta di rimbalzo e per prendere la palla in fase ascendente dovrei stare quasi appiccicato alla rete stessa, il che non mi consentirebbe una preparazione adeguata (ricerca e apertura) tra un colpo e l'altro...
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da gp il Mar 03 Mag 2011, 09:27

è dura... riesco a fare, credo, abbastanza bene l'esercizio che mi hai suggerito, sat, in situazioni controllate (passaggio del peso del corpo da piede destro a sinistro meno "precipitoso"), ma ancora non riesco ad applicare la nuova tecnica a situazioni di gioco reale. credo sia ovvio: ancora "penso" quando mi appresto a giocare un dritto con la nuova tecnica e quando invece mi accorgo di non pensare mi ritrovo a giocare il vecchio colpo...
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da Satrapo il Mer 04 Mag 2011, 02:08

gp ha scritto:è dura... riesco a fare, credo, abbastanza bene l'esercizio che mi hai suggerito, sat, in situazioni controllate (passaggio del peso del corpo da piede destro a sinistro meno "precipitoso"), ma ancora non riesco ad applicare la nuova tecnica a situazioni di gioco reale. credo sia ovvio: ancora "penso" quando mi appresto a giocare un dritto con la nuova tecnica e quando invece mi accorgo di non pensare mi ritrovo a giocare il vecchio colpo...

E' il nocciolo del problema Gp, riuscire a memorizzare a livello muscolare la nuova dinamica della gestione degli appoggi. Lavora molto palleggiando sulla diagonale perchè il palleggio incrociato dritto contro dritto ti consente di sentire più naturale la nuova gestione del peso, e un gesto che viene percepito come più naturale tende a fissarsi prima nella memoria muscolare.

Un'altro consiglio è quello di concentrare la tua attenzione solo sul piede destro, lascia che il sinistro trovi la sua posizione in maniera per così dire "subordinata" alla presa di appoggio col destro; più che un vero e proprio trasferimento di peso immagina una spinta che abbia origine dal piede destro. Ovviamente poi non sarà solo il piede destro a "spingere" ma per semplificare specie agli inizi è molto utile concentrare tutta l'attenzione sul posizionamento del piede destro.
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da veterano il Mer 04 Mag 2011, 03:54

Guarda gp io arrivo da un tennis classico come il tuo e tutt' ora quando non mi alleno o non gioco per un po di tempo un po seriamente,a volte passano mesi,la semi open e quella dove devo lavorare di piu' per riuscire a far funzionare bene tutto il meccanismo,invece con la neutral tutto mi riesce piu naturale,anche se per giocare seriamente avrei bisogno di mettermi li a fare un bel lavoro anche io,da fermo pero' riesco ancora a fare cose incredibili ehhhhhh
comunque fai bene a fare un tentativo e non scoraggiarti se hai tempo fai bene a cercare di migliorarti,anche a me piacerebbe avere un rovescio a una mano degno di un nome,visto che le ginocchia e la scarsa preparazione fisica incominciano a farsi sentire mi piacerebbe mollare definitivamente il bimane, ma visto che dopo molte ore sul campo la voglia e il tempo di allenarsi non ci sono piu' mi accontento di tenere il palleggio e quando sono in difficolta' vai con lo slice.
Comunque volevo aggiungere i mie complimenti per l'ultimo video,come si diceva con il Sat si vede che senti la palla.
veterano
veterano

Messaggi : 913
Data d'iscrizione : 09.01.10

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da gp il Mer 04 Mag 2011, 08:01

ieri ho fatto un piccolo ulteriore progresso: mi sono accorto che nel finale del dritto la "spazzolata" avveniva troppo presto, cioè troppo vicino al corpo e anche questo contribuiva a non poggiare bene i pesi perchè in sostanza in questo modo non riuscivo a scaricare tutto il peso del corpo al momento dell'impatto con la palla, predisponendomi ad arretrare il peso dopo l'impatto. ho allungato leggermente la ricerca di palla verso la rete e le cose sembrano andare meglio...
mi devo "fidare di più" dell'appoggio sulla palla, se voglio dare pesantezza al colpo.
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da gp il Mer 04 Mag 2011, 08:05

hai ragione sat: lavorare sul destro e lasciare che il sinistro trovi conseguentemente la corretta posizione! è proprio ciò che cercavo di fare ieri, ottenendo qualche buon risultato.
certo che apparentemente è un piccolo dettaglio tecnico quello su cui pensi di lavorare, invece è molto complicato ritrovare automatismi perchè ti si aprono "scenari" di sensazioni diverse...
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da gp il Mer 04 Mag 2011, 08:08

grazie vet per i complimenti: fanno bene e stimolano a lavorare!!
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da gp il Mar 07 Giu 2011, 15:34

sono in crisi di risultati... da quando ho iniziato il "nuovo corso" ho perso con corre, poi male con un terza con cui solitamente me la gioco, poi al 3° set con un 4.3 molto buono (sicuro prossimo 4.1 o 3.5) ma alla portata, poi ho vinto senza soddisfazione con un 4.2 che faceva i punti per sè e per me, poi domenica dopo 3 ore di battaglia con un "moonballer" (fra l'altro molto scorretto e indisponente)... speriamo che l'adattamento ai "nuovi gesti" si concluda rapidamente...
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da miguel il Mar 07 Giu 2011, 15:54

soprattutto la sconfitta con Corre era una macchia da evitare Very Happy Very Happy Very Happy
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da cobrama il Mar 07 Giu 2011, 15:56

forse devi diventare piu' aggressivo con il nuovo diritto e non stare troppo ad aspettare i punti dall'avversario.
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 53
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da gp il Mar 07 Giu 2011, 17:21

no, credo che il problema sia che sto guadagnando in velocità di palla ma perdendo i riferimenti abituali della profondità, per cui in sostanza dall'altra parte arriva una palla più veloce ma più gestibile perchè meno profonda...
se riuscirò ad alzare un metro la traiettoria mantenendo la stessa velocità potrei ottenere il miglioramento che cerco...
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da gp il Mar 07 Giu 2011, 17:22

miguel ha scritto:soprattutto la sconfitta con Corre era una macchia da evitare Very Happy Very Happy Very Happy
eh! in effetti quella è quella che brucia di più...
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da correnelvento il Mar 07 Giu 2011, 17:24

gp ha scritto:
miguel ha scritto:soprattutto la sconfitta con Corre era una macchia da evitare Very Happy Very Happy Very Happy
eh! in effetti quella è quella che brucia di più...

Per la precisione QUELLE (se non erro sono 2 "ufficiali"...) follia? - Pagina 2 786556
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da vecchiofrak il Mar 07 Giu 2011, 19:27

gp ha scritto:hai ragione sat: lavorare sul destro e lasciare che il sinistro trovi conseguentemente la corretta posizione! è proprio ciò che cercavo di fare ieri, ottenendo qualche buon risultato.
certo che apparentemente è un piccolo dettaglio tecnico quello su cui pensi di lavorare, invece è molto complicato ritrovare automatismi perchè ti si aprono "scenari" di sensazioni diverse...

Guarda, mi sento di darti un consiglio, proprio perchè, ho avuto (ed ho) il tuo stesso problema nel caricare bene il colpo con il piede destro....Sono passato gradatamente, da un dritto vecchio stampo (close e continental) ad uno un pò più moderno, con semiwestern e open stance (ho giocato con Corre e mi ha dato la sua "benedizione").
Nell'esercizio al muro, con il dritto, invece che effettuare l'apertura, aiutandomi con la mano sinistra che accompagna la racchetta al cuore, impugno come se fosse un dritto bimane (tipo Bartoli, per intenderci), per poi mollare la mano sinistra (che, comunque, rimane lì a puntare la palla) quando ho completato la torsione del busto perpendicolare alla rete....in questo modo, non so perchè, ma mi trovo automaticamente a caricare tutto il peso sul piede destro, proprio nel momento di andare a colpire la palla.
Prova, e vedi se ne trai qualche beneficio (sempre, sperando di essermi spiegato bene)
vecchiofrak
vecchiofrak

Messaggi : 512
Data d'iscrizione : 22.01.10
Età : 57
Località : Grosseto

Torna in alto Andare in basso

follia? - Pagina 2 Empty Re: follia?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum