Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 4 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 3 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Incompetennis

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» 28 aces in due set, considerazioni
Da Angry_Bird Oggi alle 12:57

» Slinger Bag - trolley lanciapalle
Da Tempesta Oggi alle 08:20

» Lorenzo Musetti
Da max1970 Ieri alle 23:01

» Gambali, polpacciere
Da scimi65 Ieri alle 21:40

» SIM telefonica ricaricabile
Da Bertu Ieri alle 19:28

» Pince Phantom 107G
Da gabr179 Ieri alle 16:48

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Tempesta Ieri alle 16:03

» Epicondilite, se la conosci la eviti.
Da Angry_Bird Mer 05 Mag 2021, 21:37

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da giascuccio Mer 05 Mag 2021, 09:49

» Madrid
Da Giovanni62 Mar 04 Mag 2021, 21:17

» Racchette Tecnifibre
Da Tholos Mar 04 Mag 2021, 13:58

» Sondaggio: Racchetta ideale nel mondo ideale
Da Tholos Mar 04 Mag 2021, 13:52


multifili

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty multifili

Messaggio Da blek Dom 01 Mag 2011, 23:26

Promemoria primo messaggio :

ciao ,chiedo ai più esperti di me (eiffel , stefano e altri) come mai quando incordo multi tipo wc explosiv o wilson reaction o sensation al tatto sono morbidissimi e facili da incordare e poi alla prova sul campo sembrano già stressati , meno elastici ? grazie

blek

Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 27.12.10

Torna in alto Andare in basso


multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Stefano Mar 03 Mag 2011, 14:32

@picchio000 ha scritto:

Ho dei dubbi, almeno se parliamo di negozi nelle mie vicinanze, ma non perchè io sia un fenomeno....tutt'altro, sono loro che incordano da vomito. Mi ricordo che prima di acquistare la mia incordatrice mi facevo quasi 100 km tra andata e ritorno per portare le mie bimbe da un Incordatore con la I maiuscola!!!!


Allora sei in una botte di ferro! Wink

Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Lupo65 Mar 03 Mag 2011, 14:32

Stef,

anch'io metto i dati - corde e tensioni- ma non metto il DT perche' ha senso solo per me e solo nel caso in cui rifaccio l'incordatura alla stessa persona con le stesse corde.

Ma i dati li metto, quell che non metto e' la macchina che uso cosi' se vanno da un altro che non ha una lock out ma una constant pull e gliela incorda alle stesse tensioni poi non buttano la palla di la' neanche morti.. Very Happy
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Stefano Mar 03 Mag 2011, 14:38

Anche questo e' vero, Mauro. lol!

Io lo dico perche' a Melbourne ci sono 3 0 4 negozi che usano la Wilson Baiardo, per cui e' facile riprodurre l'incordatura.

Adesso sto pensando di allargare il "parco macchine" aggiungendo una Babolat Sensor Expert Dual...Wink


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Aerogel Mar 03 Mag 2011, 15:49

@picchio000 ha scritto:

Ad esempio se misurassi con l'ert un'incordatura appena fatta con corda sottile ed un'altra con corda più spessa, a parità di tensione quale sarebbe la DT più alta???

@Stefano ha scritto:La piu' sottile, picchio. Wink


Scusa stefano... intanto un saluto: è un piacere poter discutere con te di incordature.

Mi lego a questa discussione che mi interessa parecchio e ti pongo una domanda, forse banale, ma magari chiarisce le idee: in sostanza le corde più sottili, pur portando ad una DT più alta (e quindi ad un piatto più rigido) generano maggior potenza.

Però volevo sottoporti una mia idea, legata ai dati diffusi dall'USRSA e partita dalla considerazione che è fatta anche nello string selector 2010, che questa cosa non è vera per tutte le corde in circolazione e comunque dipende dalla tensione di partenza in base alla quale si fa il discorso.

su tennis warehouse si vede ad esempio che effettivamente la duralast 16 deflette di più ed è più morbida della 17, ma ciò non è valido per la WC scorpion.

Scusa se sono stato controto... ;-P
Aerogel
Aerogel

Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 03.05.11
Località : Roma - Gaeta

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da janko60 Mar 03 Mag 2011, 19:47

@Stefano ha scritto:La piu' sottile, picchio. Wink

Stefano

in questo post avevo gia' scritto a tal proposito................. ma forse non l'hai visto..........

https://tennisteam.forumattivo.com/t2934p30-tutto-sulle-corde-by-stefano#44027

Stefano ha scritto:

Quello non l'ho scritto io, Matty! Lo ha aggiunto qualcuno in redazione. E hanno scritto una caxxata!

A parita' di tensione, la corda piu' sottile e' piu' rigida della corda piu' spessa. Te lo confermo perche' e' una prova che ho fatto con la stessa corda in due calibri diversi.


ti ho risposto io...........

Si' la corda + sottile e' + rigida .................

Ma......... a parita' di Tensione di Incordatura,

il piatto con la corda + grossa e' + rigido di quello con la corda + fine............ o sbaglio?

Infatti consigliavi a matty di abbassare di 1 Kg. la tensione...............



Ste.............

lungi da me che sono un neofita, essere sopra le righe con te ............. ave

ma le prove le ho fatte anch' io e me le ha confermate un amico incordatore che non e' di primo pelo...........

Stessa racchetta, stessa corda, stessa tensione di incordatura........... la racchetta con la corda + grossa ha un RDC + alto di quella + fine................

Io posso essermi sicuramente sbagliato perche' come incordatore valgo meno di Zero............... perche' non ho la mano per fare 2 racchette in modo identico................ pero' questa cosa mi lascia molto perplesso.......boh

J
janko60
janko60

Messaggi : 2698
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : Di là da l'aghe

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Stefano Mer 04 Mag 2011, 00:25

Ragazzi, il signor Rod Cross - nel suo libro "The physics and technology of tennis" - dice che a parita' di tensione la corda piu' sottile produce un piatto corde piu' rigido rispetto alla stessa corda di calibro maggiore.

Ora, io non mi sognerei mai di contraddire un genio come Rod Cross per cui prendo quel dato come vero.

Ma siccome mi avete incuriosito e oggi dovrei avere una mezzoretta di tempo, faccio 2 prove e stasera vi riporto i risultati, cosi' ci togliamo ogni dubbio. Wink


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da janko60 Mer 04 Mag 2011, 00:29

@Stefano ha scritto:Ragazzi, il signor Rod Cross - nel suo libro "The physics and technology of tennis" - dice che a parita' di tensione la corda piu' sottile produce un piatto corde piu' rigido rispetto alla stessa corda di calibro maggiore.

Ora, io non mi sognerei mai di contraddire un genio come Rod Cross per cui prendo quel dato come vero.

Ma siccome mi avete incuriosito e oggi dovrei avere una mezzoretta di tempo, faccio 2 prove e stasera vi riporto i risultati, cosi' ci togliamo ogni dubbio. Wink

6 Grande !

J
janko60
janko60

Messaggi : 2698
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : Di là da l'aghe

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Simba Mer 04 Mag 2011, 00:30

@Stefano ha scritto:Ragazzi, il signor Rod Cross - nel suo libro "The physics and technology of tennis" - dice che a parita' di tensione la corda piu' sottile produce un piatto corde piu' rigido rispetto alla stessa corda di calibro maggiore.

Ora, io non mi sognerei mai di contraddire un genio come Rod Cross per cui prendo quel dato come vero.

Ma siccome mi avete incuriosito e oggi dovrei avere una mezzoretta di tempo, faccio 2 prove e stasera vi riporto i risultati, cosi' ci togliamo ogni dubbio. Wink

Scusa l'intromissione, non avevi detto che "...e' una prova che ho fatto con la stessa corda in due calibri diversi"? Rolling Eyes


USRSA MRT
Simba
Simba

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Aerogel Mer 04 Mag 2011, 10:11

Grazie Stefano!!!


TennisTest.it
Aerogel
Aerogel

Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 03.05.11
Località : Roma - Gaeta

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Stefano Mer 04 Mag 2011, 11:55

@Simba ha scritto:

Scusa l'intromissione, non avevi detto che "...e' una prova che ho fatto con la stessa corda in due calibri diversi"? Rolling Eyes

Si Simba, lo avevo detto. Ma era synthetic gut. Ma qui si era parlato di Weiss Cannon e simili, per cui ho rifatto il test con un poliestere.


Ultima modifica di Stefano il Mer 04 Mag 2011, 12:02 - modificato 1 volta.


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Stefano Mer 04 Mag 2011, 12:01

Ecco i risultati del test!

Ho preso una delle mie Volkl C10 Pro e l'ho incordata 2 volte. Ho usato la stessa racchetta perche', nonostante Volkl abbia un ottimo controllo qualita', c'e' sempre la possibilita' che 2 telai non siano perfettamente uguali. Di conseguenza ne ho usato uno solo, per eliminare tutti gli eventuali agenti esterni.

La corda usata e' la Weiss Cannon Turbotwist nei calibri 1.18 e 1.24. La racchetta e' stata incordata a 2 nodi, con tensione 25 chili, utilizzando una incordatrice Wilson Baiardo. Quindi ho misurato - appena incordata - sia con l'ERT300 che con la FlexInfinity. Per cui abbiamo sia il DT che l'ASPS.

WC TURBOTWIST 1.18

DT: 36
ASPS: 33.5

WC TURBOTWIST 1.24

DT: 35
ASPS: 32.7

Come potete vedere, sia per quanto riguarda il DT che l'ASPS la racchetta incordata con la stessa corda ma in calibro minore risulta avere un piatto corde piu' rigido, anche se di pochissimo.

Tutto come previsto. Wink



Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da picchio000 Mer 04 Mag 2011, 12:06

Ergo per avere uno stesso DT con calibro sottile devo abbassare di poco la tensione.....ma in questo caso rischio cmq di avere meno controllo....giusto???
picchio000
picchio000

Messaggi : 849
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 45

http://www.liveinadream.com

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da vichi25 Mer 04 Mag 2011, 12:10

Stefano alla fine a parte i numeri,che hanno il loro valore, dal punto di vista del gioco,che e' la cosa piu' importante, il calibro sottile all'impatto dovrebbe essere piu' morbido oppure no?cioe' questa rigidita' maggiore che viene rilevata dalle macchine si sente anche nel gioco oppure no? il calibro sottile dobrebbe dare piu' feeling sulla palla ,quindi impatto piu' morbido anche se il piatto ,diciamo staticamente,e' piu' rigido.E' corretto? perche' se non e' cosi,il calibro sottile non serve praticamente a nulla dato che dura anche meno...

vichi25

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 15.02.11
Età : 49
Località : Palermo

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Stefano Mer 04 Mag 2011, 12:13

Si picchio, devi abbasare la tensione. In questo caso, probabilmente 1 chilo basta e avanza.

Ma non perdi controllo, proprio perche' il piatto corde e' piu' rigido. Quello che conta non e' la tensione indicata dalla macchina, e' il risultato finale, cioe' il DT/ASPS.

Se le 2 corde vengono tirate la piu' spessa a 25 chili e la piu' sottile a 24, il DT che si ottiene e' lo stesso. Per cui stessa potenza, stesso controllo.

E' una cosa molto importante da spiegare ai clienti. Pensa a questo: incordi una mid a 25 chili e una oversize a 25 chili. Per cui dovrebbero essere uguali. Niente affatto, saranno diversissime. Per ottenere lo stesso risultato, devi salire di tensione con la oversize di un buon 10%. In questo modo ottieni un feeling simile dal piatto corde.


Ultima modifica di Stefano il Mer 04 Mag 2011, 12:18 - modificato 2 volte.


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Stefano Mer 04 Mag 2011, 12:15

@vichi25 ha scritto:Stefano alla fine a parte i numeri,che hanno il loro valore, dal punto di vista del gioco,che e' la cosa piu' importante, il calibro sottile all'impatto dovrebbe essere piu' morbido oppure no?cioe' questa rigidita' maggiore che viene rilevata dalle macchine si sente anche nel gioco oppure no? il calibro sottile dobrebbe dare piu' feeling sulla palla ,quindi impatto piu' morbido anche se il piatto ,diciamo staticamente,e' piu' rigido.E' corretto? perche' se non e' cosi,il calibro sottile non serve praticamente a nulla dato che dura anche meno...

Hai ragione Vittorio!

Il piatto sembra piu' morbido con la corda sottile perche' questa si estende di piu' all'impatto. Le macchine rilevano una rigidita' statica. Quella che esce dall'impatto con la pallina e' un'altra cosa.

Con il calibro sottile ottieni piu' spin e piu' potenza, con il calibro piu' grosso ottieni piu' controllo. A parita' di tensione, la corda piu' rigida fornisce anche maggiore controllo.


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da vichi25 Mer 04 Mag 2011, 12:22

@Stefano ha scritto:
@vichi25 ha scritto:Stefano alla fine a parte i numeri,che hanno il loro valore, dal punto di vista del gioco,che e' la cosa piu' importante, il calibro sottile all'impatto dovrebbe essere piu' morbido oppure no?cioe' questa rigidita' maggiore che viene rilevata dalle macchine si sente anche nel gioco oppure no? il calibro sottile dobrebbe dare piu' feeling sulla palla ,quindi impatto piu' morbido anche se il piatto ,diciamo staticamente,e' piu' rigido.E' corretto? perche' se non e' cosi,il calibro sottile non serve praticamente a nulla dato che dura anche meno...

Hai ragione Vittorio!

Il piatto sembra piu' morbido con la corda sottile perche' questa si estende di piu' all'impatto. Le macchine rilevano una rigidita' statica. Quella che esce dall'impatto con la pallina e' un'altra cosa.

Con il calibro sottile ottieni piu' spin e piu' potenza, con il calibro piu' grosso ottieni piu' controllo. A parita' di tensione, la corda piu' rigida fornisce anche maggiore controllo.

Ok , chiarissimo...
Un 'ultima domanda, se devo incordare per una persona con problemi al gomito,meglio quindi usare il calibro sottile? sia per un multi che un mono?

vichi25

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 15.02.11
Età : 49
Località : Palermo

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Ursus Mer 04 Mag 2011, 12:30

Un 'ultima domanda, se devo incordare per una persona con problemi al gomito,meglio quindi usare il calibro sottile? sia per un multi che un mono?
Io sapevo che era meglio il calibro grosso perchè assorbe meglio le vibrazioni, ma interessa molto anche a me il parere di Stefano.
Ursus
Ursus

Messaggi : 676
Data d'iscrizione : 05.02.11
Età : 54
Località : Modena

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da vichi25 Mer 04 Mag 2011, 12:33

Si e' vero pero' l'impatto con le sottili dovrebbe essere piu' elastico.

vichi25

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 15.02.11
Età : 49
Località : Palermo

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Stefano Mer 04 Mag 2011, 12:35

Ecco! Gran bella domanda. A cui non ho una risposta!

Secondo me, un calibro sottile e' meglio. Secondo altri, e' meglio un calibro piu' grosso, proprio per la ragione indicata da Ursus. Che ha sicuramente un senso logico.

Ma giuro che non lo so!

Provero' a chiedere ad un paio di amici con enorme esperienza e che da anni si dedicano a combattere l'epicondilite.

Appena ricevo una risposta vi faccio sapere. Wink


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Feliciano Mer 04 Mag 2011, 12:47

Se non hai ancora automatizzato un corretto gesto tecnico (specie sul dritto), a parità di tensione, è preferibile il calibro più grosso. Comporta meno stress al braccio rispetto a quello più sottile.

Fonte: mia esperienza personale.


www.albertoponturo.it
www.albertoponturo.it/blog
http://www.flickr.com/photos/albertoponturo
Feliciano
Feliciano

Messaggi : 967
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 40

http://www.albertoponturo.it

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da vichi25 Mer 04 Mag 2011, 12:49

@Stefano ha scritto:Ecco! Gran bella domanda. A cui non ho una risposta!

Secondo me, un calibro sottile e' meglio. Secondo altri, e' meglio un calibro piu' grosso, proprio per la ragione indicata da Ursus. Che ha sicuramente un senso logico.

Ma giuro che non lo so!

Provero' a chiedere ad un paio di amici con enorme esperienza e che da anni si dedicano a combattere l'epicondilite.

Appena ricevo una risposta vi faccio sapere. Wink

apprezzo molto questa risposta,pur essendo un incordatore professionista di alto livello hai una caratteristica che ti contraddistingue, non sei presuntuoso e questo sicuramente ti ha aiutato a sapere tutto quello che ora sai.

vichi25

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 15.02.11
Età : 49
Località : Palermo

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Stefano Mer 04 Mag 2011, 12:59

Albytao ha scritto:Se non hai ancora automatizzato un corretto gesto tecnico (specie sul dritto), a parità di tensione, è preferibile il calibro più grosso. Comporta meno stress al braccio rispetto a quello più sottile.

Fonte: mia esperienza personale.

Albe, credo che tu abbia ragione!

Quando mi dicono "Sono un principiante" io vado automaticamente su synthetic gut o multifilamento da 1.30 in su. Lo faccio automaticamente, senza pensarci. Puo' darsi che sia qualcosa che ho sentito molti anni fa, che non ricordo, ma che mi e' rimasta dentro. Ed esce da sola tutte le volte! multifili  - Pagina 3 786556


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Stefano Mer 04 Mag 2011, 13:00

@vichi25 ha scritto:
apprezzo molto questa risposta,pur essendo un incordatore professionista di alto livello hai una caratteristica che ti contraddistingue, non sei presuntuoso e questo sicuramente ti ha aiutato a sapere tutto quello che ora sai.

Ti ringrazio tantissimo per le tue belle parole, Vittorio.

Io imparo qualcosa ogni giorno.

Il giorno in cui scopriro' che so tutto, sara' ora di smettere! Wink


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Aerogel Mer 04 Mag 2011, 13:23

Stefano grazie soprattutto per il tempo che hai dedicato a fare questo esperimento e a riportare i risultati multifili  - Pagina 3 925962


TennisTest.it
Aerogel
Aerogel

Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 03.05.11
Località : Roma - Gaeta

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Stefano Mer 04 Mag 2011, 13:32

Di nulla, Sergio!

Mezz'ora di lavoro molto ben spesa. Wink


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Aerogel Mer 04 Mag 2011, 13:41

Però scusate un'altra domanda, sarà che son di coccio ma poi faccio riflessioni "postume".
Guardando anche i valori di DT e ASPS, allora delle due incordature fatte da stefano la più potente è quella con il calibro 1.24 si o no?

Perché da una parte si dice che conta il DT, dall'altra però che la corda sottile si deflette maggiormente e genera più potenza pur risultando più rigida al macchinario...
Mi sa che non esco...
multifili  - Pagina 3 106988
Aerogel
Aerogel

Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 03.05.11
Località : Roma - Gaeta

Torna in alto Andare in basso

multifili  - Pagina 3 Empty Re: multifili

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.