Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Rafapaul Oggi alle 00:33

» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Ieri alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Ieri alle 07:00

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

two questions... Dos preguntas

Andare in basso

two questions... Dos preguntas Empty two questions... Dos preguntas

Messaggio Da smokingbs il Lun 06 Giu 2011, 23:27

Mi domandavo.. può avere utilità per allenarsi... colpire cesti di palle prima con la racchetta con cui siamo soliti giocare.. e poi con racchette con tensioni pesi bilanciamenti sballati???' per migliorare il proprio controllo nei colpi indipendentemente dall'atrezzo??
oppure leggevo da qualche parte... ma nn sono sicuro.. che molti giocatori russi abbiano speso molte ore dei loro allenamenti in età giovanile.. simulando i movimenti dei colpi fondamentali.. fino a perfezionare ogni singolo aspetto.. senza colpire in realtà la pallina.. dite che può esser utile o meno???
hello guyss
smokingbs
smokingbs

Messaggi : 924
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 35
Località : brescia

Torna in alto Andare in basso

two questions... Dos preguntas Empty Re: two questions... Dos preguntas

Messaggio Da sergio1467 il Mar 07 Giu 2011, 00:44

smokingbs ha scritto:Mi domandavo.. può avere utilità per allenarsi...
leggevo da qualche parte... ma nn sono sicuro.. che molti giocatori russi abbiano speso molte ore dei loro allenamenti in età giovanile.. simulando i movimenti dei colpi fondamentali.. fino a perfezionare ogni singolo aspetto.. senza colpire in realtà la pallina.. dite che può esser utile o meno???
hello guyss


è lo stesso principio che predica la scuola spagnola da Bruguera in poi - ripetere una quantità enorme di colpi al cesto da breve distanza per automatizzare al massimo un movimento complesso in condizione di annullamento dello stress mentale che ti dà il giocare un colpo normale -io ho provato a farlo , e i risultati si vedono - avessi cominciato 30 anni fa oggi giocherei mooolto meglio - ma all'epoca dalle mie parti non c'era neanche un maestro figuriamoci uno che conoscesse le metodologie di Bruguera - per il discorso dell'attrezzo con pesi e bilanciamenti sballati non sono molto convinto e non conosco nessuno che lo applichi
two questions... Dos preguntas 786556
sergio1467
sergio1467
Moderatore

Messaggi : 954
Data d'iscrizione : 04.12.09
Età : 52
Località : mazara del vallo (TP)

Torna in alto Andare in basso

two questions... Dos preguntas Empty Re: two questions... Dos preguntas

Messaggio Da Satrapo il Mar 07 Giu 2011, 01:10

I movimenti senza palla si fanno eccome, però poi l'impatto va sempre cercato in misura almeno uguale ai movimenti senza palla. Per capirci puoi anche fare un'ora di movimenti a vuoto purchè poi segua un'ora di impatti, anche al cesto.

Il top per il perfezionamento (ed il mantemimento) del corretto gesto tecnico sono le serie di impatti fatti con feed manuale in modo che lo swing vada ad attaccare una palla sostanzialmente ferma, il che consente di isolare al meglio ogni dettaglio.

Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

two questions... Dos preguntas Empty Re: two questions... Dos preguntas

Messaggio Da Sakura il Sab 09 Lug 2011, 11:00

Uh adesso ho scoperto da dove quel pazzo del nostro II allenatore ha preso l'idea o.o l'avrei ammazzato O_O'
Nel video pare così facile io dopo 10 palline ero già morta e volevo buttare il braccio o.o lo abbiamo fatto sempre e solo di dritto ç_ç perchè di rovescio c'avrei preso piu gusto xD ( io di rovescio farei millemila cestini senza problemi *__* )

Decisamente utile ma penso sia un allenamento da fare dal principio della stagione, quando ci sono meno tornei e più possibilità di recupero perchè farlo in periodo primaverile/estivo o sotto la D3, qui nel lazio a giugno, è massacrante O.O
Sakura
Sakura

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 21.06.11
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

two questions... Dos preguntas Empty Re: two questions... Dos preguntas

Messaggio Da stetennis il Sab 09 Lug 2011, 11:15

Satrapo ha scritto:

Il top per il perfezionamento (ed il mantemimento) del corretto gesto tecnico sono le serie di impatti fatti con feed manuale in modo che lo swing vada ad attaccare una palla sostanzialmente ferma, il che consente di isolare al meglio ogni dettaglio.

Ma allora sono utili gli accessori formati da un palo e una palla attaccata,
tipo punching ball da suolo, mi pare della Unique?
stetennis
stetennis

Messaggi : 497
Data d'iscrizione : 29.07.10

Torna in alto Andare in basso

two questions... Dos preguntas Empty Re: two questions... Dos preguntas

Messaggio Da alain proust il Sab 09 Lug 2011, 11:33

stavo riguardando il video postato da satrapo, con murray e i feed manuali.
sbaglio o colpisce prevalentemente in closed, insomma con piedi perpendicolari alla rete? c'è un motivo? forse perchè in questo contesto, in questo drill con feed manuale, la open sarebbe "innaturale"?
alain proust
alain proust

Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 13.12.10

Torna in alto Andare in basso

two questions... Dos preguntas Empty Re: two questions... Dos preguntas

Messaggio Da alain proust il Sab 09 Lug 2011, 11:33

alain proust ha scritto:stavo riguardando il video postato da satrapo, con murray e i feed manuali.
sbaglio o colpisce prevalentemente in closed, insomma con piedi perpendicolari alla rete? c'è un motivo? forse perchè in questo contesto, la open sarebbe "innaturale"?
alain proust
alain proust

Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 13.12.10

Torna in alto Andare in basso

two questions... Dos preguntas Empty Re: two questions... Dos preguntas

Messaggio Da Satrapo il Sab 09 Lug 2011, 12:27

stetennis ha scritto:Ma allora sono utili gli accessori formati da un palo e una palla attaccata,
tipo punching ball da suolo, mi pare della Unique?

Quelli sono utili solo ed esclusivamente per fare un po' di footwork ma per lo swing non possono aiutare proprio perchè li la palla e realmente ferma, nel caso dei feed manuali la palla si muove comunque, quando dicevo che si va a colpire una palla quasi ferma intendevo che viaggia a velocià molto bassa tanto da non "viziare" lo swing.


stavo riguardando il video postato da satrapo, con murray e i feed manuali.
sbaglio o colpisce prevalentemente in closed, insomma con piedi perpendicolari alla rete? c'è un motivo? forse perchè in questo contesto, in questo drill con feed manuale, la open sarebbe "innaturale"?

In realtà non colpisce in closed, l'inganno deriva (nel primo feed specialmente) dalla direzione della palla che gli viene proposta. Se consideri una palla con quella traiettoria (che è come se venisse dal telone laterale per capirci) la sua stance ti apparirà molto meno closed. Il riferimento alla linea di fondo è corretto per valutare la stance però si da per scontato che la palla provenga dal nostro avversario; in questi casi il feed viene fornito con traiettorie "innaturali" ovvero non realizzabili da un avversario o patner di allenamento posto dall'altra palla della rete, e allora i riferimenti normali per valutare la stance (ovvero la riga di fondo) risultano sfalzati.
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

two questions... Dos preguntas Empty Re: two questions... Dos preguntas

Messaggio Da alain proust il Sab 09 Lug 2011, 14:49

@satrapo. chiarissimo come sempre. thx.
alain proust
alain proust

Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 13.12.10

Torna in alto Andare in basso

two questions... Dos preguntas Empty Re: two questions... Dos preguntas

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum