Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» I tennisti "poveri"
Da Incompetennis Oggi alle 00:16

» Flood control
Da paoletto Ieri alle 23:51

» Spalama e Giovanni: allenamento con 2.1
Da doppiofallo Ieri alle 22:45

» Montecarlo master 1000
Da paoletto Ieri alle 21:06

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Ieri alle 17:27

» Tensione corde
Da paoletto Ieri alle 17:15

» Lorenzo Musetti
Da Giovanni62 Ieri alle 14:21

» Consiglio per un miglioramento del mio tennis
Da Incompetennis Ieri alle 13:55

» Addio profilate
Da Giulio81 Gio 15 Apr 2021, 15:00

» Analisi di una (rara) vittoria.
Da Giovanni62 Gio 15 Apr 2021, 14:37

» Stefanos Tsitsipas
Da Giovanni62 Mer 14 Apr 2021, 18:23

» Jannik Sinner
Da max1970 Mer 14 Apr 2021, 18:15


Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da Federyonex Dom 07 Ago 2011, 15:44

Ciao. Grazie a tutti per i consigli che mi avete dato in precedenza.
Adesso che ho comprato una manuale a contrappeso protennis 442Plus ho alcune domande che mi vengono dalla lettura del manuale della macchina e dalla lettura dei topics el forum:
- seguendo lo schema dato nel manuale, dovrei incordare le mains partendo dal centro e poi procedendo un lato per volta, ma nei video visti e nei topics letti mi sembra che si proceda un pò da un lato e un pò dall'altro: qual è il modo giusto?

- ogni racchetta ha un proprio schema preferito di incordatura?

- se tensiono a due carichi diversi le orizzontali e le verticali, devo sempre fare 4 nodi?

- la starting clamp. Capisco che sia molto utile da quello che leggo, ma che incombe il rischio "made in China": è sempre comsigliabile averla per incordature di qualità e se si, verso quali marche e quali fasce di prezzo mi devo orientare?

Ancora grazie
Federyonex
Federyonex

Messaggi : 719
Data d'iscrizione : 18.07.11

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da marco61 Dom 07 Ago 2011, 16:14

Allora, io ti rispondo, però aspetta Stefano che ti dirà esattamente il contrario. incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande 786556
@Federyonex ha scritto:
- seguendo lo schema dato nel manuale, dovrei incordare le mains partendo dal centro e poi procedendo un lato per volta, ma nei video visti e nei topics letti mi sembra che si proceda un pò da un lato e un pò dall'altro: qual è il modo giusto?
Meglio proseguire 4 corde per lato, si stressa meno il telaio.

@Federyonex ha scritto:- ogni racchetta ha un proprio schema preferito di incordatura?
La cosa più importante è incordare le orizzontali partendo dall'alto, e se le verticali finiscono in basso puoi optare per 4 nodi o per un ATW.

@Federyonex ha scritto:- se tensiono a due carichi diversi le orizzontali e le verticali, devo sempre fare 4 nodi?
Non è indispensabile, a meno che non sia previsto dalla Casa. In questo caso, incordando a 2 nodi perderesti il diritto alla garanzia.

@Federyonex ha scritto:- la starting clamp. Capisco che sia molto utile da quello che leggo, ma che incombe il rischio "made in China": è sempre consigliabile averla per incordature di qualità e se si, verso quali marche e quali fasce di prezzo mi devo orientare?
A mio parere, si possono fare delle buone incordature anche senza starting clamp. Ovviamente se c'è si possono fare altri schemi che senza starting clamp non sarebbero possibili.



Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da Federyonex Dom 07 Ago 2011, 17:27

GRazie, Marco61. Dove li trovo i consogli di incordatura della casa?
Sul sito Yonex, per esempio, non ho trovato quelli delle mie RDis 300.


Oedem : le racchette migliori sono quelle che hanno le corde
Federyonex
Federyonex

Messaggi : 719
Data d'iscrizione : 18.07.11

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da Cesco Dom 07 Ago 2011, 18:38

Lo trovi qui il pattern da utilizzare per la Rdis 300:

http://www.klipperusa.com/stringing/viewpattern.php?mfg=TYON

Cesco
Cesco

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 26.02.11
Località : ....molto a sud

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da bradipo Lun 08 Ago 2011, 09:54

@Federyonex ha scritto:
- seguendo lo schema dato nel manuale, dovrei incordare le mains partendo dal centro e poi procedendo un lato per volta, ma nei video visti e nei topics letti mi sembra che si proceda un pò da un lato e un pò dall'altro: qual è il modo giusto?


In teoria non si dovrebbe creare una disparità di più di 3 corde tensionate rispetto all'altro (secondo la USRSA), però avevo letto di alcuni incordatori professionisti che ne lasciavano anche 4 Wink

@Federyonex ha scritto:- la starting clamp. Capisco che sia molto utile da quello che leggo, ma che incombe il rischio "made in China": è sempre comsigliabile averla per incordature di qualità e se si, verso quali marche e quali fasce di prezzo mi devo orientare?

Ancora grazie

La starting clamp della Protennis secondo me è ottima, meglio della Rab e al pari della immortale vecchia babolat vs rossa incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande 786556
bradipo
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da picchio000 Lun 08 Ago 2011, 11:16

@bradipo ha scritto:

In teoria non si dovrebbe creare una disparità di più di 3 corde tensionate rispetto all'altro (secondo la USRSA), però avevo letto di alcuni incordatori professionisti che ne lasciavano anche 4 Wink


Io faccio in questo modo: incordo le prime due lato corto, poi 4 sul lato lungo, poi di nuovo 4 sul lato corto, e poi di nuovo 4 (o 3 a seconda dello schema) sul lato lungo, e poi chiudo sul lato corto.
picchio000
picchio000

Messaggi : 849
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 45

http://www.liveinadream.com

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da bradipo Lun 08 Ago 2011, 11:52

@picchio000 ha scritto:
@bradipo ha scritto:

In teoria non si dovrebbe creare una disparità di più di 3 corde tensionate rispetto all'altro (secondo la USRSA), però avevo letto di alcuni incordatori professionisti che ne lasciavano anche 4 Wink


Io faccio in questo modo: incordo le prime due lato corto, poi 4 sul lato lungo, poi di nuovo 4 sul lato corto, e poi di nuovo 4 (o 3 a seconda dello schema) sul lato lungo, e poi chiudo sul lato corto.

Io parto con 3 sul lato corto, poi 6 sul lungo, poi di nuovo sul corto a chiudere e poi ancora sul lungo pig
bradipo
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da picchio000 Lun 08 Ago 2011, 11:56

stesso metodo...bisogna solo vedere se si vogliono lasciare 2 o 3 corde di differenza per lato.

picchio000
picchio000

Messaggi : 849
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 45

http://www.liveinadream.com

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da Stefano Lun 08 Ago 2011, 15:09

Personalmente, dopo avere tensionato le 2 verticali centrali, ne tensiono 2 per lato, poi 3 per lato, quindi le ultime 2 o 3 per lato a seconda del numero di verticali.

La USRSA dice di non tensionare mai piu' di 3 corde per lato, ma l'amico Liam Nolan, che qualcuno di voi avra' presto il piacere di conoscere, fa proprio come fate voi: 3-6-3 eccetera...

Per cui credo che vada benissimo cosi'.

Ma se fate l'esame da CS o MRT non fate cosi', non ve la farebbero passare. 3 per lato al massimo. Wink


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da oldblack Lun 08 Ago 2011, 15:12

@Stefano ha scritto:Personalmente, dopo avere tensionato le 2 verticali centrali, ne tensiono 2 per lato, poi 3 per lato, quindi le ultime 2 o 3 per lato a seconda del numero di verticali.


Ecco perchè a te le Mantis tengono... Very Happy Very Happy Very Happy


Non ragionar di lor, ma guarda e passa...

IRSA Founder & Member
IRSA Pro Stringer
[b]IRSA Racquet Technician

IRSA Tutor & Tester
USRSA Master Racquet Technician
ERSA Master Racquet Technician
UKRSA Tournament Stringer [/b]
oldblack
oldblack

Messaggi : 614
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 57
Località : Vercelli

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da picchio000 Lun 08 Ago 2011, 15:50

@Stefano ha scritto:Personalmente, dopo avere tensionato le 2 verticali centrali, ne tensiono 2 per lato, poi 3 per lato, quindi le ultime 2 o 3 per lato a seconda del numero di verticali.

La USRSA dice di non tensionare mai piu' di 3 corde per lato, ma l'amico Liam Nolan, che qualcuno di voi avra' presto il piacere di conoscere, fa proprio come fate voi: 3-6-3 eccetera...

Per cui credo che vada benissimo cosi'.

Ma se fate l'esame da CS o MRT non fate cosi', non ve la farebbero passare. 3 per lato al massimo. Wink

Io anche facevo così all'inizio...2 per lato....però poi ho pensato....vabhè ma se ne faccio prima 2 su un lato e poi 4 sull'altro, è come fare 2 su un lato, poi 2 sull'altro e ricominciare dall'ultimo lato.........chiaro no?!?!?!?!?!??
picchio000
picchio000

Messaggi : 849
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 45

http://www.liveinadream.com

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da bradipo Lun 08 Ago 2011, 18:34

@Stefano ha scritto:La USRSA dice di non tensionare mai piu' di 3 corde per lato, ma l'amico Liam Nolan, che qualcuno di voi avra' presto il piacere di conoscere, fa proprio come fate voi: 3-6-3 eccetera...

Per cui credo che vada benissimo cosi'.

Ma se fate l'esame da CS o MRT non fate cosi', non ve la farebbero passare. 3 per lato al massimo. Wink


Stefano sei sicuro di questa cosa? Io ho sempre interpretato il "no more than 3 strings ahead on one side" della USRSA come "non tensionare più di 3 corde rispetto all'altro lato". Mi sembrava di aver trovato riscontri di questa cosa anche da più parti...boh
Sicuramente mi sbaglio, quando torno cercherò di indagare Wink
bradipo
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da Federyonex Lun 08 Ago 2011, 19:15

Ecco a voi le impressioni della mia esperienza odierna di prima incordatura di PROVA.
Alcuni dati:
-racchetta dunlop mfil 200 18x20
-corda di nylon cal 1.30, lunghezza 15 m, presa da Leroy Merlin, la corda usata per i decespugliatori, per intendersi.

Al di la dei vari errori che ho fatto, ho preso tutta la corda, ho infilato le due centrali dall'alto verso la gola del telaio, e poi ho calcolato 4 lunghezze e mezza per una corda e il resto per l'altro lato.
Come si calcola in realtà la lunghezza?


Oedem : le racchette migliori sono quelle che hanno le corde
Federyonex
Federyonex

Messaggi : 719
Data d'iscrizione : 18.07.11

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da Cesco Lun 08 Ago 2011, 21:01

@Federyonex ha scritto:............... ho preso tutta la corda, ho infilato le due centrali dall'alto verso la gola del telaio, e poi ho calcolato 4 lunghezze e mezza per una corda e il resto per l'altro lato.
Come si calcola in realtà la lunghezza?

- a 2 nodi: lato corto (verticali) 2,80/3,00 mt (4 volte la lunghezza del telaio) e in totale 11,50/12,00 mt
- a 4 nodi: verticali 6 mt ed orizzontali 6 mt

Cesco
Cesco

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 26.02.11
Località : ....molto a sud

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da Stefano Lun 08 Ago 2011, 23:03

@bradipo ha scritto:
Stefano sei sicuro di questa cosa? Io ho sempre interpretato il "no more than 3 strings ahead on one side" della USRSA come "non tensionare più di 3 corde rispetto all'altro lato". Mi sembrava di aver trovato riscontri di questa cosa anche da più parti...boh
Sicuramente mi sbaglio, quando torno cercherò di indagare Wink

Ivan, quello che dici ha un senso...Sai che non lo so? Va effettivamente ad interpretazione.

Per me ha sempre significato 3 corde lato lungo, poi 3 lato corto, quindi altre 3 lato lungo...

Ma potrei sbagliarmi. Mi informo. Wink


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da bradipo Mar 09 Ago 2011, 10:22

Per adesso ho trovato queste 2:

http://www.grandslamstringers.com/forum/YaBB.pl?num=1217457749

http://tt.tennis-warehouse.com/showthread.php?t=382313&highlight=Alternating

anche se uno è di parte e l'altro non so quanto attendibile incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande 786556
bradipo
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da bradipo Mar 09 Ago 2011, 10:40

e anche QUESTO

bradipo
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da Stefano Mar 09 Ago 2011, 11:03

Ivan, il thread su GSS e' sicuramente il piu' attendibile. Quelli sono i piu' grandi incordatori del mondo.

Tutti i sistemi elencati vanno bene. Ma per l'esame e' diverso. Se trovi un tester pignolo, ti conta anche i peli del... ciapet


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da bradipo Mar 09 Ago 2011, 12:18

@Stefano ha scritto:Ivan, il thread su GSS e' sicuramente il piu' attendibile. Quelli sono i piu' grandi incordatori del mondo.

Tutti i sistemi elencati vanno bene. Ma per l'esame e' diverso. Se trovi un tester pignolo, ti conta anche i peli del... ciapet

Va bene capo Wink
bradipo
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da Stefano Mar 09 Ago 2011, 12:57

Per farti un esempio, Ivan, quando io ho fatto l'esame da MRT non conoscevo il tester. Non sapevo se fosse un tipo pignolo o meno.

Per cui ho preso tutte le precauzioni. Ho iniziato a tagliare via le corde dal centro, in senso rotatorio. E Mike "Nah, just cut straight! I know you know how to do it" (Nah, taglia dritto! So che sai come farlo).

E li' mi sono rilassato. Poi ho iniziato le verticali e ho incordato una per lato. E ancora: "Nah, fuck that! No need to" (Nah, 'fanculo! Non ce n'e' bisogno). E l'esame e' filato via come l'olio.

Due ore dopo eravamo in un ristorante greco con mogli a mangiare grigliata di agnello e bere un barile di vino rosso! lol!


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da Simba Mar 09 Ago 2011, 13:10

@Stefano ha scritto:Per farti un esempio, Ivan, quando io ho fatto l'esame da MRT non conoscevo il tester. Non sapevo se fosse un tipo pignolo o meno.

Per cui ho preso tutte le precauzioni. Ho iniziato a tagliare via le corde dal centro, in senso rotatorio. E Mike "Nah, just cut straight! I know you know how to do it" (Nah, taglia dritto! So che sai come farlo).

E li' mi sono rilassato. Poi ho iniziato le verticali e ho incordato una per lato. E ancora: "Nah, fuck that! No need to" (Nah, 'fanculo! Non ce n'e' bisogno). E l'esame e' filato via come l'olio.

Due ore dopo eravamo in un ristorante greco con mogli a mangiare grigliata di agnello e bere un barile di vino rosso! lol!
Naturalmente di quel barile ne avrai avanzato un paio di bicchieri anche per l'esaminatore neh? Very Happy
Simba
Simba

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da Stefano Mar 09 Ago 2011, 13:27

Very Happy

No! E' lui che ne ha avanzati 2 bicchieri per me! Very Happy


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da bradipo Mar 09 Ago 2011, 13:32

@Stefano ha scritto:Per farti un esempio, Ivan, quando io ho fatto l'esame da MRT non conoscevo il tester. Non sapevo se fosse un tipo pignolo o meno.

Per cui ho preso tutte le precauzioni. Ho iniziato a tagliare via le corde dal centro, in senso rotatorio. E Mike "Nah, just cut straight! I know you know how to do it" (Nah, taglia dritto! So che sai come farlo).

E li' mi sono rilassato. Poi ho iniziato le verticali e ho incordato una per lato. E ancora: "Nah, fuck that! No need to" (Nah, 'fanculo! Non ce n'e' bisogno). E l'esame e' filato via come l'olio.

Due ore dopo eravamo in un ristorante greco con mogli a mangiare grigliata di agnello e bere un barile di vino rosso! lol!

Tanto a Gennaio l'importante non sarà passare il test, ma quanto riusciremo a ubriacarci al pranzo finale Very Happy
bradipo
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da Stefano Mar 09 Ago 2011, 13:33

@bradipo ha scritto:
Tanto a Gennaio l'importante non sarà passare il test, ma quanto riusciremo a bere/ubriacarci al pranzo finale Very Happy

E anche a quello iniziale!!! Very Happy

Vedrai che il test lo passate tutti. Siete bravissimi! Wink


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da Federyonex Sab 13 Ago 2011, 02:03

Ancora una richiesta: ho letto il sito stringerspad.com per conoscere le tecniche di incordatura, ma non si vedono le immagini degli schemi a due pezzi, quelli usati per gli ibridi, credo. Dove li posso recuperare, questi schemi?


Oedem : le racchette migliori sono quelle che hanno le corde
Federyonex
Federyonex

Messaggi : 719
Data d'iscrizione : 18.07.11

Torna in alto Andare in basso

incordatrice - Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande Empty Re: Macchina incordatrice presa: e adesso? Alcune domande

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.