TENNISTEAM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 320 il Dom 25 Lug 2021, 13:48
Ultimi argomenti attivi
» Stefanos Tsitsipas
Da spalama Ieri alle 20:58

» Verdasco e doping
Da correnelvento Ieri alle 11:37

» Lorenzo Musetti
Da spalama Ven 02 Dic 2022, 20:22

» Coppa Davis
Da MacP Gio 01 Dic 2022, 11:03

» Artengo TR990 Power Pro o Artengo TR990 Pro
Da st13 Mer 30 Nov 2022, 21:15

» Aliassime la meteora del tennis
Da correnelvento Mar 29 Nov 2022, 10:34

» Felix Auger Aliassime
Da correnelvento Mar 29 Nov 2022, 10:27

» Lorenzo Sonego
Da Pinox Lun 28 Nov 2022, 20:44

» Atp finals
Da slaze Lun 28 Nov 2022, 13:07

» Scommettere sul tennis...sì o no?
Da Juan8574 Lun 28 Nov 2022, 12:21

» Mansour Bahrami
Da nw-t Dom 27 Nov 2022, 23:36

» Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?
Da spalama Ven 25 Nov 2022, 11:41

» Nadal è al capolinea?
Da paoletto Gio 24 Nov 2022, 18:46

» Alloggio a Brescia 8/10 dicembre
Da marco61 Dom 20 Nov 2022, 06:54

» Rovesci bimani
Da veterano Gio 17 Nov 2022, 01:01

» rovescio ad una mano
Da Davidev88 Lun 14 Nov 2022, 21:54

» United Cup
Da correnelvento Lun 14 Nov 2022, 18:59

» NextGen
Da spalama Dom 13 Nov 2022, 08:35

» Nuove corde per U12/14
Da marco61 Ven 11 Nov 2022, 21:55

» Pure Aero 2022
Da nw-t Ven 11 Nov 2022, 20:29

» Asini da circolo: quello che dice "non sa fare un rovescio in top"
Da yatahaze Mer 09 Nov 2022, 08:42

» Holger Rune
Da yatahaze Mar 08 Nov 2022, 14:30

» Qualche incordatore in provincia di Salerno?
Da giascuccio Lun 07 Nov 2022, 17:36

» Mercatini in rete
Da wetton76 Dom 06 Nov 2022, 19:34

» Fabio Fognini
Da johnnyyo Gio 03 Nov 2022, 11:31

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

il mio dritto

+2
marco61
gp
6 partecipanti

Andare in basso

il mio dritto Empty il mio dritto

Messaggio Da gp Sab 06 Mar 2010, 18:34

ecco qua, un filmatino fatto col cellulare, di pessima qualità... qualcosa si vede, però.
il mio partner di gioco è una rete elastica.

gp
gp

Messaggi : 1956
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da Ospite Sab 06 Mar 2010, 18:50

E' buono considerati i tempi a cui sei obbligato a rispondere.
Mi sarebbe piaciuto vedere ogni volta riprendere in mano la racchetta con la sinistra, lo fai una volta solo, andrebbe fatto sempre e comunque.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da marco61 Dom 07 Mar 2010, 07:21

Wik, ho notato che gp porta la racchetta verso il basso all'inizio dell'apertura. Solo una volta, al secondo 13, quando ha un po' di tempo in più, la porta in posizione mantenendola all'altezza delle spalle.
Mi incuriosisce questa cosa perchè tendo a fare anch'io quel movimento, e a volte per concentrarmi sul non farlo, perdo di vista cose magari più importanti.
Si può considerare un difetto d'esecuzione? Andrebbe comunque eliminato o ci si può convivere, in quanto non compromette una corretto impatto con la palla?


Tecnico dei materiali Fitp
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11516
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 61
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da gp Dom 07 Mar 2010, 08:16

vero, Marco. quello è un "difetto" che mi porto dietro dall'aver giocato anche a tennistavolo, dove l'apertura sul dritto si effettua verso il basso facendo però, in quel caso, un gesto molto più compatto e breve a causa dell'alta frequenza di impatto in un incontro di tennis tavolo che non ti darebbe tempo per effettuare aperture più ampie...
gp
gp

Messaggi : 1956
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da Ospite Dom 07 Mar 2010, 10:00

Se hai il tempo per farlo e non lo fai Marco è sbagliato e và corretto. Con tutto si può convivere, ma è un errore, quanto sia errore è da valutare dal vivo quanto pregiudica il colpo.
Nel caso di gp, non ha i tempi per farlo, infatti più che una dimostrazione di dritto il suo è un esercizio per velocizzare braccio e piedi e aumentare tempi di reazione. Potremmo intitolarlo "come rispondere di dritto ad un servizio non troppo rapido". Ma appena ha il tempo il movimento và verso un movimento correto come anche tu hai notato e questo significa che la tecnica la conosce ed è sufficientemente automatizzata. Sarebbe da verificare con più dritti con tempo a disposizione, ma comunque il segnale anche se è di un unico colpo c'è e lo fa in maniera naturale, non forzata.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da Rossano Dom 07 Mar 2010, 18:49

Gli appoggi come li vedete? Mi pare che saltelli un pochettino, e non scarichi tutto il peso a terra. Conosco bene l'argomento, sapete...é uno dei 59 difetti tecnici che ho anche io.

Rossano

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 03.03.10

Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da Ospite Dom 07 Mar 2010, 18:54

buoni anche quelli

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da gp Dom 07 Mar 2010, 19:40

oggi ho provato a modificare l'apertura passando dall'alto anzichè dal basso: è una cosa che mi riesce abbastanza naturalmente ma soprattutto ho notato che mi permette di fluidificare maggiormente il movimento e di caricare meglio le spalle, favorendo, mi sembra, la spinta complessiva diminuendo lo sforzo.
appena posso mi filmo di nuovo per vedere l'effetto che fa e se non vi rompo troppo lo mostro anche a voi...
come al solito vi ringrazio per l'attenzione!
gp
gp

Messaggi : 1956
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da Ospite Dom 07 Mar 2010, 19:50

gp ha scritto:oggi ho provato a modificare l'apertura passando dall'alto anzichè dal basso: è una cosa che mi riesce abbastanza naturalmente ma soprattutto ho notato che mi permette di fluidificare maggiormente il movimento e di caricare meglio le spalle, favorendo, mi sembra, la spinta complessiva diminuendo lo sforzo.
!

eh ! giusto quello
la spinta non è favorita, semplicemente raddoppia,
mettiti pure anche 4 metri dietro la linea di fondo per avere tutto il tempo che vuoi e cerca palle 2 o 3 mt di altezza sopra la rete, mettile sempre dopo l'area di servizio e dagli un top della malora.
Quando ci riesci con sufficiente costanza, prova a tirare qualche vincente e vedrai che succede......... il mio dritto 786556 .. vavvvaaaaaavvuuuuuummmmmmaaaa

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da gp Dom 07 Mar 2010, 23:09

inoltre, con il movimento di apertura dall'alto mi sembra di rimanere più solidale con il terreno fino al termine dell'esecuzione del colpo, forse perchè migliorando la torsione delle spalle la spinta sulla palla dipende meno dall'azione delle gambe ed anche perchè la racchetta si muove più in orizzontale di prima, contribuendo meno a farmi perdere contatto con il terreno per minor contributo del movimento inerziale di braccio/racchetta verso l'alto che inevitabilmente trascina anche il resto del corpo nella sua azione.
gp
gp

Messaggi : 1956
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da Ospite Lun 08 Mar 2010, 10:17

Nel fare quel movimento fai attenzione a un particolare importante, che mi sembra fra le altre cose esegui correttamente nell'unico dritto aperto dall'alto del video.
Nella prima fase a comandare tutto è il gomito, non spalla braccio o avambraccio,, l'avambracio in questa fase serve a sorreggere la racchetta e basta perchè non si abbassi, è il gomito che arretrando prende posizione altrimenti imballi il movimento. Mandato in posizione il gomito poi lavori di avambraccio e spalla, lasciando brachiale e bicipite inattivi.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da oedem Lun 08 Mar 2010, 10:33

wik ha scritto:Nel fare quel movimento fai attenzione a un particolare importante, che mi sembra fra le altre cose esegui correttamente nell'unico dritto aperto dall'alto del video.
Nella prima fase a comandare tutto è il gomito, non spalla braccio o avambraccio,, l'avambracio in questa fase serve a sorreggere la racchetta e basta perchè non si abbassi, è il gomito che arretrando prende posizione altrimenti imballi il movimento. Mandato in posizione il gomito poi lavori di avambraccio e spalla, lasciando brachiale e bicipite inattivi.
mi intrometto perché mi sa che ho imparato un'altra cosa che dimostra quanto sia scarso il mio dritto 106988

quindi, quando inizio l'apertura portando la racchetta indietro, è il gomito a comandare quel movimento?
oedem
oedem

Messaggi : 6053
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da Ospite Lun 08 Mar 2010, 11:08

Il gomito comanda ogni partenza, ogni prima fase di ogni movimento del tennis moderno.
Qualunque colpo pensa a come agire sul gomito e hai risolto metà dei tuoi problemi, si parte sempre di gomito per andare a prendere la posizione.
Ovvio che ad esempio aprendo di dritto la spalla si muove e agisce, ma è un movimento che è conseguenza del desiderio di mandare il gomito là, in quel punto. Se apri di spalla la tendenza è la roteazione e metti in moto i muscoli del braccio che non devono agire facendo forza.
Il gomito comanda apertura di dritto e partenza dello swng, quando si dice che lo swing parte sfilando la racchetta da una rastrelliera è perchè il gomito avanza.
Il gomito comanda apertura del rovescio monomane perchè è lui che và radente alla panza a prendere posizione con racchetta ben alta e polso vicino al collo con la mano destra e il gomito del sinistro dirige letteralmente il movimento di tirare indietro la racchetta.
Nel bimane è lui che comanda l'apertura col destro
Nella volèe è lui che và a prendere posizione ben davanti al corpo e mai da lì deve arretrare.
Nel servizio e lui che devi andare a mettere lì ben alto ed è il punto su cui far leva con l'avambraccio senza abbassarlo.
Ecc. ecc.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da casa Lun 08 Mar 2010, 11:25

oedem ha scritto:mi intrometto perché mi sa che ho imparato un'altra cosa che dimostra quanto sia scarso il mio dritto 106988

oedem, chi più chi meno siamo tutti scarsi! il mio dritto Kopfschuettel
mooolto scarsi!


oedem ha scritto:...
quindi, quando inizio l'apertura portando la racchetta indietro, è il gomito a comandare quel movimento?

dopo che te l'hanno detto sembra anche ovvio! ma solo dopo! il mio dritto Icon_rolleyes

casa

Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 21.12.09
Età : 48
Località : rimini

Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da albesca Lun 08 Mar 2010, 12:05

... una considerazione figlioli ...veloce veloce da leccarsi le orecchie:

La trazione indietro del gomito ( che stira sopratutto deltoide anteriore e il piccolo pettorale) , per funzionare ha bisogno che il tronco sia pressoche' fermo .. mi spiego : è inutile tirare sopra se sotto non è fermo, perchè si muovera' tutto !!! Se invece il tronco è stabile, la spalla "si stira" facilmente, ne consegue che tutto va messo a tempo con l'appoggio. Che c'entra l'appoggio ??? Mo vengo e mi spiego ....

La rotazione del tronco puo' essere completata solo e solamente se blocchiamo le anche, e le anche a loro volta possono essere stabilizzate solo fermando le gambe, cosa che avviene quando "scendiamo con il piede in appoggio".

Esemplificando per Wik che ha perso il filo ... Smile

... senza appoggi, cioè in movimento libero di gambe .. possiamo (e dobbiamo) "orientare" le spalle perpendicolari al net ma possiamo avvitare il tronco sulle anche solo di pochi gradi ... perchè solo l'appoggio fisso a terra di almeno un piede ci consente, bloccando le anche, di avvitare a fondo il tronco che raggiunge cosi' una posizione stabile. Solo adesso, con il tronco stabile, possiamo "stirare" la spalla puntando dietro con il gomito.

Questo è uno dei tanti motivi per cui non è mai troppo presto per aprire ... ma gli appoggi c'entrano sempre ... sempre !!

Smile
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da Ospite Lun 08 Mar 2010, 12:33

Non è detto Albe eehehehh !
Il concetto è teoricamente corretto, ma io ti spiego anche come fare la trazione senza appoggi, e lo si fà il mio dritto Icon_smile .
Magari non ora che t'incasino visto che sei arrivato a dei capisaldi. Diciamo che se vai a guardarti il primo Djokovich scoprirai che è possibile farlo senza appoggio.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da albesca Lun 08 Mar 2010, 12:56

orca la miseriaccia ... e io che facevo il figo perchè non c'è Satrapo a massacrarmi !!! Smile

... possibile è anche fare una volee tenendo la racchetta dall'ovale con due mani ... io la so fare !!! Smile

... Per curiosità ... mi linkeresti qualche video ?

Nick Bollettieri : " ..a killer forehand needs a strong foundation ...."
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da Ospite Lun 08 Mar 2010, 14:47

il mio dritto 786556
Visto che non è in giro t'insegno pure a steppare facendo finta di farlo a 1/4 di fatica.
il mio dritto 786556
Quello che ti durebbe 15 min lo smalti in un'ora e ha quasi lo stesso risultato

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da albesca Lun 08 Mar 2010, 15:37

wik ha scritto:il mio dritto 786556
Visto che non è in giro t'insegno pure a steppare facendo finta di farlo a 1/4 di fatica.
il mio dritto 786556
Quello che ti durebbe 15 min lo smalti in un'ora e ha quasi lo stesso risultato

Muoviti Wiiiiiiiiikkkk !!! Potrebbe tornare da un momento all'altro !!!!! affraid

Comunque djokovic avra' fatto qualche numero di tanto in tanto ...qui era il 2005 e caricava normalmente sull'appoggio ... lo sai che passero' notti insonni finchè non mi rispondi vero ????

albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da Ospite Lun 08 Mar 2010, 16:49



prova analizzare questo dritto secondo le tua teoria

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da albesca Lun 08 Mar 2010, 18:33

wik ha scritto:

prova analizzare questo dritto secondo le tua teoria

secondo 0:20 ... appoggio destro coincide con massimo arretramento del gomito.
secondo 0:38 ... appoggio "bipede" coincide con massimo arretramento del gomito.
secondo 0:56 ... appoggio destro coincide con massimo arretramento del gomito.

Nessuna teoria ... fatti ( tanto Satrapo è in montagna .. hi hi hi hi !!! ). Notate la leggerezza con cui esce dagli appoggi ... questo avviene perchè posa a terra il piede destro che è gia' "bello e ruotato" ... se invece prima ci appoggiamo e poi ruotiamo scaraventiamo una quintalata di peso sulla gamba destra e restiamo "imbucati" nell'appoggio ... Wink
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da Ospite Lun 08 Mar 2010, 18:38

però a me fa un po' schifo come apre largo rispetto al corpo con la racca, tanto aperto, troppo
fosse allievo mio gli farei il cazziatone

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da albesca Lun 08 Mar 2010, 19:05

wik ha scritto:però a me fa un po' schifo come apre largo rispetto al corpo con la racca, tanto aperto, troppo
fosse allievo mio gli farei il cazziatone

Il cazziatone non se lo merita ...lui è furbo...mica pirla ! Allunga la leva per farsi aiutare dall'inerzia nel caricamento ... ma il volpino poi avvicina eccome il gomito prima del contatto ..... avvicinando il gomito aumenta la precisione e la leva che perde la guadagna con la collaborazione della spalla ( che a braccio teso sarebbe quasi tagliata fuori dalle spinte). Inoltre, piu' il gomito si stringe al corpo, piu' si perde leva ma si guadagna anche la collaborazione dei dorsali .. muscoli che ho il sospetto possano spiegare "il segreto" del dritto di Agassi che quasi appoggiava il gomito al fianco durante lo swing ... non certo nel caricamento.

Discorso a parte per Federer .. lui non è umano ..tira tutto di leva lunga e di avambraccio ... la sua precisione è scientificamente impossibile da ripetere con quel gesto. Per questo ti dicevo ultimamente che la posizione dell'avambraccio a fine caricamento è personale ( Gonzo lo tiene in su' ..Roddick in giu'...federer orizzontale .. ) , quello che conta è dove punta il gomito.

Naturalmente le mie sono asserzioni di un appassionato, non certo di un esperto, pertanto prendetele con un bel paio di pinze giganti !! Smile
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

il mio dritto Empty Re: il mio dritto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.