Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

john mc edberg

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Problema cartilagine
Da Matteo1970 Oggi alle 12:57

» FIRENZE 12 SETTEMBRE REUNION
Da correnelvento Ieri alle 13:32

» palleggio e partita , cosi diverso ?
Da Matador66 Ieri alle 10:33

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Rafapaul Lun 03 Ago 2020, 10:49

» racchette donnay
Da Incompetennis Sab 01 Ago 2020, 15:21

» A distanza di un anno alla fine come è la Babolat Pure Strike 305 gr 16x19?
Da gabr179 Sab 01 Ago 2020, 11:42

» Pros 'pro RX -500 1.25
Da correnelvento Sab 01 Ago 2020, 08:18

» Racchetta definitiva
Da marco61 Ven 31 Lug 2020, 17:22

» Con che racchetta state giocando?
Da Chiros Gio 30 Lug 2020, 15:11

» Mi piace/Non mi piace
Da correnelvento Gio 30 Lug 2020, 12:15

» consiglioooo
Da Wacos Gio 30 Lug 2020, 11:21

» Corda Multifilo per Blade 104 V7
Da marco61 Lun 27 Lug 2020, 09:05

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Dal piatto al top e ritorno indietro...

Andare in basso

Dal piatto al top e ritorno indietro... Empty Dal piatto al top e ritorno indietro...

Messaggio Da tennisteamgbav il Gio 25 Ago 2011, 08:58

Dopo tanto lavoro ho finalmente un top di diritto da fondo decente, il problema è che ora ho completamente perso il colpo piatto d'attacco sulla palla corta, mi accorgo (dopo) che faccio il top anche in questi casi e faccio uscire una mozzarella, oppure se propriio riesco molte volte va in rete (sul rovescio poi e' un dramma), consigli?
tennisteamgbav
tennisteamgbav

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 26.01.11

Torna in alto Andare in basso

Dal piatto al top e ritorno indietro... Empty Re: Dal piatto al top e ritorno indietro...

Messaggio Da Simba il Gio 25 Ago 2011, 09:25

tennisteamgbav ha scritto:Dopo tanto lavoro ho finalmente un top di diritto da fondo decente, il problema è che ora ho completamente perso il colpo piatto d'attacco sulla palla corta, mi accorgo (dopo) che faccio il top anche in questi casi e faccio uscire una mozzarella, oppure se propriio riesco molte volte va in rete (sul rovescio poi e' un dramma), consigli?
Come ti sei allenato per avere il top decente, dovrai allenarti per avere un piatto altrettanto decente. La bravura sta nell'uso di entrambi i colpi a seconda dell'esigenza, quindi complimenti perchè sei in fase di crescita!
Simba
Simba

Messaggi : 3959
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Dal piatto al top e ritorno indietro... Empty Re: Dal piatto al top e ritorno indietro...

Messaggio Da tennisteamgbav il Gio 25 Ago 2011, 09:55

Grazie delle belle parole, ma il problema è che il top si sta "mangiando" il piatto, dato che il 95% dei miei colpi è da fondo in top (scendo poco a rete anche per mancanza colpo piatto, è un cane che si morde la coda...) sta diventando unproblema mentale, quando alleno il piatto con il maestro mi sembra di essere tornato alle prime lezioni di tennis, un disastro e quindi in partita non lo provo mai.

Al momento tento un approccio graduale, meglio piatto ma debole che il top in partita, cosi' facendo spero di prendere fiducia e consolidarlo poco a poco (per me ancora la partita e' un altro sport rispetto all'allenamento)
tennisteamgbav
tennisteamgbav

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 26.01.11

Torna in alto Andare in basso

Dal piatto al top e ritorno indietro... Empty Re: Dal piatto al top e ritorno indietro...

Messaggio Da Ospite il Gio 25 Ago 2011, 10:21

Che cosa intendi per colpo piatto di attacco sulla palla corta?

Un colpo a chiudere o un approccio per la successiva volee a rete?

In entrambi i casi, perchè li vuoi giocare piatto? Secondo me, in entrambi i casi dovresti giocarli in top, per picchiare con più margine di sicurezza.

Secondo me il tuo problema è questo. Quando giochi in top da fondo, fai passare la palla molto alta sulla rete; quando attacchi da metà campo, ovviamente la traiettoria della palla deve essere più corta e meno alta sulla rete; cioè non puoi giocare una parabola alta, altrimenti vai lungo. Quello che tu fai allora è rallentare molto lo swing, per tenere la palla in campo, con la conseguenza di tirare una "mozzarella", che il tuo avversario divora!

Allora, secondo me, devi giocare il diritto sempre in top, ma con traiettoria più corta e tesa. Come si fa? Il mio maestro mi fa colpire la palla portando la racchetta un pò meno da sotto la palla (colpendo quasi "dritto per dritto"), estremizzando la chiusura (chiudi con la racchetta molto in avanti, ad altezza del fianco e non ad altezza spalla). Il movimento deve essere veloce e devi cercare di colpire la palla quando è ancora alta, senza farla troppo scendere.

Questo è un colpo che m4nd gioca molto bene, speriamo che intevenga nella discussione!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Dal piatto al top e ritorno indietro... Empty Re: Dal piatto al top e ritorno indietro...

Messaggio Da tennisteamgbav il Gio 25 Ago 2011, 10:29

Si, hai interpretato bene, non si tratta di un vero top, ma di prendere la palla non da sotto, come farei da fondo, bensi da pari altezza, con la chiusura normale del top, il mio problema è che continuo ad andarci da sotto, e quindi rallento perche' ho la rete vicina e la linea di fondo pure ed escono le mozzarelle, se invece vado come dovrei molto spesso la schiaccio in rete.

Il suggerimento sulla chiusura mi sembra utile (il mio maestro si è sgolato dicendomi che sbagliavo, senza troppi aiuti), probabilmente lavorandola bene in uscita acquisisco anche sicurezza, aspetto comunque m4nd (ammazza che nome) per altri utili suggerimenti.

grazie
tennisteamgbav
tennisteamgbav

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 26.01.11

Torna in alto Andare in basso

Dal piatto al top e ritorno indietro... Empty Re: Dal piatto al top e ritorno indietro...

Messaggio Da Feliciano il Gio 25 Ago 2011, 10:41

E soprattuto mettiti in neutral stance quando colpisci da dentro il campo. Wink
Feliciano
Feliciano

Messaggi : 967
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 39

http://www.albertoponturo.it

Torna in alto Andare in basso

Dal piatto al top e ritorno indietro... Empty Re: Dal piatto al top e ritorno indietro...

Messaggio Da tennisteamgbav il Gio 25 Ago 2011, 11:02

neutral?

io a dire il vero arrivo in corsa e credo di essere in closed o semi, ma non ci ho mai fatto troppo caso, meglio la neutral? per quale motivo?
tennisteamgbav
tennisteamgbav

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 26.01.11

Torna in alto Andare in basso

Dal piatto al top e ritorno indietro... Empty Re: Dal piatto al top e ritorno indietro...

Messaggio Da Ospite il Gio 25 Ago 2011, 11:12

Secondo me, ma qui ci vuole il parere di un maestro, la posizione dipende da cosa devi fare.

Se fai un colpo di approccio, megio la neutral che ti permette di continuare la corsa a rete; se fai un colpo conclusivo, meglio la semiopen, che ti permette di caricare con le gambe.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Dal piatto al top e ritorno indietro... Empty Re: Dal piatto al top e ritorno indietro...

Messaggio Da Feliciano il Gio 25 Ago 2011, 15:01

Seeee... Satrapo è in vacanza... Veterano sarà oberato di lavoro.
Mi sa che dobbiamo sbrigarcela da soli. Cool

Dalla posizione neutral dovrei essere in grado di tirare sia un diritto a chiudere che un approccio seguito da volè/smash.
Comunque non è moltissima la differenza tra semi-open e neutral.

Dal piatto al top e ritorno indietro... Tennis10

Dal piatto al top e ritorno indietro... Tennis11


Feliciano
Feliciano

Messaggi : 967
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 39

http://www.albertoponturo.it

Torna in alto Andare in basso

Dal piatto al top e ritorno indietro... Empty Re: Dal piatto al top e ritorno indietro...

Messaggio Da Ospite il Gio 25 Ago 2011, 15:26

Attenzione Albytao, non vorrei tu equivocassi.
La differenza tra la posione semiopen e quella neutral non è soltanto di posizione dei piedi ma sopratutto del tipo di movimento che vai a generare.

Dalla posizione neutral svilupperai un movimento lineare (il famoso passo in avanti), dalla posizione semiopen un movimento angolare (la rotazione delle spalle con le anche ferme).

In altre parole, se giochi in neutral sei costretto a girare le spalle verticalmente alla rete e devi fare attenzione a fare un passo in avanti (in modo da portare il peso in avanti) e a concludere il colpo con le spalle parallele alla rete; se giochi in semiopen devi aver cura di girare le spalle (creando un angolo di separazione con il busto che è parallelo alla rete), di caricare il peso sulla gamba destra, di esplodere al contatto (portando il peso in avanti) e di concludere il colpo riatterrando sul piede destro o sinistro e con la spalla destra perpendicolare o quasi alla rete

Date un'occhiata ai vari video sul modern forehand.


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Dal piatto al top e ritorno indietro... Empty Re: Dal piatto al top e ritorno indietro...

Messaggio Da Feliciano il Gio 25 Ago 2011, 15:47

Già.
Infatti con la Open/Semi-Open non sei nella posizione corretta per affrontare un eventuale passante in recupero: o chiudi subito lo scambio o sono dolori. La palla ti ritorna veloce e non hai materialmente il tempo di splittare, girarti e coprire la rete. Per forza di cose devi "forzare" il colpo.
Troppi rischi.
Ai nostri livelli (almeno al mio Wink) meglio la neutral: se faccio il punto diretto bene; altrimenti attendo un tempo in più e chiudo con un colpo di volo nel lato opposto.

Parlo ovviamente di una situazione di attacco nei pressi della linea del servizio o poco dietro.
Feliciano
Feliciano

Messaggi : 967
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 39

http://www.albertoponturo.it

Torna in alto Andare in basso

Dal piatto al top e ritorno indietro... Empty Re: Dal piatto al top e ritorno indietro...

Messaggio Da albesca il Ven 26 Ago 2011, 21:30

tennisteamgbav ha scritto:Dopo tanto lavoro ho finalmente un top di diritto da fondo decente, il problema è che ora ho completamente perso il colpo piatto d'attacco sulla palla corta, mi accorgo (dopo) che faccio il top anche in questi casi e faccio uscire una mozzarella, oppure se propriio riesco molte volte va in rete (sul rovescio poi e' un dramma), consigli?

Non esiste che un colpo mangia l'altro, sono due colpi estremamente differenti e devi "pretendere" di saperli fare entrambi.

Se il top ti esce naturale, hai probabilmente automatizzato alcune variabili di tiro che impediscono il colpo piatto.. del tipo :

- fai scendere sempre e parecchio la testa della racchetta sotto il livello della palla per poi richiamarla verso l'alto mentre vai a colpire

- guidi sempre la racchetta da dietro ad avanti lungo un piano decisamente inclinato dal basso verso l'alto.

Un consiglio da appassionato... poi gli esperti sapranno aiutarti meglio: colpo piatto -> pensa orizzontale.

Guarda come sviluppa tutto in orizzontale ( o quasi ) e intorno al corpo il simpatico Jeff Salzenstein, che mi massacra quotidianamente di mail per rifilarmi i suoi dvd... è un ex top 100 . Questo è il cosiddetto colpo piatto, molto veloce e penetrante ma con la giusta dose di rotazione per non sfondare la recinzione dietro l'avversario.

albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Dal piatto al top e ritorno indietro... Empty Re: Dal piatto al top e ritorno indietro...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum