Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Addio profilate
Da elan Ieri alle 23:29

» Consiglio per un miglioramento del mio tennis
Da Incompetennis Ieri alle 22:16

» Stefanos Tsitsipas
Da Giovanni62 Ieri alle 18:23

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Ieri alle 18:22

» Montecarlo master 1000
Da max1970 Ieri alle 18:18

» Jannik Sinner
Da max1970 Ieri alle 18:15

» Analisi di una (rara) vittoria.
Da Matteo1970 Ieri alle 16:51

» Gambe nel rovescio a due mani
Da paoletto Ieri alle 12:23

» Giocatori di padel ne abbiamo?
Da st13 Ieri alle 11:29

» Lorenzo Musetti
Da max1970 Mar 13 Apr 2021, 17:18

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da paoletto Dom 11 Apr 2021, 19:03

» Giovani stranieri
Da Matusa Dom 11 Apr 2021, 10:52


Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Andare in basso

tensione - Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo - Pagina 4 Empty Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo

Messaggio Da braided Lun 29 Ago 2011, 17:48

Promemoria primo messaggio :

apro un nuovo post, perché quel bellissimo argomento aperto sul punto dall'amico Stefano a suo tempo ormai si è allungato eccessivamente e riempito di troppe cose

ragazzi abituatevi a ridurre la tensione delle vostre corde monofilo!

a suo tempo ero rimasto molto colpito dal consiglio di Stefano, derivato da uno studio approfondito in merito di un grande esperto in materia di monofilo, in merito all'uso di mono a tensioni molto basse (15-20 chili + 4 chili le due corde laterali a seconda della grandezza del piatto corde)

ho passato tutta l'estate a testarlo e a farlo testare (inconsapevolmente) ad alcuni amici

con questo sistema, non ci crederete, ho riscoperto la PD
adesso la incordo con la Signum Pro Megaforce 1,24 a 19 chili + 4 chili le ultime due laterali per ogni lato a 4 nodi
è uno spettacolo, tutta un'altra racchetta, ci gioco molto meglio di prima
la cosa spettacolare è che non ho perso affatto controllo, si tratta solo di abituarsi alla diversa tensione
ma riesce tutto più facile, dal servizio alla volè, e con molto meno sforzo

ormai mi incordo le racchette solo così

per non autosuggestionarmi ho fatto una prova
ad alcuni amici ho montato le loro corde abituali "barando" sulle tensioni
invece della solita, ho fatto come indicato da Stefano
ebbene, nessuno si è lamentato
anzi, a parte uno che non mi ha detto nulla, tutti gli altri mi hanno chiesto come mai secondo me la resa delle corde gli appariva migliore e più godibile
ho detto loro la verità e da allora le montano così

provate, ragazzi, provate e riprovate
non fatevi condizionare da motivazioni psicologiche (a quella tensione prendo i piccioni, buco il pallone, con il mio gioco non ho controllo, ecc)
il monofilo rende alla grande proprio a tensioni basse, se non bassissime, e così si preservano anche le articolazioni

da qualche parte ho letto e concordo, non ricordo adesso con precisione (forse proprio da te stefano), che sono le tensioni alte a procurare i maggiori danni fisici (a prescindere dal tipo di corda), e non le corde stesse........



braided

Messaggi : 472
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso


tensione - Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo - Pagina 4 Empty Re: Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo

Messaggio Da Skorpion Mer 26 Ott 2011, 22:07

Ho provato la PDGT-Roddick @Prince Tournament Club a 21/20kg calibro 15L (1,35?) decisamente una fionda e necessita di un controllo sicuro nei colpi. Interessanti la voleè, che parte velocissima, ed il servizio. In generale richiede una tecnica pulita ed un impatto centrato. Francamente non credo che tensioni così basse consentano di sbracciare sempre spensieratamente al limite. Ho tagliato e sono ritornato alle mie abituali con rpm@27/26kg What a Face

Skorpion

Messaggi : 213
Data d'iscrizione : 07.12.09

Torna in alto Andare in basso

tensione - Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo - Pagina 4 Empty Re: Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo

Messaggio Da PaoloD Mer 26 Ott 2011, 22:30

@Skorpion ha scritto:Ho provato la PDGT-Roddick @Prince Tournament Club a 21/20kg calibro 15L (1,35?) decisamente una fionda e necessita di un controllo sicuro nei colpi. Interessanti la voleè, che parte velocissima, ed il servizio. In generale richiede una tecnica pulita ed un impatto centrato. Francamente non credo che tensioni così basse consentano di sbracciare sempre spensieratamente al limite. Ho tagliato e sono ritornato alle mie abituali con rpm@27/26kg What a Face

La Tournament Club non è un monofilamento . . . . .
PaoloD
PaoloD

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 09.11.10

Torna in alto Andare in basso

tensione - Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo - Pagina 4 Empty Re: Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo

Messaggio Da Feliciano Ven 28 Ott 2011, 14:49

Mi sono trovato molto bene con le signum pro tornado montate da Frank sulla blx pro open, ma purtroppo siamo sempre lì: la durata di queste corde monofilamento è troppo breve.
Non è il fatto che si rompano, perché non si rompono, è che la corda perde proprio reattività e non lavora più come dovrebbe.
Non so come spiegarvelo a parole... provate e vedrete che ve ne renderete conto anche voi.



www.albertoponturo.it
www.albertoponturo.it/blog
http://www.flickr.com/photos/albertoponturo
Feliciano
Feliciano

Messaggi : 967
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 40

http://www.albertoponturo.it

Torna in alto Andare in basso

tensione - Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo - Pagina 4 Empty Re: Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo

Messaggio Da bad_horse Ven 28 Ott 2011, 15:27

Un saluto a tutti...
Mi sono riletto tutto il tread e credo di non aver tralasciato nulla lol!
Avrei però qualche quesito.

Sul fatto della differenza di tensione delle ultime corde non si uniforma giocandoci?
Credevo che la tensione si potesse differenziare solo con il 4 nodi(o a 2 nelle babolat per via del woofer).

Nello specifico, potrei usare questo metodo su:
Babolat Pure drive gt
Babolat Pure storm

Ci vuole un tipo di mono particolare?
Elastico, rigido, sagomato o va bene quualsiasi mono secondo i propri gusti?

Grazie mille

bad_horse

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 21.10.11
Età : 35

http://seven7ennis.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

tensione - Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo - Pagina 4 Empty Re: Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo

Messaggio Da Nostradamis Ven 22 Mar 2013, 08:14

@bad_horse ha scritto:Un saluto a tutti...
Mi sono riletto tutto il tread e credo di non aver tralasciato nulla lol!
Avrei però qualche quesito.

Sul fatto della differenza di tensione delle ultime corde non si uniforma giocandoci?
Si, ma si fa solo per prevenire la perdita di tensione.


“Roger ha giocato troppo bene oggi. Ho provato a batterlo tirandogli un lavandino e mi è tornata indietro una vasca da bagno.” Andy Roddick

“Io sto bene, soprattutto se mi paragonate a Djokovic. Lui ha circa 16 infortuni: problemi alla caviglia? Ma non erano tutte e due? E la schiena. E il fianco. E i crampi. L’influenza aviaria. Antrace. Sars. Senza dimenticare tosse e raffreddore” Andy Roddick
Nostradamis
Nostradamis

Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 15.10.11
Età : 37
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

tensione - Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo - Pagina 4 Empty Re: Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo

Messaggio Da giamma Mer 27 Mar 2013, 16:54

@Feliciano ha scritto:Mi sono trovato molto bene con le signum pro tornado montate da Frank sulla blx pro open, ma purtroppo siamo sempre lì: la durata di queste corde monofilamento è troppo breve.
Non è il fatto che si rompano, perché non si rompono, è che la corda perde proprio reattività e non lavora più come dovrebbe.
Non so come spiegarvelo a parole... provate e vedrete che ve ne renderete conto anche voi.

calano di tensione, si seghettano nelle intersezioni ma la cosa peggiore è la perdita del profilo (si stondano). è capitato che queste corde mi hanno lasciato letteralmente a piedi durante un match, la palla andava dove gli pare e mi ci è voluto un po' per capire che dovevo passare alla racchetta di riserva che aveva su una corda con molte meno ore. per arrivare a questa condizione non servono più di 5 o 6 ore a me che ho un gioco abbastanza pulito, credo che un picchiatore/arrotino non possa arrivare a più di 2 ore.

giamma

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 23.06.10
Età : 52
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

tensione - Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo - Pagina 4 Empty Re: Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo

Messaggio Da jackfrost86 Ven 05 Apr 2013, 18:52

come mio solito prima compro e poi leggo..dopo aver rotto le corde al negozio ho scelto di montare un mono (babolat), però non sapendo nulla di tensioni ho preso la via di mezzo ovvero 24 Kg. Devo iniziare a dire addio per sempre al mio gomito destro?

jackfrost86

Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 16.11.12
Località : Ciampino(RM)

Torna in alto Andare in basso

tensione - Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo - Pagina 4 Empty Re: Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo

Messaggio Da Bertu Ven 05 Apr 2013, 19:21

Diciamo che un monoa 24 Kgpuó essere impegnativo per le articolazioni del gomito e della spalla peró dipende anche dalla racchetta su cui é montato e soprattutto dal tuo fisico.

Giocaci ma al primo fastidio fermati immediatamente e cambia setup.



Odio gli sprechi perché quando compro qualche cosa, non la compro con i soldi ma con il tempo della mia vita che é servito  per guadagnarli (José Mujica)
Non si smette di giocare perché si diventa vecchi ma si diventa vecchi perché si smette di giocare!
Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.  (Henry Ford)
Bertu
Bertu

Messaggi : 3434
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 56
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

tensione - Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo - Pagina 4 Empty Re: Ritorniamo sulla questione della tensione delle corde monofilo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.