Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 10 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 9 Ospiti

libero

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da miguel Oggi alle 09:18

» Con che racchetta state giocando?
Da giascuccio Oggi alle 08:28

» Fabio Fognini
Da squalo714 Ieri alle 19:21

» Lorenzo Musetti
Da correnelvento Ieri alle 13:18

» Sinner, e la sua racchetta
Da yatahaze Ieri alle 12:23

» Auguri Aless
Da Chiros Ieri alle 11:01

» Giovani italiani fanno ben sperare.
Da max1970 Ieri alle 10:02

» Pure Strike 98 - 16:19 - 2018
Da correnelvento Mer 23 Set 2020, 15:58

» Djokovic, cosa succede?
Da Chiros Dom 20 Set 2020, 09:40

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da yatahaze Sab 19 Set 2020, 00:49

» preparazione invernale (scheda)
Da gabr179 Ven 18 Set 2020, 23:09

» Una palestra completa, con 70€
Da gabr179 Ven 18 Set 2020, 22:39

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

ieri...

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

ieri... Empty ieri...

Messaggio Da gp il Mar 06 Set 2011, 10:21

...ho iniziato la preparazione per la stagione 2012. ho deciso di dedicare settembre e ottobre al potenziamento fisico in palestra e mi terrò lontano da impegni di torneo, a mio avviso incompatibili con il lavoro in palestra.



la prima sensazione che ho ricevuto dall'applicazione della scheda che mi ha preparato l'istruttore della palestra del circolo è di benessere: altre volte mi ero avvicinato alla palestra ma mai dopo una seduta mi sono sentito bene come ieri ed oggi (salvo qualche indolenzimento qua e là). trovo la scheda (anzi la doppia scheda perchè su un programma di due giorni a settimana l'istruttore me ne ha preparate due da alternare) equilibrata e coinvolgente più o meno tutti i gruppi muscolari.



ora devo integrare il lavoro della palestra con un po' di corsa, di esercizi sul footwork ed, ovviamente di tennis. ma dove lo trovo il tempo? dovrò sacrificare un po' di tennis al lavoro di preparazione, ovviamente... questo però mi impensierisce perchè il mio tipo di gioco necessita di un allenamento continuo, altrimenti perdo sensibilità ed efficacia...



poi a novembre inizia la nuova stagione agonistica...
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da Chiros il Mar 06 Set 2011, 10:41

Ma quali sono gli esercizi specifici per il tennis che ti fanno fare?
Chiros
Chiros

Messaggi : 4839
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da picchio000 il Mar 06 Set 2011, 10:46

gp ha scritto:.
ora devo integrare il lavoro della palestra con un po' di corsa, di esercizi sul footwork ed, ovviamente di tennis. ma dove lo trovo il tempo? dovrò sacrificare un po' di tennis al lavoro di preparazione, ovviamente... questo però mi impensierisce perchè il mio tipo di gioco necessita di un allenamento continuo, altrimenti perdo sensibilità ed efficacia...



poi a novembre inizia la nuova stagione agonistica...

E' per questo motivo che esiste la programmazione del lavoro. Se inizi ora la preparazione, è logico mollare un pò il tennis giocato, e se sai che necessiti di giocare con costanza per mantenere una buona resa in torneo....bhè allora non mettere in programma risultati eclatanti da novembre fino a febbraio....se procedi con la tabella che ti sei imposto sarai al top verso marzo, quando avrai già da tempo ripreso a giocare con continuità!!!
picchio000
picchio000

Messaggi : 849
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 45

http://www.liveinadream.com

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da gp il Mar 06 Set 2011, 10:47

non ci sono esercizi particolari per il tennis, quanto un potenziamento generale: si lavora con pesi leggeri per non creare inutile massa e favorire l'agilità dei movimenti.

l'istruttore allena diversi tennisti del circolo ma anche tennisti blasonati (ha allenato anche Cipolla), per cui tendo a fidarmi: mi ha guardato, mi ha squadrato e... mi ha fatto la scheda...

avrei potuto anche chiedere al nostro grande Sergio, però ho pensato che l'istruttore sa quali macchine ci sono in palestra e sicuramente mi avrebbe ben indirizzato...
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da gp il Mar 06 Set 2011, 10:51

picchio000 ha scritto:
E' per questo motivo che esiste la programmazione del lavoro. Se inizi ora la preparazione, è logico mollare un pò il tennis giocato, e se sai che necessiti di giocare con costanza per mantenere una buona resa in torneo....bhè allora non mettere in programma risultati eclatanti da novembre fino a febbraio....se procedi con la tabella che ti sei imposto sarai al top verso marzo, quando avrai già da tempo ripreso a giocare con continuità!!!

sinceramente spero un po' prima... staremo a vedere!
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da Lupo65 il Mar 06 Set 2011, 10:58

GP, interessante; Sergio a suo tempo mi consiglio' dieta e esercizi pro-perdita di qualche chiletto - la dieta l'ho seguita e il peso alla fin fine l'ho perso, ma e' bastato poco per rimetterlo su Very Happy

In realta' durante la stagione faccio fatica a seguire programmi, poiche' giocando campionati il lunedi' e il giovedi' (6 sets per partita) se poi mi metto a correre e far palestra arrivo in campo che a malapena mi muovo. Ora grazie a dio i campionati son finiti, c'e' ancora qualche torneo (ne faccio uno di doppio domenica), ma finalmente posso tornare a correre ecc. Ora, ha ragione Picchio dicendo che e' una questione di pianificazione; e' anche vero che se il tuo livello di fitness sale, il tuo gioco dovrebbe migliorare di conseguenza. Essere sulla palla in tempo e ben bilanciato trovo sia l'unico reale segreto. La tecnica dei colpi si' va sviluppata, ma per quello magari puoi limitarti a "mantenere" la tecnica per poi lavorarci sopra in primavera.

Mo, per curiosita', dovresti dirci che esercizi di pesi ti fa fare...
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da gp il Mar 06 Set 2011, 11:13

sono i classici esercizi, lupo, con le macchine che si trovano nelle palestre.: i nomi delle macchine ancora faccio fatica a ricordarli, non metto piede in palestra da una vita (viste le spiacevoli sensazioni che mi avevano lasciato le mie ultime visite). gli esercizi si svolgono senza caricare troppo con pesi eccessivi (per me). considera che nella prima scheda il peso più "pesante" era di 30 kg per 10 ripetizioni (nella macchina per i pettorali), mentre nella seconda che farò giovedì, quello più pesante mi pare che siano una cinquantina di chili nella macchina in cui tu da posizione semidistesa spingi con i piedi contro una pedana mobile... in più esercizi a corpo libero, (addominali, fianchi) e stretching alla fine della seduta.

questa scheda dovrebbe essere poi cambiata quando mi sentirò di gestirla al meglio...
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da Lupo65 il Mar 06 Set 2011, 11:41

GP, ok, un allenamento leggero cosi' ti abitui al carico ecc ecc. Buon lavoro. Smile
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da Bertu il Mar 06 Set 2011, 12:59

Ben fatto GP!

Dal basso della mia esperienza posso solo dirti che alla nostra etá, rispetto ai giovincelli, quello che cambia maggiormente nel lavorare in palestra sono i tempi di recupero che il nostro fisico tende inesorabilmente ad allungare mentre forza e potenza muscolare sono solo leggermente inferiori.

Quando inizierai a caricare maggiormente, il giorno dopo l'allenamento potresti avere problemi a fare attivitá fisica che coinvolge i muscoli allenati il giorno prima, anche se si tratta di attivitá completamente diverse.

Pianifica quindi con attenzione le sedute in palestra in modo da avere, se necessario, la possibilitá di riposarti il giorno seguente.

Ad ogni modo ognuno di noi é diverso quindi ascolta bene quello che il tuo corpo ti dice e soprattutto non strafare...........anche quando ti sembra di essere in grado di andare oltre!!


Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da gp il Mar 06 Set 2011, 13:22

la tentazione, infatti è quella di strafare... ma l'istruttore già mi ha avvertito: "tra una seduta e l'altra come minimo fai passare un giorno..."

però il tennis o la corsa in qualche modo ce l'infilo...Suspect
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da cobrama il Mar 06 Set 2011, 13:53

Da uno a 10 quanto pensi di essere ora prima della preparazione, e a quanto pensi di arrivare per ritenerti soddisfatto della preparazione.
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 53
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da Bertu il Mar 06 Set 2011, 14:09

gp ha scritto:la tentazione, infatti è quella di strafare... ma l'istruttore già mi ha avvertito: "tra una seduta e l'altra come minimo fai passare un giorno..."

però il tennis o la corsa in qualche modo ce l'infilo...Suspect

Il modo di fare tutto lo trovi di sicuro, si tratta solo di organizzarsi bene in modo da riposare dopo l'allenamento che ci affatica maggiormente.

Una cosa che potresti fare per ottimizzare i tempi é aggiungere il lavoro aerobico (es corsa) al termine dei pesi, quando fai la parte superiore del corpo (spalle braccia pettorali etc).

Quando invece fai le gambe, siccome se fatte bene sono massacranti, probabilmente hai solo bisogno di una buona doccia Very Happy

Anche in questo caso puoi vedere come il tuo corpo risponde e decidere cosa e come allenarti. Tieni sempre presente che non é salutare allenare per 2 giorni consecutivi in modo intenso lo stesso gruppo muscolare, soprattutto alla "nostra" etá!!

Buon lavoro.....
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da Bertu il Mar 06 Set 2011, 14:20

Forse sará scontato ma mi permetto anche di consigliarti di fare attenzione all'alimentazione.

Per evitare di buttare l'allenamento nel cestino, bisogna assumere proteine (carne/pesce/uova etc senza esagerare) entro 2-3 ore dal termine dell'allenamento stesso.
Serve per fare in modo che l'organismo abbia i mattoni necessari a ricostruire la massa muscolare "distrutta" durante l'allenamento intenso ed accrescere la massa muscolare per adeguarla alle nuove necessitá di carico rendendola quindi piú tonica.
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da gp il Mar 06 Set 2011, 14:21

cobrama ha scritto:Da uno a 10 quanto pensi di essere ora prima della preparazione, e a quanto pensi di arrivare per ritenerti soddisfatto della preparazione.

sono 1

penso di arrivare a 10

ieri... 416200



più realisticamente, se riesco a fare un salto di 2 punti mi ritengo soddisfatto...partendo da un 6, direi...
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da gp il Mar 06 Set 2011, 14:24

grazie phuket. brindo con te! (i boccali del tuo avatar mi attizzano...)ieri... 925962
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da gp il Mar 13 Set 2011, 11:11

sto svolgendo diligentemente il compitino: una volta ogni 3 giorni (cioè palestra, due giorni d'intervallo e il giorno successivo nuova seduta) mi reco in palestra e faccio gli esercizi previsti dalla scheda. i doloretti che accusavo dopo la prima e la seconda volta già non li avverto quasi più (a 48 ore dalla seduta rimane una certa sensazione di pesantezza, ma lieve, alle braccia (di più) ed alle gambe (meno)).

agli abitueè delle palestre chiedo: possibile che sia già ora (sono solo alla 4^ seduta da fare domani) di modificare carichi e/o frequenza e/o numero di ripetizioni? o invece è meglio aspettare che non si avverta più alcun fastidio (tenendo presente però che in due mesi dovrei terminare questa fase della preparazione in palestra)?
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da Bertu il Mar 13 Set 2011, 11:34

basandomi sulla mia esperienza posso dirti che é normale; dipende anche dai carichi con cui hai iniziato. Il corpo si é abituato ed i muscoli producono meno acido lattico e tu non hai piú le stesse sensazioni di prima. Sei stanco ma con pochi dolori.

Piuttosto che aumentare i pesi inizia ad aumentare le ripetizioni, che é quello che ti serve per dare tonicitá ai muscoli senza aumentare troppo la massa e solo successivamente aumenti anche i pesi.

I muscoli reagiscono e crescono molto piú in fretta delle altre parti del corpo quindi non farti ingannare dal loro veloce adattamento. Aumentare i pesi in modo troppo rapido puó compromettere tendini ed articolazioni.
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da gp il Mar 13 Set 2011, 11:45

ok, grazie!
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da Maurizio il Mar 13 Set 2011, 13:31

gp ha scritto:sto svolgendo diligentemente il compitino: una volta ogni 3 giorni (cioè palestra, due giorni d'intervallo e il giorno successivo nuova seduta) mi reco in palestra e faccio gli esercizi previsti dalla scheda. i doloretti che accusavo dopo la prima e la seconda volta già non li avverto quasi più (a 48 ore dalla seduta rimane una certa sensazione di pesantezza, ma lieve, alle braccia (di più) ed alle gambe (meno)).

agli abitueè delle palestre chiedo: possibile che sia già ora (sono solo alla 4^ seduta da fare domani) di modificare carichi e/o frequenza e/o numero di ripetizioni? o invece è meglio aspettare che non si avverta più alcun fastidio (tenendo presente però che in due mesi dovrei terminare questa fase della preparazione in palestra)?

Visto che hai sottomano un allenatore che segue il tennis, fatti consigliare da lui, di ragazzi che si sono incartati fisicamente per un uso errato dei pesi ne ho visti un sacco, e ho anche visto la fatica che hanno fatto per smaltire il tutto

a giampiè, se mi diventi pure fisicamente una "bestia" e chi riesce a starti dietro poi?
Maurizio
Maurizio

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 59
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da gp il Mar 13 Set 2011, 13:37

certo, maurizio, chiederò all'allenatore, era nella mia testa, però mi faceva piacere sentire anche l'opinione di chi bazzica per le palestre e condividere le mie sensazioni...



a proposito, maurizio, potremmo pure reincrociare le racchette uno di questi giorni...
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da sergio1467 il Mer 14 Set 2011, 00:16

io un piccolo aumento dei carichi lo farei - senza esagerarare , ma all'inizio è molto facile che gli adattamenti neuro muscolari richiedano un incremento per un'avvenuta miglioria della coordinazione intramuscolare - ieri... 786556
sergio1467
sergio1467
Moderatore

Messaggi : 954
Data d'iscrizione : 04.12.09
Età : 53
Località : mazara del vallo (TP)

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da gp il Mer 14 Set 2011, 07:18

quindi, sergio, secondo te la minor dolenzia del giorno dopo non è dovuta a un aumento della capacità di sviluppare forza da parte della massa muscolare e quindi di sopportare meglio i carichi, ma ad una migliorata efficienza dovuta essenzialmente ad un incremento della coordinazione muscolare...

e io che credevo già di essere un novello Schwarzenegger...ieri... 786556
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da gp il Ven 16 Set 2011, 08:18

ieri (sempre ieri...) ho parlato con l'allenatore e la settimana prossima modificherà la mia scheda. confesso, anzi ho già confessato la mia ignoranza in materia di allenamento in palestra, ma quando gli ho chiesto se avrei dovuto aumentare il numero di ripetizioni o mantenere le ripetizioni ed aumentare i pesi lui mi ha sorriso e mi ha detto: no, le ripetizioni le diminuiamo mentre aumentiamo i carichi...

vabbè, mi fido!
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da Ospite il Ven 16 Set 2011, 08:34

Ecco la mia esperienza di frequentatore di palestre: nel primo mese è molto facile aumentare i pesi, perchè il tuo corpo in realtà è già in grado di sollevare pesi maggiori di quelli consigliati all'inizio; ti vengono dati pesi bassi solo per motivi di prudenza.

Col tempo ogni incremento di peso sarà sempre più difficile, fino a che arriverai a uno stallo che corrisponderà al tuo limite massimo. Vedrai che dopo circa 18/24 mesi difficilmente avrai ulteriori progressi, a meno che tu non viva in palestra!

Secondo me nel tuo caso è corretto aumentare periodicamente il peso piuttosto che il numero di ripetizioni; in genere vale la regola che un basso numero di ripetizioni e alti pesi servono a incrementare la forza e la massa mentre un alto numero di ripetizioni e pesi bassi servono a snellire.
E' anche corretto cambiare almeno una volta al mese la scheda, per il principio Weider della confuzione muscolare: cioè il tuo corpo si abitua a un certo esercizio e quindi per confonderlo e farlo lavorare devi cambiare esercizio.

Infine non ti preoccupare di infortuni muscolari: è sufficiente avere testa (cioè non scegliere carichi eccessivi) e una buona tecnica.

E' poi fondamentale avere un buom istruttore: spesso nelle palestre ci sono dei ragazzotti che non hanno alcun titolo di studio specifico, ma hanno solo letto qualche rivista; vedi se trovi un istruttore ISEF!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da correnelvento il Ven 16 Set 2011, 13:47

g867500 ha scritto:
E' anche corretto cambiare almeno una volta al mese la scheda, per il principio Weider della confuzione muscolare: cioè il tuo corpo si abitua a un certo esercizio e quindi per confonderlo e farlo lavorare devi cambiare esercizio.

Con tutto il rispetto, questa è una "leggenda metropolitana" che gira in palestra.

I Principi Weider hanno creato una miriade di fallimenti dei frequentatori delle palestre.

La chiave dei miglioramenti in forza e muscoli è, semplicemente, l'aumento progressivo (e piccolo) dei carichi... unito ad un recupero adeguato (che deve aumentare con l'aumento della forza).

Basta un esiguo numero di grandi esercizi multi-articolari e la voglia di allenarsi.

Personalmente ho sempre fatto solo 4 esercizi e, aumentando DI POCO i carichi, sono arrivato a discreti sollevamenti.

Il classico frequentatore di palestra entra in stallo dopo pochi mesi perchè, semplicemente, si allena troppo e troppo spesso... (con molti esercizi che non servono ad un caxxo).

Cmq... la parola a Sergio.... pirat

correnelvento
correnelvento

Messaggi : 17095
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

ieri... Empty Re: ieri...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.