Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 15 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 14 Ospiti

Attila17

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Con che racchetta state giocando?
Da Chiros Oggi alle 10:17

» Daniil Medvedev
Da Riki66 Ieri alle 21:56

» FANTA TENNIS
Da sly Ieri alle 17:15

» Australian Open
Da Matusa Ieri alle 16:45

» FATE RIDERE
Da Incompetennis Ieri alle 00:08

» Giovani italiani fanno ben sperare.
Da correnelvento Sab 18 Gen 2020, 12:50

» senza telefono !
Da blek Sab 18 Gen 2020, 10:39

» Certificato anamnestico per rinnovo patente
Da marco61 Ven 17 Gen 2020, 22:58

» Running del pensionato
Da superpipp(a) Gio 16 Gen 2020, 11:53

» st13 vs Fit
Da superpipp(a) Gio 16 Gen 2020, 09:21

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Mar 14 Gen 2020, 15:13

» signum pro xperience 124
Da matty Mar 14 Gen 2020, 11:28

» Un paese in decadenza
Da pasticcio76 Lun 13 Gen 2020, 17:44

» Tennis o non tennis questo è il dilemma
Da Chiros Lun 13 Gen 2020, 08:50

» Stefanos Tsitsipas
Da Attila17 Ven 10 Gen 2020, 15:23

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

quali schemi per iniziare?

Andare in basso

quali schemi per iniziare? Empty quali schemi per iniziare?

Messaggio Da andrea1967 il Lun 12 Set 2011, 19:17

Ciao a tutti , sono ancora agli inizi e ho incordato una decina di volte le mia wilson 6.1 95" e 90" copiando schemi a 4 nodi di racchette già incordate con una macchina a contrappeso imprestatami da ursus.

Devo dire che mi diverto e i risultati e la velocità sono in miglioramento , per ora.

mi sono accorto che la pratica e la manualità sono le cose + importanti per fare un buon lavoro.

vorrei capire quali sono gli schemi su cui è più utile fare pratica , visto che ne esistono una quantità non indifferente.
andrea1967
andrea1967

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 02.09.11

Torna in alto Andare in basso

quali schemi per iniziare? Empty Re: quali schemi per iniziare?

Messaggio Da Federyonex il Lun 12 Set 2011, 22:10

Ciao. Anche io ho una incordatrice manuale da agosto e avrò fatto unar 20-na di telai, le mie due rdis 300 più altri che ho li inutilizzati a far nulla.
gli schemi da usare sono diversi e dipendono in larga misura dalla racchetta e dalle indicazioni della casa produttrice.
Yonex consiglia il 4 nodi, che io uso per le mie.
Ho incordato recentemente una ksix 0ne team 18x20 a due nodi senza schemi particolari (ATW ecc) perché partendo con le due verticali in gola, le corde verticali finiscono in testa e non c'é bisogno di particolari accorgimenti.
Gli schemi ATW e i box servono per partire ad incordare le orizzontali partendo dall'alto quando le verticali della racchetta che stai incordando finiscono il gola.
In questo caso puoi usare questi procedimenti di incordatura.
Non esiste il migliore in assoluto, ma ognono porta dei vantaggi nel senso di stabilità del piatto corde.
Personalmente ho provato il basic ATW e l'universal, che è quello che preferisco perché non è necessario contare le corde orizzontali pari o dispari: si parte sempre dalla seconda orizzontale e via fino allafine.
Ho provato anche il diredesire, ma tanto per farlo.
Proverò poi gli altri e vedrò.

Detto ciò, spero di non aver detto cazzate e ti auguro buone incordature

Federyonex
Federyonex

Messaggi : 719
Data d'iscrizione : 18.07.11

Torna in alto Andare in basso

quali schemi per iniziare? Empty Re: quali schemi per iniziare?

Messaggio Da napalm_it il Mar 13 Set 2011, 09:01

andrea per la tua 6.1 ti consiglio di provare il UKRSA o Liam ATW, quello che di solito usano gli incordatore professionisti
napalm_it
napalm_it

Messaggi : 1418
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 40
Località : Prov nord Torino

Torna in alto Andare in basso

quali schemi per iniziare? Empty Re: quali schemi per iniziare?

Messaggio Da oldblack il Mar 13 Set 2011, 09:38

Anch'io ho cominciato solo ad agosto, grazie ai suggerimenti del grande Ursus Wink

Direi che con ATW Classic, 4 Nodi e Liam RTW sei a posto praticamente per tutti i telai. Sui due nodi ormai utilizzo praticamente solo il Liam perchè con la legatura finale delle orizzontali mi sembra perda meno tensione (confermato anche dalle verifiche sulla DT ).

Buon divertimento !! lol!
oldblack
oldblack

Messaggi : 614
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 56
Località : Vercelli

Torna in alto Andare in basso

quali schemi per iniziare? Empty Re: quali schemi per iniziare?

Messaggio Da andrea1967 il Ven 30 Set 2011, 18:26

Grazie delle risposte,
mi hanno anche consigliato i 4 nodi con ibrido alla federer, vedrò di fare dei telai uguali con diversi metodi .

Ho comprato anche delle corde che sembrano adatte allo scopo che però sembra non conoscerle nessuno challanger-sport estoril. vi farò sapere se effettivamente risultano meno rigide di un mono base poly.

smash
andrea1967
andrea1967

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 02.09.11

Torna in alto Andare in basso

quali schemi per iniziare? Empty Re: quali schemi per iniziare?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum