Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Oggi alle 16:32

» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da franzx Oggi alle 16:28

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Attila17 Ieri alle 18:02

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impresa impossibile
Da Riki66 Sab 04 Lug 2020, 08:15

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Si puo' sempre migliorare?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Si puo' sempre migliorare? - Pagina 2 Empty Re: Si puo' sempre migliorare?

Messaggio Da janko60 il Mer 28 Set 2011, 11:18

marco61 ha scritto:Se, alla soglia dei 50 anni, ci si compra una lanciapalle e con 2 ginocchia tarocche ci si mette lì a fare esercizi, è perchè si è profondamente convinti che per migliorare ci sia sempre tempo.
E credo che questo sia vero a qualsiasi età. Quando, ormai vicini ai 150 anni, ci renderemo conto che non potremo più servire come prima, ci alleneremo a migliorare la smorzata che a quelle età potrà essere molto più utile. Si puo' sempre migliorare? - Pagina 2 786556

Parole Illuminanti e pervase di profonda passione per questo sport

Un esempio

J
janko60
janko60

Messaggi : 2698
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : Di là da l'aghe

Torna in alto Andare in basso

Si puo' sempre migliorare? - Pagina 2 Empty Re: Si puo' sempre migliorare?

Messaggio Da miguel il Mer 28 Set 2011, 11:19

squalo ha ragione: sulla partita secca (es. competizioni a squadre) anche da over riesci a dire la tua (almeno sino a livello di terza categoria) in quanto si gioca in condizioni ideali. giochi il fine settimana libero da impegni lavorativi,difficilmente ci sono ritardi, sei supportato dai compagni di squadra, c'é sempre almeno un direttore di gara e questo limita le discussioni.
nei tornei tra orari indecenti, doppi turni, campi e palline spesso da scandalo purtroppo non é quasi mai cosi'
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Si puo' sempre migliorare? - Pagina 2 Empty Re: Si puo' sempre migliorare?

Messaggio Da janko60 il Mer 28 Set 2011, 11:20

g867500 ha scritto:Io ho 42 anni e mi sono riavvicinato al tennis 7 anni fa, dopo aver giocato da autodidatta da ragazzino nel circolo sotto casa.

In tutti questi anni ho sempre preso lezioni, proprio con l'obiettivo di miglirarmi tecnicamente, e poco alla volta sono effettivamente migliorato.
Io credo fermamente che i miglioramenti tecnici siano possibili a ogni età.
Certamente per imparare una cosa nuova io avrò bisogno di due mesi di lezioni e un ragazzino due settimane, ma PIANO PIANO ci arrivo anche io.
Dal punto di vista atletico io non vedo grosse differenze tra i miei 20 anni e i miei 40 anni, anche perchè sono sempre andato in palestra 3/4 volte la settimana in tutti questi anni senza mai interrompere.
La grossa differenza la noto nel recupero dopo l'attività fisica: se a 20 anni potevo andare in palestra la mattina e giocare a calcetto nel pomeriggio, oggi se gioco a tennis la mattina, nel pomeriggio guardo la tv sul divano.

StraQuoto

aggiungo che dopo i 50

sul divano mi ci vogliono minimo 2 giorni Crying or Very sad

J
janko60
janko60

Messaggi : 2698
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : Di là da l'aghe

Torna in alto Andare in basso

Si puo' sempre migliorare? - Pagina 2 Empty Re: Si puo' sempre migliorare?

Messaggio Da squalo714 il Mer 28 Set 2011, 11:27

miguel ha scritto:squalo ha ragione: sulla partita secca (es. competizioni a squadre) anche da over riesci a dire la tua (almeno sino a livello di terza categoria) in quanto si gioca in condizioni ideali. giochi il fine settimana libero da impegni lavorativi,difficilmente ci sono ritardi, sei supportato dai compagni di squadra, c'é sempre almeno un direttore di gara e questo limita le discussioni.
nei tornei tra orari indecenti, doppi turni, campi e palline spesso da scandalo purtroppo non é quasi mai cosi'

Perfettamente d'accordo,infatti i campionati a squadre sopratutto se sei con amici e' sicuramente molto piu' divertente. Very Happy
squalo714
squalo714

Messaggi : 2244
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Torna in alto Andare in basso

Si puo' sempre migliorare? - Pagina 2 Empty Re: Si puo' sempre migliorare?

Messaggio Da Bertu il Mer 28 Set 2011, 13:25

g867500 ha scritto:Io ho 42 anni e mi sono riavvicinato al tennis 7 anni fa, dopo aver giocato da autodidatta da ragazzino nel circolo sotto casa.

In tutti questi anni ho sempre preso lezioni, proprio con l'obiettivo di miglirarmi tecnicamente, e poco alla volta sono effettivamente migliorato.
Io credo fermamente che i miglioramenti tecnici siano possibili a ogni età.
Certamente per imparare una cosa nuova io avrò bisogno di due mesi di lezioni e un ragazzino due settimane, ma PIANO PIANO ci arrivo anche io.
Dal punto di vista atletico io non vedo grosse differenze tra i miei 20 anni e i miei 40 anni, anche perchè sono sempre andato in palestra 3/4 volte la settimana in tutti questi anni senza mai interrompere.
La grossa differenza la noto nel recupero dopo l'attività fisica: se a 20 anni potevo andare in palestra la mattina e giocare a calcetto nel pomeriggio, oggi se gioco a tennis la mattina, nel pomeriggio guardo la tv sul divano.

Quoto perché é la mia stessa esperienza; anche io faccio attivitá in palestra da molti anni e quello che sento maggiormente cambiato dopo gli anta non é tanto la prestazione fine a se stessa quanto il tempo necessario al recupero.

Trovo inoltre maggiore difficoltá nel miglioramento della prestazione; se stacco causa ferie, recuperare il livello precedente diventa sempre piú difficile mentre per il mantenimento no problem......per ora!


Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Si puo' sempre migliorare? - Pagina 2 Empty Re: Si puo' sempre migliorare?

Messaggio Da alain proust il Mer 28 Set 2011, 14:23

idem. il problema, con le mie 40 primavere, è in effetti il recupero. a livello tecnico e fisico, darei delle gran batoste al mio me di vent'anni fa, anche per la vita un po' più morigerata che faccio adesso rispetto a vent'anni fa (morigerata, ma mica tanto... pig :joker: ).
ma patisco nel recupero post prestazione (tennistica Very Happy ) e se gioco due partite in due giorni di fila, il terzo mi sento uno straccio e con le gambe doloranti. come oggi, ad esempio, sono sceso in campo lunedì per torneo sociale, ieri per allenamento con maestro, stasera seconda partita di torneo sociale, stamattina gambe doloranti da matti, adesso un pochino meglio, ma potessi me ne starei a casa...
alain proust
alain proust

Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 13.12.10

Torna in alto Andare in basso

Si puo' sempre migliorare? - Pagina 2 Empty Re: Si puo' sempre migliorare?

Messaggio Da Satrapo il Gio 29 Set 2011, 14:28

Quello che noto io con il passare degli anni non è tanto il calo della prestazione fisica, quanto proprio la progressiva tendenza a pretendere qualcosa in meno dal nostro corpo.

E' come se prima ancora di constatare che non siamo più in grado di tenere certi ritmi, di produrre certe prestazioni iniziassimo noi stessi ad essere più parsimoniosi nello sfruttare le nostre capacità fisiche.

Ad esempio se anni fa una palla veniva smorzata da un nastro improvviso si partiva a tutta per cercare di tirarla su nemmeno fosse stato l'ultimo 15 della nostra vita, e si partiva proprio con rabbia spingendo e sbuffando come bestie inferocite.

Oggi, specie se lo scambio durava già da un po', ci si limita a constatare il colpo di fortuna del nostro avversario senza neanche accennare uno scattino in avanti, tanto la coscienza è a posto perchè non sono io ad aver mollato ma è lui che ha pescato un jolly.
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

Si puo' sempre migliorare? - Pagina 2 Empty Re: Si puo' sempre migliorare?

Messaggio Da Lupo65 il Gio 29 Set 2011, 14:32

Monsignor Satrapo', io corro ancora verso il nastro. Dopo ovviamente l'inguine si inferocisce e probabilmente mi son anche strappato un muscolo, ma col caxxo che mollo una palla smash
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 54
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

Si puo' sempre migliorare? - Pagina 2 Empty Re: Si puo' sempre migliorare?

Messaggio Da Satrapo il Gio 29 Set 2011, 14:47

Lupo65 ha scritto:Monsignor Satrapo', io corro ancora verso il nastro. Dopo ovviamente l'inguine si inferocisce e probabilmente mi son anche strappato un muscolo, ma col caxxo che mollo una palla smash

No ma non si tratta di mollare, magari prima di quel nastro si è remato da fondo per 30 scambi faticando come muli da soma, è proprio il non avere più l' "audacia" di partire a tutta a prescindere dall'importanza del 15, del match etc. etc.

Prima ogni palla era una questione personale tra me e quell'odiosa sfera gialla (l'avversario in questo non esisteva proprio e non è mai esistito, in campo c'ero sempre SOLO io e una palla alla quale far capire da subito chi è che comandava!), ora è un colpo come un'altro, uno scambio come un'altro che di per se sai già che non aggiungerà o toglierà nulla al tuo bagaglio tecnico o umano.

Inizi a pensare che in fondo non è quel 15 che ti farà perdere o vincere la partitella, inizi a pensare che dopo hai la pizza con gli amici e chissenefotte.. insomma mentalmente sei molto più indulgente con te stesso, inconsciamente sai che è comunque meglio tornare a casa in salute che rimetterci un ginocchio per andare 15 pari invece che 0-30, perciò magari ci arriveresti ancora ma non parti, e se parti comunque non parti spingendo al 110%.
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

Si puo' sempre migliorare? - Pagina 2 Empty Re: Si puo' sempre migliorare?

Messaggio Da Lupo65 il Gio 29 Set 2011, 14:55

devo dire che io parto comunque...sara' l'atletica, o il karate e l'aikido, o il fatto che son fatto cosi', ma parto.

Ovviamente se sono senza fiato e fuori da campo a sinistra una palla corta a destra forse forse non la vado ad inseguire fino in fondo, ma devo dire che prima ancora di capire se ce la faro' o meno incomincio a correre.

Ma capisco cosa intendi dire. Smile
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 54
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

Si puo' sempre migliorare? - Pagina 2 Empty Re: Si puo' sempre migliorare?

Messaggio Da Bertu il Gio 29 Set 2011, 15:13

Lupo65 ha scritto:Monsignor Satrapo', io corro ancora verso il nastro. Dopo ovviamente l'inguine si inferocisce e probabilmente mi son anche strappato un muscolo, ma col caxxo che mollo una palla smash

Caro Lupo, abbiamo la stessa etá e lo stesso ardore perché "purtroppo" anche io sono cosí!!

Satrapo, io prima scatto e corro verso la palla poi bestemmio in tutte le lingue per i dolori vari che ne conseguono e vi garantisco che i miei piedi languono molto!
Come per Lupo, l'istinto mi dice di partire e magari poi mollo perché strada facendo mi rendo conto dell'impossibilitá di prenderla peró parto a scheggia.
Ogni volta che torno dal tennis mia moglie mi caxxia e mi chiede se sono masochista lol!
È una "forma mentis" che non riesco e non voglio cambiare. Sono sempre stato cosí e nonostante il fisico non sia piú all'altezza il cervello non vuole adeguarsi.

...............ma sai la soddisfazione quando ci arrivo e chiudo il punto? Si puo' sempre migliorare? - Pagina 2 768460


Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Si puo' sempre migliorare? - Pagina 2 Empty Re: Si puo' sempre migliorare?

Messaggio Da Bertu il Gio 29 Set 2011, 15:18

Satrapo ha scritto:
Lupo65 ha scritto:Monsignor Satrapo', io corro ancora verso il nastro. Dopo ovviamente l'inguine si inferocisce e probabilmente mi son anche strappato un muscolo, ma col caxxo che mollo una palla smash

No ma non si tratta di mollare, magari prima di quel nastro si è remato da fondo per 30 scambi faticando come muli da soma, è proprio il non avere più l' "audacia" di partire a tutta a prescindere dall'importanza del 15, del match etc. etc.

Prima ogni palla era una questione personale tra me e quell'odiosa sfera gialla (l'avversario in questo non esisteva proprio e non è mai esistito, in campo c'ero sempre SOLO io e una palla alla quale far capire da subito chi è che comandava!), ora è un colpo come un'altro, uno scambio come un'altro che di per se sai già che non aggiungerà o toglierà nulla al tuo bagaglio tecnico o umano.

Inizi a pensare che in fondo non è quel 15 che ti farà perdere o vincere la partitella, inizi a pensare che dopo hai la pizza con gli amici e chissenefotte.. insomma mentalmente sei molto più indulgente con te stesso, inconsciamente sai che è comunque meglio tornare a casa in salute che rimetterci un ginocchio per andare 15 pari invece che 0-30, perciò magari ci arriveresti ancora ma non parti, e se parti comunque non parti spingendo al 110%.


Condivido considerando la gestione delle risorse fisiche, che sono sicuramente da centellinare per arrivare alla fine della partita ancora in forze ma l'istinto é istinto ed a volte non si resiste anche se il tuo approccio é piú corretto.

Alberto
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Si puo' sempre migliorare? - Pagina 2 Empty Re: Si puo' sempre migliorare?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum