Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 9 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 9 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Lorenzo Musetti
Da correnelvento Oggi alle 13:18

» Sinner, e la sua racchetta
Da yatahaze Oggi alle 12:23

» Con che racchetta state giocando?
Da elan Oggi alle 11:48

» Auguri Aless
Da Chiros Oggi alle 11:01

» Giovani italiani fanno ben sperare.
Da max1970 Oggi alle 10:02

» Pure Strike 98 - 16:19 - 2018
Da correnelvento Ieri alle 15:58

» Djokovic, cosa succede?
Da Chiros Dom 20 Set 2020, 09:40

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da yatahaze Sab 19 Set 2020, 00:49

» preparazione invernale (scheda)
Da gabr179 Ven 18 Set 2020, 23:09

» Una palestra completa, con 70€
Da gabr179 Ven 18 Set 2020, 22:39

» Palle (da tennis)
Da gabr179 Ven 18 Set 2020, 22:27

» Problema cartilagine
Da yatahaze Ven 18 Set 2020, 16:00

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

rincuoratemi!

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

rincuoratemi! Empty rincuoratemi!

Messaggio Da zaphod il Mer 12 Ott 2011, 20:54

Stasera sono tennisticamente a pezzi!
Ho deciso 3 settimane fa di cominciare la trasformazione del mio rovescio da monomane a bimane causa inconsistenza/inutilizzo del piatto/top.
I primi passi sono stati incoraggianti più che buona predisposizione al dritto con la sinistra, movimento immediatamente abbastanza fluido.
Ma in realtà il percorso mi sto rendendo conto essere durissimo, è un colpo che non centra nulla con il monomane come ricerca di palla, timing grip e oggi ho fatto 1ora e mezzo di allenamento specifico davvero frustrante. I passi in avanti ci sono ma molto meno repentini di quanto sperassi.
Chi mi sta seguendo (ed anche la mia razionalità) mi dice che è normale, che i primi tempi sono durissimi che mi devo dare 6 mesi di tempo ma è terribile psicologicamente.

Vado avanti per i piccoli progressi e soprattutto ricordandomi di quanto pietoso fosse a livello di consistenza il mio vecchio colpo (quindi con la coscenza che non ho molto da perdere)... ditemi che devo tenere duro! rincuoratemi! 106988
zaphod
zaphod

Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 40
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da alain proust il Mer 12 Ott 2011, 21:06

tieni duro, durissimo! io ho fatto lo stesso passo a giugno, ed è stata la scelta più giusta che potessi fare. non c'è paragone, almeno per me, molto meglio, molto più consistente, e quando sono troppo lontano vado di back.
insisti, i progressi li vedi ora dopo ora, fatti impostare (ma l'avrai già fatto penso) dal maestro e poi giocalo sempre, anche in partita, tienilo allenato e il back usalo solo per cambiare il ritmo o per i recuperi. più lo usi più ti si allena, lo vedo proprio in queste ultime settimane.
anche io prima in partita quasi dimenticavo il top, se non sui passanti. oggi cerco di fare il contrario.
alain proust
alain proust

Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 13.12.10

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da miguel il Mer 12 Ott 2011, 21:07

è una cosa che avrei sempre voluto fare anche io ma la mancanza di tempo ha sempre ucciso sul nascere il progetto.
penso la cosa più importante sia non fare tornei in questo periodo perchè se la partita conta saresti sicuramente portato a rifugiarti nel tuo vecchio colpo, se invece giustamente ti stai allenando non ti preoccupare della resa immediata del colpo , è normale che faccia "schifo"...poi tra 4 - 6 mesi tira le somme
miguel
miguel

Messaggi : 5489
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da janko60 il Mer 12 Ott 2011, 21:10

zaphod280380 ha scritto:Stasera sono tennisticamente a pezzi!
Ho deciso 3 settimane fa di cominciare la trasformazione del mio rovescio da monomane a bimane causa inconsistenza/inutilizzo del piatto/top.
I primi passi sono stati incoraggianti più che buona predisposizione al dritto con la sinistra, movimento immediatamente abbastanza fluido.
Ma in realtà il percorso mi sto rendendo conto essere durissimo, è un colpo che non centra nulla con il monomane come ricerca di palla, timing grip e oggi ho fatto 1ora e mezzo di allenamento specifico davvero frustrante. I passi in avanti ci sono ma molto meno repentini di quanto sperassi.
Chi mi sta seguendo (ed anche la mia razionalità) mi dice che è normale, che i primi tempi sono durissimi che mi devo dare 6 mesi di tempo ma è terribile psicologicamente.

Vado avanti per i piccoli progressi e soprattutto ricordandomi di quanto pietoso fosse a livello di consistenza il mio vecchio colpo (quindi con la coscenza che non ho molto da perdere)... ditemi che devo tenere duro! rincuoratemi! 106988

Assolutamente tieni durissimo !

Ho fatto il tuo stesso percorso a 'anta' suonati.

Certo, devi lavorare e correre molto di + con le gambe, altrimenti non ne cavi un ragno ............

Porta pazienza e non mollare , che gliela fai benissimo!

p.s: Attento a quello che considero l'errore + frequente x chi giocava il rovescio monomane ( urca, scrivo neanche fossi il Sat..... rincuoratemi! 786556 ).

Non "tirare" il rovescio con la destra, che facilmente ti viene istintivo.

Concentrati a "spingere" e manovrare bene con la sinistra. Cambia totalmente la musica :dirov:

J


janko60
janko60

Messaggi : 2698
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : Di là da l'aghe

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da oldblack il Mer 12 Ott 2011, 21:33

Ci sono voluti due anni per costruire un dìritto degno di questo nome passando da una presa continental ad una semi western...non mollare, sarai ripagato 1000 volte !
oldblack
oldblack

Messaggi : 614
Data d'iscrizione : 30.04.11
Età : 57
Località : Vercelli

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da marco61 il Mer 12 Ott 2011, 21:46

Ragazzi, il tennis è già complicato imparando da ragazzini, figuriamoci a stravolgere un colpo fondamentale in età adulta. Anch'io vorrei tanto cambiare presa sul dritto per poter toppare di più, ma non avrei la costanza per ottenere buoni risultati.
Ammiro molto chi si rimette in gioco facendo ore di esercizi, e immagino che soddisfazione possa dare portare a termine il lavoro.
Buon divertimento e dacci dentro.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11017
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da zaphod il Mer 12 Ott 2011, 21:50

vi ringrazio ne avevo davvero bisogno.
la mia parte razionale sa che devo tenere duro perchè sono convinto che ne avrò un vantaggio notevole (considerando cosa perdo cioè quasi nulla).

La cosa che mi spiazza è che quei sei mesi che ho fatto quando avevo dieci anni e le ore ore al muro e fatte negli anni precedenti a casa di mio nonno evidentemente mi avevano dato un imprinting più forte di quanto pensassi infatti cominciando a giocare l'anno scorso ho avuto sensazioni naturali un po su tutto come se molte delle cose ce le avessi già dentro.

Ma adesso, da adulto, su qualcosa che non ho mai interiorizzato è mooooolto più dura altro che sensazioni naturali qui c'è da costruire con grandissima pazienza!!!!
zaphod
zaphod

Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 40
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da alain proust il Gio 13 Ott 2011, 08:07

dimenticavo, un trucco che funziona almeno con me per imparare la dominanza della sinistra nel portare il colpo è lo stringere di più la mano sinistra e tener morbida la destra. in questo modo, di ricordi di pensare che stai praticamente portando un dritto mancino e che la destra ti serve solo da guida. in questo modo (non so se sia didatticamente corretto, ma con me funziona, quando mi ricordo di farlo...) trovi meglio il colpo.
alain proust
alain proust

Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 13.12.10

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da Chang il Ven 14 Ott 2011, 14:29

zaphod280380 ha scritto:
Chi mi sta seguendo (ed anche la mia razionalità) mi dice che è normale, che i primi tempi sono durissimi che mi devo dare 6 mesi di tempo ma è terribile psicologicamente.

Vado avanti per i piccoli progressi e soprattutto ricordandomi di quanto pietoso fosse a livello di consistenza il mio vecchio colpo (quindi con la coscenza che non ho molto da perdere)... ditemi che devo tenere duro! rincuoratemi! 106988

Io il rovescio a due mani lo aborro!
Se il maestro me lo propone rifiuto nettamente!
Comunque ti faccio i complimenti per la costanza e l'impegno che metti nel migliorarti.

Scusa se te lo chiedo, ma allenamenti mirati per 6 mesi secondo te non migliorerebbero di molto anche il tuo rovescio monomane che definisci pietoso? Ci hai provato ed è andata male?
Ciao.
Chang
Chang

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 02.06.11
Località : Parma

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da alain proust il Ven 14 Ott 2011, 14:59

Chang ha scritto:
Io il rovescio a due mani lo aborro!
Se il maestro me lo propone rifiuto nettamente!
oh poffarbacco! e perchè mai?! ragioni stilistiche?
alain proust
alain proust

Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 13.12.10

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da miguel il Ven 14 Ott 2011, 15:14

alain proust ha scritto:
Chang ha scritto:
Io il rovescio a due mani lo aborro!
Se il maestro me lo propone rifiuto nettamente!
oh poffarbacco! e perchè mai?! ragioni stilistiche?

con quel nickname poi.... capisco avessi scelto gasquet o edberg ma chang........
miguel
miguel

Messaggi : 5489
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da alain proust il Ven 14 Ott 2011, 15:18

concordo, miguel.
alain proust
alain proust

Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 13.12.10

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da Chang il Ven 14 Ott 2011, 15:24

Vabbè ho scelto chang così istintivamente quando mi sono iscritto solo perchè ho la pog, mica ho pensato ai suoi colpi!

In effetti anche edberg mi piace, se cambio nick ve lo faccio sapere! rincuoratemi! 786556

Che ci volete fare, il rovescio a due mani non mi piace da vedere né da usare, non ve la prendete eh! Smile


Ultima modifica di Chang il Ven 14 Ott 2011, 15:24, modificato 1 volta
Chang
Chang

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 02.06.11
Località : Parma

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da Antaniserse il Ven 14 Ott 2011, 15:24

Chang ha scritto:
Scusa se te lo chiedo, ma allenamenti mirati per 6 mesi secondo te non migliorerebbero di molto anche il tuo rovescio monomane che definisci pietoso? Ci hai provato ed è andata male?

A parte considerazioni prettamente estetiche, che sono del tutto soggettive e quindi ininfluenti, questo è un dubbio che viene spesso anche a me quando incontro discussioni simili (thread sul cambio di rovescio periodicamente se ne vede, qui e altrove).

Possibile che la situazione sia sempre così disastrosa da richiedere un cambio così drastico?
Perchè appunto i tempi sono abbastanza lunghi, visto che cambia radicalmente tutto il movimento del braccio e del corpo, e mi sembra strano che spendendo lo stesso tempo/impegno/(pure soldi) non si arrivi a risultati anche su colpo da cui, se non altro, non si parte da zero.

Specie quando il livello è già oltre il principiante, come nel caso di zaphod, che mi pare dai suoi racconti agonistici sia già abbastanza avanti...

_________________
"I am not perfect and neither was my career. In the end tennis is like life, messy."
Marat Safin
Antaniserse
Antaniserse
Admin

Messaggi : 1078
Data d'iscrizione : 09.12.09
Età : 47
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da zaphod il Ven 14 Ott 2011, 15:35

Allora mi pareva di avere "giustificato" la mia scelta altrove ma riassumendo: nel mio primo anno tennistico è emerso subito il "problema" e quindi c'ho lavorato abbastanza senza ottenere una sicurezza e consistenza sufficiente. In particolare quest'estate durante i tornei ho praticamente smesso di provare a giocare il top affidandomi al solo back.
La scelta a questo punto era se continuare a lavoare sul monomane avendo pero la sensazione di essere arrivato ad un punto morto oppure provare la via del bimane. La preferenza è stata provare quest'ultima consapevole che ho poco nulla da perdere (tranne il tempo e i soldi).

Vi faccio peró un esempio per capire cosa "lascio sul tavolo": ieri ho lavorato sulla diagonale di rovescio (dopo molte palline sparate in giro) e piano piabisono riuscito a fare una serie solida di circa 25 colpi. Ecco questo in anno di monomane top(il back è un'altra cosa) non mi era praticamente mai riuscito e di certo non con quella sensazione di solidità (ben inteso dopo avere preso ritrmo e timing che adesso sono il vero problema).
zaphod
zaphod

Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 40
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da alain proust il Ven 14 Ott 2011, 15:42

Antaniserse ha scritto:

A parte considerazioni prettamente estetiche, che sono del tutto soggettive e quindi ininfluenti, questo è un dubbio che viene spesso anche a me quando incontro discussioni simili (thread sul cambio di rovescio periodicamente se ne vede, qui e altrove).

Possibile che la situazione sia sempre così disastrosa da richiedere un cambio così drastico?
Perchè appunto i tempi sono abbastanza lunghi, visto che cambia radicalmente tutto il movimento del braccio e del corpo, e mi sembra strano che spendendo lo stesso tempo/impegno/(pure soldi) non si arrivi a risultati anche su colpo da cui, se non altro, non si parte da zero.

Specie quando il livello è già oltre il principiante, come nel caso di zaphod, che mi pare dai suoi racconti agonistici sia già abbastanza avanti...
non vorrei semplificare troppo, ma il rovescio a due mani è più "facile" e meno impegnativo tecnicamente del monomane. io l'ho vissuto e lo vivo così. ho sempre giocato il monomane, da quando mi son fatto seguire settimanalmente dal maestro l'anno scorso ho sempre allenato il monomane, con discreti risultati, ma tant'è non son mai riuscito a trovare la regolarità col colpo coperto, che pure a detta del maestro era tecnicamente ed esteticamente (per quel che vale) pregevole, per il mio livello.
quando ho deciso di provare il bimane (col nuovo maestro) mi si è aperto un mondo, perchè dalla prima ora (e non sto esagerando) ho subito iniziato a tenerne dentro un buon numero e a sentirmi a mio agio. e la cosa è progredita con velocità che ha sorpreso anche me, tant'è che adesso, con il mio bimane "nato" a luglio 2011, sono sicuramente più solido di prima. evidentemente il mio rovescio coperto monomane non era un gran che per non dire altro, fatto sta che in pochi mesi ho raggiunto e superato i llivello del monomane.
anche tecnicamente, come meccanica e come esigenze di precisione tecnica mi pare molto meno severo del monomane, per il quale dovevi portare un colpo tecnicamente impeccabile per non bucare il telone o la rete.
d'altronde, con riferimento al vantaggio del bimane sul monomane ci sono diversi post illuminanti di satrapo qui e là.
certo, lo scotto da pagare è la necessità di coprire meglio il lato sinistro del campo stante il minor allungo del bimane, ma in caso di necessità l'esperienza col mono mi ha reso molto naturale alternare col back.
alain proust
alain proust

Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 13.12.10

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da Satrapo il Sab 15 Ott 2011, 00:14

Tecnicamente parlando il rovescio bimane è superiore al monomane, per averne conferma basta contare i mononami e i bimani tra i primi cento giocatori del mondo.

Esteticamente parlando io trovo che un colpo "bello" prescinda dalla sua tipologia tecnica, ci sono splendide esecuzioni bimani e splendide esecuzioni monomani.

Per le considerazioni sull'opportunità di lasciare un rovescio ad una mano per tentare una soluzione bimane invece che insistere per migliorare quello che si ha beh, parlando da tecnico quando una cosa non funziona se ci sono strade alternative (e per il rovescio ci sono!) perchè non provare?

Personalmente di rovescio ho sempre sofferto come un cane: nato bimane puro mi hanno fatto lavorare a lungo anche sulla soluzione ad una mano ma senza mai arrivare a percepire quella confidenza tale da convincermi a compiere il grande salto. Punti di rovescio ne ho fatti sempre pochi, con due mani sul manico se non altro ne regalavo meno, e questo è il massimo che potevo chiedere al mio rovescio.
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da vecchiofrak il Sab 15 Ott 2011, 08:44

zaphod280380 ha scritto:vi ringrazio ne avevo davvero bisogno.
la mia parte razionale sa che devo tenere duro perchè sono convinto che ne avrò un vantaggio notevole (considerando cosa perdo cioè quasi nulla).

La cosa che mi spiazza è che quei sei mesi che ho fatto quando avevo dieci anni e le ore ore al muro e fatte negli anni precedenti a casa di mio nonno evidentemente mi avevano dato un imprinting più forte di quanto pensassi infatti cominciando a giocare l'anno scorso ho avuto sensazioni naturali un po su tutto come se molte delle cose ce le avessi già dentro.

Ma adesso, da adulto, su qualcosa che non ho mai interiorizzato è mooooolto più dura altro che sensazioni naturali qui c'è da costruire con grandissima pazienza!!!!

Non è vero, che in età "adulta", non si possa cambiare impostazione....io (49 anni), ho ricominciato a giocare, solo, da un paio di anni, dopo oltre 20 di "astinenza" assoluta ed ho, completamente, cambiato sia il dritto, passando dalla vecchia continental a una più moderna semi-western, che il rovescio, da mono a bimane, il tutto con buoni risultati.
L'unica cosa che, secondo me, devi fare è quella di allenarti sempre e con costanza e, in mancanza di cesto e maestro, trovare un buon muro (io ho "distrutto" quello del tunnel dei garage), dove poter provare e riprovare, ore e ore, facendo, di volta in volta, piccoli aggiustamenti, che poi verificherai in campo.
vecchiofrak
vecchiofrak

Messaggi : 512
Data d'iscrizione : 22.01.10
Età : 58
Località : Grosseto

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da correnelvento il Sab 15 Ott 2011, 08:46

vecchiofrak ha scritto:
ed ho, completamente, cambiato sia il dritto, passando dalla vecchia continental a una più moderna semi-western, che il rovescio, da mono a bimane, il tutto con buoni risultati.

Confermo quanto scritto da Flavio: ha un OTTIMO dritto moderno... sia come tecnica (open stance), sia come efficacia. pirat
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 17095
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da vecchiofrak il Sab 15 Ott 2011, 09:54

correnelvento ha scritto:
vecchiofrak ha scritto:
ed ho, completamente, cambiato sia il dritto, passando dalla vecchia continental a una più moderna semi-western, che il rovescio, da mono a bimane, il tutto con buoni risultati.

Confermo quanto scritto da Flavio: ha un OTTIMO dritto moderno... sia come tecnica (open stance), sia come efficacia. pirat

Grazie, vecchio pirata Wink
Dal nostro ultimo incontro, ho migliorato anche il bimane, che, adesso, gioco più spesso anche in partita, senza rifugiarmi, sempre, nel solito back
vecchiofrak
vecchiofrak

Messaggi : 512
Data d'iscrizione : 22.01.10
Età : 58
Località : Grosseto

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da oedem il Sab 15 Ott 2011, 10:36

Satrapo ha scritto:...Punti di rovescio ne ho fatti sempre pochi....
eccetto quando ci sono interessanti spettatori che ti trasformano in murray rincuoratemi! 786556
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da Satrapo il Sab 15 Ott 2011, 14:27

oedem ha scritto:
Satrapo ha scritto:...Punti di rovescio ne ho fatti sempre pochi....
eccetto quando ci sono interessanti spettatori che ti trasformano in murray rincuoratemi! 786556

Vabè è chiaro, in fondo siamo tennisti, lo sappiamo bene qual'è lo scopo ultimo che ci guida in questo cammino tortuoso ed aspro!! rincuoratemi! 259891

rincuoratemi! 786556 rincuoratemi! 786556 rincuoratemi! 786556
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da Ospite il Sab 15 Ott 2011, 14:41

In tutta sincerità caro Zaphod io credo tu dovresti avere più pazienza con il tuo rovescio monomane.
Da quello che ci hai raccontato tu giochi da solo un anno e hai già preso una classifica cui molti di noi difficilmente arriveranno, anche se giocano da anni e anche se giocheranno per tanti anni ancora.
E' del tutto normale che il tuo rovescio monomano non sia buonissimo, ma è comunque un signor colpo che ti ha portato, ripeto, a una classifica enorme, dopo solo un anno di gioco, anche se tu sei stato uno sportivo di livello in altri campi.
Quindi pazienza e ancora pazienza...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da zaphod il Sab 15 Ott 2011, 17:27

@g867500
comprendo il tuo ragionamento e non sei l'unico che la pensa così, però forse sopravvaluti il valore del colpo che vado a "perdere" (in realtà si tratta du un "non colpo" nel quale onon riponevo più nessuna fiducia dato che giocavo il 90% di volte back) .

Inoltre seppure soddisfatto del mio primo anno di tennis, vorrei cercare di progredire ancora e secondo me la solidità da dietro sul lato sinistro è ciò che mi manca maggiormente perchè potrebbe, fra le altre cose, valorizzare un po il mio back come variazione (ovvimente sottolineo che c'è da lavorare, e molto, anche su tutto il resto del mio gioco).

E' un tentativo che però necessità di qualche mese perchè abbia senso. Ma a tratti ho già la netta sensazione che sia la scelta giusta. Certamente non è facile.
zaphod
zaphod

Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 40
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da zaphod il Mer 19 Ott 2011, 14:47

Update: Progressi inospettabili nelle ultime ore. E' scattato finalmente qualcosa anche se c'è da lavorare molto ovviamente (soprattutto devo scaldare parecchio il colpo per entrare in ritmo). E si è rafforzata la mia convinzione che la scelta porterà notevoli vantaggi forse anche prima di quanto pensassi.

Inoltre ne sta giovando anche il mio back che prima era viziato da un leggero difetto di impugnatura che lavorando sulla continental per il bimane si è risolto. Infine poter tenere la destra più rilassata aiuta in tal senso.
zaphod
zaphod

Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 40
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

rincuoratemi! Empty Re: rincuoratemi!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.