Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 4 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Racchetta definitiva
Da marco61 Ieri alle 23:07

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Ieri alle 19:54

» Il servizio bistrattato
Da ace59 Ieri alle 10:02

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ieri alle 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Impresa impossibile
Da Riki66 Mar 30 Giu 2020, 13:46

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

» Opinioni
Da correnelvento Ven 19 Giu 2020, 14:46

» FEDERER MI COPIA!
Da Tempesta Gio 18 Giu 2020, 23:13

» Babolat Pure Aero 2019
Da Attila17 Gio 18 Giu 2020, 14:06

» Djkovic è al capolinea ?
Da correnelvento Gio 18 Giu 2020, 06:12

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

(6°-7°-8° gioco) parte 1, perchè si sbagliano i colpi in torneo ?

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Andare in basso

(6°-7°-8° gioco) parte 1, perchè si sbagliano i colpi in torneo ? - Pagina 4 Empty Re: (6°-7°-8° gioco) parte 1, perchè si sbagliano i colpi in torneo ?

Messaggio Da guido76b il Lun 19 Apr 2010, 14:41

albesca ha scritto:
Prova ad immaginare di non sapere cosa sia una "partita", che i punti non esistono ... è una fissazione del tuo compagno, invece sei in campo solo perchè ti diverte un mondo sentire il suono della racchetta mentre colpisci .... prendi in giro la mente prima che sia lei a prendere in giro te !! Nano, Il tuo cervello .. sei tu. Wink

Sei un grande, davvero.
Quoto tutto quello che hai scritto al 100%.
guido76b
guido76b

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.04.10
Località : est Milano

Torna in alto Andare in basso

(6°-7°-8° gioco) parte 1, perchè si sbagliano i colpi in torneo ? - Pagina 4 Empty Re: (6°-7°-8° gioco) parte 1, perchè si sbagliano i colpi in torneo ?

Messaggio Da guido76b il Lun 19 Apr 2010, 14:55

Satrapo ha scritto:
nano8672 ha scritto:
albesca ha scritto:
Prova ad immaginare di non sapere cosa sia una "partita", che i punti non esistono ... è una fissazione del tuo compagno, invece sei in campo solo perchè ti diverte un mondo sentire il suono della racchetta mentre colpisci .... prendi in giro la mente prima che sia lei a prendere in giro te !! Nano, Il tuo cervello .. sei tu. Wink

quasi... in realtà io sono il mio cervello!
fosse così facile, non staremmo qui a parlarne, non c'è niente di razionale nel braccino, anzi! (6°-7°-8° gioco) parte 1, perchè si sbagliano i colpi in torneo ? - Pagina 4 106988
non è una questione di allenamento, probabilmente ci vorrebbe uno psicologo... almeno per me! (6°-7°-8° gioco) parte 1, perchè si sbagliano i colpi in torneo ? - Pagina 4 768460

Parlo da coach, nessuno si offenda.

Chiunque pensa di avere problemi psicologici nell'affrontare un match perchè nota un evidente calo di rendimento rispetto all'allenamento posti per cortesia un video in cui tiene 200 palleggi di fila in scioltezza ad un ritmo anche blando purchè decente in termini di traiettorie e profondità.

Dico questo perchè fare 200 palleggi di fila in tenuta è un esercizio tecnicamente FACILE, e incontrare difficoltà nel portarlo a termine potrebbe farvi finalmente capire che il vostro problema è relativo ad uno scarso margine tecnico sui vostri colpi.

Un grande Maestro aveva attaccato sulla porta dello sgabuzzino dove si riponevano cesti, birilli e attrezzature una targa con scritto "PSICOLOGO".

Questo dice il Coach:

"Fin quando non sei in grado di tenere 200 colpi di fila in campo a ritmo decente e profondità umana senza nemmenro avvicinarti a commettere un errore non sei autorizzato nemmeno a pensare di avere problemi psicologici, perchè fin quando non riesci a portare a termine un esercizio tecnicamente semplice il problema è tecnico."

P.s.: I 200 palleggi di fila sono solo l'inizio eh, questo è un esempio limite che vuole farvi capire che molti pensano di avere problemi mentali-psicologici quando in realtà non sono in grado di portare a termine un esercizio banale in allenamento.
E' ovvio che molti di quelli che scrivono su questo forum abbiano limiti tecnici.
Io lavoro tutto il giorno e gioco a tennis un paio d'ore o tre a settimana per divertirmi.

E’ quindi normale per me avere dei limiti tecnici. E' altrettanto vero però che spesso capiti di giocare in un modo in allenamento e in un altro in partita; il tutto con i propri limiti tecnici. Per questo siamo qui a cercare di limitare le "paturnie" mentali. Insomma: se uno è cannello, è cannello sempre, ma perchè in partita lo è di più?
guido76b
guido76b

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.04.10
Località : est Milano

Torna in alto Andare in basso

(6°-7°-8° gioco) parte 1, perchè si sbagliano i colpi in torneo ? - Pagina 4 Empty Re: (6°-7°-8° gioco) parte 1, perchè si sbagliano i colpi in torneo ?

Messaggio Da guido76b il Lun 19 Apr 2010, 15:05

mosgio ha scritto:
Satrapo ha scritto:
nano8672 ha scritto:
albesca ha scritto:
Prova ad immaginare di non sapere cosa sia una "partita", che i punti non esistono ... è una fissazione del tuo compagno, invece sei in campo solo perchè ti diverte un mondo sentire il suono della racchetta mentre colpisci .... prendi in giro la mente prima che sia lei a prendere in giro te !! Nano, Il tuo cervello .. sei tu. Wink


quasi... in realtà io sono il mio cervello!
fosse così facile, non staremmo qui a parlarne, non c'è niente di razionale nel braccino, anzi! (6°-7°-8° gioco) parte 1, perchè si sbagliano i colpi in torneo ? - Pagina 4 106988
non è una questione di allenamento, probabilmente ci vorrebbe uno psicologo... almeno per me! (6°-7°-8° gioco) parte 1, perchè si sbagliano i colpi in torneo ? - Pagina 4 768460

Parlo da coach, nessuno si offenda.

Chiunque pensa di avere problemi psicologici nell'affrontare un match perchè nota un evidente calo di rendimento rispetto all'allenamento posti per cortesia un video in cui tiene 200 palleggi di fila in scioltezza ad un ritmo anche blando purchè decente in termini di traiettorie e profondità.

Dico questo perchè fare 200 palleggi di fila in tenuta è un esercizio tecnicamente FACILE, e incontrare difficoltà nel portarlo a termine potrebbe farvi finalmente capire che il vostro problema è relativo ad uno scarso margine tecnico sui vostri colpi.

Un grande Maestro aveva attaccato sulla porta dello sgabuzzino dove si riponevano cesti, birilli e attrezzature una targa con scritto "PSICOLOGO".

Questo dice il Coach:

"Fin quando non sei in grado di tenere 200 colpi di fila in campo a ritmo decente e profondità umana senza nemmenro avvicinarti a commettere un errore non sei autorizzato nemmeno a pensare di avere problemi psicologici, perchè fin quando non riesci a portare a termine un esercizio tecnicamente semplice il problema è tecnico."

P.s.: I 200 palleggi di fila sono solo l'inizio eh, questo è un esempio limite che vuole farvi capire che molti pensano di avere problemi mentali-psicologici quando in realtà non sono in grado di portare a termine un esercizio banale in allenamento.


Anche io in passato attribuivo banalmente la responsabilità delle mie sconfitte o cattive prestazioni al fattore mentale/psicologico salvo poi capire che in effetti le mie insicurezze derivavano essenzialmente da lacune tecniche.
Colmando poi certe carenze, allenandomi duramente e correggendo i miei gesti (solo ed esclusivamente dal punto di vista tecnico), magicamente ho inziato ad essere più iscuro di me, a non soffrire più di ansia durante i tornei ed a battere regolarmente anche quegli odiosi pallettari che prima mi sconfiggevano senza pietà.
Per crescere tennisticamente bisogna anzitutto crescere tecnicamente, perchè la solidità che ti dà la sicurezza di eseguire correttamente il gesto tecnico non te la possono dare neanche mille psicologi!!
Poi, quando hai acquisito un sufficiente bagaglio tecnico puoi anche pensare alla tattica da usare in partita, ma mai prima!!!

Satrapo hai proprio ragione...
Quoto tutto, ma tu dici che poi si passa alla tattica; ma qui il problema è la tensione/emozione, non la tattica. La tensione è quella brutta bestia che ti fa essere ingessato in campo e che ti fa sbagliare anche un colpo in cui sei solido; magari non sempre (perchè se lo sbagli sempre vuol dire che non lo hai solido), ma comunque in percentuale più alta rispetto a quanto avviene quando non sei teso.
guido76b
guido76b

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.04.10
Località : est Milano

Torna in alto Andare in basso

(6°-7°-8° gioco) parte 1, perchè si sbagliano i colpi in torneo ? - Pagina 4 Empty Re: (6°-7°-8° gioco) parte 1, perchè si sbagliano i colpi in torneo ?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum