Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 2 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Racchetta definitiva
Da marco61 Ieri alle 23:07

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Ieri alle 19:54

» Il servizio bistrattato
Da ace59 Ieri alle 10:02

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ieri alle 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Impresa impossibile
Da Riki66 Mar 30 Giu 2020, 13:46

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

» Opinioni
Da correnelvento Ven 19 Giu 2020, 14:46

» FEDERER MI COPIA!
Da Tempesta Gio 18 Giu 2020, 23:13

» Babolat Pure Aero 2019
Da Attila17 Gio 18 Giu 2020, 14:06

» Djkovic è al capolinea ?
Da correnelvento Gio 18 Giu 2020, 06:12

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Movimenti "controllati" per un gomito stabile.

Andare in basso

Movimenti "controllati" per un gomito stabile. Empty Movimenti "controllati" per un gomito stabile.

Messaggio Da albesca il Mer 24 Mar 2010, 16:03

All'inizio del forward swing nel dritto, quando si effettua la "svolta con tappo avanti", oltre che il posizionamento in iperestensione del polso ai famigerati 90 gradi con l'avambraccio, c'è un aspetto sul quale volevo soffermarmi insieme a voi:
avviene una caduta della testa della racchetta da "testa su" a "testa sotto il livello della palla" che porta l'avambraccio in supinazione ( torsione assiale ).
Ora .. quanto piu' velocemente facciamo questa svolta con tappo avanti, ... tanto piu' riusciremo a dare velocita' di avambraccio sfruttando una sorta di "rinculo elastico" ... ma se non dosiamo l'intensita' di questo movimento, ad esempio se esageriamo con una caduta della testa della racchetta troppo brusca per le nostre capacita' muscolari, il risultato sara' perdere la postura del gomito: il peggior errore tecnico che si possa fare perche' equivale ad impattare la palla con orientamento del piatto corde completamente casuale. Quando dico capacita' di mantenere il gomito stabile intendo l'abilita' di non permettere alla inerzia della racchetta nel suo complesso volteggio durante lo swing, di deviare il percorso del gomito che deve essere quanto piu' lineare possibile.
Tanto piu' il gomito resta vicino al corpo, tanto piu' è facile tenerlo stabile, ma come sempre il controllo è a scapito della potenza. Probabilmente Federer resta preciso tirando a braccio teso perchè ha sviluppato l'abilita' di tenere il gomito stabile anche con grandi aperture, forse agendo con una azione antagonista di spalla ... ma è solo una ipotesi.
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Movimenti "controllati" per un gomito stabile. Empty Re: Movimenti "controllati" per un gomito stabile.

Messaggio Da oedem il Mer 24 Mar 2010, 16:50

albé, ci ho provato ma ad un certo punto del discorso mi sono perso Movimenti "controllati" per un gomito stabile. 890896
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Movimenti "controllati" per un gomito stabile. Empty Re: Movimenti "controllati" per un gomito stabile.

Messaggio Da albesca il Mer 24 Mar 2010, 18:30

oedem ha scritto:albé, ci ho provato ma ad un certo punto del discorso mi sono perso Movimenti "controllati" per un gomito stabile. 890896

traduco: gli amatori come me, a volte fanno uno swing troppo "violento" rispetto alle proprie capacita' nel controllare che il path del gomito resti lineare, come wik ha ampiamente spiegato in altro post. Imparare a "sentire" come si muove il gomito puo' aiutarci a comprendere quali sono i nostri limiti in termini di accelerazione della racchetta.
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Movimenti "controllati" per un gomito stabile. Empty Re: Movimenti "controllati" per un gomito stabile.

Messaggio Da Ospite il Mer 24 Mar 2010, 18:38

ecco bravo albe, la velocità dello swing è progressiva nella sua esecuzione altrimenti si strappa, se parti troppo a scatto ottieni lo swing violento ed è sbagliato

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Movimenti "controllati" per un gomito stabile. Empty Re: Movimenti "controllati" per un gomito stabile.

Messaggio Da Pito il Mer 24 Mar 2010, 20:16

Il mio maestro mi dice sempre , lenta la preparazione fino all'impatto e veloce la chiusura....

Pito

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 21.01.10

Torna in alto Andare in basso

Movimenti "controllati" per un gomito stabile. Empty Re: Movimenti "controllati" per un gomito stabile.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum