Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Racchetta definitiva
Da marco61 Ieri alle 23:07

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Ieri alle 19:54

» Il servizio bistrattato
Da ace59 Ieri alle 10:02

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ieri alle 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Impresa impossibile
Da Riki66 Mar 30 Giu 2020, 13:46

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

» Opinioni
Da correnelvento Ven 19 Giu 2020, 14:46

» FEDERER MI COPIA!
Da Tempesta Gio 18 Giu 2020, 23:13

» Babolat Pure Aero 2019
Da Attila17 Gio 18 Giu 2020, 14:06

» Djkovic è al capolinea ?
Da correnelvento Gio 18 Giu 2020, 06:12

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Movimento laterale dopo spit step (incrociato?)

Andare in basso

Movimento laterale dopo spit step (incrociato?) Empty Movimento laterale dopo spit step (incrociato?)

Messaggio Da tennisteamgbav il Mar 22 Nov 2011, 09:14

Il mio maestro me l'aveva insegnato normale, in un clinic me l'hanno spiegato incrociato e mi sono un tantino "incasi...to".

mi spiego: MAESTRO: ricezione sul diritto, posizione con ampiezza media delle gambe, split, primo passo con il sinistro, poi destro, poi sinistro e risposta in posizione aperta

CLINIC: uguale, ma con posizione molto aperta (in pratica non possibile un primo passo ampio di sinistro) primo passo con destro, poi sinistro e poi destro, colpo in posizione chiusa.

Provandolo ho trovato alcuni aspetti interessanti, ma non mi piace l'idea di colpire sempre chiuso, per cui l'ho gia' personalizzato (primo passo incrociato, poi passi piccoli per decidere se colpire chiuso o aperto), ma ora rientro dal mio maestro .... La differenza vera e nella posizione di attesa, se sto molto ampio posso solo partire incrociato, in caso contrario no, posso scregliere.

Se tema gia' trattato, scusate, se mi date un consiglio sul piu' semplice / efficace per un giocatore di club senza velleità agonistiche, ve ne sono grato (anche per affrontare meglio il maestro...)
tennisteamgbav
tennisteamgbav

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 26.01.11

Torna in alto Andare in basso

Movimento laterale dopo spit step (incrociato?) Empty Re: Movimento laterale dopo spit step (incrociato?)

Messaggio Da alain proust il Mar 22 Nov 2011, 09:32

bello l'argomento footwork, per certi versi molto avanzato visto che spesso dimentichiamo cose molto più semplici e meno avanzate (vabbe', parlo per me).
a me è stato insegnato come dal tuo maestro, in termini molto generali step, primo passo incrociato col sinistro, destro, sinistro e colpire. va da sè che il colpo avverrebbe in neutral, con questi 3 passi.

altra domanda, integrativa diciamo. il mio maestro mi ha detto che dal colpo si rientra stando frontali (e questo lo sappiamo) e facendo i passi laterali (non so come si chiamino tecnicamente) senza incrociare. in qualche video invece ho visto che insegnano a rientrare col cross step.
dipende dalla situazione di gioco, o c'è una regola?
alain proust
alain proust

Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 13.12.10

Torna in alto Andare in basso

Movimento laterale dopo spit step (incrociato?) Empty Re: Movimento laterale dopo spit step (incrociato?)

Messaggio Da Chiros il Mar 22 Nov 2011, 10:32

Alain, primo passo incrociato quando la distanza da coprire non è troppo ridotta.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4742
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Movimento laterale dopo spit step (incrociato?) Empty Re: Movimento laterale dopo spit step (incrociato?)

Messaggio Da tennisteamgbav il Mar 22 Nov 2011, 11:04

alain proust ha scritto:bello l'argomento footwork, per certi versi molto avanzato visto che spesso dimentichiamo cose molto più semplici e meno avanzate (vabbe', parlo per me).
a me è stato insegnato come dal tuo maestro, in termini molto generali step, primo passo incrociato col sinistro, destro, sinistro e colpire. va da sè che il colpo avverrebbe in neutral, con questi 3 passi.

altra domanda, integrativa diciamo. il mio maestro mi ha detto che dal colpo si rientra stando frontali (e questo lo sappiamo) e facendo i passi laterali (non so come si chiamino tecnicamente) senza incrociare. in qualche video invece ho visto che insegnano a rientrare col cross step.
dipende dalla situazione di gioco, o c'è una regola?

Sono contento che argomento ti interessi, ma devo rettificare il testo, nella fretta ho invertito destro e sinistro, l'effetto finale non ha senso, prova a rileggere ora. Anche su quello che dici ho un dubbio, se arrivi di sinistro perche' dici che sei neutral? mi verrebbe da pensare ad una chiusa o semi chiusa, infatti il mio maestro per colpire aperto (neutral giusto?) mi fa arrivare di destro come terzo passo (e quanti urli che mi fa quando arrivo in recupero con sinistra).

Credo, ad amalgamare il tutto che a seconda del tipo di palla le condizioni cambino radicalmente, ma mi interessava comunque un parere sulla migliore opzione per colpire su palle laterali di media distanza (le lunghe vale tutto, anche il lancio racchetta... Very Happy )

Movimento laterale dopo spit step (incrociato?) 925962
tennisteamgbav
tennisteamgbav

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 26.01.11

Torna in alto Andare in basso

Movimento laterale dopo spit step (incrociato?) Empty Re: Movimento laterale dopo spit step (incrociato?)

Messaggio Da tennisteamgbav il Mar 22 Nov 2011, 11:06

ma come si edita un proprio messaggio? si vede che sono tornato da vacanze, non ci riesco, scusate ancora, posto di seguito il testo corretto

mi spiego: MAESTRO: ricezione sul diritto, posizione con ampiezza media delle gambe, split, primo passo con il DESTRO, poi SINISTRO, poi DESTRO e risposta in posizione aperta

CLINIC (PASSO INCROCIATO): uguale, ma con posizione molto aperta (in pratica non possibile un primo passo ampio di sinistro) primo passo con SINISTRO , poi DESTRO e poi SINISTRO, colpo in posizione chiusa.

SPERO QUESTA VOLTA DI ESSERE STATO CHIARO Movimento laterale dopo spit step (incrociato?) 961853
tennisteamgbav
tennisteamgbav

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 26.01.11

Torna in alto Andare in basso

Movimento laterale dopo spit step (incrociato?) Empty Re: Movimento laterale dopo spit step (incrociato?)

Messaggio Da Satrapo il Mar 22 Nov 2011, 14:43

Allora PREMESSO che è un argomento molto avanzato e che quindi i consigli attuali dei vostri Maestri potrebbero essere relativi ad una fase momentanea del vostro percorso tecnico, in termini agonistici la regola vuole che in partenza di ricerca il primo passo non sia mai incrociato, mentre in uscita di colpo si esegue il cross step come prima fase del ritorno per poi proseguire a passi laterali.

In verità in condizioni estreme il primo passo di partenza (o ritorno) è il famigerato "passo contrario", ovvero il mio primo passo per partire in ricerca verso destra sarà TIRARE INDIETRO il destro per chiudere il compasso ed avere una velocità di partenza molto pià elevata. (Per partire verso sinistra tirerò indietro il sinistro)

Ma qui siamo già all'università del footwork.
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

Movimento laterale dopo spit step (incrociato?) Empty Re: Movimento laterale dopo spit step (incrociato?)

Messaggio Da alain proust il Mar 22 Nov 2011, 14:46

Satrapo ha scritto:
In verità in condizioni estreme il primo passo di partenza (o ritorno) è il famigerato "passo contrario", ovvero il mio primo passo per partire in ricerca verso destra sarà TIRARE INDIETRO il destro per chiudere il compasso ed avere una velocità di partenza molto pià elevata. (Per partire verso sinistra tirerò indietro il sinistro)

eccolo:
[youtube][/youtube]
alain proust
alain proust

Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 13.12.10

Torna in alto Andare in basso

Movimento laterale dopo spit step (incrociato?) Empty Re: Movimento laterale dopo spit step (incrociato?)

Messaggio Da Satrapo il Mar 22 Nov 2011, 14:49

Esattamente, ed è anche ben spiegato.
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

Movimento laterale dopo spit step (incrociato?) Empty Re: Movimento laterale dopo spit step (incrociato?)

Messaggio Da tennisteamgbav il Dom 27 Nov 2011, 23:16

Satrapo,
scusingnoranza (tennistica ed inglese), ma mi potresti sintetizzare in termini "alla grillo" (acc / spegn) il passa incrociato per un giocatore di club che voglia solo migliorare il suo footwork (senza pretese di alto agonismo), buono o no buono (meglio lasciar perdere e concentrarsi su altro)?

Grazie (per la pazienza...)
tennisteamgbav
tennisteamgbav

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 26.01.11

Torna in alto Andare in basso

Movimento laterale dopo spit step (incrociato?) Empty Re: Movimento laterale dopo spit step (incrociato?)

Messaggio Da Satrapo il Lun 28 Nov 2011, 12:21

tennisteamgbav ha scritto:Satrapo,
scusingnoranza (tennistica ed inglese), ma mi potresti sintetizzare in termini "alla grillo" (acc / spegn) il passa incrociato per un giocatore di club che voglia solo migliorare il suo footwork (senza pretese di alto agonismo), buono o no buono (meglio lasciar perdere e concentrarsi su altro)?

Grazie (per la pazienza...)

Il passo incrociato (crossover) si fa solo in rientro, ovvero dopo aver colpito la palla i primissimi passi di rientro (a volte anche uno solo) si eseguono in cross per massimizzare la velocità di recupero posizione.

Nel video sopra viene descritto il passo contrario che invece si fa in partenza di ricerca, e nulla ha a che vedere con il crossover.

Ora se parliamo di giocatori di club che vogliono migliorare il loro footwork la priorità va data ad altri elementi in particolare lo step sull'impatto avversario, la mobilità di piedi, la giusta lunghezza dei passi e la reattività in generale perchè la NECESSITA' di eseguire i primi passi di rientro in crossover (o di partire in ricerca con il passo contrario) si manifesta a livelli decisamente alti.

Questo non vuol dire che farlo anche in quarta categoria sia male anzi, il punto è che non è la mancanza del crossover che condizionerà l'esito di un torneo di quarta ma magari l'immobilismo cosmico che spesso affligge l'agonista-amatore.

Tecnicamente l'esecuzione del crossover è semplice: quando esco dal colpo e inizio il movimento di recupero campo eseguo il primo passo incrociando l'appoggio più lontano rispetto alla direzione verso la quale sto rientrando: se rientrando devo avanzare perchè sono stato buttato fuori dal campo incrocerò davanti, se invece devo arretrare perchè per colpire sono finito in posizione un po' troppo avanzata incrocerò dietro in modo da favorire la diagonale lungo la quale mi sto muovendo.

Il vero problema è automatizzare questa tecnica e li sono dolori, ma ripeto per un giocatore di club utilizzare il crossover al posto dei comuni passi laterali per il rientro a conti fatti non è la svolta della vita, prima è vitale concentrarsi sullo step e sulla mobilità-reattività in generale.

A livelli alti invece queste tecniche di footwork sono INDISPENSABILI altrimenti sulla palla non ci si arriva proprio.
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

Movimento laterale dopo spit step (incrociato?) Empty Re: Movimento laterale dopo spit step (incrociato?)

Messaggio Da tennisteamgbav il Lun 28 Nov 2011, 14:24

Grazie satrapo,
e' quanto mi aspettavo, ma sentirlo dire da te mi rassicura.
tennisteamgbav
tennisteamgbav

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 26.01.11

Torna in alto Andare in basso

Movimento laterale dopo spit step (incrociato?) Empty Re: Movimento laterale dopo spit step (incrociato?)

Messaggio Da Chiros il Lun 28 Nov 2011, 15:13

Satrapo ha scritto:...

Questo non vuol dire che farlo anche in quarta categoria sia male anzi, il punto è che non è la mancanza del crossover che condizionerà l'esito di un torneo di quarta ma magari l'immobilismo cosmico che spesso affligge l'agonista-amatore.

...


Very Happy
Hai un non so che di Leopardi
Chiros
Chiros

Messaggi : 4742
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Movimento laterale dopo spit step (incrociato?) Empty Re: Movimento laterale dopo spit step (incrociato?)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum