Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 8 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 7 Ospiti

libero

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da miguel Oggi alle 09:18

» Con che racchetta state giocando?
Da giascuccio Oggi alle 08:28

» Fabio Fognini
Da squalo714 Ieri alle 19:21

» Lorenzo Musetti
Da correnelvento Ieri alle 13:18

» Sinner, e la sua racchetta
Da yatahaze Ieri alle 12:23

» Auguri Aless
Da Chiros Ieri alle 11:01

» Giovani italiani fanno ben sperare.
Da max1970 Ieri alle 10:02

» Pure Strike 98 - 16:19 - 2018
Da correnelvento Mer 23 Set 2020, 15:58

» Djokovic, cosa succede?
Da Chiros Dom 20 Set 2020, 09:40

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da yatahaze Sab 19 Set 2020, 00:49

» preparazione invernale (scheda)
Da gabr179 Ven 18 Set 2020, 23:09

» Una palestra completa, con 70€
Da gabr179 Ven 18 Set 2020, 22:39

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da albesca il Ven 09 Dic 2011, 20:07

albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da oedem il Ven 09 Dic 2011, 23:29

ho i miei dubbi sinceramente su quanto dice costui.

Sembra quasi che lui suggerisca l'uso del polso in un modo che mi sembra un po' "forzato"

dopo l'impatto coi famosi 90°, è il rilascio che fa muovere il polso.
che il movimento post impatto non sia lineare ma simile al diritto "a tegicristallo" (anche se non in toto), come il tizio vuol suggerire, mi sembra dipenda molto più semplicemente dall'ovalizzazione dello swing.

più sotto la palla vado con la testa della racchetta più credo sia naturale avere un movimento come quello indicato da costui
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da Chiros il Sab 10 Dic 2011, 07:08

Di questa cosa ne parlai già in un'altra discussione. Discutevo con wik all'epoca. La risposta di oedem è stata quella assunta come "ufficiale".
Io penso che in realtà non sia così naturale, tant'è che durante l'allenamento ci devo pensare altrimenti non mi viene bene. Viene naturale molto tempo dopo.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4839
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da oedem il Sab 10 Dic 2011, 11:02

Chiros, non ho capito cosa indichi come non naturale scratch
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da Chiros il Sab 10 Dic 2011, 12:59

Lo swing prevede una fase di spinta che necessariamente comporta una speie di arrotolamento del braccio verso il corpo dopo l'impatto. Questo sarebbe il movimento naturale.
La rotazione del polso (e quindi dell'vambraccio) non è qualosa che dipende dallo swing. Va cercata per avere maggiore topspin, non viene naturalmente. è una cosa che mi viene insegnata dal maestro e riesco a fare solo in allenamento ed è quella che provoca il finale col gomito alto.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4839
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da albesca il Sab 10 Dic 2011, 13:36

Lungi da me sdoganare come guru della tecnica sia Mauro Marcos che il suo socio Coach Kyril, per quanto mi stiano estremamente simpatici. Certo che di spunti interessanti di discussione ne forniscono parecchi.

Quello che fa vedere Marcos a me pare una variante del finale per il dritto a tergicristallo. Non mi scandalizzo... è un tipo di dritto e questo finale lo abbiamo visto tutti molte volte. Quanto è volontario l'ingobbimento del polso ? Credo il meno possibile... ma d'altro canto le variazioni nel finale dei colpi non è che ci possano apparire con la sola forza del pensiero.

A me pare che questo movimento punti su una precisa azione meccanica: una frenata improvvisa nel percorso del gomito che diventa perno e fa "schioccare" il segmento libero avambraccio/racchetta ...e in mezzo ci sta il polso che essendo decontratto, viene piegato dal peso della racchetta.

Infatti, se facciamo uno swing in decontrazione, con il gomito che segue e si avvolge intorno al corpo, esce tutt'altro finale. La regola del "rilascio" è pero' sempre d'obbligo, altrimenti non si accelera niente. Magari, come spesso accade, si tratta semplicemente di capire e "dosare".

Onestamente non ho tradotto parola per parola... appena ho tempo ci provo..
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da oedem il Sab 10 Dic 2011, 13:51

Chiros, la rotazione del polso è conseguenza della rotazione dell'avambraccio.

Dal momento che considero che la rotazione dell'avambraccio ci sia sempre perché altrimenti diventa un tiro al bersaglio dei teloni di fondo, per questo dico che è il naturale finale



ecco un confronto tra diritto classico (a sinistra) e tergicristallo, dal minuto 3:55
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da albesca il Sab 10 Dic 2011, 16:54

Ho riascoltato Marcos e lascia intendere un gesto volontario... solo raccomanda di non farlo nel verso della pura flessione a mo' di levetta da flipper ... ma di passare sopra e attorno alla palla ( quindi contemporanea flessione e pronazione di avambraccio ). Andrebbe comunque fatto in scioltezza .. ma volontariamente.

Comunque, a parer mio...

.. volontario non è sinonimo di forzato cosi' come decontratto non è sinonimo di incontrollato.

albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da Feliciano il Sab 10 Dic 2011, 18:46

A me hanno detto di "aprire" il polso all'impatto con la pallina, il resto viene da se.
Feliciano
Feliciano

Messaggi : 967
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 39

http://www.albertoponturo.it

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da Chiros il Sab 10 Dic 2011, 19:42

Infatti Albesca, passare sopra e attorno alla palla per un gran dritto. Qualcosa di simile me lo dice il maestro anche a proposito del servizio.
Comunque io non credo che venga da sè.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4839
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da albesca il Sab 10 Dic 2011, 21:32

Chiros ha scritto:Infatti Albesca, passare sopra e attorno alla palla per un gran dritto. Qualcosa di simile me lo dice il maestro anche a proposito del servizio. Comunque io non credo che venga da sè.

da sè ???!! ... se fai l'agonistica un giorno si e l'altro pure...puo' essere ...

io tenevo il polso ingessato a 90 anche dopo il contatto, nel senso proprio di trattenuto a forza, e se non avessi scritto su tennisteam rompendo le scatole a mezzo mondo, sarei ancora in campo a sentire il maestro che mi dice "ci vuole tempo" mentre si intasca gli ennesimi 25 euro di lezione e il mio dritto starebbe ancora a "leccare" la palla.

Certo sono convinto pure che, se avessi avuto la possibilità di allenarmi seriamente e costantemente, ci sta che
ogni tassello sarebbe pian pianino automaticamente andato al suo posto.. da sè.

Sul servizio concordo... specie la seconda. C'è della "manualità" nel trattamento di palla oltre che braccio rilassato...
La parte difficile è aggiungere questo controllo "di mano" senza rallentare troppo l'attrezzo.
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da Bertu il Dom 18 Dic 2011, 19:45

Una cosa non mi é chiara.

La rotazione di polso( come a guardare l'orologio) é una naturale conseguenza dello swing o il polso deve essere spinto come fosse un movimento aggiuntivo.
In altre parole, devo spingere il polso a ruotare o lo lascio ruotare come conseguentza del movimento?
In entrambi i casi si finisce con gomito alto davanti al collo.

Grazie

Alberto
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da albesca il Dom 18 Dic 2011, 22:43

Phuket ha scritto:Una cosa non mi é chiara.

La rotazione di polso( come a guardare l'orologio) é una naturale conseguenza dello swing o il polso deve essere spinto come fosse un movimento aggiuntivo.
In altre parole, devo spingere il polso a ruotare o lo lascio ruotare come conseguentza del movimento?
In entrambi i casi si finisce con gomito alto davanti al collo.

Grazie

Alberto

Entrambe, a mio parere.

in zona contatto la mano è attiva... o meglio... piu' che altro sono le dita che continuano una certa azione di leva...
Ruotare "di forza" tutto l'avambraccio è un concetto troppo "pesante"...

In realtà non dovresti avvertire "uno sforzo aggiuntivo" proprio perchè la rotazione è e deve essere, come tu hai
notato, "già lanciata". Ma a farla breve, la volontarietà, c'è .. la mano altro non fa che mettere "in grassetto"
un testo già scritto.

Ciao
Al
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da Bertu il Lun 19 Dic 2011, 08:50

Grazie Al

devo guardarmi il diritto di qualche toppatore al rallenty per vedere come si comporta la testa della racchetta perché ho notato che se spingo volontariamente col polso, la testa ruota prima rispetto allo stesso colpo senza spinta.

Con entrambi la testa della racchetta chiude il colpo puntanto sulla rete di sinistra; quello che che cambia é solo il tempo della rotazione.

.............pippe mentali in progress Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... 786556
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da albesca il Lun 19 Dic 2011, 16:09

Phuket ha scritto:Grazie Al

devo guardarmi il diritto di qualche toppatore al rallenty per vedere come si comporta la testa della racchetta perché ho notato che se spingo volontariamente col polso, la testa ruota prima rispetto allo stesso colpo senza spinta.

Con entrambi la testa della racchetta chiude il colpo puntanto sulla rete di sinistra; quello che che cambia é solo il tempo della rotazione.

.............pippe mentali in progress Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... 786556

phuket se dici "spingo volontariamente col polso" .. mi fai paura !!! Non spingi nulla.. la racchetta è lungo un percorso dove già gira a mille .. tu fai una sorta di "conferma" affinchè all'impatto continui ad accelerare .. perchè è istintivo rallentare.. è come se la mente vada per un istante a concentrarsi sulla sensazione di impatto che sta per arrivare dimenticandosi di continuare ad accelerare fin oltre il contatto. Occhio a non usare "forza bruta" e a non spremere il manico stringendolo .. altrimenti perdi fluidità e sensibilità...
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da albesca il Mer 12 Set 2012, 21:33

Il sentir lavorare piu' o meno il polso, dipende anche da quali angoli assume il braccio durante lo swing...e mi spiego.

A parità di impugnatura, p.e. semiwestern ... se il gomito lavora attaccato al corpo, il dorso della mano deve lavorare piu' a 90 gradi con l'avambraccio.. e con questo angolo si sente piu' lavoro di avambraccio (pronazione) che azione avvertibile a livello del polso.

Se il gomito viene usato staccato, automaticamente per tenere la testa della racchetta alla giusta altezza il dorso della mano lavora piu' aperto dei 90 gradi in zona contatto ... e allora si dovrebbe sentire un po' piu' di lavoro a livello del polso in quanto dovrebbe agire deviazione ulno-radiale della mano. E mi gioco le palline... da tennis, che Roger, che usa il gomito a distanze assurde dal corpo, di leva di deviazione con la mano, in zona contatto, ce ne mette una tonnellata...

Per me, non c'è dubbio che il braccio vada decontratto per ottenere velocità di swing e di palla, ma per avere "massa all'impatto", la mano lavora, lavora eccome. Tanto perchè mai dovremmo confondere decontrazione con passività.

E confermo le sensazioni esposte da Chiros che questa accelerazione volontaria "di mano" sommata ad una grande decontrazione del braccio e della schiena nella parte alta del dorso, danno come risultato quel finale super avvolgente, con la testa della racchetta che ti spunta dietro l'orecchio destro e la spalla destra che si infila sotto il mento, indice di scioltezza ma allo stesso tempo indice di una super-accelerazione dovuta proprio a quel "quid" aggiunto con questo "gioco di mano".

In sostanza, piu' sei sciolto e piu' forte tiri , ma piu' forte tiri e piu' devi lavorare la palla se vuoi tenerla in campo !!
E ... una non trascurabile forza...si, dico proprio "forza", a livello di leva del polso, è necessaria se ti prende la frenesia di tirare mazzate: inutile sbracciare supersciolti se poi non hai la forza di "reggere la racchetta in mano" in zona contatto....

Parere di un amatore eh.
Prendetelo, come sempre, con le pinze.

Ciao
AL
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da veterano il Ven 14 Set 2012, 11:37

Onestamente non ci avevo mai pensato ,io cerco di giocare il piu sciolto possibile,poi in fase d'impatto palla la mano si mette a posto da sola.Chiaro che all'impatto ci deve essere solidita',ma che la mano agisca attivamente per dare piu' velocita,non lo avevo mai pensato.Semplicemente cerco di andare sciolto e di non frenare il movimento.Onestamente credo che siano delle sensazioni che si hanno,ma che la mano faccia un azione tanto importante,tale da darle un importanza tecnica fondamentale,non mi era mai venuto in mente.
veterano
veterano

Messaggi : 918
Data d'iscrizione : 09.01.10

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da albesca il Ven 14 Set 2012, 14:42

ma sai, è una cosa sicuramente personale, io ci ho pensato perchè mi sono sbattuto un bel po' per sciogliere il braccio... e secondo me è un fattore trascurato... la differenza non la vedo nella velocità di palla, ma nel controllo.

Nella ricerca di scioltezza è frequente che io resti troppo passivo di polso in zona contatto, con il risultato di tanta spinta e poca rotazione. Non è cosi' semplice lavorare la palla mentre il braccio va a tutta... assolutamente.

Mi capita anche sul servizio slice che, se lo tiro in tutta scioltezza, polso compreso... il servizio esce abbastanza veloce ma con scarsa rotazione... e vado facilmente lungo. Se invece resto sciolto di braccio ma "forte di polso", la palla curva in modo molto piu' evidente. Anzi, proprio questo modo di trattare la palla rende la mia seconda sicura e non facilmente attaccabile ( dalle pippe come me).

Vero, prima del polso viene il trasferimento del peso ma se tengo la racchetta con il polso morto .... che senno' non mi sento abbastanza sciolto ... non riesco a trasferire una cippa...

Braccio sciolto, polso attivo.... flessione vietata ( nel dritto), deviazione consentita.

I primi di Dicembre avro' qui a Milano Jose' Perlas ... vediamo se avro' abbastanza faccia tosta da porgli questa domanda ... Smile

Ciao
Al
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da cobrama il Ven 14 Set 2012, 18:08

albesca ha scritto:Il sentir lavorare piu' o meno il polso, dipende anche da quali angoli assume il braccio durante lo swing...e mi spiego.

A parità di impugnatura, p.e. semiwestern ... se il gomito lavora attaccato al corpo, il dorso della mano deve lavorare piu' a 90 gradi con l'avambraccio.. e con questo angolo si sente piu' lavoro di avambraccio (pronazione) che azione avvertibile a livello del polso.

Se il gomito viene usato staccato, automaticamente per tenere la testa della racchetta alla giusta altezza il dorso della mano lavora piu' aperto dei 90 gradi in zona contatto ... e allora si dovrebbe sentire un po' piu' di lavoro a livello del polso in quanto dovrebbe agire deviazione ulno-radiale della mano. E mi gioco le palline... da tennis, che Roger, che usa il gomito a distanze assurde dal corpo, di leva di deviazione con la mano, in zona contatto, ce ne mette una tonnellata...

Per me, non c'è dubbio che il braccio vada decontratto per ottenere velocità di swing e di palla, ma per avere "massa all'impatto", la mano lavora, lavora eccome. Tanto perchè mai dovremmo confondere decontrazione con passività.

E confermo le sensazioni esposte da Chiros che questa accelerazione volontaria "di mano" sommata ad una grande decontrazione del braccio e della schiena nella parte alta del dorso, danno come risultato quel finale super avvolgente, con la testa della racchetta che ti spunta dietro l'orecchio destro e la spalla destra che si infila sotto il mento, indice di scioltezza ma allo stesso tempo indice di una super-accelerazione dovuta proprio a quel "quid" aggiunto con questo "gioco di mano".

In sostanza, piu' sei sciolto e piu' forte tiri , ma piu' forte tiri e piu' devi lavorare la palla se vuoi tenerla in campo !!
E ... una non trascurabile forza...si, dico proprio "forza", a livello di leva del polso, è necessaria se ti prende la frenesia di tirare mazzate: inutile sbracciare supersciolti se poi non hai la forza di "reggere la racchetta in mano" in zona contatto....

Parere di un amatore eh.
Prendetelo, come sempre, con le pinze.

Ciao
AL

okkio a bruciarti ora Albe
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 53
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da albesca il Ven 14 Set 2012, 18:43

cobrama ha scritto:okkio a bruciarti ora Albe

Prego ?
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da cobrama il Ven 14 Set 2012, 22:36

Conoscevi quel gioco che faceva cosi:
Acqua, acqua, fuochino, fuoco
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 53
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da albesca il Sab 15 Set 2012, 09:38

cobrama ha scritto:Conoscevi quel gioco che faceva cosi:
Acqua, acqua, fuochino, fuoco

Ma non credo che si possa fare una caccia al tesoro, anche se arrivassi al "fuoco" ... non avrei trovato nessuna verita' assoluta.

Ci sono giocatori che lasciano il polso abbastanza passivo e altri che lo usano attivamente, ed entrambi i giocatori eseguono il colpo correttamente.
Pensare che esista una sola meccanica di esecuzione valida è una follia.
Ad esempio, oltre l'impugnatura, anche il peso dell'attrezzo influenza la meccanica del braccio. Con una racchetta da 290 grammi, devi contrastare l'impatto in modo diverso per cercare quella stabilità che una racchetta da 340 grammi ti da da se' ... pero' perdi la maneggevolezza se non sei abituato o solo se il tuo braccio non è strutturato per quel peso, e se ti piace tanto variare l'attrezzo pesante ti limita. Quello che cerco di capire qui è se qualcuno abbia o meno sperimentato cose simili per potersi eventualmente confrontare.
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ... Empty Re: Polso nel dritto ? Si, ma solo se lo fai cosi' ...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.